La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Introduzione al Wiki Maria Daniela Corallo 9 settembre ISTITUTO COMPRENSIVO Card. O. Giorgi Via A. Gramsci – VALMONTONE (Roma) Incontro di formazione-aggiornamento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Introduzione al Wiki Maria Daniela Corallo 9 settembre ISTITUTO COMPRENSIVO Card. O. Giorgi Via A. Gramsci – VALMONTONE (Roma) Incontro di formazione-aggiornamento."— Transcript della presentazione:

1 Introduzione al Wiki Maria Daniela Corallo 9 settembre ISTITUTO COMPRENSIVO Card. O. Giorgi Via A. Gramsci – VALMONTONE (Roma) Incontro di formazione-aggiornamento

2 Introduzione al Wiki – M.D. Corallo2 Agenda Cos'è un wiki Perché un wiki? Come si utilizza un wiki per la propria classe Come si crea un wiki

3 Introduzione al Wiki – M.D. Corallo3 Cos'è un wiki Un wiki è un sito Web (o comunque una collezione di documenti ipertestuali ) che viene aggiornato dai suoi utilizzatori e i cui contenuti sono sviluppati in collaborazione da tutti coloro che vi hanno accesso.sito Web documenti ipertestuali collaborazione La modifica dei contenuti è aperta, nel senso che il testo può essere modificato da tutti gli utenti procedendo non solo per aggiunte, ma anche cambiando e cancellando ciò che hanno scritto gli autori precedenti. Ogni modifica è registrata in una cronologia che permette in caso di necessità di riportare il testo alla versione precedente; lo scopo è quello di condividere, scambiare, immagazzinare e ottimizzare la conoscenza in modo collaborativo. Wiki wiki deriva da un termine in lingua hawaiiana che significa "rapido" oppure "molto veloce". Ward Cunningham (il padre del primo wiki) si ispirò al nome wiki wiki usato per i bus navetta dell'aeroporto di Honolulu.lingua hawaiiana Ward Cunningham Honolulu (testo tratto da Wikipedia – 6/3/2010) Organizzare una gita con il wiki?...

4 Introduzione al Wiki – M.D. Corallo4 Perché un wiki anche se si ha già una pagina su sito web? Una pagina web permette una comunicazione unidirezionale (dagli autori ai lettori) e al massimo permette di commentare o di discutere dei contenuti pubblicati (tramite blog, forum, …) Il wiki è, invece, uno strumento di collaborazione, permette di mettere a fattor comune idee e proposte e realizzare documenti multimediali con modalità collaborative.

5 Introduzione al Wiki – M.D. Corallo5 Perché un wiki migliora il lavoro tra i docenti? La forma del wiki consente di creare un ambiente collaborativo sia tra i docenti, che possono così condividere le lezioni, gli esercizi, ma anche gli elaborati e le produzioni delle diverse classi, sia tra gli alunni, che possono sperimentare un ruolo attivo nellarricchimento dei contenuti. Il wiki consente di mettere a fattor comune le esperienze via via realizzate allinterno della scuola e di attuare un approccio personalizzato, poiché ogni classe ha bisogno di un approccio progettato ad hoc. Ottimo supporto per approfondire questi aspetti il tutorial predisposto sulla piattaforma Innovascuola:

6 Introduzione al Wiki – M.D. Corallo6 Perché un wiki migliora il lavoro degli studenti e dei docenti? Gli studenti (come fruitori) consultano documenti e navigano utilizzando i link predisposti (come produttori) imparano a scrivere testi in modo collaborativo, migliorando la propria capacità di lavorare e di apprendere in gruppo I docenti possono tracciare e condividere l'andamento della classe, le verifiche e i loro risultati in spazi dedicati programmano percorsi integrati ed elaborano in modo condiviso materiali didattici riutilizzabili Fungono da supervisori verso gli studenti nella loro navigazione sulle risorse web (per aiutarli a verificare l'affidabilità dei contenuti) e nel lavoro di gruppo

7 Introduzione al Wiki – M.D. Corallo7 Come si introduce un wiki nella propria classe? Alcune linee guida per i docenti: Definire le pagine e la loro articolazione prima di iniziare la scrittura Decidere subito se abilitare la scrittura in parallelo (in tal caso prevedere una pagina per allievo) Chiarire le regole di inserimento e condivisione prima dell'uso. A seconda del livello di autonomia degli allievi, queste possono cambiare nel tempo, consentendo gradualmente maggiori responsabilità di inserimento (es. includendo anche la creazione di pagine) Insegnare l'uso del wiki in modo graduale e sempre con compiti subito concreti, presentando le risorse a disposizione sul web Preparare una guida in modo che regole e istruzioni siano sempre reperibili dal wiki

8 Introduzione al Wiki – M.D. Corallo8 Esempi di regole di inserimento e condivisione Non si copia. Si citano testi e si riportano le fonti Non si cancella quello che è scritto da altri. Lo si integra e lo si arricchisce con i propri contributi Non si cambia la struttura della pagina o il suo layout Non è importante rendere evidenti i propri contributi, ma solo ciò che rende migliore il risultato collettivo Quando si effettuano inserimenti significativi, si inserisce una nota

9 Introduzione al Wiki – M.D. Corallo9 Esempi di risorse del web Wikibooks - na_principale na_principale Gli altri progetti wiki di Wikimedia Wikipedia Wikipedia L'enciclopedia libera Wikizionario Wikizionario Dizionario e lessico Wikisource Wikisource Documenti di pubblico dominio Wikispecies Wikispecies Catalogo delle specie Commons Commons Risorse multimediali condivise Meta-Wiki Meta-Wiki Coordinamento dei progetti Wikimedia

10 Introduzione al Wiki – M.D. Corallo10 Come si crea un wiki L'esempio di wiki realizzati in ambito scolastico https://lombardoradice.wikispaces.com/ Primi passi - come si accede crea una pagina definisce una struttura di wiki predispongono i contenuti

11 Introduzione al Wiki – M.D. Corallo11 Grazie dell'attenzione!!!!!!!


Scaricare ppt "Introduzione al Wiki Maria Daniela Corallo 9 settembre ISTITUTO COMPRENSIVO Card. O. Giorgi Via A. Gramsci – VALMONTONE (Roma) Incontro di formazione-aggiornamento."

Presentazioni simili


Annunci Google