La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La comunicazione esterna e i principali supporti operativi Questo documento è di supporto a una presentazione verbale. I contenuti potrebbero non essere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La comunicazione esterna e i principali supporti operativi Questo documento è di supporto a una presentazione verbale. I contenuti potrebbero non essere."— Transcript della presentazione:

1 La comunicazione esterna e i principali supporti operativi Questo documento è di supporto a una presentazione verbale. I contenuti potrebbero non essere correttamente interpretati in assenza dei commenti di chi ne ha curato la stesura. This work is licensed under the Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs License. To view a copy of this license, visit a cura di Bonucchi & Associati srl

2 Piccole cifre grande marketing 2 IL MARKETING MIX PRODOTTOPREZZO DISTRIBUZIONECOMUNICAZIONE MARKETING MIX

3 MARKETING MIX (prodotto, prezzo, distribuzione, COMUNICAZIONE) I PRESUPPOSTI (ricerca di mercato, analisi di settore, segmentazione) Marketing Parte visibile Vendite/Clienti

4 Piccole cifre grande marketing 4 LA COMUNICAZIONE D'IMPRESA La comunicazione dimpresa consiste principalmente in unattività di informazione e persuasione volta ad aumentare le vendite del prodotto. La politica di comunicazione riguarda la definizione e la combinazione ottimale di diversi strumenti.

5 Piccole cifre grande marketing 5 La comunicazione Informazione e persuasione, volta ad aumentare le vendite del prodotto e la penetrazione La politica di comunicazione riguarda la definizione e la combinazione ottimale dei diversi strumenti –Quanto investire –Su quali strumenti Immagine coordinata e below the line Pubblicità (advertising) Pubbliche relazioni Promozione Direct marketing Fiere Web Sponsorizzazione Passaparola

6 Piccole cifre grande marketing 6 LA COMUNICAZIONE D'IMPRESA Le decisioni più significative da prendere sono: quanto investire in comunicazione in quale combinazione utilizzare: limmagine coordinata la pubblicità le relazioni pubbliche le fiere la promozione delle vendite il direct marketing la comunicazione sui new media ………………….

7 Piccole cifre grande marketing 7 Scaletta del piano di comunicazione 1.INFO & AUDIT: LA MISSIONE, I VALORI, LE PAROLE CHIAVE, LIMMAGINE ATTUALE 2.OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE 3.PUBBLICI COINVOLTI 4.SEGMENTI IDENTIFICATI 5.STRUMENTI 6.AZIONI 7.CONTROLLO

8 Media Clienti ? Associazioni Concorrenza Creditori P.A. Impresa Relazioni Pubbliche in miniatura

9 Piccole cifre grande marketing 9 Alcuni strumenti BRANDING E NAMING IMMAGINE COORDINATA MATERIALI COLLATERALI PUBBLICITA RELAZIONI PUBBLICHE FIERE EVENTI NEWSLETTER NEW MEDIA SPONSORIZZAZIONE ECC.

10 Piccole cifre grande marketing 10 LA COMUNICAZIONE D'IMPRESA – L'IMMAGINE COORDINATA Le microimprese non possono investire molto in comunicazione, occorre curare particolarmente tutti quei materiali sui quali viene declinato il marchio, dal biglietto da visita allinsegna.

11 Piccole cifre grande marketing 11 Advertising È una comunicazione a pagamento, completamente controllata dallazienda nei contenuti e di cui è chiaramente identificabile sia il committente che la natura pubblicitaria Pubblicità di prodotto Pubblicità di marca Pubblicità istituzionale Pubblicità collettiva

12 Piccole cifre grande marketing 12 Pubbliche Relazioni Insieme di azioni con lobiettivo per lazienda di migliorare la conoscenza e laccettazione che di essa ha il mondo esterno con lo scopo di creare e mantenere una immagine favorevole Si distinguono: –Relazioni esterne che consistono nella gestione dei rapporti tra lazienda e lambiente in cui limpresa è inserita –Ufficio stampa che è lattività che ha come obiettivo quello di ottenere spazi gratuiti per il prodotto o per limpresa. Sulla stampa questi spazi prendono la forma di redazionali o citazioni, il cui contenuto viene deciso dalla redazione –Eventi

13 Piccole cifre grande marketing 13 Direct Marketing Con il DM ci mettiamo direttamente in comunicazione con il consumatore di cui conosciamo lo stile di vita e i bisogni. Lo approcciamo chiamandolo per nome, singolarmente e altrettanto singolarmente gli proponiamo prodotti o servizi in offerta e lo studiamo. Il DM prende aspetti di: –Ricerca di mercato –Comunicazione –Promozione –Distribuzione I risultati del DM vengono misurati e analizzati Le informazioni vengono raccolte in Data Base o archivi aziendali (dati sul consumatore ma anche informazioni sul comportamento di acquisto)

14 Piccole cifre grande marketing 14 Esempi di DM Invio di cataloghi a liste selezionate Invio di campioni Invio moduli ordini a clienti che hanno ordinato in passato Offerte su speciali target Invio tessere gratuite Inviti ad eventi Operazioni porta un amico

15 Piccole cifre grande marketing 15 Sponsorizzazione Consiste nel matrimonio dimmagine tra unazienda e un campione o un evento o una manifestazione sportiva o di altro tipo. Lobiettivo è migliorare limmagine del prodotto o dellazienda

16 Piccole cifre grande marketing 16 MARKETING ALTERNATIVO a cura di Bonucchi & Associati srl

17 NUOVI MODI DI FARE MARKETING Pay-per-click Advertising on line Marketing relazionale Internet PR Marketing virale SEO WOM Guerrilla Emotion marketing Permission marketing Reality shop Temporary shop Buzz Blogosfera Corporate Blog

18 Piccole cifre grande marketing 18 Le notizie del giorno Le aziende su Second Life Business Blog Il blog dei blog

19 Piccole cifre grande marketing 19 Levoluzione degli strumenti e degli ambienti Web 1.0 Web 2.0 Web 3.0

20 siti e portali Blog, social networking below the web web: un iceberg

21

22

23 Piccole cifre grande marketing 23 Le tesi distinguere tra le varie forme di presenza in Internet: non c'è solo l'e-commerce legare ogni azione al piano di marketing: non ce lo ha ordinato il medico di essere in Internet calibrare le azioni secondo dimensione e obiettivi aziendali:c'è un approccio a Internet diverso per ogni caso sembra complicato ma non lo è: non ascoltare solo i tecnici distinguere tra le varie forme di presenza in Internet: non c'è solo l'e-commerce legare ogni azione al piano di marketing: non ce lo ha ordinato il medico di essere in Internet calibrare le azioni secondo dimensione e obiettivi aziendali:c'è un approccio a Internet diverso per ogni caso sembra complicato ma non lo è: non ascoltare solo i tecnici

24 Piccole cifre grande marketing 24 Le applicazioni marketing di Internet in azienda obiettivi di ricerca (in generale) obiettivi di comunicazione obiettivi di distribuzione

25 Piccole cifre grande marketing 25 Ricerca reperire informazioni identificare e reperire ricerche esistenti analisi di settore questionari on line ricerca qualitativa ricerca bibliografica

26 Piccole cifre grande marketing 26 Comunicazione esterna interna con la periferia aziendale con i fornitori

27 Piccole cifre grande marketing 27 Cosa si può fare con il web Dare informazioni (su azienda, prodotti, servizi) Dare notorietà ad unazienda o una marca Migliorare limmagine dellazienda o della marca Fidelizzare clienti Avvicinare e fidelizzare collaboratori e fornitori

28 Piccole cifre grande marketing 28 Cosa si può fare con il web Generare contatti di qualità Attivare un flusso di informazioni bidirezionale Vendere prodotti e servizi Comunicare prodotti e servizi

29 Piccole cifre grande marketing 29 Marketing e web Per la pianificazione di marketing, il web ci può servire per: –Acquisire informazioni –Svolgere analisi di settore –Raccogliere informazioni sui concorrenti –Effettuare ricerche di mercato

30 Piccole cifre grande marketing 30 Prima di fare web marketing Quali sono i nostri obiettivi A quale target ci rivolgiamo Quali risorse possiamo mettere a disposizione Quali impatti può avere lutilizzo di Internet sulle strategie attualmente implementate

31 Piccole cifre grande marketing 31 Dal marketing al web marketing Cosa cambia on line –Tempi e mood –Dinamiche di gruppo –Facilità di accesso ad informazioni a basso costo –Forme di comunicazioni multimediali: conoscenza condivisa –Interattività diffusa

32 Piccole cifre grande marketing 32 Web marketing mix levaOff lineOn line ProdottoSi toccaNon si tocca … ma PrezzoDifficile da comparare Facile da comparare DistribuzioneimmediataDa organizzare ma… comoda! ComunicazioneInvasiva, segna il passo Meno invasiva, sia pull sia push On line distribuzione e comunicazione spesso si fondono

33 Piccole cifre grande marketing 33 Sito web e piano marketing l'azione su Internet va coordinata con tutto il resto del piano di marketing politica di prodotto Politica di prezzo politica di distribuzione politica di comunicazione

34 Piccole cifre grande marketing 34 Esempi di below the web comunità

35 Piccole cifre grande marketing 35 La vostra azienda è pronta? Nel back office In magazzino Nellorganizzazione Nellambiente Nel resto del sistema informativo …………………..

36 Piccole cifre grande marketing 36 Alcuni indirizzi

37 La comunicazione esterna e i principali supporti operativi Questo documento è di supporto a una presentazione verbale. I contenuti potrebbero non essere correttamente interpretati in assenza dei commenti di chi ne ha curato la stesura. This work is licensed under the Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs License. To view a copy of this license, visit a cura di Bonucchi & Associati srl


Scaricare ppt "La comunicazione esterna e i principali supporti operativi Questo documento è di supporto a una presentazione verbale. I contenuti potrebbero non essere."

Presentazioni simili


Annunci Google