La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Stress lavoro correlato tra prevenzione e danno alla salute: aspetti normativi e giuridici Firenze 17 maggio 2013 Associazione Italiana Benessere e Lavoro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Stress lavoro correlato tra prevenzione e danno alla salute: aspetti normativi e giuridici Firenze 17 maggio 2013 Associazione Italiana Benessere e Lavoro."— Transcript della presentazione:

1 Stress lavoro correlato tra prevenzione e danno alla salute: aspetti normativi e giuridici Firenze 17 maggio 2013 Associazione Italiana Benessere e Lavoro AIBeL APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro REVISIONE CRITICA DELLE METODOLOGIE E DELLE LINEE GUIDA DVR STRESS LAVORO CORRELATO: PROPOSTE OPERATIVE

2 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro

3 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Le iniziative: -Il 2 e 3 dicembre 2011 si ufficializzata la nascita dellassociazione con il congresso-convegno tenutosi presso la Certosa di Pontignano ospiti della specializzazione di Medicina del Lavoro dellUniversità di Siena; -Partecipazione a diversi corso di formazione tra cui il corso effettuato insieme allUniversità di Messina; -Seminari e gruppi di lavoro tenutisi in diverse sedi territoriali; -Partecipazione a Workshop europei sulle tematiche inerenti la sicurezza dei luoghi di lavoro; -Organizzazione di seminari con partener europei; -Organizzazione del convegno Il disagio psicologico nel lavoro che cambia tenutosi a Roma presso la Sala delle Colonne della Camera dei Deputati; -Organizzazione di due convegni a Firenze e a Cagliari dove AIBeL propone alla discussione progetti di modifica dei contenuti legislativi riferiti ai temi della sicurezza

4 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro I signori dellanello e La maschera della commedia sociale

5 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale Un anello per domarli Un anello per trovarli Un anello per ghermirli …e nel buio incatenarli J.R.R. Tolkien AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro

6 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Il massimo della stupidità si raggiunge non tanto ingannando gli altri ma sé stessi, sapendolo. (John Fitzgerald Kennedy)

7 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro La storia in..finita -Laccordo europeo per la prevenzione delle patologie stress lavoro-correlato tra le parti sociali siglato l8 ottobre del 2004; -D.lgs. N° 81 del 2008 e smi. -Lesperienza del network dellISPESL -Circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del novembre 2010

8 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale Nella commissione, che doveva avere una natura squisitamente tecnica, vengono inseriti anche rappresentanti di istituzioni come la Confindustria, lABI e i sindacati, i quali riversano nel confronto molte delle visioni ideologiche di cui sono portatori; si ottiene per cui un documento finale che snatura i principi originari definiti dallEuropa. AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro

9 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro …e per magia tutto si trasforma in chek-list La cui natura non gli permette di sentire le persone, non riescono ad analizzare i fattori di contesto e di contenuto delle organizzazioni, non possono approfondire aspetti come la cultura e il clima organizzativo condiviso dal gruppo, né come si possono articolare i modelli comunicativi e le reti conversazionali, tantomeno quali sono gli agiti che si manifestano nei gruppi e nei sottogruppi dellorganizzazione. Sono queste le componenti invece che si devono conoscere, le quali riescono a definire la dimensione psichica del gruppo, influenzare la dimensione sociale e comunicativa, creare le reti conversazionali e evidenziare il segno del benessere dellorganizzazione e la funzionalità del sistema

10 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro leffetto pinocchio…

11 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Per evitare leffetto pinocchio… Ai fini dellanalisi dei processi organizzativi un ricercatore deve possedere doti di correttezza nei confronti del sistema azienda e di coerenza con il pensiero scientifico; nellazione professionale deve garantire una dimensione morale che preveda il massimo rispetto della componente umana che abita le organizzazioni, ponendo unequa distanza tra gli attori; nelloperatività deve comprendere il senso dei processi e dei nodi importanti con cui si definiscono le organizzazioni; interpretare i fenomeni riferendoli alla dimensione del contesto in analisi; rendere chi lavora un protagonista dascoltare; integrare tutte le variabili che definiscono i processi organizzativi; interpretare le esigenze del sistema e i dei cambiamenti sociali ad esso utili.

12 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Il segreto per andare avanti è iniziare Mark Twain

13 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Per interpretare il fenomeno del disagio da lavoro si deve tener conto della complessità del fattore umano La teoria di riferimento La multifattorialità delle componenti che determinano il disagio Il sistema operativo della sicurezza

14 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Per riuscire a comprendere e a studiare unorganizzazione si deve soprattutto avere la capacità e la sensibilità di considerarla come un sistema vivente, in grado di reagire agli stimoli interni ed esterni, con una sua dinamica di sviluppo, che può seguire percorsi evolutivi o regressivi i quali possono garantirle una salute ottima, oppure una salute cagionevole, si riconosce per le sue potenzialità peculiari, ha bisogno di essere nutrita per funzionare ed ha una sua capacità di comunicazione. Un sistema vivente riesce a dare una rappresentazione di sé Un sistema vivente può anche morire. La teoria di riferimento

15 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Siamo nellambito della 2° cibernetica, ovvero dei sistemi viventi che sono in grado di ripensare se stessi e riprogrammare lorganizzazione (autopoiesi), influenzare lo schema culturale, sapendo incidere sul livello di coscienza delle persone. Questo modello di organizzazione si riferisce ad un sistema che riesce a tenere conto della complessità rappresentata oggi dalle organizzazioni, integrando lindividuo e le sue reazioni emotive che si esprimono nel gruppo e che riescono a considerare lorganizzazione come rete vivente. Heinz Von Foerster Lorganizzazione intesa come Rete Conversazionale e Sistema Culturale: La teoria di riferimento

16 Il contesto è il luogo sociale in cui si verifica una certa relazione, ed è anche il luogo, che attraverso il processo sociale, definisce il carattere individuale delle persone. Grazie a tale processo le emozioni individuali possono esprimersi solo nellambito di un pattern sociale, che Bateson chiama Ethos, definito come «un sistema culturalmente uniformato di organizzazione degli istinti e delle emozioni degli individui» Gregory Bateson AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro I signori dellanello e la maschera della commedia sociale APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro La teoria di riferimento

17 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro -Ogni ricorrente condivisione di uno spazio anche immateriale, esistenziale, o psicologico, orientato ad uno/più obiettivi e caratterizzato da contatti comunicativi ricorrenti, genera una rete di interazioni e di intersoggettività definita come rete di conversazione; -Nei gruppi, quando le azioni di una persona si coordinano ricorrentemente con quelle di altre, si generano strutture di interazioni emotivo-cognitive; -La rete conversazionale è in grado di generare e/o influenzare e modificare limpianto strutturale della cultura organizzativa del sistema; -La cultura organizzativa modifica gli atteggiamenti che a loro volta modificano la rete conversazionale, divenendo un sistema con forte potenzialità di retroazione. L0rganizzazione come rete di conversazioni La teoria di riferimento

18 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Quindi per definire la relazione nei sistemi complessi tra unorganizzazione e il disagio dellindividuo che la abita, si ha bisogno di implementare lindagine descrittiva della realtà con la capacità interpretativa: il problema non è solo comprendere la realtà che si vive, ma è la spiegazione dellesperienza che la situazione impone. Lesperienza prodotta da un contesto organizzato implica delle risposte individuali e di gruppo differenziate che a loro volta producono, con un effetto di retroazione, sistemi di comportamenti e abitudini che possono divenire assunti di base della cultura organizzativa. La teoria di riferimento

19 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Non è la coscienza degli uomini che determina il loro essere, ma è, al contrario, il loro essere sociale che determina la loro coscienza K. Marx, Per la critica delleconomia politica, 1859.

20 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Sistema intrapsichico Il sistema vivente è lintegrazione di tre sottosistemi Sistema sociale Sistema organizzato La multifattorialità

21 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Sistema intrapsichico e le costrittività esistenziali Le costrittività esistenziali si riferiscono alla dimensione emotiva derivata dallimplicazione che le persone pongono nei confronti del lavoro che stanno svolgendo. La dimensione esistenziale del lavoro è tanto più implicante quanto più lattività che si svolge si rappresenta come una scelta profonda effettuata dalla persona, una scelta che riesce a coinvolgere il proprio sistema valoriale e limmagine che il soggetto ha di sé La multifattorialità

22 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Il sistema sociale e le costrittività organizzative La teoria delle costrittività organizzative si riferisce a quegli aspetti dellorganizzazione che possono caratterizzarsi come più o meno ingombranti nel loro funzionamento, tanto da ridurre gli spazi di decisione individuale, indotti dalle scelte che lorganizzazione fa o è costretta a fare, evidenziando in alcuni casi le condizioni che possono intaccare il benessere fisico, mentale e sociale. Bruno Maggi La multifattorialità

23 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Il sistema organizzato e la costrittività relazionali Le costrittività relazionali sono rappresentate: sia dalla modalità con cui si definiscono le relazioni emotive delle persone che sono vincolate ad una esistenza comune e si riferiscono alla modalità con cui il gruppo e/o il sistema ha impostato le regole della comunicazione implicita ed esplicita le quali rispondono alle dominanti culturali con cui lorganizzazione funziona; sia dalle reti conversazionali stabili con cui il sistema organizzato trasmette le informazioni, le quali riescono a definire in modo più o meno coerente lossatura strutturale del gruppo e/o sistema organizzato. I due aspetti sono in stretta relazione tra di loro e sinfluenzano reciprocamente La multifattorialità

24 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Il sistema organizzato e la costrittività relazionali Le costrittività relazionali sono rappresentate: sia dalla modalità con cui si definiscono le relazioni emotive delle persone che sono vincolate ad una esistenza comune e si riferiscono alla modalità con cui il gruppo e/o il sistema ha impostato le regole della comunicazione implicita ed esplicita le quali rispondono alle dominanti culturali con cui lorganizzazione funziona; sia dalle reti conversazionali stabili con cui il sistema organizzato trasmette le informazioni, le quali riescono a definire in modo più o meno coerente lossatura strutturale del gruppo e/o sistema organizzato. I due aspetti sono in stretta relazione tra di loro e sinfluenzano reciprocamente La multifattorialità

25 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Quindi le caratteristiche con cui si costruiscono le condizioni psicosociali in cui opera una comunità, si caratterizzano con una complessità che impone un modello di riferimento interpretativo che sappia garantire una sensibile rilevazione dei fattori sopra descritti. Abitare il luogo di lavoro comporta un continuo incontro con il sistema organizzato che si caratterizza come altro da Sé, questo incontro determina un prodotto, ovvero unesistenza relazionale e sistemica che influenza la produzione di una cultura dellorganizzazione dalle caratteristiche non completamente prevedibili. La multifattorialità

26 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Per definire la relazione nei sistemi complessi tra unorganizzazione e il disagio dellindividuo che la abita, si ha bisogno di implementare lindagine descrittiva della realtà con la capacità interpretativa: il problema non è solo comprendere la realtà che si vive, ma è la spiegazione dellesperienza che la situazione impone. Lesperienza prodotta da un contesto organizzato implica delle risposte individuali e di gruppo differenziate che a loro volta producono, con un effetto di retroazione, sistemi di comportamenti e abitudini che possono divenire assunti di base della cultura organizzativa. La multifattorialità

27 Il disagio definisce una sofferenza dovuta ad una diminuita funzionalità nella sfera personale le cui cause possono essere attribuite a dimensioni psicofisiche e/o a dimensioni esistenziali Mentre la preposizione sempliceDA sancisce una derivazione diretta che lega indissolubilmente il disagio al contesto lavorativo Il termine lavoro introduce la componente sociale che caratterizza una comunità, dove la dimensione psicofisica può essere sostituita dalle dimensioni sociali ed organizzative, mentre la dimensione esistenziale permane nella sua pregnanza di significato I signori dellanello e la maschera della commedia sociale Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Il sistema operativo della sicurezza

28 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Laccertamento del disagio psichico non può Fermarsi al solo inquadramento diagnostico, espressione di una visione fenomenologica della persona, ma bisogna che il dato nosologico riesca ad essere implementato con una diagnosi proposizionale, ovvero con una diagnosi capace di declinare quel disagio sul piano organizzativo, specificando quali suscettibilità della persona siano state sollecitate dalle variabili disfunzionali operanti nellorganizzazione e che vanno corrette per tutelare la persona nella sua unità somato-psichica. Il sistema operativo della sicurezza

29 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro La psico-sociologia del lavoro e dellorganizzazione La medicina del lavoro e la sorveglianza sanitaria La componente tecnica e impiantistica Di dover integrare saperi e competenze in grado di definire una visione ergonomica del sistema sicurezza Il sistema operativo della sicurezza

30 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Il disagio da lavoro Il burn-out può implicare reazioni patologiche in quei soggetti che non riescono momentaneamente o in modo permanente a far fronte in maniera adeguata alla cultura dellefficienza richiesta dalla struttura lavorativa e/o dalle esigenze sociali Il mobbing è una forma di molestia o violenza psicologica, esercitata quasi sempre con modalità lesiva, ripetuta nel tempo con modi diversi, allo scopo di estromettere il lavoratore dal luogo di lavoro

31 Costrittività organizzative Costrittività relazionali Costrittività esistenziali AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro I signori dellanello e la maschera della commedia sociale APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro

32 Costrittività organizzative Stanchezza fisica e psichica Caduta dellattenzione, incremento dellerrore Irritabilità, noia, aggressività AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro I signori dellanello e la maschera della commedia sociale APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro

33 Costrittività organizzative Costrittività esistenziali Stanchezza fisica e psichica Noia, caduta dellattenzione Incremento dellerrore Disinteresse allattività lavorativa Caduta dellimmagine positiva di sé, senso dinutilità, depressione Lansia come emozione prevalente che accompagna latto lavorativo AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro I signori dellanello e la maschera della commedia sociale APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro

34 Costrittività organizzative Costrittività esistenziali Costrittività Relazionali Costrittività Relazionali Patologie stress lavoro correlate burn- out Disagio da lavoro anche mobbing compatibile La tempesta perfetta AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro I signori dellanello e la maschera della commedia sociale APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro

35 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Ripensare le tabelle per la valutazione del danno

36 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro

37 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Il D.M. citato da cui derivano le tabelle per la valutazione del danno secondo AIBeL contiene in sé tre limiti importanti: -La valutazione del disagio lavorativo si riferisce esclusivamente alle costrittività organizzative di Maggiana memoria, mentre, per quanto sopra detto, questo elemento da solo non può spiegare il fenomeno del burn-out e del mobbing; -Le sole diagnosi psichiatriche previste dalla tabella 2 del D.M. limitano qualsiasi possibilità di espressione sintomatologica che si caratterizza secondo unimprevedibilità riferibile allinterazione complessa fra le vulnerabilità evolutive e la storia lavorativa dei soggetti; -Nella ricerca degli elementi, che sono alla base del disagio, viene considerata soprattutto la sola valutazione psichiatrica, che per natura di tipo fenomenologico rischia di far perdere la dinamicità esistenziale del fenomeno

38 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro

39 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro

40 I signori dellanello e la maschera della commedia sociale AIBeL Associazione Italiana Benessere e Lavoro APOLIS Associazione di Psicologia delle Organizzazioni e del Lavoro In Sicurezza Direttore UOS Psicologia del lavoro Centro antimobbing ASL RM/D Dr. Enzo Cordaro Voi potete comprare il lavoro di un uomo, La sua presenza fisica in un determinato luogo, Potete comprare anche un determinato numero di abili movimenti muscolari per unora o per un giorno, Ma non potete comprare lentusiasmo, La lealtà, La devozione del cuore, Della mente e dellanimo. Queste cose ve le dovete meritare Clarence Frencis


Scaricare ppt "Stress lavoro correlato tra prevenzione e danno alla salute: aspetti normativi e giuridici Firenze 17 maggio 2013 Associazione Italiana Benessere e Lavoro."

Presentazioni simili


Annunci Google