La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Provincia di Cremona Settore Ambiente Green Public Procurement network GPPnet Lugano 23 marzo 2006 www.compraverde.it.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Provincia di Cremona Settore Ambiente Green Public Procurement network GPPnet Lugano 23 marzo 2006 www.compraverde.it."— Transcript della presentazione:

1 Provincia di Cremona Settore Ambiente Green Public Procurement network GPPnet Lugano 23 marzo 2006

2 Provincia di Cremona Settore Ambiente Il settore degli approvvigionamenti pubblici rappresenta mediamente il 12% del PIL dell'UE, ma raggiunge il 17% in Italia e addirittura il 19% in alcuni Stati membri come la Francia: queste cifre mettono in evidenza la grande importanza quantitativa del settore. Nel 2002 il summit mondiale sullo sviluppo sostenibile a Johannesburg affidò alle amministrazioni pubbliche il compito di promuovere politiche di fornitura pubbliche che incoraggiassero lo sviluppo e la diffusione di beni e servizi ambientalmente compatibili (Piano dAzione - paragrafo 18) Limportanza del GPP

3 Provincia di Cremona Settore Ambiente Superficie: Kmq Comuni:115 Abitanti: PROVINCIA DI CREMONA Il Progetto LIFE

4 Provincia di Cremona Settore Ambiente 8 differenti compiti 1) Gestione e comunicazione con la Commissione coinvolgimento delle P.A. 2) Individuazione e coinvolgimento delle P.A. che adotteranno il manuale di GPP Analisi 3) Analisi dei prodotti/servizi principali acquisiti dalle PA scelte come target capitolati 4) Individuazione dei capitolati sui quali intervenire per la riduzione degli impatti ambientali Manuale 5) Integrazione e adattamento del Manuale ANPA formazione 6) Comunicazione e formazione per ladozione del manuale GPP a Enti e fornitori gara dappalto esemplificativa 7) Adozione del manuale di GPP in una gara dappalto esemplificativa Disseminazione 8) Disseminazione

5 Provincia di Cremona Settore Ambiente Coinvolgimento e Formazione I funzionari responsabili degli acquisti e gli amministratori vengono sensibilizzati al GPP al fine di favorirne la diffusione allinterno della amministrazione

6 Provincia di Cremona Settore Ambiente Tavole rotonde con i fornitori Ristorazione e Città Gestione e manutenzione uffici Lattività di informazione è stata allargata anche ai rappresentanti del mercato (produttori e fornitori), ai quali è stato fornito del materiale formativo sul GPP in occasione di due tavole rotonde finalizzate a facilitare il loro coinvolgimento e il confronto diretto.

7 Provincia di Cremona Settore Ambiente Formazione ai responsabili degli acquisti Parallelamente è stata svolta unattività di formazione degli sperimentatori, con un ciclo intensivo in cui sono stati affrontate le tematiche salienti relative allo sviluppo sostenibile e al GPP e unazione di formazione a distanza via web. 4 lezioni in aula (8ore) da replicare per i 4 gruppi di lavoro (Gruppo Cobalto, Gruppo Foresta, Gruppo Muschio, Gruppo Smeraldo); Assistenza on-line tramite area riservata sul sito del progetto; 2 lezioni in aula (6 ore) in plenaria. La formazione è diretta ai funzionari, dirigenti e assessori della P.A. con lobiettivo di fornire:

8 Provincia di Cremona Settore Ambiente I risultati del progetto LIFE: hanno partecipato al progetto 13 comuni e 8 settori della Provincia di Cremona sono state utilizzate 2 check-list per lanalisi delle attività di 14 Enti locali sono stati individuati gli impatti ambientali di 59 prodotti e 49 servizi sono state realizzate 140 ore di formazione sono state organizzate 2 Tavole Rotonde con i fornitori sono stati redatti 14 bandi verdi I prodotti….. Il Manuale GPP I Bandi Verdi Il CD-Rom La Brochure Il Sito WEB

9 Provincia di Cremona Settore Ambiente Associazione Nazionale Coordinamento Agende 21 Locali Italiane GPPnet - La rete degli Acquisti Verdi è uno dei Gruppi di Lavoro promossi dal Coordinamento A21 Italy costituito il 3 Marzo 2005 a Bologna per discutere e confrontarsi sul tema degli acquisti verdi; Nasce dallesperienza del progetto Life Ambiente GPPnet della Provincia di Cremona Green Public Procurement network LIFE02ENV/IT/

10 Provincia di Cremona Settore Ambiente Gli strumenti 4 incontri trimestrali per discutere, condividere e ideare; 6 numeri bimestrali della newsletter GPPinfoNET per aggiornare, divulgare e comunicare; la Banca Dati sui bandi verdi per scambiare, imparare e confrontare; le Linee Guida sul GPP del GDL per indirizzare, supportare e innovare.

11 Provincia di Cremona Settore Ambiente Il libro aperto sugli acquisti verdi come contenitore di idee, dubbi, proposte e contributi, strutturato in domande e risposte per 8 capitoli : Che cosè il GPP Il quadro politico Il quadro giuridico e liter del bando verde Come favorire lattuazione del GPP in un ente locale/ regionale Lintegrazione del GPP con gli altri strumenti di sostenibilità e di economia solidale I prodotti verdi Il GPP nei Parchi I sistemi di incentivazione del GPP Le Linee Guida del GDL il metodo del Libro Aperto

12 Provincia di Cremona Settore Ambiente DETERSIVI ECOLOGICI S ettore Affari Generali – Servizio provveditorato Nel nuovo bando (marzo 2005) per la fornitura di detergenti e deodoranti la presenza di precisi requisiti ambientali e la richiesta delle schede tecniche e tossicologiche garantisce la sostenibilità dei prodotti I CRITERI AMBIENTALI PER I DETERGENTI possesso di un marchio ambientale sostanze tensioattive biodegradabili assenza di sostanze tossiche (alchinilfenoletossilati, muschi azotati, composti di ammonio quaternario, gluteraldeide) indicazione della presenza di profumi Contenuto di fosforo e fosfonati minore rispettivamente a 0.29 e 0.02g/unità funzionale … E PER LE CONFEZIONI niente spray con gas propellenti imballaggi facilmente separabili in parti monomateriale riutilizzabilità degli imballaggi in cartone, plastica e metallo informazioni sul dosaggio, gli ingredienti, la sicurezza e il marchio ecologico

13 Provincia di Cremona Settore Ambiente DISTRIBUTORI DI BEVANDE S ettore Affari Generali – Servizio provveditorato Linterpello informale per la fornitura di nuovi distributori automatici per bevande e spuntini (febbraio 2005) specifica le caratteristiche ecologiche dei prodotti alimentari e dei loro contenitori caffè e cioccolato equo e solidale alimenti biologici nella misura di almeno il 50% bicchierini usa e getta biodegradabili e compostabili

14 Provincia di Cremona Settore Ambiente AUTO Settore Affari Generali – Servizio provveditorato TIPOALIMENTAZIONEANNOCOSTO (euro) Toyota Prius (leasing) IBRIDA ,00 Panda 4x4 GPL ,00 Piaggio porter autocarro GPL ,00 Fiat Punto GPL ,00 Fiat Palio (noleggio) GPL 2002 Fiat Punto GPL ,00 Opel Meriva GPL ,00 14% delle autovetture Bollino BLU annuale

15 Provincia di Cremona Settore Ambiente Appalto pulizie Settore Affari Generali – Servizio provveditorato Raccolta differenziata Schede tecniche con dichiarazione relativa al possesso del marchio ambientale Riutilizzo contenitori Base dasta: ,00 euro (canone annuo) Triennio 2005/2007: ,00 euro ANNOIMPEGNATILIQUIDATI , , , , , , ,38

16 Provincia di Cremona Settore Ambiente Come contattarci Provincia di Cremona Settore Ambiente Barbara Armanini Provincia di Cremona Ufficio Agenda 21 Via Dante CREMONA Tel / Fax /


Scaricare ppt "Provincia di Cremona Settore Ambiente Green Public Procurement network GPPnet Lugano 23 marzo 2006 www.compraverde.it."

Presentazioni simili


Annunci Google