La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GdS /2007 Cè un futuro per il Policlinico Federico II? GdS/2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GdS /2007 Cè un futuro per il Policlinico Federico II? GdS/2008."— Transcript della presentazione:

1 GdS /2007 Cè un futuro per il Policlinico Federico II? GdS/2008

2 Outline: Programmazione e gestione unitaria Università-Regione. Programmazione e gestione unitaria Università-Regione. Adeguamento delle risorse umane alle esigenze cliniche e formative. Adeguamento delle risorse umane alle esigenze cliniche e formative. Sperimentazione di soluzioni cliniche cha favoriscano lintegrazione con la medicina di base ed il territorio. Sperimentazione di soluzioni cliniche cha favoriscano lintegrazione con la medicina di base ed il territorio.

3 Outline: Programmazione e gestione unitaria Università-Regione. Programmazione e gestione unitaria Università-Regione. Adeguamento delle risorse umane alle cliniche e formative.. Sperimentazione di soluzioni cliniche cha favoriscano lintegrazione con la medicina di base ed il territorio.

4 Esigenze formative critiche Precoce esposizione ai pazienti. Precoce esposizione ai pazienti. Insegnamento attivo per gli studenti basato sui problemi, in piccoli gruppi con graduale sostituzione delle lezioni. Insegnamento attivo per gli studenti basato sui problemi, in piccoli gruppi con graduale sostituzione delle lezioni. Briefing clinici su casi complessi con riferimenti alle linee guida Briefing clinici su casi complessi con riferimenti alle linee guida Maggior esposizione ai problemi clinici ambulatoriali. Maggior esposizione ai problemi clinici ambulatoriali. Progressiva responsabilizazione. Progressiva responsabilizazione.

5 Esposizione alla ricerca clinica Affina la logica di tipo deduttivo Affina la logica di tipo deduttivo Stimola il desiderio di conoscenza e la capacità critica Stimola il desiderio di conoscenza e la capacità critica Migliora linterpretazione delle linee guida Migliora linterpretazione delle linee guida Abitua allaggiornamento Abitua allaggiornamento Perfeziona i metodi di approfondimento Perfeziona i metodi di approfondimento GdS /2007

6 Finalità formative Strumenti culturali, logici ed informatici per orientare la diagnosi ed il trattamento. Strumenti culturali, logici ed informatici per orientare la diagnosi ed il trattamento. Strumenti logici per orientare la rapidità delle decisioni Strumenti logici per orientare la rapidità delle decisioni Ospedale generalista, polo di eccellenza per i servizi sanitari offerti e per la partecipazione in progetti di ricerca clinica Integrazione piena con il sistema di emergenza-urgenza mediante collegamento con i PPSS della regione. 1.Richiesta 2.Massa critica 1.Richiesta 2.Massa critica

7 Outline: Programmazione e gestione unitaria Università-Regione. Adeguamento delle risorse umane alle esigenze cliniche e formative. Adeguamento delle risorse umane alle esigenze cliniche e formative. Sperimentazione di soluzioni cliniche cha favoriscano lintegrazione con la medicina di base ed il territorio.

8 Ruolo formativo: 4 fasi 1.Lauree triennali e magistrali (16+8) 2.Specializzazioni / Master ( ) 3.Dottorati di Ricerca 4.Educazione Continua.

9 Ricerca GdS /2007 Last update: 1/1/ :54:57 AM

10 Quali priorità? Necessità del SSR. Necessità del SSR. Adeguamento tecnologico ed informatico. Adeguamento tecnologico ed informatico. Risorse potenziali dellAteneo: Risorse potenziali dellAteneo: produttività scientifica e formativa produttività scientifica e formativa Valore dei DRG. Valore dei DRG. Integrazione di personale ospedaliero, commisurato alle necessità che non possono essere ricoperte da personale universitario. Integrazione di personale ospedaliero, commisurato alle necessità che non possono essere ricoperte da personale universitario.

11 Necessità SSR n. studenti Attività clinichePersonale ospedaliero Personale universitario RICERCA GdS/2012

12

13 Contestualizzazione

14 Ristrutturazione funzionale Recupero di efficienza delle attività assistenziali Recupero di efficienza delle attività assistenziali Affermazione di una logica di sistema e di programmazione: Affermazione di una logica di sistema e di programmazione: governance trasparente, governance trasparente, gestione aperta al contributo di tutti gli operatori nellottica di una valorizzazione dei meriti, gestione aperta al contributo di tutti gli operatori nellottica di una valorizzazione dei meriti, superamento dellattuale frammentazione strutturale. superamento dellattuale frammentazione strutturale. GdS /2007

15 Razionalizzazione dellorganizzazione Localizzazione razionale e riaggregazione delle strutture assistenziali secondo criteri funzionali, che consentano lottimizzazione delle risorse umane. Localizzazione razionale e riaggregazione delle strutture assistenziali secondo criteri funzionali, che consentano lottimizzazione delle risorse umane. Concentrazione dei servizi di simile tipologia. Concentrazione dei servizi di simile tipologia. Risorse straordinarie Risorse straordinarie

16 Quale modello? Gestione diretta o indiretta? Gestione diretta o indiretta? Attuazione della 517: Attuazione della 517: Potenziamento dellOrgano di Indirizzo Potenziamento dellOrgano di Indirizzo Collegio di Direzione. Collegio di Direzione.

17 Outline: Programmazione e gestione unitaria Università-Regione. Adeguamento delle risorse umane alle esigenze cliniche e formative.. Sperimentazione di soluzioni cliniche cha favoriscano lintegrazione con la medicina di base ed il territorio. Sperimentazione di soluzioni cliniche cha favoriscano lintegrazione con la medicina di base ed il territorio.

18 23 Presidi Ospedalieri 60 Medici di base 23 Presidi Ospedalieri 60 Medici di base

19 Cosa ci aspetta? Lavvio della nuova gestione dellAOU e della Convenzione con la Regione e simultaneamente lattuazione del nuovo Statuto dellUniversità potranno consentire lapertura di una nuova fase costituente dellarea medica dellUniversità Federico II. Lavvio della nuova gestione dellAOU e della Convenzione con la Regione e simultaneamente lattuazione del nuovo Statuto dellUniversità potranno consentire lapertura di una nuova fase costituente dellarea medica dellUniversità Federico II. GdS /2007

20 Facoltà DU DAI DUDUDU Scuola DirezioneRettore Organo di indirizzo Collegio di Direzione

21 Conclusioni 1 E opportuno un raccordo tra le scelte che si dovranno operare sui due versanti. E opportuno un raccordo tra le scelte che si dovranno operare sui due versanti. Le implicazioni di tali scelte rendono indispensabile che i DU si aggreghino secondo una logica di sistema e non sulla base di rapporti personali. Le implicazioni di tali scelte rendono indispensabile che i DU si aggreghino secondo una logica di sistema e non sulla base di rapporti personali. Il Rettore dovrà guidare e monitorare lintero processo. Il Rettore dovrà guidare e monitorare lintero processo. GdS /2007

22 Conclusioni 2 Allo stesso tempo, i DAI dovranno definire una governance, che, ferme restanti le prerogative del Direttore generale dellAzienda, sia coerente con la necessità di integrare lattività clinica con quella scientifica e quella formativa, garantendo tutti i livelli di intervento ed una sufficiente massa critica di pazienti. Allo stesso tempo, i DAI dovranno definire una governance, che, ferme restanti le prerogative del Direttore generale dellAzienda, sia coerente con la necessità di integrare lattività clinica con quella scientifica e quella formativa, garantendo tutti i livelli di intervento ed una sufficiente massa critica di pazienti. GdS /2007


Scaricare ppt "GdS /2007 Cè un futuro per il Policlinico Federico II? GdS/2008."

Presentazioni simili


Annunci Google