La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università degli Studi di Catania Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Motorie Centro di cultura scientifica Ettore Majorana Erice.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università degli Studi di Catania Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Motorie Centro di cultura scientifica Ettore Majorana Erice."— Transcript della presentazione:

1 Università degli Studi di Catania Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Motorie Centro di cultura scientifica Ettore Majorana Erice Marzo 2006 Corso di aggiornamento e formazione Attività Motoria e Sindrome Metabolica Sessione interattiva L'ambulatorio diabetologico di Attività Motoria: gestione e obiettivi Chairperson: M.Lunetta (Catania) Il ruolo delle Associazioni G. Corigliano (Napoli)

2 CAMPAGNA MINISTERIALE DI PREVENZIONE DEL DIABETE TIPO – 2005 / 2005 – 2006

3

4 OBIETTIVI DELLA CAMPAGNA In linea con gli obiettivi posti in essere dall'OMS, la Campagna si propone di: · Ridurre l'incidenza del Diabete di tipo2 · Ridurre le complicanze derivate dal diabete di tipo 2 · Prevenire la discriminazione delle persone con diabete

5 OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE In particolare si cercherà di: · sensibilizzare la popolazione sull'importanza della prevenzione della malattia e delle complicanze (controlli della glicemia) · comunicare l'importanza di perseguire corretti stili di vita: alimentazione equilibrata e movimento fisico per ridurre e/o evitare la malattia · indicare i fattori di rischio e la mappatura dei centri diabetologici · sensibilizzare la popolazione al fine di non discriminare le persone con diabete

6 METODOLOGIA ADOTTATA IL MINISTERO (DIPARTIMENTO DELLA PREVENZIONE E DELLA COMUNICAZIONE) STABILISCE GLI OBIETTIVI E LE LINEE GENERALI DI INDIRIZZO ANIAD AID FAND FDG DIABETE ITALIA SID - AMD JDF VERIFICA IL PRODOTTO E LO CERTIFICA PER LA CORRETEZZA SCIENTIFICA IL PRODOTTO PASSA AL MINISTERO PER LAPRROVAZIONE FINALE OGNI ASSOCIAZIONE E CAPOFILA IN ACCORDO E PER CONTO DI TUTTE LE ALTRE Affida alle assoc. la realizzazione dei vari bracci della campagna

7 ATTIVITA AFFIDATE FDG REALIZZAZIONE DELLA GIORNATA NAZIONALE DEL DIABETE (14 novembre) FAND IDEAZIONE - REALIZZAZIONE E DISTRIBUZIONE DEI MATERIALI DI COMUNICAZIONE CARTACEA (OPUSCOLO UFFICIALE, LOCANDINE, QUESTIONARI). CURA LA PUBBLICITA SU RETRO AUTOBUS E GRANDI STAZIONI DI SERVIZIO AID REALIZZAZIONE DI SPOT TELEVISIVO E RADIOFONICO ANIAD IDEAZIONE E GESTIONE DEL SITO UFFICIALE DELLA CAMPAGNA:

8 n. 277 gazebo in piazze 277 presidi diabetologici realizzati questionari erogati screening effettuati medici impegnati 755 infermieri impiegati 814 dietisti impegnati409 volontari impiegati 1574 screening con camper davanti al Senato testimonial: Sen. Marcello Pera, Sen. Emanuela Dossi, Sen. Cursi RISULTATI CAMPAGNA FDG : GIORNATA NAZIONALE DEL DIABETE

9 RISULTATI CAMPAGNA 2004 – 2005 DIFFUSIONE MEDIATICA DELLA CAMPAGNA Conferenze stampaRavenna, Napoli,Nuoro, Cagliari, Bari5 Emittenza TV Tg1, Tg2, Tg3, Tg Palramento,Tg3 Regiionali, Tg4, TgLa7 Sky, Tg24 Porta a Porta, Vivere meglio, Zelig, Affari Tuoi, Quelli del Calcio, Uno Mattina,La Vita in diretta contatti Emittenza radio26 radio nazionali contatti N° verdeDiabetologi volontari di Diabete Italia 8786 telefonate 922 contatti con medico Diffusione su stampa e web quotidiani periodici, agenzie di stampa, siti internet contatti

10 FAND : MATERIALI DI COMUNICAZIONE CARTACEA PUBBLICITA DINAMICA MATERIALI A STAMPA Formatiquantità distribuzione (a chi sono stati consegnati) OPUSCOLO Brochure Informativa Formato chiuso A5, aperto 60x associazioni di pazienti, medici,cittadini LOCANDINE distribuite presso tutte le farmacie italiane Formato A Rivista ferderfarma, Farmacie Conunali, Centri diabetologici LOCANDINEFormato 50x Gazebo in tutte le Piazze e Centri diabetologici QUESTIONARIO Formato A3 in doppia copia Carta chimica Gazebo in tutte le Piazze e Centri diabetologici Totale RISULTATI CAMPAGNA 2004 – 2005

11 FAND REPORT PUBBLICITA DINAMICA AFFISSIONE AREE SERVIZIOLuogo (città e indirizzo) Periodo esposizione FormatoN. Postazioni Parcheggi stazioni di servizio 14 giorniPoster illuminato 600x280 A8-A9 Milano Laghi A4 Milano Brescia A13 Bologna Padova A1 Mi – Bo A1 Bo – Fi A1 Fi – RM A1 Rm – Na TOTALE14 giorni42 impianti RISULTATI CAMPAGNA 2004 – 2005 Autobus urbani – decorazione Milano28 gg34 bus Napoli Roma Bari Cagliari Genova Palermo 28 gg bus 50 bus TOTALE28 gg113 bus Per effetto della Campagna di pubblicità dinamica i messaggi di prevenzione Diabete hanno ottenuto i seguenti contatti: Retro autobus contatti di persone Affissioni Autostradali contatti Per un totale di contatti

12 AID SPOT TELEVISIVO E RADIOFONICO Realizzate 2 versioni di quello televisivo ( una estiva e una invernale) inoltrate alla Presidenza del Consiglio per la programmazione negli spazi sociali dei canali Rai ma non ancora andate in onda

13 ANIAD SITO MINISTERIALE Ha costituito la piattaforma comunicativa e di servizio fra le associazioni e di diffusione delle informazioni e del calendario degli appuntamenti/eventi della campagna. In Italia, gli utenti on line, assommano al 39% della popolazione, pari a circa 22 milioni di persone ( fonte : Censis- Rur Indagine 2004). Internet costituisce un universo di popolazione non più avanzato o marginale, ma di massa. Il 33% dei navigatori è collocato tra i 25 ed i 45 anni, età nella quale il diabete di tipo 2 radica le premesse fisiopatologiche ( cattivo stile di vita ) per potersi poi esprimere clinicamente è quindi età ideale per sviluppare strategie di prevenzione. Allinterno di tale massa, trova spazio larea di interesse per i problemi legati al rischio diabete soprattutto in quanto connesso a temi di largo interesse quali lalimentazione e lo sport.

14 STRUTTURA DEL SITO AREA STATICA - HOME PAGE - INFORMAZIONE SU DIABETE E PREVENZIONE AREA DINAMICA - NEWS / EVENTI - INFORMAZIONI IN TEMPO SULLA CAMPAGNA ED IN PARTICOLARE SULLA GND AREA INTERATTIVA - MOTORE DI RICERCA CAD - TEST DI RISCHIO (THUOMILETO) - MEDICO ON LINE AL NOVEMBRE 2005 CONTENUTI PRODOTTI: 135 PAGINE WEB

15 ANIAD REPORT annuale Sito campagnadiabete.it Pagine visitate utentiInterattività (es: Diabetologo on line, Test stile vita, Motori ricerca centri) utenti 44,6% utenti totali ANIAD REPORT annuale (area interattiva)www.campagnadiabete.it Centri diabetologici808 Test di rischio diabete Medico on line855 RISULTATI CAMPAGNA 2004 – 2005

16 Andamento traffico

17 Pagine viste per area

18 MEDICO ON LINE Rispetto norme privacy Anonimato utente / medico Risposta entro 7 giorni Diabetologi partecipanti: - Campagna : 70 diabetologi della scuola di formazione AMD + 3 medici dellANIAD - Campagna : 3 medici ANIAD + partecipazione al counseling su attività fisica / sport e sulle operazioni di tastiera di atleti diabetici ANIAD CARATTERISTICHE

19

20 PRINCIPALI AREE DI INTERESSE DELLE DOMANDE Prevenzione ( 42% ) Alimentazione (37% ) Attività fisica (29% ) Consigli su diabete scompensato ( 3% ) Nuovi farmaci per la cura del diabete ( 2% ) Neodiagnosi ( 6% ) Considerate talora due aree di interesse per una stessa domanda

21 ESEMPI DOMANDARISPOSTA Ho 44 anni e donando il sangue, ho scoperto di avere la glicemia a 123.Su questo sito il vostro test mi ha dato una possibilità su tre di diventare diabetico entro i prossimi 10 anni.Quali provvedimenti devo prendere?Posso continuare a donare il sangue?Grazie in anticipo della risposta. Gentile signore, il valore dela glicemia rientra nella categoria "alterata glicemia a digiuno" e lei deve avere altri fattori di rischio per l'alta percentuale di rischio che le ha dato il test. Consiglio di effettuare una curva da carico di glucosio, restando per pochi giorni a dieta libera, alfine di valutare se lei ha una ridotta tolleranza agli zuccheri;subito dopo indipendentemente dai risultati inizi una alimentazione controllata che le potrà consigliare il suo medico e una regolare attività motoria, in piano, quotidiana che la porti a camminare a passo svelto trenta minuti al giorno senza avere affanno nel parlare:questo è il modo piu' ecologico ed economico per prevenire/ritardare il diabete. Auguri! 'vorrei sapere i valori glicemici massimi della glicemia post-prandiale, inoltre da quando seguo la dieta assegnata ho perso circa 10Kg, attuali 67 e sono alto cm 180, non sarà esagerato?l'attività fisica va fatti prima o dopo i

22 CONSIDERAZIONI FINALI SU MEDICO ON LINE Nonostante lormai ampia capillare diffusione di internet, la medicina telematica è ancora ai primi passi in Italia La scelta di attivare un sito con una importante sezione interattiva ed il successo che ha avuto dimostra che la domanda di salute e linteresse alla prevenzione dei cittadini italiani è forte Le lunge liste dattesa e la difficoltà ad un collegamento con personale sanitario per gli aspetti preventivi lascia intravedere un grande sviluppo della medicina preventiva telematica. Alcuni pazienti hanno scritto più volte nel tempo (facendo riferimento alla loro precedente ma sempre in anonimato) stabilendo in questo modo un filo diretto ed educativo con i medici. Alcuni pazienti nello scrivere si sono felicitati particolarmente per la iniziativa. A tutti gli utenti di medico on line sarà inviato questo report come primo elemento di news letter in modo da mantenere un contatto attivo ed interattivo con gli utenti di internet sulla prevenzione del diabete.

23 A nome di ANIAD, FAND, FDG, AID Vi ringrazio per attenzione


Scaricare ppt "Università degli Studi di Catania Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Motorie Centro di cultura scientifica Ettore Majorana Erice."

Presentazioni simili


Annunci Google