La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Vulcanicamente Avv. Massimiliano DAmico. Modelli societari & Governance.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Vulcanicamente Avv. Massimiliano DAmico. Modelli societari & Governance."— Transcript della presentazione:

1 Vulcanicamente Avv. Massimiliano DAmico

2 Modelli societari & Governance

3 © Bird & Bird LLP 2012 S.p.A. versus S.r.l. Principali modelli societari utilizzati S.p.A. S.r.l. Società di capitali nella quale: (a)per le obbligazioni sociali risponde esclusivamente la società con il proprio patrimonio, mentre i soci normalmente responsabili nei limiti dei propri conferimenti (b)la partecipazione sociale è rappresentata da azioni Società di capitali nella quale: per le obbligazioni sociali risponde esclusivamente la società con il proprio patrimonio, mentre i soci normalmente responsabili nei limiti dei propri conferimenti le quote di partecipazione non possono essere rappresentate da azioni e non possono costituire oggetto di sollecitazione allinvestimento

4 © Bird & Bird LLP 2012 S.p.A. versus S.r.l. Principali modelli societari utilizzati sono: S.p.A. S.r.l. Capitale sociale minimoEuro Conferimenti - Denaro - Beni in natura e crediti – relazione di stima Partecipazione Azioni - Diverse categorie di azioni (diritti patrimoniali e amministrativi) ma non possono superare la metà del CS Strumenti Partecipativi (non sono parte del CS) Sprovvisti del diritto di voto (salvo materie specifiche) a favore di soci/terzi che prestino la propria opera/servizi o a favore di prestatori di lavoro/dipendenti

5 © Bird & Bird LLP 2012 S.p.A. versus S.r.l. Principali modelli societari utilizzati sono: S.p.A. S.r.l. Capitale sociale minimoEuro Conferimenti - Denaro - Beni in natura e crediti – relazione di stima - Prestazione dopera e servizi a favore della società (assicurazione o fideiussione bancaria con termine di scadenza pari al termine della prestazione) relazione di stima Partecipazione Quota - Diritti particolari del socio (patrimoniali/amministrativi)

6 © Bird & Bird LLP 2012 Procedimento di costituzione Atto costitutivo e statuto - Atto costitutivo: contenuto obbligatorio indicato dalla legge, da esso risulta la volontà di costituire la società; - Statuto: contiene le regole di funzionamento della società Forma: atto pubblico, a pena di nullità Controllo del notaio Il notaio rogante latto costitutivo verifica lesistenza delle condizioni minime prescritte dalla legge per costituire la società: sottoscrizione dellintero capitale minimo, versamento del 25% e dellintero sovrapprezzo per i conferimenti in denaro, liberazione integrale dei conferimenti in natura Deposito per liscrizione al R.I. Entro 20 gg il notaio rogante deposita latto costitutivo e lo statuto presso il R.I. e ne chiede liscrizione. Se il notaio non provvede lonere ricade sugli amministratori e da ultimo sui soci. Iscrizione al R.I. Preliminare controllo formale del conservatore del R.I., che verifica la sottoscrizione per atto pubblico, lintegrale sottoscrizione e il versamento del 25% del capitale, la sussistenza di eventuali autorizzazione richieste per lesercizio dellattività. Con liscrizione la società acquista personalità giuridica

7 © Bird & Bird LLP 2012 Governance Organo Amministrativo S.p.A.S.r.l. Competenza Diverse per ass. in sede ordinaria o straordinaria Anche materie relative alla gestione se previsto dallo statuto Convocazione Società che fanno ricorso al capitale di rischio – pubblicazione in G.U./quotidiani almeno 15 gg prima; per le altre società: come per s.r.l. – mancata convocazione: nullità della delibera Lettera A.R. spedita entro 8 gg prima (salvo diversa disposizione dello statuto – mancata convocazione: nullità della delibera Totalitaria Presente l intero capitale sociale e la maggioranza degli amministratori e sindaci (salvo dichiarazione di essere informati) Presente l intero capitale sociale e tutti gli amministratori e sindaci (salvo dichiarazione di essere informati) Modalità svolgimento Metodo assembleare Metodo assemblea re ovvero consultazione scritta oppure consenso espresso per iscritto (unico documento) Assemblea Organo di Controllo e Revisione legale dei conti Organo di Controllo e Revisione legale dei conti

8 © Bird & Bird LLP 2012 Governance Organo Amministrativo Assemblea Organo di Controllo e Revisione legale dei conti Organo di Controllo e Revisione legale dei conti S.p.A.S.r.l. Composizione Amministratore unico o consiglio di amministrazione NominaAnche non soci Durata 3 esercizi sociali - rieleggibili Anche superiore a 3 esercizi o a tempo indeterminato - rieleggibili Cessazione Scadenza del termine, dimissioni, revoca, decadenza, morte Delega potesi Amministratori delegati o comitato esecutivo Attribuzione di diritti particolari di amministrazione a singoli soci (ill. responsabili) Modalità svolgimento CdA Metodo collegiale Metodo collegiale ovvero consultazione scritta o consenso scritto

9 © Bird & Bird LLP 2012 Governance Organo Amministrativo Assemblea Organo di Controllo e Revisione legale dei conti Organo di Controllo e Revisione legale dei conti S.p.A.S.r.l. Composizione Collegio sindacale (da 3 o 5 membri + 2 supplenti) Sindaco unico ovvero collegio sindacale NominaObbligatoria Facoltativa salvo il ricorrere di determinati requisiti Requisiti personali Cause di ineleggibilità e decadenza; per lesercizio della funzione di revisione contabile devono essere iscritti allalbo dei revisori Durata3 esercizi Cessazione Il Collegio per scadenza del mandato, estinzione della società. I sindaci individualmente per morte, dimissioni, scadenza, revoca per giusta causa Funzioni - Controllo contabile e sulla gestione – sindaco unico (s.r.l.) ovvero dal collegio sindacale - Funzione di revisione legale dei conti (e la cd. certificazione del bilancio della società) – esercitate dal revisore (persona fisica o società di revisione) ovvero, se non nominato, dal sindaco unico (s.r.l.) o dal collegio sindacale se costituito da revisori legali iscritti nellapposito registro

10 © Bird & Bird LLP 2012 Organo di controllo SituazioneDisciplina post L.183/2011 e L. 35/2012 Società a responsabilità limitata Non ricorrono i parametri dimensionali ex art. 2477, commi 2 e 3 cod. civ. È facoltativa la nomina dal sindaco unico, ovvero, su opzione statutaria, del collegio sindacale o del revisore - Capitale sociale superiore a 120mila (2477, co. 2) Sindaco unico obbligatorio o, su opzione statutaria, collegio sindacale o revisore - Redazione del bilancio consolidato (2477, co. 3, lett. a) - Controllo di società obbligata alla revisione legale (2477, co. 3, lett. b) Non superamento di due parametri tra: 50 dipendenti e/o ricavi pari ad almeno 8,8 milioni e/o attivo 4,4 milioni (2477, co. 3, lett. c)

11 S.r.l. semplificata Decreto Legge Cresci-Italia 24 gennaio 2012, n. 1, convertito in Legge 24 marzo 2012, n. 27

12 © Bird & Bird LLP 2012 S.s.r.l. - nuovo art bis cod. civ. Soggetto giuridico al pari di una S.r.l., fatto salvo per i requisiti soggettivi per la sua costituzione e per lammontare del capitale sociale S.r.l. Semplificata Soci Capitale sociale Potrà essere costituita esclusivamente da una o più persone fisiche che non abbiamo compiuto i 35 anni di età alla data di costituzione Escluse: -Persone fisiche con età superiore a 35 anni -Persone giuridiche (società, associazioni fondazioni) Capitale sociale sottoscritto e versato alla data di costituzione pari ad almeno 1 ed inferiore a 1.000

13 © Bird & Bird LLP 2012 S.s.r.l. - nuovo art bis cod. civ. Costituzione Latto costitutivo dovrà essere redatto per atto pubblico in conformità al modello standard approvato con apposito decreto ministeriale Non dovranno essere corrisposti gli onorari notarili Liscrizione dellatto al Registro delle imprese è esente dallimposta di bollo e dai diritti di segreteria Conferimenti Alla data di costituzione, il capitale sociale deve essere interamente versato allorgano amministrativo, mediante conferimento in denaro Governance Gli amministratori dovranno essere scelti esclusivamente tra i soci (non sono ammessi amministratori esterni) Peculiarità della s.s.r.l.

14 © Bird & Bird LLP 2012 S.s.r.l. - nuovo art bis cod. civ. Atti societari La denominazione società a responsabilità limitata semplificata, lammontare del capitale sociale, la sede, lufficio del RI in cui è iscritta dovranno essere indicati negli atti, nella corrispondenza e nello spazio elettronico destinato alla comunicazione Cessione Quote Divieto di cessione quote a soggetti non aventi i requisiti previsti (persone fisiche di età inferiore a 35 anni) Leventuale atto è nullo Bilancio in forma semplificata Alla luce della qualificazione di tale modello nel novero delle S.r.l. si ritiene applicabile la disposizione che consente alle s.r.l. sprovviste di collegio sindacale di redigere il bilancio in forma semplificata Disposizioni finali Si applicano alla società a r.l. semplificata le disposizioni in tema di s.r.l. previste dal codice civile in quanto compatibili Peculiarità della s.s.r.l.

15 © Bird & Bird LLP 2012 S.s.r.l. - nuovo art bis cod. civ. Allo stato attuale, questo tipo di società non è ancora costituibile, ma si dovrà attendere lemanazione del decreto ministeriale del Ministro della Giustizia, di concerto con il Ministro dellEconomia e delle Finanze e del Ministro dello sviluppo economico, che definirà: lo statuto standard tipizzato della s.s.r.l. i criteri di accertamento delle qualità soggettive dei soci Maggio 2012 (entro 60 giorni dallentrata in vigore dalla legge)

16 © Bird & Bird LLP 2012 Incentivare le forme di imprenditoria giovanile – allineando il requisito delletà fino ai 35 anni in coerenza con lart 27 della manovra estiva (relativa al regime fiscale di vantaggio per limprenditoria giovanile) mediante la loro partecipazione a struttura associate prive dei rigorosi limiti previsti fino ad ora per le società di capitali, che di fatto impediscono laccesso a tale tipo di struttura da parte degli imprenditori più giovani e meno abbienti. S.s.r.l. - nuovo art bis cod. civ. Finalità Vantaggi Risparmio complessivo per i giovani imprenditori, non più tenuti, ai fini della costituzione di una s.r.l., a: - Versamento di un capitale sociale di ammontare minimo pari a Euro - Corresponsione degli oneri notarili - Pagamento dei diritti di bollo e di segreteria

17 © Bird & Bird LLP 2012 S.s.r.l. - nuovo art bis cod. civ. Conseguenze connesse al venir meno della condizione anagrafica del socio o di tutti i soci il Decreto Cresci-Italia prevedeva quali specifiche conseguenze, non riprese nella legge di conversione: - lesclusione di diritto del socio - la trasformazione della società Liquidazione della società in caso di riduzione del capitale sociale - perdite pari ad almeno 0,34 cent incidono già sul minimo legale, salvo la sussistenza di riserve di capitale Ridotte possibilità di attingere capitali dal sistema creditizio in relazione alla consistenza del capitale sociale Problemi Aperti

18 © Bird & Bird LLP 2012 S.s.r.l. - nuovo art bis cod. civ. Specifiche disposizioni contenute nel decreto ministeriale da approvarsi entro fine maggio 2012 Statuto standardizzato Sviluppi dottrinali e giurisprudenziali in merito allapplicabilità delle norme in tema di s.r.l. alle società semplificate a responsabilità limitata Possibili soluzioni

19 Cosè il Venture Capital

20 © Bird & Bird LLP 2012 Private Equity e Venture Capital Approccio Americano (natura della partecipazione) - Il Venture Capital è un sottoinsieme del Private Equity, focalizzato sulle operazioni di sviluppo di imprese nuove o di recedente costituzione, in contrapposizione alle operazioni di buy-out, su imprese consolidate, tese ad acquisirne il controllo Approccio Europeo (fase di sviluppo) - Il Venture Capital è completamento del Private Equity e si focalizza esclusivamente sul finanziamento delle fasi di avvio e di sviluppo di una nuova impresa PE VCBuy-Out VCPE

21 © Bird & Bird LLP 2012 Stadio di Investimento Seed Start-Up First stage financing Second stage financing Fase di sviluppo della società Tempo Early StageLate Stage

22 © Bird & Bird LLP 2012 Ciclo di vita di unimpresa Start-Up Maturazione Declino Turn-Around Estinzione Venture Capital Tempo Redditività -Fatturato trascurabile, spesso tendente a zero - Perdite desercizio consistenti - Elevato bisogno di cassa per investimenti Private Equity

23 © Bird & Bird LLP 2012 Venture Capital Soldi in azienda Partecipazioni di minoranza Settori altamente innovativi Aziende giovani, piccole, in perdita Puro rischio equity Ritorno atteso dellinvestimento: 10X Ma il Venture Capital non è Private Equity Private Equity Acquisto di aziende (soldi ai precedenti azionisti) Partecipazioni di controllo Settori tradizionali Aziende consolidate e profittevoli Finanza strutturata (debito) Ritorno atteso dellinvestimento: 2-3X

24 © Bird & Bird LLP 2012 Investitori Istituzionali, (es. Fondi Pensione, Assicurazioni, Banche, Corporate) Privati Fondo Private Equity Società private i.e. il 70% $ i.e. il 30% $ $ contro partecipazioni di minoranza in società private Gli investitori rinunciano alla liquidità per anni in attesa di un alto rendimento! Il Venture Capital é strutturato attraverso la gestione di un fondo mobiliare chiuso riservato ad investitori istituzionali

25 Come si struttura un deal di Venture Capital

26 © Bird & Bird LLP 2012 La Fase di Investimento Struttura delloperazione Analisi preliminare Negoziazione Due diligence Closing Timetable (3-5 mesi) Individuazione punti essenziali per valutare la validità delloperazione Individuazione strutture legali e fiscali delloperazione Individuazione aree di rischio Predisposizione dei contratti tipici Disciplina dei rischi emersi nella fase precedente

27 © Bird & Bird LLP 2012 Lattività di Due Diligence Fotografia dello stato di fatto e di diritto della società in un dato momento Due diligence In senso generico: nella sua traduzione letterale (diligenza dovuta) individua il parametro di diligenza adeguata per eseguire una determinata operazione commerciale. In senso specifico: la verifica accurata di una realtà aziendale che si rende necessaria per valutare la convenienza di determinate operazioni e che per questo deve essere eseguita in maniera adeguata alla cura di tale esigenza specifica. Indagine volta ad accertare e descrivere gli elementi significativi di unattività imprenditoriale (c.d. target) o di alcuni suoi aspetti allo scopo di ridurre i rischi specifici delloperazione e di ridurre asimmetrie informative

28 © Bird & Bird LLP 2012 Lattività di Due Diligence Indagine diretta ad una eventuale revisione del prezzo e/o adeguamento delle garanzie rilasciate e collegata alla regolamentazione della gestione dellattività aziendale nel periodo transitorio Dopo il closing Prima delle negoziazioni Indagine conoscitiva volta a manifestare un interesse nelloperazione Durante le negoziazioni Verifica delle dichiarazioni rilasciate dal venditore e ricerca delle aree di rischio Dopo il preliminare e prima del closing Verifica dellimpostazione contrattuale adottata rispetto alla reale situazione di fatto

29 © Bird & Bird LLP 2012 Term Sheet Principali caratteristiche: Riassume i principali termini e condizioni di un possibile investimento di capitale Non ha natura vincolante, ad eccezione delle clausole di - Due Diligence - Esclusiva - Confidenzialità - Consulenti e spese - Legge applicabile e foro competente

30 © Bird & Bird LLP 2012 Accordi tipici Accordo di Investimento Patto Parasociale Statuto diritti di nomina dellorgano amministrativo e dellorgano di controllo diritti dellInvestitore in relazione a decisioni strategiche della società exit strategy representations & warranties condizioni e modalità dellinvestimento regola i reciproci rapporti dei Soci nonché le rispettive prerogative e diritti

31 © Bird & Bird LLP 2012 Clausole Principali Strumenti contrattuali di tutela del rischio: Milestone Representations & Warranties (proprietà intellettuale, autorizzazioni, contenzioso) Governance Azioni di categoria diversa anche con diritti di voto statutari / Diritti particolari dei soci Liquidazione privilegiata Clausole anti-diluzione Regole di corporate governance da Statuto e Patti Parasociali Lock-Up per manager chiave Bad Leaver/Non concorrenza per Soci Fondatori Incentivi per il management

32 © Bird & Bird LLP 2012 Clausole Principali Exit strategy Diritto di Prelazione/Diritto di Prima Offerta Drag-along (obbligo di seguito) Tag-along (o priorità nella vendita ovvero diritto di covendita) Mandato a vendere (sino al 100% della società) Altre caratteristiche di un investimento VC Partecipazione di investitori interni Riscatto delle azioni Dividendi privilegiati Diritti negli aumenti di capitale successivi Diritti di informazione Controllo delle remunerazioni

33 © Bird & Bird LLP 2012 Focus: Clausola anti-dilution Le previsione di una clausola anti-dilution full ratchet consente al Venture Capitalist di aumentare la propria partecipazione, senza ulteriori versamenti a titolo di aumento di capitale, in modo da riportare il costo per azione pagato dal Venture Capitalist al costo per azione pagato dal Terzo Investitore Esempio: a causa di esigenze finanziarie della Società Alfa, un Terzo Investitore investe nella Società Euro La cap-table senza la previsione di una clausola anti-dilution Prezzo pagato da VC20 Euro Prezzo pagato da TI8 Euro

34 © Bird & Bird LLP 2012 Focus: Clausola anti-dilution La negoziazione di una clausola anti-dilution full ratchet consente invece allInvestitore di aumentare la propria partecipazione da azioni a azioni, incrementando così la propria partecipazione dal 20% al 38,47% Ammontare Investimento Numero Azioni% Fondatore ,8% Venture Capitalist ,47% Terzo Investitore ,73% Tot ,00%

35 Thank you Bird & Bird is an international legal practice comprising Bird & Bird LLP and its affiliated businesses. Massimiliano D'Amico Avvocato


Scaricare ppt "Vulcanicamente Avv. Massimiliano DAmico. Modelli societari & Governance."

Presentazioni simili


Annunci Google