La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Buone pratiche da seguire, errori da evitare: le regole del web marketing.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Buone pratiche da seguire, errori da evitare: le regole del web marketing."— Transcript della presentazione:

1 Buone pratiche da seguire, errori da evitare: le regole del web marketing

2 3 Contesto internet in Europa 63,2% popolazione Europa connessa 50% popolazione Europa connessa ha un account FB

3 Sito statico /vetrina 1996 Sito dinamico /e-commerce :OTA 2000 Web 2.0 : Social Network, ecc 2007 Uno a molti Personalizzazione Evoluzione della rete

4 Scenario: cosa cambia dal 2009

5 Scenario: coso sta cambiando e cambierà Mobile first ( fonte Google Internet World Congress Apr.2013 ) sabrinapesarini2013

6 Siamo pronti per il mobile e/o tablet

7 Scenario: cosa cerca il potenziale sciatore

8 La domanda: cosa cerca ?

9 La domanda cosa cerca ? Skiinfo.it Hotel Cavallino bianco APT Val di Sole Visitcomano OTA –Italyfamilyhotels Dovesciare.it Casevacanza.it

10 I video tutorial delle scuole: un caso

11

12 17 video / anno hanno guadagnato visualizzazioni e iscritti !

13 Hanno riutilizzato i video tutorial per le app presidiando anche il canale mobile

14 Cosa non fare: 8 novembre sito non aggiornato

15 Cè solo Adamello ski Cosa non fare: non esserci nei media

16 Cosa non fare: manca la call to action

17 Cosa non fare: non perdere il cliente

18 Cosa non fare: il listino prezzi è superato e anche le stagioni

19 + Prenotazioni dirette Misurazione delle performance del sito: Look to Book o Look to Lead Maggior presenza nei motori di ricerca Posizionamento Naturale – VISIBILITA Maggior conversione del proprio sito Contenuti, foto, grafica e usabilità Reputazione online Social network, commenti utenti, raccomandazioni La ricetta in 4 step per essere efficaci in rete

20 Mi trovano ? In che posizione? Come faccio a farmi trovare? Verifico le keywords per lingua : strumento Google Keywords tool Con che parole mi trovano ? Con quali parole non mi trovano? Quanti potenziali clienti non mi Visibilità nei motori di ricerca 1

21 @sabripesa Ci sono in Google place oggi Google + Riscattate la scheda perché questo vi permette visibilità nelle mappe oltre che nella ricerca 1

22 @sabripesa Cosa devo fare per essere visibile nelle ricerche local e nelle mappe di Google 1

23 SABRINAPESARINI © Mettete almeno 10 foto nominate bene: nome hotel + oggetto Attenzione al vostro NAP Name + Adress+ Phone (Google citation) Questi contenuti associati al vostro NAP in rete definiscono la vostra categorizzazione e posizione. Avete uno spazio dove aggiungere le vostre info FREE 1

24 @sabripesa Ci sono nel principale sito di viaggi Oggi cè solo Madonna di Campiglio 1

25 @sabripesa Cosa aspettate ad iscrivervi, cè uno spazio free 1

26 Ci sono nel secondo motore di ricerca al mondo Folgaria SKI la più attiva Scrivete il titolo in base a ciò che cerca il vostro cliente: linguaggio naturale 1

27 o MENU DI NAVIGAZIONE con filtro per target e servizi TELEFONO PRENOTA ON- LINE e ON REQUEST Logo OFFERTE SPECIALI PER VACANZE PER TARGET PER PREZZO PER WEEK END Footer : indirizzo completo nome SCUOLA – privacy e politiche di prenotazione Usabilità – ottimizzazione contenuti – grafica Navigazione – immagini e fotografie – call to action- booking SKI Maggior conversione del sito Elementi VISUAL a forte impatto : Foto e video che raccontano Informazioni pratiche Info destinazione Lingue dei paesi con cui lavorate 2

28 Call to action ben in vista ! Highlight su cliente principale Visual e call to action 2

29 2 Call to action ben in vista !

30 Accessibilità per tipologia di cliente: differenziate 2

31 Differenziate: non solo lezioni 2

32 Differenziate: non proposte statiche 2

33 2

34 34 Visite al giorno Look to book (% di visitatori che prenotano) 0,5 - 1 % CTR ( visualizzazioni / click) 5% Tempo medio 2-4 min. Pagine per visita 3-6 Fonte: Look to ask (% di visitatori che compiono unazione sul sito) 2,5% -3% Tasso di rimbalzo (percentuale di utenti che giunti su una pagina la abbandonano senza proseguire ) 30-40% 3 Come posso misurare se va bene? Google Analytics è free.

35 SABRINAPESARINI © A cosa mi servono : 1)Veicolare visite al sito 2)Fidelizzare 3)Provocare rumore costante della vostra attività 4) Confermare la scelta di chi non ha ancora deciso 5)Customer service «ASK al Maestro?» 6)SEO 7) Perpetuare la domanda Oggi il vostro cliente diventa anche Il commerciale del vostro prodotto attraverso quello che racconta diventa il consulente per altri clienti della vostra attività. I social Media sono un canale di Marketing e di servizio al cliente 4 I social Media

36 4 I Social Media: usate la cover per comunicare

37 SABRINAPESARINI © Alcuni suggerimenti: 1)Foto, foto, foto e video 2)Fate foto da backstage dei servizi 3)Siate creativi 4)Definite il vostro oggetto sociale 5)Fissate appuntamenti costanti (domanda al maestro, i consigli per prepararsi a sciare, i cibi calorici, ecc.) I Social Media: quali contenuti 4

38 Disegnate la vostra mappa in rete

39 Grazie per lattenzione! Sabrina Pesarini Consulente in Digital Marketing Il presente documento è riservato in via confidenziale. Il documento non può essere divulgato al di fuori dei soggetti direttamente interessati alle fasi di valutazione e non può essere comunque riprodotto, neppure parzialmente, salvo autorizzazione di Sabrina Pesarini. I contenuti ivi riportati sono protetti a tutti gli effetti da Copyright, quindi, vincolati dallobbligo di riservatezza ai sensi dellart. 621 del Codice Penale e in ottemperanza alle norme del Codice Civile in materia opere intellettuali (art. da 2222 a 2238). Il presente documento, anche in caso di mancato utilizzo, rimane di proprietà di Sabrina Pesarini. che ne vieta luso non autorizzato a qualsiasi titolo e in qualsiasi forma.


Scaricare ppt "Buone pratiche da seguire, errori da evitare: le regole del web marketing."

Presentazioni simili


Annunci Google