La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I servizi di Copernico Provincia di Foggia Giuseppe Inserra Unità di Progetto per lInformatizzazione e la Rete Telematica Provinciale Giuseppe Inserra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I servizi di Copernico Provincia di Foggia Giuseppe Inserra Unità di Progetto per lInformatizzazione e la Rete Telematica Provinciale Giuseppe Inserra."— Transcript della presentazione:

1 I servizi di Copernico Provincia di Foggia Giuseppe Inserra Unità di Progetto per lInformatizzazione e la Rete Telematica Provinciale Giuseppe Inserra Unità di Progetto per lInformatizzazione e la Rete Telematica Provinciale

2 Cosè, cosa si prefigge Copernico Cosè: persone, macchine, in rete tra di loro che cooperano per produrre, condividere, scambiarsi informazioni, dati, risorse Cosa si prefigge: Migliorare lefficacia, lefficienza, la visibilità della Provincia di Foggia

3 Copernico = networking Persone (amministratori e dipendenti della Provincia) Macchine (personal computer e altre attrezzature) Rete (apparati necessari per i col- legamenti tra le macchine) Procedure (programmi applicativi)

4 Copernico = networking Persone = utenti Rete & Macchine offrono servizi Con le procedure ed i servizi, gli utenti producono risultati

5 I servizi di Copernico Servizi di condivisione (file server, condivisione risorse) Servizi di cooperazione (web server) Servizi di comunicazione (mail server)

6 Servizi di condivisione: file server Il file server è una directory condivisa da tutte le stazioni di lavoro della rete (sia Windows che Mac) Qui vengono depositati i file di uso più comune per gli utenti Oppure vengono salvati i file per larchiviazione ottica, ai sensi della normativa AIPA

7 Servizi di condivisione: file server O ancora si trovano file e applicazioni di utilità (manualistica, aggiornamenti, antivirus, salvaschermi, ecc.) che possono venire così distribuiti allintera rete in modo rapido, a richiesta dellutente, senza dover intervenire sul singolo PC

8 Le risorse condivise Copernico dà inoltre la possibilità di condividere risorse hardware (stampanti, dischi fissi, unità di back up e di archiviazione). Nel sistema è stato tra laltro implementato il concetto di stampa a distanza: quando deve stampare documenti di rilevante entità, o quando deve trasmettere il documento ad un altro ufficio, lutente usa stampanti speciali o la stampante dellufficio di destinazione.

9 La stampa a distanza Il concetto di stampa a distanza ci rivela quanto sia importante un sistema informativo per loffice automation. Prima : lutente stampava sulla propria stampante il documento, chiamava un usciere, lo faceva recapitare allufficio destinatario. Oggi : lutente stampa direttamente presso lufficio di destinazione il documento.

10 I servizi di comunicazione: il mail server Con il mail server gli utenti possono scambiarsi messaggi e corrispondenza interna, oppure inviare e ricevere messaggi dalla comunità di Internet. Gradualmente la posta elettronica sostituirà, grazie anche alla firma digitale, la corrispondenza cartacea.

11 Servizi di cooperazione: il web server Il web server è il cuore di Copernico, cui offre linterfaccia. Lutente si trova ad operare sempre nello stesso ambiente operativo (grafico): in sostanza gestisce lintero sistema attraverso semplici clic del mouse, ed attraverso il concetto di navigazione, tipico di Internet. Dal Web server lutente accede alla Intranet.

12 Cosè una Intranet? Una rete aziendale molto diversa dalle LAN tradizionali, perché utilizza il protocollo TCP- IP che è lo stesso di Internet. Ciò significa avere a disposizione una miriade di programmi di facile utilizzo ed a costi molto bassi. Ma significa anche poter disporre subito di una finestra aperta sul mondo, di una tecnologia in rapida e costante evoluzione.

13 Il web server Nel web server, lutente non soltanto può navigare, ma anche, utilizzando il motore di ricerca, consultare, trovare ed estrarre dati, ed a sua volta immettere egli stesso nuovi dati. Con questa logica, sono state implementate allinterno del Web server di Copernico le due applicazioni di maggior uso allinterno della Provincia: GEPROV e GEPROC.

14 GEPROV e GEPROC GEPROV è lapplicazione di gestione dei provvedimenti (delibere e o.d.g. Giunta e Consiglio, atti di indirizzo, determinazioni dei Dirigenti, accesso agli atti.) GEPROC è lapplicazione di gestione dei procedimenti. Entro il 1999, verranno implementate allinterno del Web server applicazioni più specialistiche come la Finanziaria e il GIS.

15 Cosa cè dietro? Il browser ed il web sono spesso solo linterfaccia di applicazioni molto potenti, come i data base relazionali. Geprov e Geproc sono stati costruiti appunto come data base relazionali. Dal browser gli utenti possono consultare larchivio, elaborare i testi delle proposte di delibere e delle delibere, scrivere ed inviare lettere nellambito dei procedimenti, ecc.

16 Cosè un data base relazionale? Un data base è un archivio di dati organizzati in modo tale da essere facilmente e rapidamente reperibili. In un data base relazionale, i dati sono contenuti in diversi file separati, correlati luno allaltro attraverso codici univoci.

17 Cosè un data base relazionale? Attraverso i codici e le relazioni stabilite nel data base, si può accedere alle informazioni memorizzate in un fine (ed utilizzarle) attraverso uno o più altri file. E possibile così aggregare ed organizzare in un unico sistema anche dati di natura eterogenea

18 Un mondo di relazioni Lintera attività dellAmministrazione è stata scomposta, astratta e formalizzata in relazioni. In Geproc ed in Geprov, le attività dellAmministrazione sono state distinte in prodotti servizi procedimenti.

19 Un mondo di relazioni Ciascun prodotto, servizio o procedimento è concretamente misurabile, ai fini del controllo di gestione. Inoltre, si compone di un certo numero di oggetti, che concorrono alla sua realizzazione.

20 Un mondo di relazioni Alcuni tipi di oggetto del sistema informativo: provvedimenti, lettere in arrivo, lettere in partenza, moduli, certificati, firme digitali… I diversi tipi di oggetti sono raggruppati in apposite librerie (raccolte di modelli di oggetti), ciascuna delle quali fa capo ad una base di dati relazionata con le altre.

21 Imagination is more important than knowledge Albert Einstein


Scaricare ppt "I servizi di Copernico Provincia di Foggia Giuseppe Inserra Unità di Progetto per lInformatizzazione e la Rete Telematica Provinciale Giuseppe Inserra."

Presentazioni simili


Annunci Google