La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Alcuni geni implicati in malattie cardiovascolari Metabolismo lipidi: apoB, apoCIII, apoE, CETP, LPL, PON... Ipertensione: ACE, AGT, ATIIR1... Metabolismo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Alcuni geni implicati in malattie cardiovascolari Metabolismo lipidi: apoB, apoCIII, apoE, CETP, LPL, PON... Ipertensione: ACE, AGT, ATIIR1... Metabolismo."— Transcript della presentazione:

1 Alcuni geni implicati in malattie cardiovascolari Metabolismo lipidi: apoB, apoCIII, apoE, CETP, LPL, PON... Ipertensione: ACE, AGT, ATIIR1... Metabolismo omocisteina: MTHFR, CBS... Trombosi: FV, FBNGN, GPIIIa... Adesione leucocitaria: ELAM

2 Alcune recenti analisi genomiche in malattie cardiovascolari Studio Framingham: gene che influenza rapporto TG/HDL-C sul cromosoma 7q32.3-qter (HMG 2000; 9:1315) San Antonio: livelli P-selectina e cromosoma 15 e 12 (AnnNYAcad Sci 2000; 902:1) NHLBI HyperGEN: raccolta di coppie di ipertesi (Ann Epidemiol 2000; 10:389)

3 Molti geni implicati in un carattere complesso GENEABCDEFG Famiglia 1 Famiglia 3 Famiglia 2

4 Genotipizzazione per molti geni in malattie cardiovascolari (Roche Molecular Systems, Alameda, Cal)

5 MALATTIA CON COMPONENTE GENETICA MAPPATURA IDENTIFICAZIONE DEL GENE DIAGNOSI PREVENZIONE DIFETTO BIOLOGICO TERAPIA TERAPIA GENICA TEMPOTEMPO FARMACOGENETICA

6 La via della rimetilazione della omocisteina (Hcy) cibo Folato THF 5MeTHF Metionina Omocisteina* MTHFR *Hcy ossidata: danno vascolare, aterogenesi

7 Metodi per la identificazione di geni-malattia Linkage genomico: tanti marcatori casuali su tutto il genoma umano. +: identificazione nuovi geni. -: necessarie tante famiglie Gene candidato: gene specifico ipoteticamente coinvolto per funzione o posizione nel genoma. +: bastano casi e controlli. -: necessaria forte associazione fra polimorfismo e fenotipo

8 Malattie multifattoriali : prospettive di una medicina genomica Definire gli effetti di geni singoli in tratti complessi e identificare i genotipi con effetto maggiore (ricerca) Genotipizzare le persone per determinare la predisposizione ereditaria a malattie comuni (analisi di routine) Programmare prevenzione (medicina predittiva) o terapia (farmacogenetica) genotipo-specifiche

9 Malattie multifattoriali Un fattore di rischio da solo non basta per determinare la malattia. Sono necessari altri fattori di rischio. Se la somma dei diversi fattori di rischio supera la soglia, si ha la malattia. I fattori di rischio possono essere sia di tipo genetico che non genetico o ambientale.

10 Polimorfismo comune MTHFR C677T e rischio cardiovascolare I genotipi T/T e C/T sono correlati a aumento di omocisteinemia (Blood 91:4158, 1998) Laumento moderato di omocisteinemia e un fattore di rischio indipendente di malattia aterotrombotica (Lancet 1999; 354:407) Diminuzione omocisteinemia nella popolazione adulta con fortificazione di prodotti cerealicoli con folato (NEJM 340:1449,1999)

11 Problemi dei test predittivi Tecnici: molti geni, molte mutazioni, significato clinico spesso incerto Medici: consulenza genetica, fattori ambientali, prevenzione e trattamento Etici: riservatezza dellinformazione, coinvolgimento di altri membri della famiglia

12 Il progetto genoma umano 1990: inizio : annuncio bozza sequenza (95%, frammenti), la fine dellinizio (pubbl 2001) Cromosomi: completati 22, 21 (Y, 20, 14) Geni: (stima comparativa) 2003: fine prevista, mappa annotata

13 Test genetico predittivo: una definizione Offre la possibilita di prevedere in un individuo il rischio statistico di sviluppare una malattia o di rispondere a un intervento terapeutico sulla base della determinazione del genotipo per una o piu mutazioni geniche.


Scaricare ppt "Alcuni geni implicati in malattie cardiovascolari Metabolismo lipidi: apoB, apoCIII, apoE, CETP, LPL, PON... Ipertensione: ACE, AGT, ATIIR1... Metabolismo."

Presentazioni simili


Annunci Google