La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ellenismo. COORDINATE STORICHECOORDINATE STORICHE 340 a.C.: in un congresso ad Atene viene creata una Lega ellenica che dichiara guerra al re Filippo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ellenismo. COORDINATE STORICHECOORDINATE STORICHE 340 a.C.: in un congresso ad Atene viene creata una Lega ellenica che dichiara guerra al re Filippo."— Transcript della presentazione:

1 Ellenismo

2 COORDINATE STORICHECOORDINATE STORICHE 340 a.C.: in un congresso ad Atene viene creata una Lega ellenica che dichiara guerra al re Filippo II il macedone per stroncare le sue mire espansionistiche ed egemoniche in Grecia.340 a.C.: in un congresso ad Atene viene creata una Lega ellenica che dichiara guerra al re Filippo II il macedone per stroncare le sue mire espansionistiche ed egemoniche in Grecia. 338 a.C.: battaglia di Cheronea in Beozia. Lesercito macedone travolge le forze della Lega ellenica. Le città greche perdono la loro indipendenza.338 a.C.: battaglia di Cheronea in Beozia. Lesercito macedone travolge le forze della Lega ellenica. Le città greche perdono la loro indipendenza. 336 a.C.: Filippo II muore assassinato da un ufficiale della sua guardia. Gli succede il figlio Alessandro ( ). Lanno successivo Aristotele fonda ad Atene il Liceo. Il filosofo era stato precettore di Alessandro per due anni, dal 342 al 340, a Pella.336 a.C.: Filippo II muore assassinato da un ufficiale della sua guardia. Gli succede il figlio Alessandro ( ). Lanno successivo Aristotele fonda ad Atene il Liceo. Il filosofo era stato precettore di Alessandro per due anni, dal 342 al 340, a Pella.

3 Ellenismo COORDINATE STORICHECOORDINATE STORICHE 334 a.C.: spedizione di Alessandro Magno in Oriente e conquiste militari fino ai confini dellIndia e della Cina334 a.C.: spedizione di Alessandro Magno in Oriente e conquiste militari fino ai confini dellIndia e della Cina 331 a.C.- Gaugamela: definitiva sconfitta della Persia di Dario331 a.C.- Gaugamela: definitiva sconfitta della Persia di Dario 323 a.C.: morte di Alessandro a Babilonia. Il corpo sarà trasportato ad Alessandria dEgitto e colà tumulato. Aristotele è costretto ad andar via da Atene e a riparare a Calcide dove morrà nel a.C.: morte di Alessandro a Babilonia. Il corpo sarà trasportato ad Alessandria dEgitto e colà tumulato. Aristotele è costretto ad andar via da Atene e a riparare a Calcide dove morrà nel 321 Dissoluzione definitiva delle poleis: al cittadino subentra il suddito.Dissoluzione definitiva delle poleis: al cittadino subentra il suddito. 300 a.C.: dopo ventanni di lotte interne, nascono diverse monarchie autonome, di tipo assolutistico, che rivendicano ascendenze divine.300 a.C.: dopo ventanni di lotte interne, nascono diverse monarchie autonome, di tipo assolutistico, che rivendicano ascendenze divine.

4 LE MONARCHIE AUTONOME Regno dEGITTO (Tolemaico)Regno dEGITTO (Tolemaico) Regno di SIRIA (Seleucide)Regno di SIRIA (Seleucide) Regno di MACEDONIARegno di MACEDONIA Regno di PERGAMORegno di PERGAMO Regno della BATTRIANARegno della BATTRIANA Regno dei PARTIRegno dei PARTI Ellenismo

5 LE MONARCHIE AUTONOME

6

7 Caratteristiche principali del periodo ellenistico Forme di governo Sono prevalenti regni autonomi nella forma di monarchie assolute e divinizzate Amministrazione e difesa del territorio I sovrani attingono soldati e funzionari dalle poleis greche Economia Grazie ad una grande circolazione di denaro, nascono numerose banche e si intensificano i commerci, compresi quelli degli schiavi Società Greci e popolazioni indigene si amalgamano. I sudditi dei regni ellenistici si sentono cittadini del mondo Cultura Nascono centri di ricerca e progrediscono le conoscenze scientifiche. Si afferma la lingua scritta. La cultura rimane appannaggio di poche élite Religione I diversi culti si fondono fra di loro (sincretismo religioso). Nasce una nuova religione: il cristianesimo

8 IL REGNO DEGITTO 306 a.C.: fondazione del regno dEgitto da parte del generale macedone Tolomeo (fondatore della dinastia dei Tolomei che avrà termine nel 31 a.C. Lanno successivo LEgitto diverrà provincia romana) Alessandria, capitale del regno, diventa: La più popolosa e ricca città del mondo ellenistico e, più in generale, del mondo mediterraneo; La capitale culturale, col Museo e la Biblioteca (danneggiati da Cesare nel 48 a.C., dai cristiani nel 392 e nel 415 (anno in cui fu uccisa Ipazia) e dai musulmani nel 641) Il centro di diffusione della cultura greca. Ellenismo

9 Lespansione romana nel Mediterraneo Ellenismo

10 Lespansione romana nel Mediterraneo Ellenismo

11 Alla fine del primo secolo a.C. Roma domina su tutto il Mediterraneo e impone la sua pax. Nasce un mondo culturalmente variegato, ma politicamente unito sotto un unico Impero. Ellenismo Lespansione romana nel Mediterraneo

12 Lespansione romana

13 La conquista della Grecia Ellenismo Graecia capta ferum victorem cepit, et artes intulit agresti Latio La Grecia, conquistata [dai Romani, 146], conquistò il feroce vincitore e le arti introdusse nellagreste Lazio. (Orazio, Epist.. Il, 1, 156)

14 Alessandria dEgitto Incisione da GEORG, Civitates orbis terrarum (XVI secolo)

15 La BIBLIOTECA di Alessandria dEgitto (Ricostruzione)

16 PERGAMO - PLASTICO

17 ALTARE DI PERGAMO – RICOSTRUZIONE - L'Altare di Zeus di Pergamo è uno degli edifici più famosi e uno dei capolavori dell'arte ellenistica. Fu fatto edificare da Eumene II in onore di Zeus Sotér e Atena Nikephòros (Zeus salvatore e Atena portatrice di vittoria) per celebrare la vittoria sui Galati. Il fregio fu distrutto durante le invasioni barbariche e ricostruito coi frammenti superstiti da archeologi tedeschi a Berlino, nel Pergamonmuseum.

18 Il Galata Morente, statua romana Roma, Musei Capitolini

19 Rovine dellantica Nisa (nellattuale Turkmenistan), antica capitale del regno dei Parti (III secolo a.C.)

20 La civiltà ellenistica è caratterizzata da una straordinaria evoluzione in tutti i campi della cultura ARCHITETTURA: spiccato carattere eclettico SCULTURA – Skopas (Apollo, Menade danzante), Lisippo (Ercole, Apollo, Socrate, Amore) e Prassitele (Apollo sauroctono, Hermes), Alessandro di Antiochia (Venere di Milo)Skopas LisippoPrassitele Alessandro di Antiochia MATEMATICA – Euclide (autore degli elementi), Archimede (matematico, fisico, ingegnere), Erone (eolipila, organo a vento)EuclideArchimede GEOGRAFIA – Eratostene (matematico, fisico)Eratostene ASTRONOMIA – Aristarco di Samo (astronomo, propugnatore della teoria eliocentrica), Ipparco di Nicea (matematico, astronomo, geografo)Aristarco di Samo Ipparco di Nicea MEDICINA – Erofilo, Erasistrato: medici anatomisti, scopritori del sistema nervoso e cerebrocentrici

21 Gruppo del Lacoonte copia romana da originale greco della scuola di Rodi del I sec. a.C. Roma, Musei Vaticani

22 Nike di Samotracia Vittoria alata, scolpita in occasione della sconfitta di Antioco III da parte dei rodiesi (190 a.C. ca) Parigi, Museo del Louvre

23 Venere di Milo (si ritiene che si tratti di un'opera di Alessandro di Antiochia 130 a.C. ca) Parigi, Museo del Louvre

24 Ellenismo filosofico

25 Conseguenza del ripiegamento verso il "privato" fu l'attenzione rivolta dagli intellettuali all'etica ed all'analisi interiore piuttosto che ad una indagine filosofica astratta. I vari sistemi filosofici di questo periodo, pur con le loro intrinseche differenze, ebbero come fulcro delle speculazioni i problemi dell'uomo che ricerca e riscopre se stesso come individuo, piuttosto che la riflessione politica sulla società. Ellenismo filosofico

26 Dagli insegnamenti dei filosofi, come Zenone di Cizio, Epicuro e Pirrone di Elide nacquero le maggiori dottrine filosofiche cosiddette ellenistiche, quali lo stoicismo, l'epicureismo e lo scetticismo. Dagli insegnamenti dei filosofi, come Zenone di Cizio, Epicuro e Pirrone di Elide nacquero le maggiori dottrine filosofiche cosiddette ellenistiche, quali lo stoicismo, l'epicureismo e lo scetticismo. Esse, ad eccezione dello scetticismo, ebbero anche larga risonanza tra gli intellettuali romani. Queste scuole ebbero tutte al centro del proprio interesse la eudaimonia (dal greco εδαιμονία = felicità) ossia la ricerca di percorsi intellettuali ed etici che conducessero allilluminazione della mente e al benessere psicofisico. Nel panorama delle filosofie ellenistiche un discorso a parte va fatto per la filosofia romana di impronta eclettica, mirante a cogliere il meglio della filosofia greca, il cui esponente più prestigioso fu Cicerone. Ellenismo filosofico

27 Scetticismo Pirrone di Elide ( a.C.) Epicureismo Epicuro di Samo ( a.C ) Stoicismo Zenone di Cizio ( a.C.) Eclettismo romano Cicerone di Arpino ( a.C.)


Scaricare ppt "Ellenismo. COORDINATE STORICHECOORDINATE STORICHE 340 a.C.: in un congresso ad Atene viene creata una Lega ellenica che dichiara guerra al re Filippo."

Presentazioni simili


Annunci Google