La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fotovoltaico: Nuovo Conto Energia Assemblea Assocostieri - 04.06.07 Fotovoltaico: Nuovo Conto Energia Ing G.Chianetta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fotovoltaico: Nuovo Conto Energia Assemblea Assocostieri - 04.06.07 Fotovoltaico: Nuovo Conto Energia Ing G.Chianetta."— Transcript della presentazione:

1 Fotovoltaico: Nuovo Conto Energia Assemblea Assocostieri Fotovoltaico: Nuovo Conto Energia Ing G.Chianetta

2 2 BP Solar nel mondo Divisione di BP e parte di BP Alternative Energy Oltre 30 anni di esperienza 1mo produttore europeo Crescita + 78% dal 2001 Azienda verticalizzata - dal silicio allistallazione chiavi in mano Oltre 2000 dipendenti nel mondo (oltre 600 in Europa) BP Solar punta ad essere il numero 1 o 2 sui mercati scelti. LItalia è uno degli 8 mercati strategici di BP Solar, nel mondo.

3 3 Vendite e marketing Produzione verticale Assemblaggio di moduli BP Solar nel mondo

4 4 Stabilimento Europeo BP Solar (Madrid)

5 5 Incentivo in Conto Energia: Termini & Condizioni Chi può partecipare: Individui, aziende, condomini ed enti pubblici Totale incentivo = conto energia + vendita energia/scambio sul posto Conto Energia - tariffe costanti per 20 anni: domande nel 2007 e nel 2008 ImpiantoNon IntegratoSemi-integratoIntegrato 1 200,360,400,44

6 6 Conto Energia: premi nelle tariffe Le tariffe saranno incrementate del 5%: per le installazioni a terra, maggiori di 3kWp e in autoconsumo per quelle che prevedono la sostituzione delleternit per ospedali ed enti pubblici. Premio allefficienza energetica: Le installazioni in scambio sul posto che prevedono il miglioramento dellefficienza energetica degli edifici, riceveranno un premio nella tariffa pari alla metà della percentuale del miglioramento certificato dellefficienza, fino ad un massimo del 30%.

7 7 Conto Energia: limiti & obiettivi Le tariffe saranno decurtate del 2% allanno a partire dal 2009 Gli incentivi saranno rilasciati fino al limite provvisorio in potenza installata di 1200 MWp, con un obiettivo al 2016 di 3000 MWp.

8 8 Conto Energia: vendita dellenergia Valore dellenergia < 20 kW Direttiva AEEG 224/00 (scambio sul posto)0.180 /kWh > 20 kW oProduzione annuale fino a 500 MW/h /kWh oProduzione anuale 500 – 1,000 MW/h /kWh oProduzione annuale 1,000 – 2,000 MW/h /kWh

9 9 Processo e tempistica: Il promotore, detto soggetto responsabile, presenta il progetto preliminare e la richiesta di connessione al gestore di rete locale Ad installazione completata e collaudata, il promotore spedisce una comunicazione al gestore di rete locale, il quale avrà un massimo di 120 gg per comunicare il punto di connessione. In caso di ritardo lAutorità per lenergia ha previsto delle penali. Entro 60 giorni il promotore deve spedire la richiesta di incentivo al GSE, detto soggetto attuatore Entro 60 giorni il GSE, verificata la conformità della documentazione con gli standard, deve rispondere al richiedente Procedura semplificata

10 Solarex Italia srl REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO: ANALISI COSTI E BENEFICI D.ssa Raffaella Moro

11 11 SOLAREX ITALIA: chi siamo La Solarex Italia è stata fondata nel 1985 dallAmoco Technology e Solarex Corporation Usa, come divisione marketing per lEuropa, Medio Oriente e Africa. Dal 1992 opera come distributore UFFICIALE, prima per la Solarex Corporation e poi in seguito alla fusione delle due società, per la BP Solar. Lufficio tecnico della Solarex Italia, forte dellesperienza internazionale, e del partner BP, ha la capacità di progettare e realizzare sistemi chiavi in mano anche di grandi potenze. La sinergia con il gruppo Ambrogio Moro spa, società presente nel settore dellenergia tradizionale da oltre 60 anni, e azionista di riferimento, ha rafforzato la posizione della Solarex Italia sul mercato sin da 1995.

12 12 Attività SOLAREX ITALIA è una società commerciale con oltre 20 anni di esperienza nel settore fotovoltaico. La qualità dei prodotti e la professionalità sono il perno della nostra politica aziendale. Negli ultimi 4 anni, abbiamo progettato, fornito ed installato decine di sistemi collegati alla rete.

13 13 Realizzazioni Impianto integrato su box in elevazione per codominio. Potenza installata : 30 kWp (peschiera borromeo-MI-) Impianto in campo libero Potenza installata: 50 kWp CEM AMBIENTE (cavenago b.za-MI-) Pensilina distributore di carburanti Potenza istallata 9 KW Pieve Porto Morone(pv)

14 14 Realizzazione impianto PV presso il TCVVVdi Tirano

15 15 Le attività svolte dalla società, fondata nel 1997, consistono in: - produzione e/o distribuzione di energia di massa biologica -costruzione e manutenzione di centrali di produzione. - studio, progettazione, realizzazione e gestione di centrali di teleriscaldamento e/o produzione di energia elettrica; - organizzazione di corsi di formazione di personale specializzato nell'ambito della produzione e distribuzione di energia. TCVVV di Tirano

16 16 Dati di progetto: 68 kWp Tetto a falde circa 800 mq Parte di tetto inclinata Parte di tetto con superficie piana

17 17 Il campo fotovoltaico prevede linstallazione di 392 pannelli BP SOLAR ad alto rendimento. POTENZA DI PICCO ISTALLATA :68KWp Dati di progetto: 68 kWp

18 18 Linstallazione dei pannelli è stata realizzata per mezzo di supporti in alluminio, predisposti per il cablaggio dellimpianto. Le stringhe installate sul tetto a falde seguono la normale inclinazione della copertura limitando al massimo limpatto visivo e con uninclinazione quasi ottimale (37° e 30°). Dati di progetto: 68 kWp

19 19 le stringhe installate sul tetto piano sono rivolte a sud con un angolo dinclinazione ottimale al fine di captare la massima energia irraggiata dal sole. Dati di progetto: 68 kWp

20 20 Per trasformare la corrente continua, proveniente dal campo fotovoltaico, in corrente alternata adatta ad essere immessa nella rete pubblica di bassa tensione, sono utilizzati 10 inverter monofase. Dati di progetto: 68 kWp

21 21 Il dimensionamento dell'impianto fotovoltaico è stato realizzato tenendo conto dellirraggiamento solare relativo al luogo di installazione, come prescritto dalle norme UNI 8477 e UNI In particolare si hanno i seguenti dati: località di installazione Tirano (SO); inclinazione del campo fotovoltaico: 30°e 37° rispetto al piano orizzontale per i pannelli disposti sulle falde del tetto al fine di seguirne lorientamento naturale, 30° per le file disposte sulla parte di tetto orizzontale; azimut del campo fotovoltaico: 0° Sud. Dati di progetto: 68 kWp

22 22 I dati per la realizzazione di calcoli secondo le norme UNI 8077 utilizzano come località di riferimento Milano (MI): altitudine 122 metri; latitudine 45° 27'; longitudine 9° 11'. Lenergia stimata producibile annualmente si determina dai seguenti dati: irraggiamento al piano del modulo ; superficie dei moduli fotovoltaici ; rendimento dei moduli fotovoltaici variabile secondo al tipo di modulo; rendimento globale dell'impianto Il dato ottenuto dallutilizzo di questi fattori consente di conoscere lenergia stimata producibile pari a circa KWh Dati di progetto: 68 kWp

23 23 Monitoraggio dellattività 2006

24 24 Monitoraggio dellattività aprile 2007

25 25 Monitoraggio dellattività 2007

26 26 LANDAMENTO DELLA PRODUZIONE DI ENERGIA DEI PRIMI MESI DEL 2007 CONSENTE DI PREVEDERE, GIA OGGI DOPO SOLI 4 MESI DI ATTIVITA, IL RAGGIUNGIMENTO PER LA FINE DELLANNO DI UNA PRODUCIBILITA PARI A CIRCA KWh (+5%). EFFICIENZA DI SISTEMA PARI ALL87%(+12%vs standard di legge) Monitoraggio dellattività 2007

27 27 Le assunzioni tecniche di progetto in sintesi : Costo per KW istallato :5.800 Potenza impianto : 68KWp Producibilità annua attesa: KWh Tariffa incentivante vecchio conto energia :0,48 euro/cents a KWh Importo relativo alla vendita di energia : 0,0936 euro/cents a KWh Manutenzione Investimento totale: Economics di progetto

28 28 Economics di progetto

29 29 Costo per KW istallato: Potenza impianto: 68KWp Producibilità annua: KWh Tariffa incentivante vecchio conto energia: 0,48 euro/cents a KWh Importo relativo alla vendita di energia: 0,0936 euro/cents a KWh DATI ECONOMICI DI SINTESI :. Ricavi da incentivo+vendita euro/anno. ROI 10% ritorno dellinvestimento 10 ANNI con capitale proprio NEL CASO IN ANALISI IMPORTO FINANZIATO Tasso 5% ROI 10% RITORNO DELLINVESTIMENTO IN 14 ANNI. Economics del progetto: CONSUNTIVO

30 30 Economics del progetto: CONSUNTIVO

31 31 PRODUZIONE E VENDITA: Riduzioni emissioni CO2 Affidabilità degli impianti Ridotti costi di esercizio Possibile leva di MKTG Ritorno paragonabile a investimento immobiliare: PICCOLO MA SICURO PRODUZIONE E CONSUMO Stop agli incrementi dei costi energetici per la parte di energia prodotta e consumata Diminuzione del costo prodotto Possibile incremento del valore azienda(riflesso sul MOL) Incremento Cash Flow Riduzione base imponibile (con eventuale finanziamento) PERCHE INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO Considerazioni finali

32 32 GRAZIE PER LATTENZIONE! Da BP Solar & Solarex


Scaricare ppt "Fotovoltaico: Nuovo Conto Energia Assemblea Assocostieri - 04.06.07 Fotovoltaico: Nuovo Conto Energia Ing G.Chianetta."

Presentazioni simili


Annunci Google