La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 1 Copertina.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 1 Copertina."— Transcript della presentazione:

1 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 1 Copertina

2 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 2 Flessibilità dellofferta Criteri parametrici di visibilità e indipendenza dalla struttura gerarchica della rete di vendita e di liquidazione Tecnologia davanguardia Facilità di integrazione Modernità Multicanalità Performances e stabilità Sicurezza e profilatura gestiti esternamente I plus

3 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 3 Laboratorio attuariale Preventivazione Emissione Post-vendita e quietanzamento Contabilità tecnica di agenzia e di compagnia Sinistri Anagrafica unica Importazione ed esportazione da e verso altri sistemi Pagamenti on-line... Le funzionalità La riassicurazione Flussi da e verso enti istituzionali (ANIA, ISVAP, ecc.) Reportistica di bilancio e modulista di vigilanza

4 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 4 XLAYERS (CConsulting) riassicurazione STANDARD TECNOLOGICI ED ARCHITETTURALI (ENTERPRISE) Introduzione ISYSTRUCT organizzazione ISYPOLBATCH infrastruttura batch RATEENGINE tariffatore ISYCLAIMS server sinistri ISYANAG anagrafe EMY portafoglio ISYCASH server contabilità ISYBUS report ISYPOLADMIN ISYPOL RULESPOSITION ISYNORM normalizzatore ISYCUSTOMER accesso cliente ISYPOSTOFFICE accesso portafoglio ISYPOLCAST conversione ISYPOLEASY web standard di emissione ISYPOLGUEST accesso anonimo ISYPOLHOME mini portale ISYPOLHI host interface ISYPOLDOC documenti ISYPOLDW dataware house ISYCASH web contabilità ISYCLAIMS web sinistri ISYSCHEDULE gestore batch ISYPOLIMPORT import generalizzato ISYPAY pagamenti on-line ISYLEGACY export generalizzato QUERY MANAGER Si tratta di una serie di package generalizzati ed indipendenti il cui utilizzo consente la gestione completa (dal preventivo al post-vendita passando per lemissione, la stampa, le chiusure contabili e la trattazione dei sinistri) di uno o più prodotti assicurativi.

5 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 5 MODULI: RATEENGINE, ISYANAG, EMY, ISYCASH, ISYSTRUCT, ISYLEGACY, ISYPOLIMPORT, ISYPOLEASY, ISYPOSTOFFICE, ISYPOLBATCH, ISYPOLIMPORTWEB, ISYPOLIMPORTMAIL, ISYCUSTOMER, ISYCLAIMS, ISYBUS, ISYPAY, ISYPOLDOC, ISYPOLGUEST, ISYPOLHOME, ISYPOLCAST linguaggio: java architettura: batch, CORBA, EJB, Http Server + XML, Web Services, connettore jms data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss servlet engine supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Tomcat queue manager supportati: IBM WebSphere MQ ORB supportati: Inprise VisiBroker Architettura g.1

6 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 6 MODULI: ISYPOLADMIN, QUERY MANAGER presentation: GUI Windows linguaggio di sviluppo: Visual Basic architettura: COM-DCOM data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB Architettura g.2

7 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 7 MODULI: ISYPOLDW linguaggio di sviluppo: java e stored procedure architettura: batch data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server Architettura g.3 MODULI: ISYPOLHI linguaggio di sviluppo: cobol architettura: a servizi

8 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 8 Permette inoltre di editare le semplici regole con cui i dati possono essere interpretati ed elaborati dal motore di tariffazione (RATEENGINE) nelleffettuare i calcoli e le interrogazioni necessarie ad emettere preventivi e stipulare polizze. Isypoladmin 1 Isypoladmin è il sistema che permette di configurare e gestire i prodotti (pacchetti, garanzie, prestazioni, ecc.), i dati tariffari ( coefficienti, punteggi, valori, ecc. ). E in altri termini il sistema con cui gestire le tabelle di parametrizzazione degli altri sottosistemi.

9 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 9 presentation: GUI Windows linguaggio di sviluppo: Visual Basic architettura: COM-DCOM data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB Isypoladmin 2

10 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 10 E una caratteristica funzionale di tutti i prodotti della suite Isypol attraverso la quale è possibile decidere e variare esternamente la visibilità sui dati contenuti nei diversi DB del sistema Isypol secondo criteri gerarchici e non (la cosiddetta visibilità a macchia di leopardo oppure visibilità per sottoinsiemi), in modo da soddisfare le esigenze delle più complesse reti di vendita e liquidative. Position

11 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 11 Le Isypol Rules sono una soluzione tecnologica attraverso la quale tutte le regole di business e di processo che coinvolgono più componenti della Suite sono tenute esterne rispetto ad ognuno dei sottosistemi infrastrutturali (anagrafe, portafoglio, contabilità, sinistri, ecc.) e richiamate in modo parametrico e tabellare a seconda del contesto. Le IsypolRules non hanno una propria base dati ma in estrema sintesi effettuano controlli ed invocano i servizi delle componenti infrastruttuali. In altri termini sono la distinta base funzionale della Suite Isypol Tra i vantaggi di questa soluzione evidenziamo: garanzia di integrità logica delle informazioni sui vari sottosistemi. Lintegrità fisica è resa possibile da soluzioni tecnologiche quali il two phase commit riuso e centralizzazione delle funzionalità di business parametrizzazione delle regole di processo in quanto è possibile in caso di richiesta e necessità sostituire/affiancare alcune regole e permettere che il sistema nella sua interezza abbia comportamenti eventualmente personalizzati in alcuni ambiti specifici senza intaccare (e personalizzare) invece i singoli sottosistemi (che quindi sono manutenuti in modo standard) Isypol Rules

12 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 12 A seconda del profilo dellutente (sede, ente emittente,service sinistri, ecc.) presenta i punti di accesso al sistema Isypol a cui questo è abilitato. I punti di accesso al mondo Isypol già previsti in modo nativo sono infatti: IsyCustomer IsyPostOffice IsyCash IsyClaims IsyPolGuest IsyPolImportWeb Da questi sistemi è possibile sfruttare le potenzialità dei sistemi della Suite senza interfaccia grafica (ad es. Isyanag, Emy, Isystruct, ecc.) ed accedere a tutti gli altri sistemi con presentation generalizzata (ad es. IsypolAccount e IsypolDoc) o verticale. E possibile configurare la IsypolHome per accedere ad altre applicazioni custom realizzate ad hoc per il singolo cliente o già in essere presso questultimo. Isypolhome 1

13 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 13 Isypolhome 2 presentation: html based linguaggio di sviluppo: java architettura: servlet standalone oppure servlet + server CORBA oppure servlet + server EJB data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss servlet engine supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Tomcat http server supportati: Microsoft IIS, Apache HTTPD, Tomcat ORB supportati: Inprise VisiBroker

14 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 14 E un sistema di gestione anagrafica generalizzato che oltre a fornire una interfaccia ed unarchitettura tecnologicamente evoluta, tiene in considerazione le più recenti esigenze delle grosse e medie aziende, come ad esempio: gestione unica del cliente grazie a funzioni (esterne) di normalizzazione e deduplica e di codici supernominativo visibilità parziale a seconda dellutente utilizzatore con politiche esterne e facilmente modificabili (position)position gestione della privacy a livello di gruppo gestione di indirizzi multipli gestione dei dati bancari gestione dei rapporti già a partire dalla scheda cliente Isyanag 1

15 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 15 Isyanag 2 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: java architettura: server CORBA oppure server EJB oppure Web Services oppure stand alone per batch data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss ORB supportati: Inprise VisiBroker

16 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 16 Per i clienti che non manifestano la necessità di una interfaccia grafica particolarmente personalizzata questa è la nostra proposta per la gestione completa del cliente e delle informazioni gestite in ISYANAG. Attraverso questo strumento è infatti possibile censire nuovi clienti,modificarne di esistenti variando indirizzi, mail, fax, dati bancari, dati privacy, legami,ecc. Per i clienti che invece necessitano di una interfaccia grafica particolarmente personalizzata (che non si limiti a variazioni dei colori e dei loghi che sono già previste a livello di configurazione) il sistema può essere comunque agevolmente personalizzato grazie alle caratteristiche di multicanalità della Suite Isycustomer 1

17 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 17 Una caratteristica particolarmente importante è la gestione del CRM aziendale, perchè permette di analizzare in modo semplice e centralizzato le informazioni di sintesi di tutte le polizze, i preventivi, i sinistri e gli incassi relativi al singolo cliente. Se lutente necessita di maggiori informazioni sul singolo preventivo, polizza o sinistro o se necessita di operare sugli stessi Isycustomer è configurabile per agganciare i sistemi di gestione verticale (IsypostOffice, Isyclaims, Isycash, ecc.) ed in tal senso può essere giustamente definito uno dei punti di ingresso della Suite Isypol, anzi forse il principale. Analogamente può essere configurato per richiamare altri applicativi aziendali (non appartenenti allaSuite che operano a partire da un codice cliente Isycustomer 2

18 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 18 Isycustomer 3 presentation: html based linguaggio di sviluppo: java architettura: servlet standalone oppure servlet + server CORBA oppure servlet + server EJB data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss servlet engine supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Tomcat http server supportati: Microsoft IIS, Apache HTTPD, Tomcat ORB supportati: Inprise VisiBroker

19 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 19 Isynorm 1 IsyNorm è una componente della Suite Isycontact Enterprise che è un insieme di moduli finalizzati al trattamento, alla nornalizzazione, alla deduplica e più in generale alla gestione dei dati anagrafici. In particolare Isynorm è un motore di normalizzazione in grado di razionalizzare indirizzi e anagrafiche, raggiungendo uno degli obbiettivi più importanti per le organizzazioni che hanno messo il cliente al centro delle loro iniziative operative, organizzative e di marketing. IsyNorm consente infatti di analizzare indirizzi e nomi riconducendoli ad una forma standard e confrontabile, attraverso il modulo di deduplica, con i dati già memorizzati sugli archivi. Si appoggia su di una ricca base dati completa delle località, dei codici di avviamento postale, dei nomi più comuni, delle vie dei comuni italiani. Sfrutta il GeoViario e cioè una potente e sempre in aggiornamento base dati contenente le vie di tutti i comuni italiani, i relativi CAP e le relative coordinate geografiche

20 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 20 Isynorm 2 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: java architettura: server CORBA oppure server EJB oppure Web Services oppure stand alone per batch data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss ORB supportati: Inprise VisiBroker

21 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 21 IsypolGuest è la nostra proposta di interfaccia grafica per la gestione degli accessi anonimi sul canale internet o comunque per reti di vendita alternative. In questi contesti infatti è tipico non richiedere i dati anagrafici del contraente in modo obbligatorio ma solo nel caso in cui il cliente potenziale chieda di salvare il preventivo o stipulare la polizza. Gestisce il concetto di convenzione e quindi a seconda di questa è diverso linsieme dei prodotti assicurativi visibili e di cui lutente anonimo può richiedere il preventivo. IsypolGuest 1

22 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 22 IsypolGuest 2 presentation: html based linguaggio di sviluppo: java architettura: servlet standalone oppure servlet + server CORBA oppure servlet + server EJB data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss servlet engine supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Tomcat http server supportati: Microsoft IIS, Apache HTTPD, Tomcat ORB supportati: Inprise VisiBroker

23 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 23 E un sistema in grado di effettuare le più comuni operazioni di gestione di un prodotto assicurativo ed in particolare la memorizzazione di un preventivo o di una polizza, la gestione del repertorio, le appendici, lo storno, la sostituzione, e via dicendo... Grazie al suo livello di astrazione e generalizzazione è in grado di operare con qualsiasi tipo di prodotto assicurativo. Garantisce una visibilità parziale delle informazioni (a macchia di leopardo o per sottoinsiemi) a seconda dellutente utilizzatore con politiche esterne e facilmente modificabili (position)position Emy 1

24 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 24 Emy 2 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: java architettura: server CORBA oppure server EJB oppure Web Services oppure stand alone per batch data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss ORB supportati: Inprise VisiBroker

25 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 25 E lo strumento che consente di ricercare le polizze e/o i preventivi che soddisfano una serie di criteri di ricerca combinati Una volta identificati i singoli contratti il sistema è configurabile per consentire laggancio con i sistemi verticali di gestione ed emissione (ad es. per tutte le attività di post vendita) oppure per lanciare delle operazioni massive (ad es. stampe, estrazioni, ecc..) anche queste configurabili e personalizzabili Isypostoffice 1

26 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 26 Isypostoffice 2 presentation: html based linguaggio di sviluppo: java architettura: servlet standalone oppure servlet + server CORBA oppure servlet + server EJB data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss servlet engine supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Tomcat http server supportati: Microsoft IIS, Apache HTTPD, Tomcat ORB supportati: Inprise VisiBroker

27 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 27 Isypolcast 1 IsypolCast nasce per i clienti che hanno lesigenza di importare nella Suite Isypol un portafoglio esistente e più in generale delle informazioni pregresse. Permette di confrontare più fonti (ad es. la base dati di periferia e quella centrale) e ne effettua il bilanciamento in base a parametri configurabili Al termine del bilanciamento produce i dati nel formato standard di importazione e gli stessi costituiscono linput nativo per ISYPOLIMPORT

28 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 28 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: java architettura: batch oppure connettore jms data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB QUEUE Manager supportati: IBM MQ Series Isypolcast 2

29 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 29 Inoltre grazie ad un metalinguaggio è possibile descrivere esternamente, in modo semplice e facilmente gestibile, le regole di calcolo che quindi non vengono hardcodate nei codici sorgenti. Rateengine 1 RateEngine è un motore di tariffazione: esso infatti è dotato di una struttura tabellare generalizzata in grado di contenere la descrizione dei parametri di una qualsiasi tariffa (ed in particolare quelle dei prodotti assicurativi).

30 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 30 Rateengine 2 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: java architettura: server CORBA oppure server EJB oppure Web Services oppure stand alone per batch data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss ORB supportati: Inprise VisiBroker

31 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 31 Isycash 1 E la procedura che permette di gestire la cassa di un qualsiasi ente coinvolto nel processo di emissione (agenzia, subagenzia, venditore, ecc.), tenendo in considerazione tutti i vincoli che derivano dalla struttura gerarchica della rete di vendita. E costituito da una componente server generalizzata che può essere usata dalle procedure specifiche di emissione per il trattamento di titoli e movimenti contabili, sgravando le singole applicazioni dalla gestione di queste specifiche e generalizzate problematiche di business. Oltre alla contabilità tecnica per il processo di assunzione è gestito anche il processo contabile dellattività di liquidazione dei sinistri

32 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 32 Isycash 2 E prevista una componente di presentation attraverso la quale gli operatori abilitati possono effettuare le più comuni operazioni contabili di periferia come ad esempio: inserimento di movimenti estrazioni statistiche chiusure ad uso interno e regolazioni contabili con la sede o, in generale, con lente da cui dipendono report viste parziali per le funzioni di estratto conto cliente e di pagamenti

33 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 33 Isycash 3 presentation: html based linguaggio di sviluppo: java architettura: servlet standalone oppure servlet + server CORBA oppure servlet + server EJB oppure Servlet + Web Services oppure standalone per i batch data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss servlet engine supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Tomcat http server supportati: Microsoft IIS, Apache HTTPD, Tomcat ORB supportati: Inprise VisiBroker

34 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 34 E un sistema enterprise di disaccopiamento in grado di accettare louput prodotto dalle applicazioni, formattarlo, gestirlo e distribuirlo ai diversi canali contemplati. E tra laltro predisposto per: produrre e memorizzare documenti e report nei formati più disparati, come ad es. PCL, PDF e HTML. Gli output prodotti possono essere visualizzati e successivamente stampati dai client richiedenti (funzione di preview) oppure direttamente inviati alle stampanti (stampa diretta), quando le stesse sono preventivamente censite o conosciute; memorizzare ed inviare mail; inviare messaggi asincroni ad altre applicazioni. Prevede lutilizzo di template e di un metalinguaggio per descrivere quali sono gli input che riceve, come questi devono essere trattati ed eventualmente trasformati, memorizzati e/o distribuiti. Utilizza un database dove vengono memorizzate le diverse informazioni di supporto e di indicizzazione. Isybus 1

35 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 35 Isybus 2 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: java architettura: server CORBA oppure server EJB oppure Web Services oppure stand alone per batch data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss ORB supportati: Inprise VisiBroker

36 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 36 E lo strumento ideale per censire, descrivere e gestire le strutture organizzative aziendali. Permette di fatto di censire gli enti presenti in azienda e la struttura gerarchica che li lega. In aggiunta alla memorizzazione in ISYANAG delle informazioni più strettamente anagrafiche (sia per le persone fisiche che per le aziende) vengono associati ad ogni ente una serie di attributi variabili a seconda della struttura organizzativa che si sta gestendo e del comparto di business da questa seguito. Isystruct 1

37 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 37 Isystruct 2 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: java architettura: server CORBA oppure server EJB oppure Web Services oppure stand alone per batch data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss ORB supportati: Inprise VisiBroker

38 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 38 Isypoleasy 1 E lo strumento di assunzione (dalla preventivazione, allemissione e alla gestione successiva ) standard della Suite. E in grado di gestire qualsiasi prodotto assicurativo. Sfruttando le caratteristiche del prodotto (garanzie e prestazioni) ed eventualmente (se presenti) dei dati di tariffa, è in grado di creare dinamicamente la componente variabile (cioè legata al prodotto) di interfaccia grafica necessaria. La presenza della componente fissa dellinterfaccia grafica, cioè quella indipendente dalle caratteristiche del prodotto, da come risultato un sistema con una elevata usabilità ed una navigazione in ogni caso semplice, veloce ed intuitiva.

39 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 39 Isypoleasy 2 Per i prodotti per cui è preferibile avere una navigazione ancora più personalizzata è prevista la possibilità di una configurazione più spinta attraverso la creazione di opportune pagine html che si vengono però ad inserire nel contesto globale di Isypoleasy per tutte le funzionalità standard Permette quindi uno startup più veloce ed economico ai clienti che non hanno lesigenza di una interfaccia grafica e di una navigazione particolarmente e completamente personalizzata per tutti od alcuni dei loro prodotti. Consente anche la creazione e la gestione di polizze fuori standard, cioè che non hanno regole di tariffazione e di calcolo ben precise, ma la cui composizione (tariffe e prestazioni) è scelta dallutilizzatore

40 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 40 Isypoleasy 3 presentation: html based linguaggio di sviluppo: java architettura: servlet standalone oppure servlet + server CORBA oppure servlet + server EJB data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss servlet engine supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Tomcat http server supportati: Microsoft IIS, Apache HTTPD, Tomcat ORB supportati: Inprise VisiBroker

41 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 41 E un oggetto generalizzato in grado di gestire il colloquio con i più importanti provider di pagamento elettronico, sgravando così le applicazioni gestionali dai problemi di interpretazione del protocollo applicativo e dalle problematiche di sicurezza tecnologica (usando https e SSL). Le informazioni non sensibili della transazione effettuata vengono memorizzate su un apposito data base, mentre quelle sensibili sono nornalmente lasciate in piena ed esclusiva gestione del provider. Isypay 1

42 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 42 Isypay 2 presentation: html based linguaggio di sviluppo: java architettura: servlet standalone oppure servlet + server CORBA oppure servlet + server EJB data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss servlet engine supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Tomcat http server supportati: Microsoft IIS, Apache HTTPD, Tomcat ORB supportati: Inprise VisiBroker

43 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 43 Isyclaims 1 IsyClaims è un sistema completo per la gestione e la trattazione di sinistri. E completamente parametrizzabile ed in quanto tale è adatto a gestire sinistri legati ad ogni tipologia di ramo assicurativo. Uno dei punti di forza del sistema è lestrema usabilità per consentirne lutilizzo ad operatori non professionisti del settore ed eventualmente ai clienti finali.

44 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 44 Isyclaims 2 Le principali funzionalità possono essere così riassunte: apertura con verifica delle regolarità necessarie gestione delle entità colpite e degli assicurati e controparti gestione degli allegati gestione delle comunicazioni e dei possibili destinatari incarichi ai collaboratori trasferimenti gestione dei dati aggiuntivi ritenuti utili a fini statistici preventivazione attiva e passiva mandati di pagamento e recuperi importazione dei dati da altri sistemi esportazione dei dati verso altri sistemi scadenziario e controlli

45 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 45 Isyclaims 3 presentation: html based linguaggio di sviluppo: java architettura: servlet standalone oppure servlet + server CORBA oppure servlet + server EJB oppure Servlet + Web Services oppure standalone per i batch data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss servlet engine supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Tomcat http server supportati: Microsoft IIS, Apache HTTPD, Tomcat ORB supportati: Inprise VisiBroker

46 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 46 Isypolbatch è la piattaforma per lesecuzione delle procedure batch nellambito della Suite Isypol. E quindi una componente di infrastruttura le cui principali funzionalità sono di: gestire (su apposita e parametrica base dati) i parametri di uno specifico batch gestire linvio delle mail (quelle di inizio e fine elaborazione e quella di eventuale errore) tramite opportuna parametrizzazione delloggetto, del corpo, del mittente e dei destinatari mettere a disposizione delle regole di elaborazione specifiche del batch i client per accedere alle altre componenti della Suite (emy, isyanag, rateengine, isycash, isyclaims, isystruct e isybus) istanziati in modo opportuno in base al batch specifico mettere a disposizione delle regole delle connessioni (DbManager) verso delle basi dati (opportunamente censite) invocare la funzione (come insieme di regole) che esegue in modo specifico le funzioni di business del batch. Nella infrastruttura Isypol ciò si risolve con linvocazione delle RulesRunner Isypolbatch 1

47 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 47 In altri termini Isypolbatch ha il compito di occuparsi della parte più tecnologica e fissa della esecuzione di un batch, lasciando alle funzioni specifiche lelaborazione di business di volta in volta opportuna. Non deve essere confuso con uno schedulatore, ma al contrario si può utilizzare uno schedulatore per invocare i batch di Isypolbatch Isypolbatch 2

48 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 48 Isypolbatch 3 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: java architettura: batch data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB

49 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 49 E il sistema che consente di gestire in modo semplice e agevole tutta linfrastruttura batch di Isypol. Permette infatti di sottomettere (anche da parte di un end-user opportuna profilato) dei job batch, di visualizzarne landamento e di analizzarne loutput prodotto. Prevede inoltre tutte le funzioni tipiche di schedulazione (giornaliera, settimanale, mensile, annuale) e la possibilità di verificare graficamente la pianificazione di un dato periodo ed eventualmente di intervenire modificandola.Ha sistema di alert nel caso per qualche motivo esterno un batch painificato non è stato eseguito E in altri termini uno strumento di facile utilizzo che consente anche ad utenti di direzione o di periferia di gestire in modo autonomo il mondo batch di Isypol (ad. es. importazioni, esportazioni, quietanzamenti, giornalieri, bollati, riserve, comunicazioni agli organi istituzionali, ecc.) o parte di esso (sempre attraverso autorizzazioni e profili). Lautonomia si esprime sia sottomettendo o pianificando lesecuzione (se lutente è profilato in tal senso) sia visualizzando gli esiti delle elaborazioni già eseguite sui batch di competenza. Attraverso opportune code di messaggi è in grado di gestire più server batch in modo da bilanciare il carico e in modo da eliminare dei single point of failure nellinfrastruttura globale. La sottomissione può essere fatta oltre cha da console anche attraverso altri eventi (ad es. mail, file thema/spazio, ecc.) e prevede la possibilità di allegare file che costituiranno un input per lelaborazione batch invocata Isyschedule 1

50 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 50 Isyschedule 2 presentation: html based linguaggio di sviluppo: java architettura: servlet standalone + agent standalone + monitor standalone oppure servlet + server EJB + agent standalone + monitor standalone data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss servlet engine supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Tomcat http server supportati: Microsoft IIS, Apache HTTPD, Tomcat Message Queue Server IBM MQ Series, OpenJms, Apache Active MQ

51 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 51 E un sistema che consente di creare i flussi di esportazione verso altri sistemi (normalmente sistemi legacy) dei dati delle polizze emesse (dati tecnici, anagrafiche associate, titoli e provvigioni). I tracciati e le regole per la creazione di questi file sono dinamici ed espressi in script java esterni, creati di volta in volta per ogni nuovo prodotto meccanizzato. Lesportazione può avvenire in modalità batch, ma anche in modalità near- online (attraverso luso di messaggi) consentendo la realizzazione di una architettura di compagnia integrata. Isylegacy 1

52 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 52 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: java architettura: server CORBA oppure server EJB oppure connettore jms data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss ORB supportati: Inprise VisiBroker QUEUE Manager supportati: IBM MQ Series Isylegacy 2

53 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 53 E un sistema che effettua loperazione contraria a quella svolta da ISYLEGACY. Consente infatti di caricare nelle basi dati ISYPOL flussi di dati anagrafici, tecnici e contabili provenienti da altri sistemi. In questo modo i dati diventano accessibili e gestibili con tutti i potenti strumenti della suite. I tracciati dei file di input e le modalità con cui devono essere trattati sono gestiti dinamicamente ed espressi in semplici regole create di volta in volta per ogni nuovo prodotto meccanizzato. Anche in questo caso lattivazione può essere fatta sia in modalità batch o ad evento, oppure attraverso messaggi, nellipotesi in cui si desideri creare una architettura integrata ed on-line con altri sistemi informatici esistenti. Isypolimport 1

54 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 54 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: java architettura: batch oppure connettore jms data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB QUEUE Manager supportati: IBM MQ Series Isypolimport 2

55 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 55 E un sistema che consente agevolmente di spostare una sintesi dei dati tecnici assicurativi e delle informazioni anagrafiche relative ai clienti (anche potenziali) dalla base dati EMY ad una base dati non operativa, avente qualità di maggiore consultabilità, a scapito della maggiore flessibilità che invece caratterizza fortemente la base dati EMY. Si tratta quindi di un vero e proprio data warehouse assicurativo sul quale lutente può effetuare query ed interrogazioni di ogni genere, al fine di meglio analizzare e segmentare il proprio portafoglio clienti e i propri prodotti. Isypoldw 1

56 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 56 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: java e stored procedure architettura: batch data base supportati: Oracle, Micosoft SQL Server Isypoldw 2

57 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 57 Spesso per un utente non specializzato è problematico accedere ad una base dati ed effettuare interrogazioni incrociate e complesse. Il Query Manager viene incontro a queste esigenze e permette di navigare basi di dati anche complesse senza conoscere la sintassi SQL, ma semplicemente esprimendo, grazie ad una interfaccia grafica molto semplice ed intuitiva, la logica di accesso. Query manager 1 Le query create possono essere memorizzate per consentire la loro riesecuzione in qualunque momento successivo.

58 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 58 Query manager 2 E inoltre prevista lintegrazione con i più comuni strumenti di office automation (in particolare Microsoft Excel) al fine di effettuare report, grafici, aggregazioni ed in generale elaborazioni dei risultati estratti: permette lutilizzo di tools già conosciuti allutente, e viene incontro alle esigenze di semplicità e rapidità di utilizzo. E particolarmente adatto a completare sistemi di data warehouse e data base di marketing

59 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 59 presentation: GUI Windows linguaggio di sviluppo: Visual Basic architettura: COM data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB Query manager 3

60 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 60 Nel processo organizzativo di gestione di una contratto assicurativo (sia in fase di preventivazione,sia durante lemissione e sia nella gestione successiva) il trattamento dei documenti assume un ruolo molto importate. IsypolDoc è lo strumento con il quale tenere traccia dei documenti che sono stati forniti dal singolo cliente con il riferimento a quale contratto. Ne permette in altri termini una visione di insieme e non legata alla singola polizza. E inoltre possibile indicare quali sono i documenti obbligatori in ogni fase di gestione di un dato prodotto assicurativo. IsyPolDoc è integrabile con i principali strumenti di archiviazione ottica al fine di gestire anche la copia elettronica dei documenti pervenuti Isypoldoc 1

61 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 61 Isypoldoc 2 presentation: html based linguaggio di sviluppo: java architettura: servlet standalone oppure servlet + server CORBA oppure servlet + server EJB data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, IBM DB2 MVS, IBM DB2 UDB ejb container supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Jonas, JBoss servlet engine supportati: IBM WebSphere, Oracle Application Server, BEA WebLogic, Tomcat http server supportati: Microsoft IIS, Apache HTTPD, Tomcat ORB supportati: Inprise VisiBroker

62 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 62 E un sistema in fase di sperimentazione e prototipazione che permette un ulteriore modalità di accesso alle basi dati Isypol. Isypol Host Interface infatti è un insieme di routine cobol che opportunamente invocate con un apposito codice servizio ( e relativi parametri) restituisce (sempre in commarea) i risultati del servizio stesso. I servizi implementati sono quelli per la lettura puntuale, la ricerca, linserimento e la cancellazione di entità assicurative e relativi attributi (contratti, anagrafiche, movimenti e sinistri). E una ulteriore opportunità prevista (prevedibile) per i clienti che hanno scelto di centralizzare e unificare gli archivi di compagnia sulle basi dati Isypol e che al tempo stesso hanno un patrimonio di procedure legacy (mainframe) di backend esistenti che per motivi vari si vogliono (temporaneamente o permanentemente) assolutamente salvaguardare, magari facendo a meno quindi parzialmente qualche funzionalità di backend nativa della Suite Isypolhi 1

63 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 63 presentation: non necessaria linguaggio di sviluppo: cobol architettura: a servizi Isypolhi 2

64 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 64 XLayers è un sistema della CConsulting partner del Gruppo Isyde. XLayers è integrato con Isypol e ne completa le funzionalità riassicurative. Nato dalla esperienza presso primarie Compagnie, è la soluzione modulare per la Gestione e la Certificazione della Riassicurazione Passiva. Calcola le cessioni di premi e sinistri, anche non proporzionali, ai Riassicuratori, in base ai piani riassicurativi utilizzati in Compagnia. Alimenta la rendicontazione proprietaria o i sistemi contabili esistenti, con le relative partite da cedere o da recuperare. Consente allutente lassoluta autonomia nella progettazione dei piani riassicurativi, anche complessi, ed è fornito di automatismi per minimizzare il lavoro dellutente. XLayers ha una completa gestione Multi-Compagnia, Multl-Divisa e Multi-Lingua. È integrato con office e può alimentare il Data Warehouse aziendale ed è completo di un Data Mart tematico riassicurativo. E strutturato con i seguenti moduli: Base e Cessioni, Avvisi Sinistri, Facoltativi, Finanziario, Rendicontazione, Statistiche di Triangolazione, Compagnia di gruppo. XLayers 1

65 10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 65 XLayers 2 presentation: GUI Windows linguaggio di sviluppo: Microsoft architettura: COM+ data base supportati: Oracle, Microsoft SQL Server, DB2


Scaricare ppt "10 gennaio 2005 – ver. 2.6 Gruppo Isyde – Suite IsyPol – pagina 1 Copertina."

Presentazioni simili


Annunci Google