La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MORTI PECCATORI IN PRIGIONE CHE SONO STATI VIVIFICATI, PERDONATI E LIBERATI Colosessi 2:13-15.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MORTI PECCATORI IN PRIGIONE CHE SONO STATI VIVIFICATI, PERDONATI E LIBERATI Colosessi 2:13-15."— Transcript della presentazione:

1 MORTI PECCATORI IN PRIGIONE CHE SONO STATI VIVIFICATI, PERDONATI E LIBERATI Colosessi 2:13-15

2 Introduzione Le due parole chiave della lettera ai colossesi? In Cristo…in Lui Cristo solo Dio ci salva Non ci salviamo Colossesi 2: Voi, che eravate morti nei peccati e nella incirconcisione della vostra carne, voi, dico, Dio ha vivificati con lui, perdonandoci tutti i nostri peccati; 14 egli ha cancellato il documento a noi ostile, i cui comandamenti ci condannavano, e l'ha tolto di mezzo, inchiodandolo sulla croce; 15 ha spogliato i principati e le potenze, ne ha fatto un pubblico spettacolo, trionfando su di loro per mezzo della croce.

3 Ci ha vivificati! 13 Voi, che eravate morti nei peccati e nella incirconcisione della vostra carne, voi, dico, Dio ha vivificati con lui Cosa eravamo : Eravamo morti nei peccati Il mio 25 compleanno La notizia più brutta che cè E nella in circoncisione della vostra carne- Colossesi 2:11 11 in lui siete anche stati circoncisi di una circoncisione non fatta da mano d'uomo, ma della circoncisione di Cristo, Eravamo fuori comunità con Dio

4 Ci ha vivificati! Efesini 2:1-3 Dio ha vivificato anche voi, voi che eravate morti nelle vostre colpe e nei vostri peccati, 2 ai quali un tempo vi abbandonaste seguendo l'andazzo di questo mondo, seguendo il principe della potenza dell'aria, di quello spirito che opera oggi negli uomini ribelli. 3 Nel numero dei quali anche noi tutti vivevamo un tempo, secondo i desideri della nostra carne, ubbidendo alle voglie della carne e dei nostri pensieri; ed eravamo per natura figli d'ira, come gli altri.

5 Ci ha vivificati! Cosa potevamo fare: Niente Eravamo come Lazzaro. Cosa ha fatto Dio: Dio ha vivificati con lui Dio ci ha risuscitato Colossesi 2:12 12 siete stati con lui sepolti nel battesimo, nel quale siete anche stati risuscitati con lui mediante la fede nella potenza di Dio che lo ha risuscitato dai morti.

6 Ci ha perdonati! perdonandoci tutti i nostri peccati; 14 egli ha cancellato il documento a noi ostile, i cui comandamenti ci condannavano, e l'ha tolto di mezzo, inchiodandolo sulla croce; Cosa eravamo : Debitori Il documento a noi ostile Una metafora- Hanno documentato i debiti Un ricordo dei debiti Carta di Credito Cosa cera sul documento?

7 Ci ha perdonati! Tutti i nostri peccati Peccati di trasgressione Le bugie, Atteggiamenti sbagliati, Rubare, Bestemmie, Pensieri Peccati domissione Non parlando con gli altri di Gesù, Non aiutando i nostri vicini, Non usando i nostri talenti Peccati sconosciuti Salmi 139: Esaminami, o Dio, e conosci il mio cuore. Mettimi alla prova e conosci i miei pensieri. 24 Vedi se c'è in me qualche via iniqua e guidami per la via eterna.

8 Ci ha perdonati! I cui comandamenti ci condannavano La legge (scritta e quella nei nostri cuori) Romani 2:15 15 essi dimostrano che quanto la legge comanda è scritto nei loro cuori, perché la loro coscienza ne rende testimonianza e i loro pensieri si accusano o anche si scusano a vicenda. I 10 comandamenti

9 Ci ha perdonati! Cosa potevamo fare? Potevamo pagare questo debito Linferno, lira di Dio contro di noi Qualcuno deve pagare Siamo debitori Cosa ha fato Dio: Egli ci ha cancellato il documento Non può dimenticare, o ignorare E lha tolto di mezzo Inchiodandolo sulla croce I nostri peccati sono stati pagati con lopera della croce Salmi 32:1 Di Davide. Cantico. Beato l'uomo a cui la trasgressione è perdonata, e il cui peccato è coperto!

10 Ha spogliato i nostri nemici! 15 ha spogliato i principati e le potenze, ne ha fatto un pubblico spettacolo, trionfando su di loro per mezzo della croce. Cosa eravamo : Prigionieri 2 ai quali un tempo vi abbandonaste seguendo l'andazzo di questo mondo, seguendo il principe della potenza dell'aria, di quello spirito che opera oggi negli uomini ribelli. Prima di Cristo… La salvezza apparteneva in Israele La morte sembrava una vittoria per il diavolo

11 Ha spogliato i nostri nemici! Cosa potevamo fare? Seguire, obbedire, morire Cosa Dio ha fatto? Ci ha liberati Ha spogliato i principati e le potenze Al tempo dei Romani, chi vinceva spogliava il nemico Ne ha fatto un pubblico spettacolo Portava in giro i vestiti dei re nemici sconfitti Esempio di Italia dopo i mondiali

12 Ha spogliato i nostri nemici! Dopo Cristo… La salvezza appartiene al mondo Giovanni 12:32 32 e io, quando sarò innalzato dalla terra, attirerò tutti a me». Romani 16:26 26 ma che ora è rivelato e reso noto mediante le Scritture profetiche, per ordine dell'eterno Dio, a tutte le nazioni perché ubbidiscano alla fede,

13 Ha spogliato i nostri nemici! Larma del nemico è stata sconfitto 1 Corinzi 15: Quando poi questo corruttibile avrà rivestito incorruttibilità e questo mortale avrà rivestito immortalità, allora sarà adempiuta la parola che è scritta: «La morte è stata sommersa nella vittoria». 55 «O morte, dov'è la tua vittoria? O morte, dov'è il tuo dardo?» 56 Ora il dardo della morte è il peccato, e la forza del peccato è la legge; 57 ma ringraziato sia Dio, che ci dà la vittoria per mezzo del nostro Signore Gesù Cristo.

14 Ha spogliato i nostri nemici! Come? trionfando su di loro per mezzo della croce. La vittoria nella sua morte e risurrezione Salmi 68:18 18 Tu sei salito in alto, portando prigionieri,

15 Applicazioni Applicazioni: Notiamo che quelli che non sono in Cristo sono ancora … Morti Senza perdono Prigionieri Diamo gloria a Dio e non a noi per la nostra salvezza

16 Applicazioni Questo è linizio e non la fine della nostra salvezza 1 Corinzi 15: ma ringraziato sia Dio, che ci dà la vittoria per mezzo del nostro Signore Gesù Cristo. 58 Perciò, fratelli miei carissimi, state saldi, incrollabili, sempre abbondanti nell'opera del Signore, sapendo che la vostra fatica non è vana nel Signore. Stiamo saldi e incrollabili Abbondiamo nellopera del Signore Sappiamo che la nostra fatica per il Signore non è vana


Scaricare ppt "MORTI PECCATORI IN PRIGIONE CHE SONO STATI VIVIFICATI, PERDONATI E LIBERATI Colosessi 2:13-15."

Presentazioni simili


Annunci Google