La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Cromo esavalente è un elemento presente in diversi composti di origine industriale. È considerato altamente tossico e, sulla base di evidenze sperimentali.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Cromo esavalente è un elemento presente in diversi composti di origine industriale. È considerato altamente tossico e, sulla base di evidenze sperimentali."— Transcript della presentazione:

1 Il Cromo esavalente è un elemento presente in diversi composti di origine industriale. È considerato altamente tossico e, sulla base di evidenze sperimentali ed epidemiologiche, è stato classificato dalla IARC (Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro) come cancerogeno per l'uomo (classe I). In Italia i limiti stabiliti dalla legge sono contraddittori: Fino a 50 µg/L di Cromo totale per lacqua del rubinetto Estendere il limite di Cromo totale anche al Cromo esavalente significa alzare alla soglia di 50 µg/L una sostanza cancerogena, che non dovrebbe essere presente nellacqua. 5 µg/L di Cromo esavalente nelle acque di falda (ove attinge lacquedotto), spesso interpretato come limite di bonifica, anziché limite di contaminazione Sono anni che aziende private sul nostro territorio versano illecitamente tale sostanza tossica in corsi dacqua e terreni, con dirette ripercussioni sullintera catena alimentare. La Bergamasca si trova di fronte ad un vero e proprio disastro ambientale, dove noi abitanti siamo esposti ad un elevato rischio di contrarre il cancro: attualmente si può morire a norma di legge! La Regione Lombardia ha previsto interventi di bonifica e finanziamenti per la Provincia di Bergamo che ammontano a 7'380'000 euro. Questi soldi pubblici verrano spesi a Ciserano e Zanica, ma il problema non è circoscritto, anzi riguarda anche Treviglio, Castel Rozzone, Arcene e Verdellino e, purtroppo, si sta estendendo a macchia dolio. E, come se non bastasse, il piano di bonifica pensato è costoso e richiede una continua manutenzione, che fa lievitare i costi nel lungo periodo. Il M5S propone un intervento di biorisanamento attraverso laggiunta di nutrienti non tossici e completamente biodegradabili. Lefficacia di tale metodologia, caratterizzata da unelevata sostenibilità ambientale ed economica (si spende 4 volte meno e non richiede costi aggiuntivi per la manutenzione!) è già stata testata e confermata da ARPA (Agenzia Regionale per la Protezione dellAmbiente). Il 5 marzo 2013 è stato trasmesso in Regione Lombardia il progetto biorisanamento su Ciserano e Verdellino; dopo oltre 4 mesi non cè stata alcuna risposta da parte della Regione, neanche un confronto con la Ditta proponente. I rappresentanti del MoVimento Cinque Stelle in Regione Lombardia hanno presentato uninterrogazione in sede di Consiglio Regionale per chiedere perché non si prenda in seria considerazione la soluzione del biorisanamento già rivelatasi decisiva dove applicata, uscendo così dalla logica della continua emergenza. LA BATTAGLIA CONTRO IL CROMO ESAVALENTE E DI TUTTI !

2 SI PUO MORIRE A NORMA DI LEGGE ! LA REGIONE NON RISPONDE, INTANTO IL CROMO SCORRE … PER ESSERE SEMPRE INFORMATI SULLE NOSTRE ATTIVITA: Movimento5StelleBassaBergamasca Bergamo5Stellewww.meetup.com/beppegrillo- Bergamo5stelle 195/ Stampato da: Amici di Beppe Grillo di Bergamo e Provincia - Associazione senza fini di lucro Sede legale: Via del Parco 2, Aviatico (Bg) - C.F PROPONE PROGETTO DI BONIFICA EFFICACE ED ECONOMICO CHIEDE INTERVENTO IN TUTTI I SITI INQUINATI


Scaricare ppt "Il Cromo esavalente è un elemento presente in diversi composti di origine industriale. È considerato altamente tossico e, sulla base di evidenze sperimentali."

Presentazioni simili


Annunci Google