La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI. OBBLIGHI DI LEGGE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI. OBBLIGHI DI LEGGE."— Transcript della presentazione:

1 SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI

2 OBBLIGHI DI LEGGE

3 Le cartucce toner, ink-jet ed i nastri di stampa non sono prodotti usa e getta: una volta esausti diventano rifiuti speciali NON pericolosi Rifiuti URBANI: rifiuti provenienti da utenze urbane Rifiuti SPECIALI: rifiuti provenienti da attività industriali e commerciali Rifiuti PERICOLOSI: rifiuti non domestici indicati espressamente come tali (pericolosi) con apposito asterisco OBBLIGHI DI LEGGE Codice CER: toner per stampanti esauriti, diversi da quelli di cui alla voce *.

4 Il Decreto Legislativo n° 152 del 03/04/06, denominato TUA – Testo Unico Ambientale (e successive modifiche): - disciplina la raccolta, il trattamento, il recupero e lo smaltimento dei rifiuti in generale; - introduce una specifica classificazione distinguendo i rifiuti secondo la tipologia e il grado di pericolosità; - specifica laspetto burocratico-amministrativo individuando la documentazione necessaria: F.I.R., registro di carico-scarico, MUD; - introduce il nuovo regime sanzionatorio che prevede pene più severe per le aziende che non adempiono agli obblighi. INOLTRE... OBBLIGHI DI LEGGE

5 - introduce il principio della responsabilità del produttore del rifiuto per lintera catena di trattamento/smaltimento del rifiuto stesso. Questo significa che il produttore del rifiuto è responsabile del controllo di tutti i soggetti coinvolti nel trattamento del rifiuto. OBBLIGHI DI LEGGE

6 QUALI SONO GLI OBBLIGHI DI LEGGE? 1.Registro di Carico-Scarico Rifiuti – solo per i soggetti obbligati 2.Dichiarazione annuale rifiuti (MUD) – solo per i soggetti obbligati 3.Formulario Identificazione Rifiuto (F.I.R.) – per tutti 4.SISTRI – solo per i soggetti obbligati OBBLIGHI DI LEGGE

7 QUALI SONO I SOGGETTI OBBLIGATI A: TENERE IL REGISTRO DI CARICO-SCARICO RIFIUTI? A COMPILARE LA DICHIARAZIONE ANNUALE DEI RIFIUTI (MUD)? Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto rifiuti; le imprese e gli enti che producono rifiuti PERICOLOSI; i soggetti che producono rifiuti NON PERICOLOSI di cui allart. 184 comma 3 lettere c (rifiuti da lavoraz. industriali), d (rifiuti da lavorazioni artigianali) e g (rifiuti da attività di recupero e smaltimento rifiuti) del D.Lgs. 152/06. OBBLIGHI DI LEGGE

8 QUALI SONO I SOGGETTI OBBLIGATI ALLA: RICEZIONE ED ARCHIVIAZIONE DEL FORMULARIO IDENTIFICAZIONE RIFIUTO (F.I.R.)? Tutti i soggetti aventi una partita IVA, nel momento in cui affidano i propri rifiuti ad un trasportatore (fanno eccezione i soggetti che gestiscono il servizio pubblico dei rifiuti). OBBLIGHI DI LEGGE

9 QUALI SONO I SOGGETTI OBBLIGATI AD: ISCRIVERSI AL SISTRI (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti)? I destinatari dei nuovi adempimenti sono indicati allindirizzo (cliccare su Destinatari) OBBLIGHI DI LEGGE

10 SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI

11 COSA NON FARE CON I TONER ESAUSTI: 1.Buttarli nel cassonetto dei rifiuti - è un rifiuto speciale non pericoloso e deve essere smaltito seguendo la legge vigente (con apposita documentazione – F.I.R.). Leccezione si ha nei comuni che, trattando i toner esausti come i rifiuti urbani, garantiscono la corretta raccolta di tale rifiuto. 2.Cederli gratuitamente ad un terzo - non abbiamo nessuna garanzia che siano assolti gli obblighi che la legge impone. 3.Venderli e farli ritirare da un soggetto interessato - non abbiamo nessuna garanzia che siano assolti gli obblighi che la legge impone. SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI

12 COME SMALTIRE CORRETTAMENTE I TONER ESAUSTI ? I toner esausti devono essere ritirati da un trasportatore autorizzato (al trasporto di quel tipo di rifiuto ed iscritto allAlbo dei Gestori ambientali), che contestualmente al ritiro del rifiuto consegna il Formulario del rifiuto (1° copia F.I.R.) e dopo lo smaltimento rimanda la 4° copia del F.I.R. (entro 90 giorni) come prova delleffettivo smaltimento. Per verificare se un trasportatore/smaltitore è iscritto allAlbo dei Gestori ambientali visitare il sito: area Elenchi iscritti.www.albogestoririfiuti.it SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI

13 COME TROVARE UN TRASPORTATORE/SMALTITORE AUTORIZZATO ? Rivolgetevi a Lyreco. Offriamo a tutti i nostri Clienti il servizio di smaltimento dei toner esausti a norma di legge. Ordinate il box per la raccolta dei toner esausti – codice Quando il box è pieno, chiedete il ritiro compilando lapposito modulo sul sito – area Clienti > Smaltimento consumabili esausti) oppure chiamando il nostro Customer Service. Il trasportatore/smaltitore autorizzato ritirerà il vostro box lasciandovi la 1° copia del F.I.R. e provvederà a smaltire correttamente il rifiuto fornendovi la 4° copia del F.I.R. (entro i 90 giorni previsti dalla legge). SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI

14 Costo del servizio – 35 (corrisposti a Lyreco allacquisto del box) Codice prodotto Dimensioni (cm) 40x40x66 Capienza 20/25 toner/inkjet SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI

15 TEMPISTICHE DEI RITIRI Il ritiro avviene con una tempistica diversa a seconda della provincia in cui deve essere effettuato il ritiro. Es.: Milano 5 gg., Foggia 20 gg. (lavorativi). Per maggiori dettagli: SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI

16 POSSO ESSERE SICURO CHE IL RIFIUTO SIA STATO SMALTITO CORRETTAMENTE? Sì, perché Lyreco ha scelto con cura il partner che gestisce questo servizio. Inoltre, la prova delleffettivo smaltimento viene garantita dalla ricezione della 4° copia del Formulario Rifiuti (F.I.R.) E possibile scaricare la copia delle autorizzazioni per il trasporto e lo stoccaggio dei rifiuti del partner allindirizzo: ftp:// /qse/Servizio%20Ritiro%20TONER/ Login: qse Password: lyreco SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI

17 Cliccate sul link per aprire lallegato. SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI

18 PRESERVATE LAMBIENTE INSIEME A NOI!


Scaricare ppt "SERVIZIO RITIRO TONER ESAUSTI. OBBLIGHI DI LEGGE."

Presentazioni simili


Annunci Google