La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola secondaria di I grado «Norberto Bobbio Relazione finale progetto Pracatinat Alla c/a della dott.ssa Liliana CARRILLO, coordinatrice dei servizi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola secondaria di I grado «Norberto Bobbio Relazione finale progetto Pracatinat Alla c/a della dott.ssa Liliana CARRILLO, coordinatrice dei servizi."— Transcript della presentazione:

1 Scuola secondaria di I grado «Norberto Bobbio Relazione finale progetto Pracatinat Alla c/a della dott.ssa Liliana CARRILLO, coordinatrice dei servizi e progetti scolastici di Pracatinat s.c.p.a. A cura di Patrizia Garabo 30 aprile 2013

2 Relazione finale progetto Pracatinat Scuola secondaria di I grado «Norberto Bobbio Prima riflessione condivisa Pracatinat …. esperienze educative centrate sulla persona che apprende «luogo-occasione per…. ….la ricerca-azione intesa come forma di elaborazione della conoscenza contestualizzata»

3 (1^EE) « Unoccasione per comprendere il senso di una didattica collaborativa e laboratoriale» (1^G) «hanno dato contributi pertinenti alla discussione» « hanno un tale bisogno di presentarsi che non rinunciano a intervenire» «hanno fatto domande, ciascuno secondo le proprie capacità» (1^B)

4 Obiettivi sul coinvolgimento motivazionale Nel complesso raggiunti Raggiunti anche gli obiettivi sulla relazionalità e la collaborazione Sulla negoziazione dei significati e dei punti di vista

5 Esperienze dirette e condivisione dati Condivisione di gruppo e comunicazione pubblica dei risultati -grandi capacità di conduzione dei gruppi da parte degli accompagnatori-animatori

6 Ricadute didattiche del progetto in itinere elementi di positività Coinvolgimento motivazionale - lesperienza diretta nel corso dei tre giorni di permanenza ha consentito di raccogliere risultati nel complesso positivi Capacità critiche e riflessive -i laboratori, ben condotti, hanno consentito agli allievi di esperire sul campo conoscenze nuove e di fare ricorso a conoscenze pregresse Atteggiamenti nel lavoro di gruppo -positiva interdipendenza -responsabilità individuale e collettiva -rafforzamento del gruppo e condivisione con gli altri gruppi allinterno del contesto classe

7 Ricadute didattiche del progetto elementi di criticità Coinvolgimento motivazionale - La brevità della permanenza non ha consentito una totale e piena costruzione sociale dellapprendimento in allievi poco motivati. Capacità critiche e riflessive -La comprensibile brevità non ha realizzato appieno leffetto faccia a faccia tra gli studenti e linterattività per verificare gli uni con gli altri la catena dei ragionamenti, della conclusione e delle difficoltà che via via sono emerse

8 Dopo Pracatinat «Le attività di classe si svolgono in un clima sereno e collaborativo, alcuni nodi relazionali sciolti» Stato corrente del progetto Stato corrente del progetto: continua lesperienza con lampiamento dei temi trattati durante il soggiorno. « Le attività riepilogative in classe, dopo il ritorno a scuola indicano che(…) la maggior parte degli alunni ricorda i contenuti principali e gli esiti dei laboratori svolti durante il soggiorno»

9 Sequenza temporale registra in crescendo successi!!??? lettura longitudinale

10 Pracatinat: grande risorsa, scarsa fruibilità nel tempo? Progetto Ambiente Occasione per.. rivedere lapprendiment o in contesto Vivere la reale competenza sul campo Valutare i processi Recuperare lesperienza condividere


Scaricare ppt "Scuola secondaria di I grado «Norberto Bobbio Relazione finale progetto Pracatinat Alla c/a della dott.ssa Liliana CARRILLO, coordinatrice dei servizi."

Presentazioni simili


Annunci Google