La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dr. Mauro Venturi Evidence-Based Dentistry. Definizione di Evidence-Based Dentistry (The American Dental Association) Con il termine Evidence-Based Dentistry.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dr. Mauro Venturi Evidence-Based Dentistry. Definizione di Evidence-Based Dentistry (The American Dental Association) Con il termine Evidence-Based Dentistry."— Transcript della presentazione:

1 Dr. Mauro Venturi Evidence-Based Dentistry

2 Definizione di Evidence-Based Dentistry (The American Dental Association) Con il termine Evidence-Based Dentistry (EBD) si intende definire un approccio alla cura della salute orale che richiede lintegrazione ponderata di valutazioni sistematiche rilevanti clinicamente e caratterizzate da evidenza scientifica, relative sia alla condizione di salute orale che medica del paziente e alla sua storia, con la competenza clinica dellodontoiatra e con le necessità terapeutiche e i desideri del singolo paziente. Dr. Mauro Venturi

3 valutazioni sistematiche rilevanti clinicamente e fornite di evidenza scientifica relative alla salute orale e generale del paziente e alla sua storia competenza clinica dellodontoiatra necessità terapeutiche desideri del paziente integrazione ponderata fra Definizione di Evidence-Based Dentistry (The American Dental Association) Un approccio alla cura della salute orale che richiede Dr. Mauro Venturi

4 Il processo basato sulla EBD consiste di (The American Dental Association) quattro passaggi Dr. Mauro Venturi

5 Il primo passaggio consiste nellindividuare una domanda precisa e di rilevanza clinica allo scopo di trovare la migliore evidenza disponibile in favore della salute orale dei pazienti 1st step (The American Dental Association) Dr. Mauro Venturi

6 …migliore evidenza… è un termine che si riferisce a informazioni che si possono ottenere da: - studi clinici controllati randomizzati - studi clinici controllati non randomizzati - studi di coorte - studi casi-controllo - studi cross-sectional (survey) - studi basati su casi singoli (case-report) - opinione di esperti nel campo pertinente di ricerca o pratica clinica LEBD non può prescindere da solide cognizioni di statistica applicata alle discipline biomediche 1st step (The American Dental Association) Dr. Mauro Venturi

7 Il secondo passaggio consiste nella effettuazione di una ricerca sistematica di tutti gli studi e banche- dati, pubblicati o non pubblicati, che possono aiutare a dare risposta a interrogativi clinicamente rilevanti 2nd step (The American Dental Association) LEBD non può prescindere dallinformatica, e nasce con luso delle reti (Internet in particolare) Dr. Mauro Venturi

8 Dopo aver selezionato e sintetizzato tutti gli studi rilevanti capaci di rispondere direttamente allinterrogativo clinico specifico, viene stimata la valenza dellevidenza scientifica disponibile usando criteri prestabiliti, e vengono condotte analisi qualitative e quantitative. Sono desunte conclusioni circa la qualità e la forza dellevidenza, e si identificano le lacune che a livello della conoscenza di base richiedono ulteriori indagini. 2nd step (The American Dental Association) LEBD non può prescindere da solide cognizioni di statistica applicata alle discipline biomediche Dr. Mauro Venturi

9 Il terzo passaggio di un processo basato sulla EBD consiste nel tradurre in dati utili alla pratica clinica quanto si è trovato a livello di systematic reviews 3rd step (The American Dental Association) LEBD non può prescindere da una competenza odontoiatrica specifica Dr. Mauro Venturi

10 Il passaggio finale del processo basato sulla EBD implica la valutazione delle conseguenze possibili sulla salute orale del paziente di quanto trovato attraverso i passaggi precedenti descritti. Questa stima si integra nella valutazione prognostica che gli odontoiatri effettuano nella loro pratica quotidiana. 4th step (The American Dental Association) LEBD non può prescindere da una competenza odontoiatrica specifica Dr. Mauro Venturi

11 LEBD non può prescindere: da una competenza odontoiatrica specifica dallimpiego dellinformatica (accesso alle reti) da solide cognizioni di statistica applicata alle discipline biomediche Dr. Mauro Venturi

12 Un quesito Anche negli organismi che in uno stadio successivo sviluppano una efficiente organizzazione dellIo, lIo dei primi anni dellinfanzia è debole, e rispetto allEs poco differenziato … Sigmund Freud E vero? Dr. Mauro Venturi

13 La ricerca scientifica Obiettivo: una conoscenza pubblica che è indipendente dalla soggettività dello scienziato Metodi riproducibili… Obiettività… Aperta alla critica… Dr. Mauro Venturi

14 La prassi scientifica Si parte sempre da una teoria Identificazione di un problema Esperimento Si riformula non solo la teoria ma anche il problema Dr. Mauro Venturi

15 La ricerca Un buona ricerca produce risultati quantitativi Un momento essenziale della ricerca è quello dellanalisi dei dati Le necessità dellanalisi dei dati condiziona il disegno della ricerca Dr. Mauro Venturi

16 Il paper scientifico Il risultato di una ricerca –Il problema –Metodi e materiali –Risultati –Discussione. Future prospettive Validazione di un paper scientifico –Peer review Dr. Mauro Venturi

17 Si dice che le tecniche di otturazione che impiegano la guttaperca a caldo sono più efficaci rispetto alla laterale a freddo … E dimostrato ? Per fare un esempio … Dr. Mauro Venturi

18 The purpose of this study: to evaluate clinical outcome differences of root canal obturation by warm gutta-percha or cold lateral condensation through a systematic review and meta-analysis. There were 10 clinical studies evaluated. Postoperative pain, long-term outcomes, obturation quality, and overextension were the characteristics investigated. The results suggest that the two obturation techniques are not significantly different except in overextention. Peng L, Ye L, Tan H, Zhou X. Outcome of root canal obturation by warm gutta-percha versus cold lateral condensation: a meta-analysis. J Endod 2007; 33 : Dr. Mauro Venturi

19 Esiste una così radicata fiducia nelle tecniche a caldo, che uno studio come quello di Peng et al. rischia di generare scetticismo di fronte allevidenza scientifica. Attenzione, i risultati potrebbero essere stati determinati : dalla scarsità di studi metodologicamente corretti disponibili, e in questo caso le convinzioni correnti si dimostrerebbero preconcetti non supportati dalla inadeguatezza del materiale da otturazione ad essere impiegato si a caldo che a freddo dal fatto che le tecniche impiegate, almeno in alcune delle numerose e complesse fasi procedurali, non tengono conto delle caratteristiche del materiale da otturazione Dr. Mauro Venturi

20 Di nuovo il quesito Anche negli organismi che in uno stadio successivo sviluppano una efficiente organizzazione dellIo, lIo dei primi anni dellinfanzia è debole, e rispetto allEs poco differenziato … Sigmund Freud E vero? E dimostrabile? Dr. Mauro Venturi


Scaricare ppt "Dr. Mauro Venturi Evidence-Based Dentistry. Definizione di Evidence-Based Dentistry (The American Dental Association) Con il termine Evidence-Based Dentistry."

Presentazioni simili


Annunci Google