La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

OMAGGIO ALLA NOSTRA TERRA ED AL MIO PAESE CASIGNANA di Rinaldo Nicita.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "OMAGGIO ALLA NOSTRA TERRA ED AL MIO PAESE CASIGNANA di Rinaldo Nicita."— Transcript della presentazione:

1 OMAGGIO ALLA NOSTRA TERRA ED AL MIO PAESE CASIGNANA di Rinaldo Nicita

2 CALABRIA IONICA APPRODO E TERRA DI CONQUISTA PER LA POSIZIONE STRATEGICA NEL MEDITERRANEO ESSENDO STATI COLONZZATI DAI GRECI ABBIAMO USUFRUITO DELLA LORO GRANDE CULTURA E LA NOSTRA RIVIERA CONSERVA LE VESTIGIA DI CUI SOLO UNA PICCOLA PARTE FINORA E GIUNTA A NOSTRA CONOSCENZA GRAZIE ED UNA NUOVA COSCIENZA ED AGLI SCAVI ARCHEOLOGICI.

3 I DOMINATORI ROMANI SEGUIRONO QUELLI ELLENICI NELLIMPOSSESSARSI DELLE NOSTRE TERRE ED ANCHESSI LASCIARONO LIMPRONTA DELLA PROPRIA CIVILTA

4 CIVILTA ELLENICA Fondava le città-stato. Popolo di ARTISTI Filosofi(Platone,Aristotele) Scultori (Fidia, Mirone) Matemetici (Pitagora) Scienziati (Archimede) Poeti (Alceo, Saffo) Storici (Erodoto, Tucidide) Scrittori ed inventori di Commedie e Tragedie Medici ed alchimisti CIVILTA ROMANA Popolo concreto Meno avvezzo alle arti Spirituali Costruttori di strade di ponti di ville di acquedotti del colosseo del circo massimo. Grandi strateghi impavidi guerrieri

5 DURANTE LA LORO ESPANSIONE DISSEMINARONO IL LORO IMPERO DI VILLAE PATRIZIE URBANAE ET RUSTICAE tanto da essere ripresi dal moralista Lucio Anneo Seneca, precettore di Nerone.

6 Alle caratteristiche delle ville-palazzi con principale destinazione ad attività agraria appartiene il complesso patriziesco di Palazzi di Casignana

7 Fastoso luogo di residenza e fervida fucina di operosità agricola di proprietà di personaggio altolocato appartenente chiaramente alla gens romanae

8 la villa comprendeva dei locali signorili destinati ad abitazione per il dominus ed i suoi parenti (gens) ed ambienti rustici dove allogiavano gli impiegati ( officiatores ); spedizionieri (ministeri, procuratores,); i fattori (effectores); i coloni (villici); i servi (famuli); gli schiavi (mancipia, vernae).

9 Il complesso di strutture veniva definito palatium

10

11 La grande novità introdotta dai romani allinterno delle villae erano i balnea ossia le thermae. (specialità ignota ai greci).

12

13

14

15

16

17 Le villae romane venivano intestate con il nome del loro fondatore e proprietario. Del nome di questa villa non si ritrovarono delle incisioni o degli scritti ma………………………….

18 ………………..il nome casignana è un toponimo civico evocativo di un eponimo casinius e dai suoi discendenti gens casinia O gens casiniana Casignana

19 La vicinanza alla costa rese questi luoghi facili prede di tutti i pirati che si sono succeduti nei vari secoli. Gli abitanti furono costretti a rifugiarsi sulle colline retrostanti e dalla scissione del popolo di potamìa si formarono i paesi di Casignana e San Luca

20 Per i corsi e ricorsi storici il popolo di San Luca e quello di Casignana stanno urbanizzando a volte inconsapevolemente il suolo dellantica Palazzi di Casignana

21 GRAZIE!


Scaricare ppt "OMAGGIO ALLA NOSTRA TERRA ED AL MIO PAESE CASIGNANA di Rinaldo Nicita."

Presentazioni simili


Annunci Google