La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IMPATTO AMBIENTALE: IMPATTO AMBIENTALE: quando le scelte alimentari diventano scelte per l'ambiente… Catherine Leclercq Istituto Nazionale di Ricerca sugli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IMPATTO AMBIENTALE: IMPATTO AMBIENTALE: quando le scelte alimentari diventano scelte per l'ambiente… Catherine Leclercq Istituto Nazionale di Ricerca sugli."— Transcript della presentazione:

1 IMPATTO AMBIENTALE: IMPATTO AMBIENTALE: quando le scelte alimentari diventano scelte per l'ambiente… Catherine Leclercq Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

2 Trasmissione Report su RAI tre Autrice e conduttrice: Milena Gabanelli

3 Per potersi chiamare sana la nostra alimentazione deve essere tale da: coprire i nostri fabbisogni di energia e di nutrienti essenziali, fornirci sostanze protettive, minimizzare la nostra esposizione a contaminanti chimici e microbiologici presenti negli alimenti avere un impatto ambientale il più basso possibile Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

4 CHE EFFETTI PRODUCONO SULLAMBIENTE I CONSUMI ALIMENTARI? I CONSUMI ALIMENTARI? CHE EFFETTI PRODUCONO SULLAMBIENTE I CONSUMI ALIMENTARI? I CONSUMI ALIMENTARI? Produzione, trasformazione e distribuzione degli alimenti - Rilascio nellambiente di sostanze contaminanti, - Consumo di risorse idriche - Rilascio nellatmosfera di gas ad effetto serra. - Produzione di rifiuti Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

5 Limpatto ambientale dei nostri consumi varia con le nostre scelte alimentari Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione Vegetariani consumatori di prodotti biologici Consumatori abituali di fast food

6 Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione Leffetto serra

7 Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

8 (APAT, Agenzia per la Protezione dellAmbiente e per i servizi Tecnici) In Italia, nel 2004, il settore agricolo è stato responsabile del 7% delle emissioni totali di gas ad effetto serra. Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

9

10 Ci sono doversi gas ad effetto serra. Ciascuno ha un suo potenziale di riscaldamento del pianeta (Global Warning Potential) Biossido di carbonio (C0 2 ): 1 Metano (CH 4 ): 21 Protossido di azoto (N 2 0): 310 Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

11 Il consumo di prodotti con poco imballaggio permette di ridurre le emissioni di C0 2 legate alla produzione, al trasporto ed allo smaltimento dei materiali dimballaggio. Acqua minerale o acqua del rubinetto? Prodotti trasformati o prodotti freschi? Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

12 Il consumo di prodotti locali permette di ridurre la produzione di C0 2 legata al trasporto delle merci, oltre a preservare le tradizioni alimentari ed a fornirci i benefici di salute della dieta mediterranea. C0 2 Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

13 Il consumo di prodotti biologici permette di ridurre lesposizione ai residui di prodotti fitosanitari tramite la dieta, ma anche di ridurre linquinamento delle falde acquifere e di ridurre le emissioni di protossido di azoto, un gas ad effetto serra la cui produzione aumenta se i campi sono fertilizzati con concimi azotati di sintesi. N2ON2O Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

14 La scelta di consumare più prodotti vegetali e meno prodotti animali, oltre a prevenire le malattie cardiovascolari e alcuni tumori, permette di ridurre le emissioni di metano (CH 4 ) che è prodotto in particolare dai ruminanti. CH 4 Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

15 Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

16 DAMNI AMBIENTALI LEGATI ALLA PRODUZIONE DI CARNE Degradazione del suolo nelle aree dedicate allallevamento Deforestazione per la coltivazione di soia (usata come mangime per animali negli allevamenti intensivi) e per il pascolo. Inquinamento chimico (metà dei cereali e il 90% della soia prodotti nel mondo sono usati come mangimi per animali, il più spesso con luso di fertilizzanti chimici sintetici e pesticidi). Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

17 Consumo d'acqua L'agricoltura utilizza il 70% dell'acqua usata in totale nel mondo. Acqua richiesta per produrre: - 1 kg di cibo vegetale o foraggio: dai 500 litri (per le patate) ai 2000 litri (per la soia) - 1 kg di manzo: da a litri - 1 kg di pollo: 3500 litri Smaltimento delle deiezioni Le deiezioni del bestiame contengono livelli elevati di fosforo e nitrogeno che filtrano nei corsi d'acqua e danneggiano gli ecosistemi acquatici. Il loro alto contenuto di ammoniaca è una delle cause principali delle piogge acide. Emissioni di gas ad effetto serra Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

18 Per la prevenzione del tumore del colo-retto si consiglia a chi consuma carna di non superare 70 g al giorno di carne rossa (manzo, vitello, maiale, agnello e evitare o limitare il più possibile il consumo di carne rossa trasformata (prosciutti, salumi, pancetta, etc.) Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

19 Alterna il consumo di carne con Alterna il consumo di carne con uova e formaggi, ma soprattutto mangia più spesso pesce e legumi! Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

20 Bevi ogni giorno acqua in abbondanza (almeno 6 bicchieri), è la migliore delle bevande in tutte le occasioni, anche durante l'attività sportiva, e preferisci quella del rubinetto ! Limita il consumo di succhi di frutta. Piuttosto consuma frutta fresca! Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione

21

22 takecontrolcampaign_it.htm La campagna "Sei tu che controlli i cambiamenti climatici della Commissione Europea Istituto Nazionale di Ricerca sugli Alimenti e la Nutrizione


Scaricare ppt "IMPATTO AMBIENTALE: IMPATTO AMBIENTALE: quando le scelte alimentari diventano scelte per l'ambiente… Catherine Leclercq Istituto Nazionale di Ricerca sugli."

Presentazioni simili


Annunci Google