La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Coltura Primaria Coltura a Breve Termine Coltura a Lungo Termine < 10 duplicazioni 50/60 duplicazioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Coltura Primaria Coltura a Breve Termine Coltura a Lungo Termine < 10 duplicazioni 50/60 duplicazioni."— Transcript della presentazione:

1 Coltura Primaria Coltura a Breve Termine Coltura a Lungo Termine < 10 duplicazioni 50/60 duplicazioni

2 Coltura Secondaria Linea Cellulare Continua > 150/200 duplicazioni

3 Linea Cellulare Continua E capace di crescere indipendentemente dallorganismo originale da cui è derivata Crescita ininterrotta per oltre 1 anno Immortale

4 Linea Cellulare Continua Subclone derivata dalla linea cellulare parentale, ma con caratteristiche divergenti/uniche Linee Sorelle Simultanee stabilizzate da differenti siti dello stesso organismo il campione primario è stato suddiviso in più aliquote prima della semina Linee Sorelle Seriali stabilizzate dallo stesso organismo, ma in differenti momenti (ad esempio alla diagnosi ed alla recidiva)

5 Stabilizzazione di Nuove Linee Cellulari Estremamente Difficile Rari Successi e Non Prevedibili Importanza delle Aberrazioni Cromosomiche e/o Mutazioni Genetiche Diagnosi vs Ricaduta: diverse percentuali di successo

6 Scarsa riproducibilità della metodica in altri laboratori The leukemia-Lymphoma Cell Line FactsBook di H.G. Drexler, 2000

7 IN VIVO La pressione parziale di ossigeno nei normali fluidi corporei è significativamente più bassa di quella dellaria. Nel midollo osseo umano è di circa il 2- 5%. EX VIVO La pressione parziale di ossigeno negli incubatori al 5% di CO2 è di circa %!!! In alcuni casi è utile ridurre la fase gassosa di ossigeno tra 1-10%. Alcune linee cellulari crescono al 5% di ossigeno ed il 6% di anidride carbonica. Incubatore

8 Deterioramento della Coltura Le cellule neoplastiche cessano di proliferare Overgrowth di fibroblasti o macrofagi Overgrowth di cellule linfoblastoidi EBV+ Possibili ragioni BB BB

9 Medium di coltura: RPMI 1640, IMDM, McCoys, Alpha MEM e DMEM Fattori di crescita: EPO, G-CSF, GM-CSF, IL-2, IL-3, IL-6, SCF, PHA e CM Supporto colturale (plastica) Concentrazione cellulare Superamento della crisi di stabilizzazione LA STABILIZZAZIONE DI UNA NUOVA LINEA CELLULARE: PUNTI CRITICI

10 Cloruro di calcio anidro Solfato di magnesio anidro Cloruro di potassio Nitrato di potassio Cloruro di sodio Fosfato di sodio bibasico Bicarbonato di Sodio Medium di Coltura Ioni Inorganici

11 Alanina Arginina Asparagina Acido Aspartico Cisteina Glutamina Acido Glutamico Glicina Istidina Isoleucina Medium di Coltura Aminoacidi-Isomeri L Leucina Lisina Metionina Fenilalanina Prolina Serina Treonina Triptofano Tirosina Valina

12 Biotina Pantotenato Acido Folico Inositolo Nicotinamide Piridossina Riboflavina Tiamina Vitamina B12 Medium di Coltura Vitamine

13 Glucosio Hepes Rosso fenolo Sodio Piruvato Siero fetale bovino (10%-20%) Aminoacidi non-essenziali Medium di Coltura Altri Componenti

14 Sistema Tampone MetabolitiAlterazione del pH Rallentamento della crescitaMorte cellulare E essenziale che il pH sia controllato attraverso un Sistema Tampone BICARBONATO-ANIDRIDE CARBONICA

15 Il sistema è costituito dal bicarbonato di sodio (oppure di potassio), presente in qualità di nutriente del medium, e dallanidride carbonica presente nellatmosfera degli incubatori a CO2 H2O+CO2H2CO3H+ + HCO3- NaHCO3 Na+ + HCO3- pH alcalino del medium: viene corretto dalla formazione di ioni carbonato (che si formano a seguito della ionizzazione dellacido carbonico derivato a sua volta dalla dissoluzione in acqua della CO2) pH acido del medium: viene corretto dalla formazione di bicarbonato di sodio (che deriva dalleccesso di carbonato) Lequilibrio tra carbonato e bicarbonato di sodio è mantenuto nel medium di coltura grazie alla presenza della CO2 Il pH è mantenuto tra 7 e 7.4 nel medium di coltura

16 Supporto Colturale E noto che alcuni tipi cellulari necessitano di supporti specifici. Ne è un esempio la coltura di cellule staminali embrionali murine: Piatre Petri da 35,60 e 100 mm: Falcon Fiasche e Multiwell: Nunc Methods in Molecular Biology, Vol. 185, Casa Editrice Humana Press


Scaricare ppt "Coltura Primaria Coltura a Breve Termine Coltura a Lungo Termine < 10 duplicazioni 50/60 duplicazioni."

Presentazioni simili


Annunci Google