La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / www.srseuropa.it 1 PARCO DI GAVORRANO Approccio Metodo Azioni & Strumenti per lo sviluppo sostenibile Filippo Strati.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / www.srseuropa.it 1 PARCO DI GAVORRANO Approccio Metodo Azioni & Strumenti per lo sviluppo sostenibile Filippo Strati."— Transcript della presentazione:

1 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 1 PARCO DI GAVORRANO Approccio Metodo Azioni & Strumenti per lo sviluppo sostenibile Filippo Strati Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze

2 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 2 APPROCCIO METODO Visione il perché del Parco Missione il cosa ed il come del Parco AZIONI & STRUMENTI Carta per il turismo sostenibile di Gavorrano Agenda Locale 21 Certificazione territoriale di qualità (ISO / EMAS) Business Plan del Parco

3 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 3 APPROCCIO parchi turismo sviluppo Sostenibilità sviluppo turismo parchi

4 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 4 SOSTENIBILITÀ Riconciliazione tra Umanità e Natura come idea regolativa (qualità della vita) principio e concetto antico e recente al tempo stesso insieme di valori trasversali che orientano lindividuo e tutti gli esseri umani (ossia la ragione umana) a: norme, modalità, metodi, discipline, scienze, strumenti, comportamenti, pratiche quotidiane e stili di vita per integrare benessere economico, ambientale, sociale e culturale

5 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 5 LE POLITICHE DELLUE sono finalizzate al Trattato di Amsterdam ( art. 2) La Comunità ha il compito di promuovere uno sviluppo armonioso, equilibrato e sostenibile una crescita sostenibile e non inflazionistica un elevato grado di convergenza dei risultati economici un elevato livello di protezione e miglioramento ambientale un elevato livello di occupazione e protezione sociale il miglioramento della qualità della vita la coesione economica e sociale

6 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 6 La definizione di SVILUPPO SOSTENIBILE a cui fa riferimento lUnione Europea è sostenibile quello sviluppo in grado di soddisfare i bisogni delle generazioni attuali senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare i propri bisogni (rapporto della Commissione Brundtland - ONU, 1987). impiegare, mantenere e tramandare le risorse per affermare, contemporaneamente equità sociale (allinterno delle singole comunità e nel rapporto tra esse e gli individui) equità interlocale (tra le varie comunità territoriali) equità intertemporale (tra le presenti e le future generazioni)

7 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 7 DEFINIZIONE DI TURISMO SOSTENIBILE (WTO, Organizzazione Mondiale del Turismo) modello di sviluppo economico finalizzato a: migliorare la qualità della vita della comunità ospitante offrire al visitatore un'esperienza di alta qualità mantenere la qualità dell'ambiente dal quale dipende sia la comunità ospitante sia il visitatore

8 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 8 APPROCCIO METODO Visione suggerita il perché del Parco Missione il cosa ed il come del Parco miglioramento della qualità della vita delle generazioni presenti e future di Gavorrano, in un rapporto di reciproca collaborazione con altri contesti locali per lo sviluppo di eque opportunità basate sulla valorizzazione delle identità locali (risorse socioculturali, economiche ed ambientali)

9 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 9 METODO Missione (Carta di Gavorrano) Azioni & Strumenti (SWOT analysis del contesto locale) Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / ® SRS - Firenze / EURES - Freiburg

10 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 10 Turismo sostenibile / definizione SQM® Ingredienti per la Carta di Gavorrano (115)

11 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 11 METODO Missione suggerita il cosa ed il come del Parco essere una struttura di riferimento per l'elaborazione e l'implementazione di progetti di sviluppo locale sostenibile, tramite il coinvolgimento degli attori e delle comunità di Gavorrano, la creazione di reti e la organizzazione di strette collaborazioni con altre realtà italiane ed estere AZIONI & STRUMENTI Agenda Locale 21 Certificazione territoriale di qualità (ISO / EMAS) Business Plan del Parco Carta per il turismo sostenibile di Gavorrano

12 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 12 La Carta di Gavorrano deve servire a: completare i lavori relativi al Parco gestire la manutenzione ordinaria e straordinaria del Parco, apportando modifiche, integrazioni ed innovazioni tecnologiche e strumentali indirizzare le prime attività del Parco organizzare la gestione delle suddette attività, stabilendo convenzioni con imprese locali stingere rapporti di collaborazione con imprese della filiera turistica stimolare nuovi progetti ed iniziative di sviluppo locale, a partire dalle filiere collegate a quella turistica avviare lelaborazione della Agenda Locale 21 e il percorso per la certificazione territoriale di qualità (ISO / EMAS), a partire dalla certificazione del Parco e delle attività in esso sviluppate (ad esempio, ristorazione, etc.)

13 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 13 Il Parco, struttura fisica e sede di servizi per la filiera turistica, è unopportunità di animazione locale e supporto ad iniziative di sviluppo sostenibile in vista di un progressivo evolvere organizzativo di un sistema a rete. Il Parco può essere lincubatrice" iniziale per la creazione di unagenzia di sviluppo locale sostenibile a rete. AZIONI & STRUMENTI Visione Missione Analisi della domanda turistica Marketing Business Plan del Parco SWOT analysis del contesto locale: Orientamento (10 componenti), Potenziale Sociale (16 fattori chiave), Dinamica (6 leve di trasformazione)

14 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 14 SWOT analysis del contesto locale Intervista ad un campione di 40 attori locali, rappresentativo di filiere produttive collegate: agricoltura; zootecnia; attività forestali e connesse; commercio, ristorazione e pubblici esercizi; agriturismo; agro-industria; ricettività alberghiera ed extralberghiera; industria e artigianato; servizi alle imprese (credito incluso); produzione culturale. Indicazioni e suggerimenti formulati dai suddetti attori sono stati riorganizzati, seguendo SQM®, in 37 azioni ed una rete di strumenti necessari per la loro messa in pratica, nel cui ambito il Parco può rivestire uno specifico ruolo.

15 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 15 AZIONI A FAVORE DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE Si tratta di azioni che riguardano le seguenti principali modalità d'intervento: assistenza tecnica comunicazione attiva (newsletter, televisione, Internet, visite, etc.), sensibilizzazione, animazione culturale, discussione pubblica (assemblee, dibattiti, incontri, riunioni, seminari) consulenza per innovazione e diversificazione (banca di opportunità) cooperazione tra imprese e tra soggetti pubblici, sociali e privati diffusione di nuova cultura imprenditoriale (consapevolezza, codici deontologici per la qualità, etc.) finalizzazione degli investimenti (linee di credito verdi e di finanza, etc) formazione, orientamento professionale, educazione marketing territoriale progettazione iniziative locali significative ricerca (inchieste, interviste, monitoraggio delle necessità, verifica dei risultati) scambio e capitalizzazione delle esperienze (esempi concreti, positivi, locali e di altre realtà sociali) semplificazione amministrativa ed efficienza organizzativa

16 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 16 STRUMENTI A FAVORE DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE: SISTEMA A RETE.

17 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 17 STRUMENTI Forum degli attori locali (imprenditori, amministratori, rappresentanti di comunità sociali, di associazioni ambientaliste, sociali, culturali ed economiche) per definire una visione condivisa di sviluppo sostenibile di Gavorrano Gruppo di funzionari del Comune per la semplificazione e l'efficienza dell'amministrazione pubblica Cabina di regia locale per coordinare progetti ed investimenti Rete di servizi alle imprese per fornire consulenza soprattutto a quelle nuove e piccole (sportello unico telematico): reti di collaborazione, marketing territoriale, certificazione EMAS / ISO, ricerca e innovazione sui cicli di vita di prodotti, processi, etc. Fondo locale di investimenti, inclusivo del Premio Gavorrano Sostenibile, finalizzato alla promozione di attività orientate alla sostenibilità, costituito tra istituti di credito e Comune (e.g. Banca Etica & Regione Toscana, INCA, etc.) Rete di agenti locali di sviluppo sostenibile che stimoli gli organismi suddetti, il Comune e la popolazione per l'elaborazione e l'attuazione dell'Agenda Locale 21 Rete di comunicazione: newsletter, video, CD ROM, sito Internet, banca delle idee e delle buone pratiche, vedetta internazionale (altre esperienze di sviluppo sostenibile, finanziamenti ed agevolazioni di varia natura, assistenza tecnica ed operativa, etc.)

18 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 18 BUSINESS PLAN break even point al quinto anno di attività analisi domanda turistica: max visite / anno (soglia di allarme per limpatto territoriale del flusso visitatori) marketing

19 Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / 19 SQM-experience 4.4


Scaricare ppt "Studio Ricerche Sociali (SRS) Firenze / www.srseuropa.it 1 PARCO DI GAVORRANO Approccio Metodo Azioni & Strumenti per lo sviluppo sostenibile Filippo Strati."

Presentazioni simili


Annunci Google