La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

V Incontro degli italianisti venezuelani Litaliano nella Escuela de Idiomas Modernos de la UCV UCV- FHE - EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "V Incontro degli italianisti venezuelani Litaliano nella Escuela de Idiomas Modernos de la UCV UCV- FHE - EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez."— Transcript della presentazione:

1 V Incontro degli italianisti venezuelani Litaliano nella Escuela de Idiomas Modernos de la UCV UCV- FHE - EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Cumanà. Giugno 2012

2 Tre corsi di laurea 5 anni UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012 Lingue moderne Traduzione e interpretariato Traduzione

3 Secondo il piano di studi della EIM Il Laureato in Lingue Moderne deve possedere una competenza lingüística, sociolinguistica, e stilistica e del discorso altamente professionale. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

4 Discipline Italiano I, II, III, IV e V MorfosintassiCultura I, II, III Fonetica e fonologia Stilistica comparata Traduzione I e II Interpretazione simultanea Interpretazione consecutiva Traduzione specializzata UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

5 I Durante i primi due anni del corso di laurea (anni di base): 12 ore di lingua e cultura italiana alla settimana di cui due sono dedicate al laboratorio. Nel primo anno, oltre alla lingua si introducono elementi di civiltà, si analizzano aspetti della societá italiana, i personaggi, le problematiche attuali. Inoltre si studia la geografia dellItalia per sfruttare ogni occasione che permetta di creare un interesse verso tutto ci che rappresenta lItalia sotto ogni suo aspetto: fisico, delle sue tradizioni, la sua società, le sue manifestazioni artisiche e culturali, mettendo in luce lo stile di vita degli italiani... UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

6 Obiettivo: Acquisizione e consolidamento delle quattro abilità lingua ascoltare scrivere parlare leggere

7 Nel secondo anno, si analizzano in profondità argomenti di attualità. Si introducono brani scelti in base alla tipologia testuale: testi descrittivi, dichiarativi, argomentativi. si comincia a studiare la storia dalla Rivoluzione industriale fino al raggiungimento dellunità dItalia. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

8 Alla fine del secondo anno gli studenti dovranno raggiungere una competenza comunicativa che si configura come la capacità di comprendere e produrre testi ed enunciati linguisticamente corretti ed appropriati al contesto situazionale in cui vengono prodotti. Inoltre dovranno accedere ad una più vasta comprensione della civiltà e della cultura italiana. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

9 Al terzo anno, gli studenti scelgono uno dei tre corsi di laurea. Discipline più specialistiche, quali la morfosintassi e la cultura 1. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

10 Italiano III Alla fine del terzo anno gli studenti dovranno essere in grado di: analizzare gli aspetti economici, politici e culturali più importanti della realtà italiana del secolo XX e XXI. Produrre testi di una complessità e di un registro molto elevato, adeguato al livello e, inoltre saperli valutare, sviluppando una ulteriore visione critica. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

11 Italiano IV Si considerano e approfondiscono le pratiche del discorso in relazione con la lettura e la scrittura di testi specialistici fondamentali per la elaborazione di testi accademici che contribuiscano a formare professionisti e ricercatori autonomi molto più coscienti del loro ruolo nella società. La lettura di testi letterari, scientifici di vario genere permette lapprofondimento dei diversi linguaggi, di modismi e della fraseologia della lingua italiana. Si presentano e approfondiscono gli aspetti retorici del discorso per scrivere testi di ottimo livello: saggi, riassunti, interviste, monografie, tesi di laurea …. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

12 Al quarto anno si comincia a studiare la traduzione dellitaliano, la traduzione specializzata e la stilistica comparata dellitaliano per i traduttori. Per gli interpreti: interpretazione simultanea e interpretazione consecutiva, oltre alle due traduzioni soprannominate. Gli studenti di lingue moderne, o ricercatori, continuano a studiare la cultura 2 e 3 nel 4to e 5to anno UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

13 Italiano V 1. La possibilità di migliorare e perfezionarsi è un processo dinamico che suppone la costruzione, lapplicazione e la diffusione della conoscenza della realtà che ci circondano. 2. Dopo 5 anni di un percorso arduo lo studente acquisisce un esperienza che gli permetterà di affrontare situazioni discorsive di ogni tipo e difficoltà e di ampliare i suoi orizzonti. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

14 Profilo degli studenti di quinto anno Essere competenti nella lettura e nella scrittura per promuovere la diffusione della conoscenza. Sapersi appropriare delle tecniche di lettura e scrittura in ogni registro per interagire efficacemente nella società. Per raggiungere questi obiettivi è necessario stimolare lo sviluppo di individui critici, sensibili che sappiano autovalutarsi. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

15 Lettura e scrittura Uno degli obiettivi nellambito accademico di tutti i programmi durante il percorso formativo dei nostri Laureati in Lingue, in Traduzione e Traduzione ed interpretariato è quello di dotare gli individui di strategie appropriate che gli permettano di processare linformazione che proviene dal mondo esteriore e di analizzare e produrre criticamente nuove conoscenze. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

16 Lettura e scrittura La lettura e la scrittura in ambito universitario sono pertanto due processi complementari e interdisciplinari che contribuiscono a costruire le conoscenze in contesti sociali che permettono linterpretazione e le opportunitá di interazione con diverse tipologie testuali per creare significati. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

17 Durante tutto il percorso universitario Si fará particolare enfasi nella comprensione, organizzazione e produzione di testi adeguati al contesto sociale nel quale si producono. Si valorizzerá inoltre limportanza dellorganizzazione argomentativa per la comprensione e produzione dei testi cosí come per esprimere adeguatamente le proprie opinioni nella lingua straniera. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

18 Cultura 1/2/3 La cattedra di Cultura si denomina in realtà: Cultura, temi e testi. Questo trinomio è indissociabile in quanto le tre componenti implicano la lingua. Attraverso la lingua si esprime la cultura in tutto quel complesso di comportamenti, visioni del mondo, sentimenti, fatti e conoscenze, tanto del passato come del presente e nella costruzione del futuro. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

19 CTT 1/2/3 Per sviluppare i temi specifici la cattedra seleziona testi significativi che permettano agli studenti di entrare nelle particolarità culturali che si vogliono studiare. I testi che si vogliono proporre dovrebbero costituire la testimonianza dell'esperienza umana, della vita, della società, in definitiva della cultura di un popolo. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

20 Cultura II Temi attinenti alla letteratura italiana. Si dedica l'intero anno accademico alla Divina Commedia, leggendo interi canti nella versione originale, aprendo ed approfondendo i collegamenti con la letteratura classica, imprescindibili per comprendere l'universo dantesco e collegando questo testo con autori ed opere contemporanee. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

21 Cultura III Tratta temi come il racconto, dove si legge e si studia il Decameron di Boccaccio; la poesia che permette allo studente di entrare in contatto con il mondo di Petrarca e di Leopardi; Il poema cavalleresco, Ariosto, Tasso; il romanzo con i Promessi Sposi del Manzoni. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

22 Sia in cultura II che nella III, oltre a leggere le opere in lingua originale si fa ricorso a commenti e saggi, ad articoli di critica letteraria e, quando è possibile a materiale informatico e audiovisivo. Si ricorre oltre che alla lettura di testi anche alla visione di film basati su alcune di queste opere letterarie. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

23 TRADUZIONE 1/2 Corsi di orientamento e consolidamento professionale delle abilitá traduttive. Este curso tiene como objetivo diversificar las técnicas de traducción y seguir desarrollando las destrezas adquiridas aplicándolas a la traducción de textos especializados destinados a un público general, en las áreas de política, economía, finanzas, tecnología, medicina, arte, etc. Si approfondiscono le tecniche della traduzione. Si sviluppano le abilità acquisite che si applicano alla la traduzione di testi specialistici nellambito della política, dell economia, della finanza, della tecnología, della medicina, dellarte, ecc. Esercitazione sistematica di abilità di base necessarie per la formazione professionale. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

24 Traduzione 1/2 Si traducono testi vari di differenti tematiche con difficoltá progressive per sviluppare le abilitá traduttive attraverso lampliamento delle conoscenze linguistiche. Attualitá e rilevanza dei temi. Problemi nella traduzione Testi autentici. Diversi gradi di complessitá. Traduzione e commento dei testi. Analisi dei materiali teorici per approfondire il metalinguaggio della traduzione e gli aspetti teorici essenziali per la formazione dei traduttori. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

25 Traduzione 1/2 Si identificano i problemi e le difficoltà della traduzione di testi specialistici per sviluppare le abilità traduttive. Si applicano i principi, le regole e i procedimenti di base della traduzione a testi specialistici. Si risolvono problemi linguistici, testuali, del discorso in situazioni di traduzione. Si riproducono messaggi ed effetti comunicativi del testo originale a seconda del registro e dello stile, che correspondano alla lingua meta, d accordo con la richiesta specifica di traduzione UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

26 Interpretazione Simultanea 1/2 Obiettivo dei corsi: abilitare gli studenti alla interpretazione simultanea dallitaliano allo spagnolo e viceversa. Temi e discorsi di diverse aree di conoscenza : politica, economia, arte, scienza, di interesse generale, applicando i principi e le procedure dellinterpretazione simultanea. Si seguono criteri di accettabilità : fedeltà al testo originale, qualità della lingua meta (risorse espressive e registro adeguato). UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

27 Obiettivi Gli studenti alla fine del corso dovranno: dominare i principi e le tecniche dellinterpretazione essere esperti nelluso della terminologia adeguata per ogni conferenza, elaborando glossari specifici. saper riconoscere e riprodurre il senso del discorso originale, utilizzando le risorse espressive e il registro adeguato per ciascun testo. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

28 Per concludere Oltre alle varie discipline descritte in sintesi, nel nostro curricolo si offrono altre materie quali la linguistica applicata lanalisi del discorso. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012

29 Tutte queste discipline fin qui decritte offrono,un approccio ed una prospettiva integrale del problema che ci si pone come docenti, cioé il bisogno di riformulare gli obiettivi e le mete da seguire nelle nostre universitá che siano consone alle aspettative degli studenti e che possano adeguarsi alle sfide del nostro momento storico e alla responsabilitá di formare professionisti responsabili, autonomi e con un elevato senso del rispetto e delletica nei riguardi della loro professione, e soprattutto per contribuire al miglioramento delle istituzioni delle quali fanno o faranno parte nel futuro. UCV-FHE-EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez. Giugno 2012


Scaricare ppt "V Incontro degli italianisti venezuelani Litaliano nella Escuela de Idiomas Modernos de la UCV UCV- FHE - EIM. Prof.sse Giovanna Caimi e Jeanneth Martínez."

Presentazioni simili


Annunci Google