La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TECNICHE DI CAMPIONAMENTO DI POPOLAZIONI RARE O IN MANCANZA DI LISTE SNOWBALL CAMPIONAMENTO CATTURA – RICATTURA CAMPIONAMENTO AREALE TECNICHE con basi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TECNICHE DI CAMPIONAMENTO DI POPOLAZIONI RARE O IN MANCANZA DI LISTE SNOWBALL CAMPIONAMENTO CATTURA – RICATTURA CAMPIONAMENTO AREALE TECNICHE con basi."— Transcript della presentazione:

1 TECNICHE DI CAMPIONAMENTO DI POPOLAZIONI RARE O IN MANCANZA DI LISTE SNOWBALL CAMPIONAMENTO CATTURA – RICATTURA CAMPIONAMENTO AREALE TECNICHE con basi EMPIRICHE

2 CAMPIONE sottoinsieme di una totalità di elementi che viene assunto a rappresentare la totalità stessa. Def: Si chiama campione di dimensione n della popolazione P un qualsiasi sottoinsieme, di P contenente n unità. Ad ogni possibile campione connesso con una determinata tecnica di estrazione è associato un certo livello di probabilità.

3 In generale lo scopo dell indagine campionaria è quello di far luce su una o più caratteristiche della popolazione parametri. assegnare dei valori approssimati a parametri della popolazione sfruttando le informazioni contenute nel campione osservato. TECNICHE DI STIMA Si basano su opportune funzioni dei dati campionari di cui forniscono una sintesi quantitativa: STIMATORI

4 SCOPI PRINCIPALI delle indagini campionarie sugli immigrati stranieri: Approfondire la conoscenza sulla parte regolare Acquisire informazioni sulla parte irregolare e clandestina Stima della PRESENZA globale

5 TRADIZIONALI TECNICHE DI CAMPIONAMENTO non utilizzabili poiché: 1.Una parte dell universo sfugge alla rilevazione delle fonti ufficiali non si dispone di liste esaustive campione non rappresentativo. 2.Limitando l attenzione alla sola presenza regolare frequentemente si riscontra la non coincidenza tra il luogo di dimora riportato e quello effettivo delle unità statistiche. CAUSA: elevata mobilità abitativa degli immigrati. TECNICHE DI RILEVAZIONE MOLTO SPESSO FRUTTO DI CONSIDERAZIONI PER LO PIU EMPIRICHE TECNICHE NOTE PER LA RILEVAZIONE DI POPOLAZIONI RARE E/O DALL AMMONTARE SCONOSCIUTO

6 SNOWBALL K NOMI, n STATI 2 UTILIZZAZIONI FORMAZIONE DI LISTA UTILIZZAZIONE DIRETTA C.N. : i membri della popolazione si devono conoscere tra loro. (CATENA MIGRATORIA) Bassa mobilità. ASPETTO POSTIVO contatti più facili (RETI RELAZIONALI) ASPETTI NEGATIVI VALIDITA METODOLOGICA: ESTRAZIONE DA LISTA INCOMPLETA ESCLUSIONE DEGLI INDIVIDUI ISOLATI DIVERSA PROBABILITA DI INCLUSIONE (PERSONE CON POSIZIONE DI RILIEVO O PIU NOTE)

7 TERMINE DEL PROCESSO RAGGIUNTO IL NUMERO DI INTERVISTE UTILE NESSUNA NUOVA INDIVIDUAZIONE DIFFICOLTA / SOLUZIONI 1.FASE INIZIALE DELLA RICERCA 2.CONTATTI MOLTO DIFFERENTI COINVOLGIMENTO NELLA INDAGINE DI QUALCHE COMPONENTE DEL GRUPPO INIZIALE (SOGGETTI DI RILIEVO) 3.PROCEDURA NON AUTOPROPULSIVA COSTANTE CONTROLLO

8 4.CONTATTI DIFFICILI: ISOLATI (flussi recenti, scarsa conoscenza lingua) INTEGRATI maggiore probabilità d inclusione 5.Italia diversi gruppi etnici 6.Ambito territoriale 7.Stima numerosità alta dispersione/pr. inclusione ignota TECNICA APPROPRIATA PER INDAGINI ESPLORATIVE sollecitare nomi anche di nuovi arrivati avviare contatti iniziali nei centri d accoglienza Basata su dati rilevati su lunghi intervalli di tempo stima indicativa

9 CAMPIONAMENTO CATTURA – RICATTURA Originaria applicazione in campo biologico (stima N) METODO A DUE CAMPIONI (Petersen) Un primo campione di numerosità marchiati reintrodotti nella popolazione secondo campione di numerosità = unità marchiate in

10 Condizioni affinché sia una stima soddisfacente di N: a)POPOLAZIONE CHIUSA N COSTANTE b)Uguale probabilità di far parte del campione per ogni u.s. c)La marchiatura non modifichi la probabilità di cattura d)2° campione: c. casuale semplice e)I soggetti non perdano i loro marchi è distorta CORRETTA Condizione d) dipende dalla b) e dalla c) Cioè le condizioni non sono mutuamente esclusive.

11 REGISTRAZIONE DUALE 2 fonti di informazione Coprono lo stesso campione o sottocampione della popolazione Coprono lo stesso periodo F2 F1 RR T Rnnn R nnN-n R n N ^

12 Condizione a), b), c), d) + INDIPENDENZA DELLE FONTI (n = m) CAMPIONAMENTO AREALE Applicazione in indagini ecologiche. LISTA composta da particelle di territorio non sovrapposte (MAPPA) Dimensioni aree Mal si adatta per popolazioni RARE ( 2% )


Scaricare ppt "TECNICHE DI CAMPIONAMENTO DI POPOLAZIONI RARE O IN MANCANZA DI LISTE SNOWBALL CAMPIONAMENTO CATTURA – RICATTURA CAMPIONAMENTO AREALE TECNICHE con basi."

Presentazioni simili


Annunci Google