La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I DISTURBI DELLALIMENTAZIONE Non accettarsi comporta sempre un certo grado di stress che porta i ragazzi a mettere in discussione, soprattutto durante.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I DISTURBI DELLALIMENTAZIONE Non accettarsi comporta sempre un certo grado di stress che porta i ragazzi a mettere in discussione, soprattutto durante."— Transcript della presentazione:

1 I DISTURBI DELLALIMENTAZIONE Non accettarsi comporta sempre un certo grado di stress che porta i ragazzi a mettere in discussione, soprattutto durante ladolescenza, il proprio IO. Da qui possono generarsi problemi che li spingono alla ricerca della soluzione nella droga,nella violenza o nei disturbi alimentari.

2 In questa fase grandi sono i cambiamenti fisici che inducono lindividuo a ricercare la propria stabile immagine di adulto. Questo percorso a volte conduce a problematiche di carattere alimentare, i cosiddetti Disturbi dell alimentazione

3 DISTURBI ALIMENTARI ANORESSIA BULIMIAOBESITA DIETE

4 LAnoressia Lanoressia nervosa è uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare che consiste nellostinato rifiuto di una regolare assunzione di cibo. Si sviluppa maggiormente nei paesi industrializzati dove vi è abbondanza di cibo. Riguarda specialmente il sesso femminile per il quale risulta enfatizzato il senso della magrezza. Nella mente delle persone anoressiche è presente una lotta violenta e costante con il cibo che al tempo stesso è desiderato e aborrito. Incide fortemente su questa patologia lambiente familiare rigido e incapace di comunicare che induce i soggetti a rischio a manifestare la propria autonomia attraverso atteggiamenti anoressici.

5 Ci sono due tipi di anoressia nervosa: 1)Tipo restrittivo quando il soggetto non mostra vomito indotto, ma fa uso esagerato di lassativi,diuretici o clisteri; 2) Tipo con alimentazione compulsiva quando il soggetto si induce il vomito con irrefrenabile impulso. Nel primo caso gli anoressici hanno un rapporto migliore con la famiglia,soprattutto con la madre. Mentre nel secondo caso possono essere state anche vittime, di precedenti abusi fisici o sessuali. Tale anoressia nelle forme più gravi causa : malnutrizione,inedia,amenorrea,emaciazione,fine e soffice peluria sul tronco, ipercarotenemia (ingiallimento della cute)e ipertrofia.

6 Contrariamente a quanto si pensa il fenotipo dellanoressia riguarda anche il sesso maschile,infatti questo è collegato allimmagine del corpo muscoloso e non magro. Lunica cura efficace per il soggetto anoressico è comprendere i propri disagi affrontarli con laiuto di uno specialista e poi gradualmente riprendere un regime alimentare sano ed equilibrato. In questa fase appunto giocano un ruolo importante i genitori in quanto dovrebbero guidare i propri figli ad accettarsi fisicamente e ad esprimere la propria emotività. indietro

7 La Bulimia La bulimia è una malattia alimentare che colpisce per la maggior parte dei casi le giovani ragazze in età adolescenziale. Questo a differenza dellanoressia comporta lincapacità di controllare la fame e non porta segni fisici evidenti.

8 Generalmente dopo lassunzione di cibi molto calorici il comportamento di compensazione impiegato è il vomito indotto e luso di diuretici,lassativi,digiuno e attività fisica eccessiva. Lo scopo di questo comportamento è neutralizzare labbuffata. Il soggetto bulimico prova un grande senso di colpa e disgusto di sé, e soffre di una bassa autostima, e rifiuta la propria immagine. Lunico momento in cui si accetta è dopo aver vomitato i cibi ingeriti. Il bulimico crede che abbuffarsi e ricorrere a comportamenti compensativi possa risolvere temporaneamente i propri problemi. Questi atteggiamenti possono nascere anche da una semplice dieta, però il soggetto non si sente mai soddisfatto. I fattori familiari e dellambiente circostante influiscono su questa malattia. Le donne bulimiche sentono di non riuscire a controllare la loro alimentazione, i loro sentimenti e la loro vita.!

9 Conseguentemente nei soggetti in fase bulimica possono verificarsi pulsioni autolesioniste e suicidorie, gastriti e esofagiti croniche e gravi danni a gengive e denti, caduta dei capelli, e calcolosi renali. In base alla gravità della malattia si può intervenire su più fronti : Psicologici,psichiatrici,nutrizionali o farmaceutici.Tra le varie psicoterapie vi è quella cognitivo- comportamentale che mira a risolvere problematiche riguardanti la mente associate allo stato danimo. Grazie allintervento di un soggetto terzo, il bulimico tende a condividere con gli altri i propri stati emotivi e il proprio vissuto cercando la causa repressa dei suoi problemi. I farmaci maggiormente utilizzati sono gli antidepressivi. La bulimia può essere sconfitta in maniera del tutto definitiva solo se curata precocemente con la collaborazione del paziente, in altri casi si può portare fino alla morte. indietro

10 L Obesità Lobesità è una malattia cronica caratterizzata dallo squilibrio tra la quantità di sostanza che vengono introdotte nel corpo attraverso la troppa alimentazione e lassenza di un esercizio fisico

11 Allinizio lobesità veniva vista come un problema a carattere alimentare,solo dopo alcuni studi si è visto che questa patologia ha una forte influenza a livello psicologico. Lo sviluppo di questa malattia è determinata da vari fattori : Fattore organico: Predisposizione fisica, in quanto un figlio di genitori obesi ha una probabilità molto alta di diventare anche lui obeso.

12 Fattori psicologici : N ella maggior parte dei casi lobesità si sviluppa negli adolescenti proprio quando il corpo inizia ad avere attenzioni maggiori. Spesso ladolescente obeso ci appare passivo,accompagnato da sentimenti di vuoto e inutilità che lo portano ad ingozzarsi. Questi appunto usa il cibo come conforto e per colmare il vuoto interiore che sente. Inoltre il rapporto con la madre può essere fondamentale nello sviluppo di tale patologia, in quanto una madre troppo presente e poco empatica non rende il figlio autonomo, alterando il suo rapporto con il cibo e inducendo il figlio a nutrirsi in modo eccessivo. Il cibo, prima di stare nella nostra pancia, sta nella nostra testa. Secondo la teoria freudiana la bocca è la prima zona erogena attraverso la quale il bambino, sin dalla fase orale, soddisfa i propri piaceri attraverso la suzione. Ciò sarebbe la pulsione che spinge lobeso allassunzione eccessiva di cibo.

13 Fattori Socio ambientali: S pesso i figli cresciuti in famiglie con basso reddito, inducono il bambino a consumare alimenti che costano poco e che sono più calorici. Infatti oggi a causa della vita troppo frenetica, ci si siede sempre meno a tavola per consumare un pasto equilibrato sostituendolo con pasti veloci come Snack e cibi Fast Food,che sono ricci di grassi e zuccheri. Una dieta equilibrata, esercizio fisico e un approccio psicologico sono le basi per curare questo tipo di malattia. Nei casi più gravi per favorire il dimagrimento possono essere prescritti farmaci che riducono lappetito o si può ricorrere a un bendaggio gastrico. indietro

14 Una delle diete più di tendenza è la dieta Dukan. Ideata da Pierre Dukan, questa si basa sullassunzione di proteine e può essere praticata per un massimo di 10 giorni. Per ottenere buoni risultati è opportuno praticare almeno 20 minuti di allenamento al giorno, assumere una corretta dose giornaliera di acqua, mangiare due cucchiaini di crusca davena in qualsiasi forma e assumere altri alimenti come : uova, carne, formaggio, yogurt e qualsiasi alimento proteico. Questo regime alimentare risulta squilibrato e dannoso in quanto eccessivamente ricco di proteine che non bastano al completo sviluppo del nostro organismo. Tale dieta crea problemi digestivi, alito pesante, amenorrea, stitichezza, portando persino aritmia al cuore. Nei casi estremi si può sviluppare un acidosi, i reni non riescono ad eliminare la mole di acidi e tossine in eccesso.

15 Abbiamo due forme di acidosi : Chetosi : Diminuzione dappetito causato da una forte alimentazione dei grassi acidosi, in carenza di carboidrati. Osteoporosi : Lacidificazione è peggiorata dal consumo di zucchero, coca cola, thè ecc. Bisogna disintossicare il corpo dalle proteine con diete opposte come quella vegeteriana. La conferma che questa dieta non sia buona è appunto una ricerca francese, l80 % delle persone con la dieta Dukan recupera i chili persi in un anno.

16 L herba life è un programma alimentare a basso contenuto di calorie e ricco di proteine. Principalmente vengono assunte dosi eccessive di integratori alimentari per facilitare la perdita di peso. Gli integratori includono una varietà di erbe aromatiche, fibre, vitamine e minerali aiutando leliminazione di liquidi in eccesso e favorendo lassorbimento dei nutrienti, ma leccessiva assunzione di questi ultimi provoca nervosismo e ulteriori possibili controindicazioni, in quanto ricchi di stimolanti come la caffeina e la guaranà. La Dieta Tisanoreica nasce dallidea di associare lutilità dei vari estratti derbe ottenuti con il metodo della decatobis, metodo erboristico che consente lestrazione dei liquidi dei principi attivi di almeno 10 piante,senza lutilizzo di sostanze alcoliche,zuccheri e conservanti.

17 Questa dieta consiste nelleliminazione dei carboidrati e grassi, nellassunzione di pietanze come: carne, pesce, uova e alimenti tisanoreici. La Dieta Tisanoreica è una dieta squilibrata, che si allontana dalle linee guida raccomandate,può causare nervosismo, mal di testa e altri sintomi fastidiosi, è sconsigliata a chi è diabetico, e a chi soffre di problemi renali; Cè il rischio di prendere velocemente i chili persi una volta che vengono introdotti di nuovo i carboidrati. La Dieta Tisanoreica nasce dallidea di associare lutilità dei vari estratti derbe ottenuti con il metodo della decatobis, metodo erboristico che consente lestrazione dei liquidi dei principi attivi di almeno 10 piante senza lutilizzo di sostanze alcoliche, zuccheri e conservanti.


Scaricare ppt "I DISTURBI DELLALIMENTAZIONE Non accettarsi comporta sempre un certo grado di stress che porta i ragazzi a mettere in discussione, soprattutto durante."

Presentazioni simili


Annunci Google