La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

storia del cavaliere che salva la dama dalla morte. il cavaliere, la dama, il drago interpretano questa scenetta, da cui si prende spunto per riflettere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "storia del cavaliere che salva la dama dalla morte. il cavaliere, la dama, il drago interpretano questa scenetta, da cui si prende spunto per riflettere."— Transcript della presentazione:

1

2 storia del cavaliere che salva la dama dalla morte. il cavaliere, la dama, il drago interpretano questa scenetta, da cui si prende spunto per riflettere sul fatto che questa cosa è accaduta veramente. Il cavaliere infatti è Gesù che ha liberato lumanità (la dama) dalla morte. Gesù combatte contro la morte per liberare ciascuno di noi.

3

4

5

6

7

8 Il cavaliere è Gesù che ha liberato lumanità (la principessa) dalla morte. Gesù combatte contro la morte per liberare ciascuno di noi. La Pasqua è la vittoria di Gesù sulla morte. la Quaresima è il tempo per prepararsi alla battaglia decisiva contro la morte. La battaglia è operata da Gesù per salvare lumanità. E la quaresima è il tempo in cui Egli si prepara ad essa. È UN CAMMINO DI 40 GIORNI.

9 Q U A R E S I M A

10 E quindi il tempo in cui chiede la nostra prova damicizia nello stargli vicino nei momenti difficili. MENTRE LUI CAMMINA e si prepara alla battaglia finale, NOI GLI CAMMINIAMO VICINO E mentre noi gli stiamo vicino, in realtà è Lui che ci illumina con la sua presenza al nostro fianco, ci ricolma di grazia e ci aiuta nelle nostre battaglie quotidiane contro il male in noi e fuori di noi. Infatti chi sta alla presenza del sole si abbronza. Così quando stiamo accanto a Gesù, la nostra anima si abbronza.

11

12 Q U A R E S I M A OLE

13 Gesù è nostro amico e un amico non si abbandona nei momenti difficili. Ora, Egli si prepara al sacrificio per noi e ci chiede allora di stargli più vicino. Ma non perché abbia bisogno di noi per vincere la sua battaglia (infatti è Dio ed è onnipotente), ma piuttosto perché ci ama e ci vuole accanto nel dolore, per poter condividere con noi anche la vittoria finale.

14 Come fare compagnia a Gesù in questo tempo di preparazione? Nello stesso modo in cui si fa compagnia ad un amico: Parlandogli Facendo qualcosa che gli fa piacere Eliminando le cose che lo possono far dispiacere Immaginiamo infatti il paragone con un nostro amico che si sta allenando per la finale di campionato. E allora noi gli alleviamo la fatica, facendogli compagnia nella corsa dallenamento… facendo ciò che gli fa piacere (portandogli una bibita fresca) ed eliminando ciò che a Lui non fa piacere (le pietre sulla strada). La quaresima è il tempo dellallenamento per la finale. E il tempo fatto di tante piccole attenzioni e cure per Gesù… cerchiamo di capire cosa può fargli piacere (così da realizzarlo) e cosa invece può dispiacergli (così da evitarlo o farlo evitare).

15 …parlandogli… la preghiera

16 …facendo le cose che gli fanno piacere… La carità

17 …eliminando le cose che lo possono affaticare Il peccato da evitare


Scaricare ppt "storia del cavaliere che salva la dama dalla morte. il cavaliere, la dama, il drago interpretano questa scenetta, da cui si prende spunto per riflettere."

Presentazioni simili


Annunci Google