La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Le famiglie Le famiglie protagoniste delleconomia Il lavoro e le fonti di reddito I consumi Il risparmio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Le famiglie Le famiglie protagoniste delleconomia Il lavoro e le fonti di reddito I consumi Il risparmio."— Transcript della presentazione:

1 1 Le famiglie Le famiglie protagoniste delleconomia Il lavoro e le fonti di reddito I consumi Il risparmio

2 Le famiglie protagoniste delleconomia I SOGGETTI DELLECONOMIA I SOGGETTI DELLECONOMIA – Famiglie – Imprese – Stato – Resto del mondo 2

3 Le attività delle famiglie Le più importanti attività economiche delle famiglie LAVOROCONSUMORISPARMIO 3

4 4 In economia la famiglia è costituita da persone fisiche (che vivano sole o con altre persone). In economia la famiglia è costituita da persone fisiche (che vivano sole o con altre persone). Sono quindi da considerarsi famiglie anche i single Sono quindi da considerarsi famiglie anche i single Definizione economica di famiglia

5 5 Il lavoro e le fonti di reddito Per le famiglie la principale fonte di reddito (circa il 90%) è il LAVORO che può appartenere a due tipologie fondamentali: Per le famiglie la principale fonte di reddito (circa il 90%) è il LAVORO che può appartenere a due tipologie fondamentali: – ATTIVITÀ MANUALI OPERAI OPERAI ARTIGIANI ARTIGIANI ECC ECC – ATTIVITÀ INTELLETTUALI DOCENTI DOCENTI IMPIEGATI IMPIEGATI DIRIGENTI DIRIGENTI ECC ECC

6 6 Ripartizione del reddito La ripartizione del reddito tra risparmio e consumo dipende: ––Q––Quantità di reddito disponibile ––N––Numero dei componenti della famiglia ––G––Gusti ed esigenze personali ––E––Ecc. REDDITO RISPARMIOCONSUMO

7 La propensione al consumo INDIVIDUA LA QUANTITA DI REDDITO CHE UNA FAMIGLIA (O PERSONA) DESTINA AL CONSUMO INDIVIDUA LA QUANTITA DI REDDITO CHE UNA FAMIGLIA (O PERSONA) DESTINA AL CONSUMO AD UN AUMENTO DEL REDDITO CORRISPONDE ANCHE UN AUMENTO DEI CONSUMI, MA MENO CHE PROPORZIONALE. AD UN AUMENTO DEL REDDITO CORRISPONDE ANCHE UN AUMENTO DEI CONSUMI, MA MENO CHE PROPORZIONALE. QUINDI AUMENTI DI REDDITO CORRISPONDONO GENERALMENTE A MAGGIORI AUMENTI DI RISPARMIO RISPETTO AI CONSUMI QUINDI AUMENTI DI REDDITO CORRISPONDONO GENERALMENTE A MAGGIORI AUMENTI DI RISPARMIO RISPETTO AI CONSUMI 7

8 Altri fattori che incidono sulla propensione al consumo Effetto di comparazione Effetto di comparazione – Le famiglie tendono ad imitare il comportamento di consumo simile a quello di persone conosciute (colleghi, parenti, amico, ecc.) Comunicazione pubblicitaria Comunicazione pubblicitaria – Attraverso svariati mezzi di comunicazione Situazioni di sicurezza o incertezza Situazioni di sicurezza o incertezza – Se una persona ha limpressione di avere un futuro roseo di fronte a se sotto il profilo lavorativo, spende con maggior facilità. 8

9 Il risparmio Il RISPARMIO è la parte di reddito che le famiglie decidono di non utilizzare per i consumi immediati ma accantonano per soddisfare esigenze future Il RISPARMIO è la parte di reddito che le famiglie decidono di non utilizzare per i consumi immediati ma accantonano per soddisfare esigenze future Le famiglie italiane sono tra quelle che risparmiano maggiormente, anche se tale fenomeno è meno evidente negli ultimi anni. Le famiglie italiane sono tra quelle che risparmiano maggiormente, anche se tale fenomeno è meno evidente negli ultimi anni. 9

10 Perché si risparmia? Principali motivazioni: Principali motivazioni: – Abitudini e stili di vita – Ammontare di reddito disponibile – Necessità di fare acquisti futuri importanti (ad es. casa, attività, ecc.) – Redditività che si ottiene dal denaro sotto forma di rendimento o tassi di interesse – Incertezza sul futuro – Desiderio di lasciare un patrimonio ai figli o parenti 10

11 La propensione al risparmio (generalmente) più alto è il reddito, maggiore è la quantità di denaro destinata al risparmio Il risparmio può essere – PRIVATO: realizzato da famiglie e imprese – PUBBLICO: realizzato dallo Stato Attualmente in Italia: il maggior risparmio deriva dalle famiglie, scarso è quello delle imprese, assente quello dello Stato (la spesa pubblica supera di gran lunga le entrate – DEBITO PUBBLICO)) 11


Scaricare ppt "1 Le famiglie Le famiglie protagoniste delleconomia Il lavoro e le fonti di reddito I consumi Il risparmio."

Presentazioni simili


Annunci Google