La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIVENTA DIFENSORE DEI DIRITTI UMANI: ADOTTA UN DIRITTO

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIVENTA DIFENSORE DEI DIRITTI UMANI: ADOTTA UN DIRITTO"— Transcript della presentazione:

1 DIVENTA DIFENSORE DEI DIRITTI UMANI: ADOTTA UN DIRITTO
Corso di Tecnologie Didattiche ed Educative prof. M. Banzato classe OL Tutor S. Melley SSIS Veneto IX Ciclo DIVENTA DIFENSORE DEI DIRITTI UMANI: ADOTTA UN DIRITTO WEB QUEST sui DIRITTI UMANI per le classi III degli Ist. Sec. di I grado Spec. B.D. Ferrandina mtr R10978

2 SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley SCENARIO IDEOLOGICO “Ad ogni individuo spettano tutti i diritti e tutte le liberta’ enunciate nella presente Dichiarazione, senza distinzione alcuna, per ragioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di altra condizione.” Articolo 2, comma 1, Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (DUDU)

3 prof.Banzato tutor Melley
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley SCENARIO IDEOLOGICO Ogni giorno, in ogni continente, migliaia di persone comuni devono lottare duramente, spesso a rischio della vita, per difendere i diritti umani propri o della loro comunità. Puoi renderti protagonista e testimone attivo della lotta per i diritti umani: ADOTTA UN DIRITTO e diventane difensore attivo…in questo modo contribuirai a cambiare in meglio il mondo!

4 PERCORSO delle attività
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley PERCORSO delle attività Se vuoi adottare un diritto segui questo percorso PRESENTAZIONE CONSEGNE FASI DI LAVORO DOCUMENTAZIONE VALUTAZIONE

5 PRESENTAZIONE: occasione legata alla realtà
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley PRESENTAZIONE: occasione legata alla realtà Le foreste: sono soltanto una risorsa da sfruttare? L’acqua potabile: è un diritto o una merce? Minori:il diritto di crescere Diritti delle donne, diritti umani In occasione del 60° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (che è stato il 10 Dicembre 2008) l’Unione Europea si impegna a valorizzare la portata storica ed il valore attuale di questo documento attraverso un potenziamento della comunicazione e dell’informazione. Per contribuire alla diffusione di una cultura più sensibile nei confronti dei Diritti Umani scegli uno dei 4 Diritti fondamentali sopra indicati e, seguendo le relative indicazioni, utilizza una delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC) , che ti verrà descritta, per sostenere un particolare Diritto Umano evidenziandone i ‘carnefici’, le ‘vittime’, i ‘difensori’. TORNA AL PERCORSO …PER NON FINIRE… VAI A

6 prof.Banzato tutor Melley
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley A proposito delle TIC… «Solo dal progresso ed in particolare dalle tecnologie, può venire sviluppo economico in grado di sostenere i diritti di tutti i cittadini» Stefano Quintarelli: flash sulla neutralità della Rete, da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto, TORNA ALLA DIPOSITIVA PRECEDENTE

7 CONSEGNE: compito di realtà, prodotto e contenuto
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley CONSEGNE: compito di realtà, prodotto e contenuto Sulla base delle informazioni inserite alla fase DOCUMENTAZIONE ciascun gruppo creerà uno spazio su Wikispaces.com Il documento Wiki dovrà avere le seguenti caratteristiche di base: un titolo significativo scelto da tutti i componenti del gruppo; la scheda con i nomi (senza cognomi) di ciascuno dei componenti del gruppo; le notizie o i dati che riterrete più significativi per contribuire a diffondere maggior informazione e sensibilità nei confronti del Diritto che avete adottato secondo i tre punti di vista: chi sono ‘le vittime’ (chi sono i soggetti privati dei propri diritti? quali diritti vengono loro negati? e come? quali risorse naturali vengono sfruttate per il beneficio dei paesi ricchi? e come?) chi sono ‘i carnefici’ (chi sfrutta i le risorse o le persone? quali meccanismi economici determinano una tale situazione?) chi sono ‘i difensori’ (quali organizzazioni nazionali e/o internazionali si occupano di difendere le risorse o i soggetti interessati? con quali strumenti?); per ognuna delle informazioni che inserirete dovrete indicare la fonte sitografica di origine. VAI ALLA DIPOSITIVA SUCCESSIVA

8 CONSEGNE: compito di realtà, prodotto e contenuto
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley CONSEGNE: compito di realtà, prodotto e contenuto Wikispaces.com La tecnologia Wiki è uno strumento molto semplice per creare ipertesti in modo collaborativo senza necessità di conoscere il linguaggio html su http. Le pagine web costruite con Wiki sono leggibili e modificabili da tutti coloro che lo desiderino: i pulsanti ‘edita’ e ‘modifica’ permettono il passaggio dalla modalità lettore alla modalità autore in modo che chiunque possa aggiornare, arricchire, correggere il vostro documento E’ inoltre possibile creare su una pagina Wikispaces dei link (collegamenti) ad altre pagine Wikispaces: per esempio potreste creare una pagina generale di gruppo dove descriverete in generale il Diritto umano che avete scelto di ‘adottare’ e, poi, creare i link alle pagine specifiche dei tre punti di vista ‘vittime’, ‘carnefici’, ‘difensori’. In questo modo, ciascun rappresentate dei tre ruoli potrà lavorare contemporaneamente sulla propria pagina senza interferire con gli altri membri del gruppo E’ SEMPRE FONDAMENTALE L’ORGANIZZAZIONE INTERNA DEL GRUPPO: la collaborazione e la condivisione delle informazioni saranno le vostre parole d’ordine! Per aprire uno spazio su Wikispaces.com è sufficiente che almeno uno dei componenti del gruppo sia dotato di indirizzo . Altrimenti l’insegnante ve ne fornirà uno utilizzabile IL VIDEO PER CAPIRE COS’E’ E COME FUNZIONA UN WIKISPACES: TORNA AL PERCORSO

9 FASI DI LAVORO Gruppi di lavoro:
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley FASI DI LAVORO Gruppi di lavoro: 6 persone per ogni gruppo, 2 persone per ciascun ruolo VAI ALLA DIPOSITIVA SUCCESSIVA

10 prof.Banzato tutor Melley
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley FASI DI LAVORO Gruppi di lavoro: Dopo aver formato un gruppo da 6 persone, scegliete il diritto da adottare e 2 persone per ciascuno dei tre ruoli i ‘carnefici’, le ‘vittime’, i ‘difensori’. I 2 rappresentanti di ciascuno dei tre ruoli si occuperanno di raccogliere le relative specifiche informazioni ricercandole nella DOCUMENTAZIONE. VAI ALLA DIPOSITIVA SUCCESSIVA Diario di bordo Aprite un blog (utilizzate quello proposto dal docente ) per tenere un diario di bordo del lavoro che state facendo e aggiornatelo ogni volta che vi riunite in classe o a casa per lavorare: descrivete le attività che svolgete indicando come vi siete organizzati, quanto tempo avete lavorato singolarmente e in gruppo e in quali spazi; fate osservazioni sull’efficacia dell’organizzazione scelta, sulle difficoltà incontrate nel lavoro di gruppo o nella realizzazione del prodotto; quali aspetti del lavoro possono essere migliorati e quali le alternative possibili. Se lo ritenete necessario utilizzate Twitter.com per messaggiare richieste urgenti di aiuto, consigli utili ecc. in modo da restare in contatto fra voi o con l’insegnante anche quando lavorate da casa (utilizzate quello proposto dal docente ) IL VIDEO PER CAPIRE COME FUNZIONA TWITTER

11 Ideazione del prodotto: Realizzazione prodotto
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley FASI DI LAVORO Analisi del compito: Fate una prima analisi delle informazioni suggerite nei documenti e definite il vostro ruolo: ad esempio cosa vuol dire essere ‘carnefice’ nel caso del vostro diritto? Se lo ritenete necessario approfondite le informazioni o ampliatele con ulteriori fonti. Ideazione del prodotto: Stendete le singole parti del prodotto; fate una revisione collettiva in cui verificare la coerenza con il compito e le finalità proposte; verificate la correttezza delle informazioni e la correttezza formale dei testi. Realizzazione prodotto Provate insieme ad aprire una pagina Wikispaces per vedere come funziona e quali potenzialità offre. Componete un breve testo che riassuma il vostro ruolo. Progettate la vostra pagina Wikispaces per mostrarla all’insegnante e condividerla con i compagni di gruppo. VAI ALLA DIPOSITIVA SUCCESSIVA

12 Presentazione dei lavori alla classe Riflessioni conclusive
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley FASI DI LAVORO Presentazione dei lavori alla classe Entro i termini concordati con il docente, presentate alla classe il vostro lavoro e fornite a tutti l’indirizzo della vostra pagina Wikispaces.com. Riflessioni conclusive Ciascun gruppo, dopo averne discusso, inserirà nel Blog una breve una valutazione complessiva del proprio modo di lavorare, del prodotto finale realizzato, dei lati positivi o negativi che ha riscontrato durante questo tipo di lavoro cooperativo. Inoltre, ogni gruppo, dovrà compilare la scheda di autovalutazione predisposta dall’insegnante all’indirizzo avendo cura di utilizzare il proprio colore per inserire le proprie valutazioni (arancio per il gruppo 1 Diritti dei Minori, azzurro per il gruppo 2 Acqua Potabile, verde per il gruppo 3 Le Foreste e rosa per il gruppo 4 Diritti delle Donne). VAI ALLA DIPOSITIVA SUCCESSIVA

13 SCHEDA di AUTOVALUTAZIONE di gruppo
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley  SCHEDA di AUTOVALUTAZIONE di gruppo TORNA AL PERCORSO

14 DOCUMENTAZIONE: i materiali per il lavoro
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley DOCUMENTAZIONE: i materiali per il lavoro Minori:il diritto di crescere “Gli Stati riconoscono il diritto di ogni bambino ad essere protetto contro lo sfruttamento economico e a non essere costretto ad alcun lavoro che comporti rischi o sia suscettibile di porre a repentaglio la sua educazione o di nuocere alla sua salute o al suo sviluppo fisico, mentale, spirituale, morale o sociale[…]” Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia, art. 32 : qui puoi trovare un fondamentale articolo a cura dell’ Unicef sullo sfruttamento del lavoro minorile e vari link per approfondire : il testo della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’Infanzia del 1989 : il sito del Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli dell’Università di Padova con le notizie (news) relative ai diritti dei minori TORNA ALLA DIPOSITIVA PRECEDENTE

15 DOCUMENTAZIONE: i materiali per il lavoro
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley DOCUMENTAZIONE: i materiali per il lavoro Globalizzare i diritti umani: l’acqua potabile è un diritto o una merce? Mentre nei paesi industrializzati le famiglie possono utilizzare fino a 50 litri di acqua al giorno solo tirando l’acqua del gabinetto, più di un miliardo di persone non ha neanche a disposizione i litri di acqua potabile considerati necessari per assicurare i bisogni di base per bere, cucinare, lavarsi Tratto da ‘Un futuro sostenibile nelle nostre mani’, Guida sulle strategie dell’UE in materia di sviluppo sostenibile, 2008 : la TV on line EcoZoom – Gli occhi del pianeta dove trovare video di Eco Zoom, il Blog EcoCommunity e tanto altro. Per vedere i video si auto propone di installare Adobe Flash Player. : è il portale dell’Unione Europea contenente links sull’Ambiente. Nel settore Attività troverai tutte le iniziative dell’Unione Europea relative a questo settore. : sito di EcoRadio - La voce del Pianeta, puoi entrare nelle notizie che ti interessano facendo una ricerca con parole chiave e poi ascoltare la radio con le econotizie. TORNA ALLA DIPOSITIVA PRECEDENTE

16 DOCUMENTAZIONE: i materiali per il lavoro
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley DOCUMENTAZIONE: i materiali per il lavoro Globalizzare i diritti umani: le foreste sono soltanto una risorsa da sfruttare? Le foreste sono un comparto importante per l'Unione europea (UE): con una superficie che occupa il 37,8% del territorio europeo sono fonte di sussistenza per 3,4 milioni di persone (silvicoltura e attività basate sulle foreste). …. Nell'ambito dei cambiamenti climatici le foreste svolgono un ruolo particolarmente importante, non solo perché sequestrano il carbonio, ma anche perché producono biomassa e presentano un notevole potenziale in termini di energie rinnovabili. Tratto dal Piano d’azione europea sullo sfruttamento delle foreste  http://www.ecozoom.tv : la TV on line EcoZoom – Gli occhi del pianeta dove trovare video di Eco Zoom, il Blog EcoCommunity e tanto altro. : è il portale dell’Unione Europea contenente links sull’Ambiente. Nel settore Attività troverai tutte le iniziative dell’Unione Europea relative a questo settore. : sito di EcoRadio - La voce del Pianeta, puoi entrare nelle notizie che ti interessano facendo una ricerca con parole chiave e poi ascoltare la radio con le econotizie. TORNA ALLA DIPOSITIVA PRECEDENTE

17 DOCUMENTAZIONE: i materiali per il lavoro
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley DOCUMENTAZIONE: i materiali per il lavoro Diritti delle donne, diritti umani La violazione dei diritti basilari delle donne è parte di un più complesso quadro di svalutazione del futuro, che sarebbe opportuno riconoscere, e riguardo al quale sarebbe importante cominciare a prendere dei provvedimenti. Tratto da : sito di EcoRadio - La voce del Pianeta, puoi entrare nelle notizie che ti interessano facendo una ricerca con parole chiave e poi ascoltare la radio con le econotizie. Nella sezione Programmi troverai L’Arca dei Diritti, programma interamente dedicato alle notizie afferenti ai Diritti Umani : se vuoi approfondire alcuni aspetti relativi alla legislazione e all’evoluzione delle leggi relative ai Diritti delle Donne : è il portale dell’Unione Europea contenente links sui Diritti Umani. Nel settore Attività troverai tutte le iniziative dell’Unione Europea relative a questo settore. TORNA ALLA DIPOSITIVA PRECEDENTE

18 …PER CONTINUARE AD ESSERE DIFENSORI ATTIVI…
SSIS IX Corso TDE spec. B.D. Ferrandina prof.Banzato tutor Melley …PER CONTINUARE AD ESSERE DIFENSORI ATTIVI… “Dopo tutto dove iniziano i diritti umani? Nei piccoli luoghi vicino a casa, così piccoli da non essere visibili sulle mappe del mondo Eppure sono il mondo in cui tutti viviamo: il quartiere, la scuola, il posto di lavoro… Se i diritti umani non acquistano senso in questi luoghi, non avranno senso nemmeno altrove”. (E. Roosevelt)* Se vuoi sapere chi era Eleanor Roosevelt collegati a Wikipedia al seguente indirizzo: TORNA ALLA DIPOSITIVA PRECEDENTE


Scaricare ppt "DIVENTA DIFENSORE DEI DIRITTI UMANI: ADOTTA UN DIRITTO"

Presentazioni simili


Annunci Google