La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LEUROPA ALLA SCOPERTA DEL MONDO LE SCOPERTE GEOGRAFICHE Prof.ssa Mucci Alessandra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LEUROPA ALLA SCOPERTA DEL MONDO LE SCOPERTE GEOGRAFICHE Prof.ssa Mucci Alessandra."— Transcript della presentazione:

1 LEUROPA ALLA SCOPERTA DEL MONDO LE SCOPERTE GEOGRAFICHE Prof.ssa Mucci Alessandra

2 Prima del Quattrocento…

3 Conoscenze geografiche. Osserva la carta. Quali terre erano conosciute?

4

5 Alla fine del Medioevo le conoscenze geografiche erano ancora limitate allEuropa e al bacino del Mediterraneo. Africa Africa era inesplorata India Cina India e Cina erano paesi misteriosi America Australia America e Australia nessuno credeva esistessero Terrapiatta Era diffusa lidea che la Terra fosse piatta

6 Tecnica nautica. galee le imbarcazioni in uso, le galee, utilizzavano i remi: avevano bisogno di un equipaggio numeroso, sostare spesso per acqua e viveri strumenti nautici Gli strumenti nautici erano imprecisi

7 Prime esplorazioni... circumnavigazione dellAfrica 1291 i genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi, su incarico del Portogallo, tentarono la circumnavigazione dellAfrica (non fecero ritorno…) marinai italiani metà del XIV sec. marinai italiani al servizio del Portogallo raggiunsero le Isole di Capo Verde e la foce del Gambia Enrico il NavigatorePortogallo Enrico il Navigatore, re del Portogallo, aveva istituito la prima SCUOLA NAUTICA dove: carte si realizzavano carte spedizioni si progettavano spedizioni

8 Nel Quattrocento…

9 Che cosa rese possibili i grandi viaggi del XV secolo? CAUSE Perche? condizioni Come?

10 LE CAUSE delle esplorazioni Varie furono le cause che indussero SPAGNA PORTOGALLO SPAGNA e PORTOGALLO ad avventurarsi alla scoperta del mondo…

11 1. LE SPEZIE Costantinopoli era in mano ai Turchi (1453) che rendevano difficile il commercio con lOriente via terra. I commercianti europei cercavano sbocchi per comprare prodotti di lusso e spezie. Le spezie una merce preziosissima Era necessario trovare una nuova rotta per raggiungere lOriente: via mare

12 2. ORO E ARGENTO Carenza di metalli preziosi necessari a coniare le monete. Speranza di scoprire miniere in terre lontane.

13 2. EVANGELIZZAZIONE Molti missionari erano desiderosi di convertire popoli pagani al cattolicesimo per ampliare la cristianità

14 LE CONDIZIONI ESSENZIALI per lavventura sui mari Notevoli PROGRESSI DELLA TECNICA nelle costruzioni navali e nell arte della navigazione

15 1. GOVERNABILITÀ Velatura mista Velatura mista (vele triangolari e quadrate) Timone Timone al centro della poppa Velatura mobile Velatura mobile (a zig zag quasi contro vento)

16 2. CARTE NAUTICHE PORTOLANI carte nautiche che tracciavano la rotta marittima

17 3. STRUMENTI NAUTICI BUSSOLA individuare il nord SESTANTE individuare la propria posizione osservando le stelle ASTROLABIO determinare la propria latitudine attraverso il calcolo della distanza tra orizzonte e stella polare

18 4. NUOVE NAVI CARAVELLA agile e robusta, 200 Km al giorno in condizioni normali, 300 con vento favorevole

19 LE ESPLORAZIONI Ecco, quindi che il connubio tra questi due fattori determinò lavvento delle esplorazioni

20 CRISTOFORO COLOMBO (nato nel 1451 morto nel 1506) Colombo si basava sulle teorie del geografo fiorentino Paolo Toscanelli. Egli credeva che la Terra fosse sferica e pensava che si potesse arrivare in India navigando verso Occidente. Spagna Nel 1492 chiese ai sovrani di Spagna di finanziare il suo viaggio e loro accettarono. Isabella di Castiglia, al termine della conquista di Granada, raggiunse un accordo con Colombo il quale le prometteva di raggiungere le Indie navigando per occidente.

21 Il 3 agosto 1492 Colombo partì da Palos de la Frontera. Ebbe difficoltà: aveva calcolato che il viaggio sarebbe durato solo due settimane, quindi aveva scorte di cibo e acqua solo per due settimane. Al contrario,viaggiò per nove settimane! 12 ottobre 1492 Il 12 ottobre 1492 sbarcò a San Salvador, nel Golfo del Messico. Sei mesi dopo tornò in Europa una nuova via per lOriente e annunciò che una nuova via per lOriente era stata scoperta.

22

23 ancora tre viaggi Colombo fece ancora tre viaggi poi non lo finanziarono più e morì povero. Non si rese mai conto di essere arrivato in un nuovo continente: lAmerica. Amerigo Vespucci Nel 1513 Amerigo Vespucci scoprì che la terra toccata da Colombo non era lAsia ma un nuovo continente.

24 BARTOLOMEO DIAZ portoghese Il portoghese, dopo i tentativi di altri navigatori, doppiò, per la prima volta, la punta sud dellAfrica, il Capo di Buona Speranza nel In questo modo arrivò nel punto più estremo del continente africano. Limpresa ebbe una risonanza eccezionale: era possibile arrivare nel Lontano Oriente via mare

25 portoghese Navigatore portoghese, nel 1497 fu il primo a raggiungere lIndia circumnavigando lAfrica. VASCO DE GAMA

26 Magellano Il navigatore portoghese Ferdinando Magellano partì nel 1519 con una spedizione voluta dalla monarchia spagnola che aveva lo stesso obiettivo di Cristoforo Colombo: raggiungere lOriente passando da Occidente. La nave di Magellano attraversò lOceano Atlantico, il sud America, lOceano Pacifico, le Filippine. Navigò nellOceano Indiano, giunse presso il Capo di Buona Speranza e da ultimo ritornò in Spagna. Aveva compiuto lintero giro del globo.

27

28 Il viaggio dei fratelli Caboto monarchia inglese Nel 1497 i fratelli Giovanni e Sebastiano, finanziati dalla monarchia inglese, aprirono una rotta verso il nord cercando di raggiungere lAsia passando dal continente americano. Le terre settentrionali erano ormai aperte alle successive esplorazioni inglesi e francesi.

29 LE CONQUISTE Grazie esplorazioni finanziate, Spagna e Portogallo cominciarono a colonizzare il Nuovo Mondo

30 La spartizione delle terre… Trattato di Tordesillas I contrasti tra Spagna e Portogallo sul possesso dellAmeriche viene risolto da papa Alessandro VI con il Trattato di Tordesillas: il continente viene diviso seguendo la raya (linea immaginaria a 370 leghe a ovest di Capo Verde):

31 A est Portogallo A ovest Spagna

32 Portogallo impero commerciale Il Portogallo: un impero commerciale In America … Colonizza il Brasile, dividendo la costa in 12 capitanerie. Ogni capitaneria viene governata da un donatarios. In Oriente … Crea un impero commerciale, attraverso empori e fortezze lungo le coste africane e asiatiche.

33 Spagna impero territoriale La Spagna: un impero territoriale In America … Con la furia sanguinaria dei conquistadores (avventurieri senza scrupoli), si impossessa dellAmerica centrale e meridionale cancellando per sempre le antiche civiltà precolombiane. Cortès conquista il Messico limpero degli Aztechi diventa il Vicereame della Nuova Spagna Pizarro il Perù limpero degli Incas diventa Vicereame del Perù encomiendas Vengono istituite le encomiendas, aziende agricole affidate ad uno spagnolo.

34 Gli europei dimostrano disprezzo per le popolazioni del Nuovo Mondo: MassacriSchiavitù Lavoro nei campi o in miniera In poco tempo gli indigeni sono decimati dagli stenti e dalle malattie (come il vaiolo…).

35 I COMMERCI Gli europei sfruttano il Nuovo Mondo LAtantico diventa la rotta commerciale principale

36 Per sostituire gli schiavi-indigeni, schiavi dalle coste africane cominciano ad arrivare altri schiavi dalle coste africane. Questi nuovi schiavi devono lavorare nelle miniere di oro e di argento, nelle piantagioni di canapa, caffè, canna da zucchero… commercio triangolare La tratta dei neri sviluppa un commercio triangolare nellOceano Atlantico: dallEuropa partono navi cariche di oggetti senza valore; in Africa questi vengono scambiati con schiavi, venduti poi a caro prezzo nel Nuovo Mondo.

37 LE CONSEGUENZE … Le scoperte geografiche ebbero ripercussioni di varia natura tali da modificare molti aspetti della vita europea. E non solo …

38 centro del commercio 1.Il centro del commercio si spostò nellOceano Atlantico (a scapito del Mediterraneo) industria cantieristica 2.Sviluppo dell industria cantieristica compagnie 3.Nascita di potenti società commerciali (compagnie) 4.Trasformazione in agricoltura 4.Trasformazione in agricoltura: in Europa (piante americane come patata, mais, pomodoro) e nelle colonie (piante europee come caffè, canapa, lino, canna da zucchero) IN CAMPO ECONOMICO

39 sfericità della Terra 1.La circumnavigazione del globo dimostrò la sfericità della Terra flora e fauna 2.Studi di flora e fauna sconosciuti cartografia 3.Una conoscenza più precisa del globo terrestre ed evoluzione della cartografia IN GEOGRAFICO-SCIENTIFICO

40 1. Emigrazione 1. Emigrazione europea al di là dellAtlantico civiltà europea razza bianca 2.Convinzione che la civiltà europea fosse superiore a tutte le altre e che la razza bianca avesse il diritto di supremazia nel mondo genocidio 3.Lo steminio (genocidio) di grandi civiltà (Maya, Aztechi, Incas, Indiani del Nord America) IN SOCIO-CULTURALE

41 FINE Riepilogo audio-visivo: a/scoperte_geografiche/00_grandi%20esplorazioni.html


Scaricare ppt "LEUROPA ALLA SCOPERTA DEL MONDO LE SCOPERTE GEOGRAFICHE Prof.ssa Mucci Alessandra."

Presentazioni simili


Annunci Google