La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE CLASSI SECONDE INSEGNANTE DONATELLA LOCURCIO ANNO SCOLASTICO 2009/20101 F.S. Donatella Locurcio DIREZIONE DIDATTICA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE CLASSI SECONDE INSEGNANTE DONATELLA LOCURCIO ANNO SCOLASTICO 2009/20101 F.S. Donatella Locurcio DIREZIONE DIDATTICA."— Transcript della presentazione:

1 RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE CLASSI SECONDE INSEGNANTE DONATELLA LOCURCIO ANNO SCOLASTICO 2009/20101 F.S. Donatella Locurcio DIREZIONE DIDATTICA STATALE 8° CIRCOLO « S. PIO X »

2 INCARICHI ATTRIBUITI DAL COLLEGIO DEI DOCENTI AREA 1 Coordinamento dell'offerta formativa curricolare ed extracurricolare Coordinamento delle attività del POF. Coordinamento della progettazione curricolare. Coordinamento della progettazione extracurricolare. Valutazione delle attività del POF. Raccordo con il D.S. e con le altre FF.SS. AREA 2 Sostegno al lavoro dei docenti Analisi dei bisogni formativi dei colleghi di interclasse. Segnalazione di iniziative dellextra- scuola (corsi di formazione, convegni) di interesse. Sostegno ai processi di innovazione: proposte di percorsi formativi innovativi, al fine di promuovere eventuali azioni di sostegno e di recupero. Predisposizione e cura della documentazione educativa e della modulistica. Raccordo con il D.S. e con le altre FF.SS. F.S. Donatella Locurcio

3 AREA 3 Interventi e servizi per gli alunni. Individuazione dei bisogni reali e delle attese degli alunni. Pianificazione delle attività extracurricolari e rendicontazione. Coordinamento delle attività di integrazione e recupero. Raccordo con il D.S. e con le altre F.S. AREA 4 Realizzazione di percorsi formativi dintesa con enti e istituzioni esterni e con le famiglie. Rapporti con gli EE.LL. e le agenzie formative presenti sul territorio. Cura dei rapporti scuola – famiglia. Organizzazione visite didattiche e viaggi d'istruzione. Raccordo con il D.S. e con le altre F.S. F.S. Donatella Locurcio

4 AZIONI SVOLTE IN RELAZIONE ALL AREA 1 Coordinamento dell'offerta formativa curricolare ed extracurricolare Revisione e aggiornamento dei capitoli del P. O. F. in collaborazione con le altre FF.SS. Coordinamento delle modalità di stesura dei percorsi di apprendimento, con particolare attenzione alla realizzazione di collegamenti educativi e didattici tra la progettazione curricolare e quella extracurricolare. Monitoraggio delle attività progettuali extracurricolari, attraverso colloqui periodici con i docenti interessati, al fine di acquisire informazioni circa la regolarità degli interventi, la frequenza degli alunni e il rispetto degli orari. Valutazione delle attività del P. O. F. mediante la rilevazione sistematica dei dati relativi ai livelli di apprendimento degli alunni e la produzione di grafici per una immediata e precisa visualizzazione degli stessi. F.S. Donatella Locurcio

5 LIVELLI DI APPRENDIMENTO DEGLI ALUNNI DELLE CLASSI SECONDE DISCIPLINA: ITALIANO N. TOT. ALUNNI MONITORATI : 128 IN INGRESSO; FINE 1° QUAD.; FINE 2° QUAD. F.S. Donatella Locurcio

6 LIVELLI DI APPRENDIMENTO DEGLI ALUNNI DELLE CLASSI SECONDE DISCIPLINA: INGLESE N. TOT. ALUNNI MONITORATI: 128 IN INGR. ; FINE 1° QUAD.; FINE 2° QUAD. F.S. Donatella Locurcio

7 LIVELLI DI APPRENDIMENTO DEGLI ALUNNI DELLE CLASSI SECONDE DISCIPLINA: STORIA N. TOT. ALUNNI MONITORATI: 128 IN INGR. FINE 1° QUAD.; FINE 2° QUAD. F.S. Donatella Locurcio

8 LIVELLI DI APPRENDIMENTO DEGLI ALUNNI DELLE CLASSI SECONDE DISCIPLINA: GEOGRAFIA N. TOT. ALUNNI MONITORATI: 128 IN INGR. ; FINE 1° QUAD.; FINE 2° QUAD. F.S. Donatella Locurcio

9 LIVELLI DI APPRENDIMENTO DEGLI ALUNNI DELLE CLASSI SECONDE DISCIPLINA: MATEMATICA N. TOT. ALUNNI MONITORATI: 128 IN INGR. ; FINE 1° QUAD.; FINE 2° QUAD. F.S. Donatella Locurcio

10 AZIONI SVOLTE IN RELAZIONE A CIASCUNA AREA AREA 2 Sostegno al lavoro dei docenti F.S. Donatella Locurcio Individuazione dei bisogni formativi dei colleghi di interclasse, da cui è emersa la necessità di: approfondire le conoscenze informatiche (corsi TIC e LIM da realizzare con i fondi della L. 440) ; migliorare la gestione degli alunni con disturbi specifici di apprendimento (DSA, di cui ne è affetta il 5% della popolazione scolastica), come da scheda di autodiagnosi - Fondi Strutturali - PON 2010/2011 – Obiettivo Azione B4; potenziare le competenze metodologiche in Matematica, come da scheda di autodiagnosi - Fondi Strutturali – PON 2010/2011 – Obiettivo Azione B1.

11 Segnalazione di iniziative dellextra-scuola di interesse. Predisposizione della modulistica: -schema per U.d.A.; -griglia di rilevazione dati alunni in ingresso, in itinere e in uscita; -scheda di valutazione aggiornata secondo le nuove disposizioni ministeriali (Decreto del Presidente della Repubblica 22 giugno 2009, n art. 2); -adesioni, autorizzazioni, liberatorie per foto e filmati, comunicazioni varie e questionari-gradimento; -registro progetti extracurricolari (LARSA); Cura di tutta la documentazione prodotta. F.S. Donatella Locurcio

12 AZIONI SVOLTE IN RELAZIONE ALLAREA 3 Interventi e servizi per gli alunni Individuazione, in collaborazione con i docenti delle classi interessate, dei criteri per il reclutamento degli alunni per i seguenti progetti extracurricolari: -LARSA - Laboratorio di Recupero e Sviluppo degli Apprendimenti, destinato a gruppi di alunni delle classi seconde. - Progetto Dire, fare, sentire, gustare realizzato dallinsegnante Cavaliere. Ricerca, adattamento e predisposizione di Prove Invalsi degli anni precedenti per effettuare simulazioni delle stesse, in vista delle prove ministeriali. F.S. Donatella Locurcio

13 Individuazione dei percorsi PON per la.s. 2010/2011, realizzata nel rispetto dei criteri della continuità didattica, della possibilità di ricaduta nelle attività curricolari e del gradimento dellutenza (per le classi seconde sono stati riconfermati il laboratorio di italiano Un libro per amico, il laboratorio di matematica …Ora so di più e il laboratorio teatrale Attori in piazza. F.S. Donatella Locurcio

14 AZIONI SVOLTE IN RELAZIONE ALLAREA 4 Realizzazione di percorsi formativi dintesa con enti e istituzioni esterni e con le famiglie Segnalazione ai colleghi dellinterclasse di iniziative promosse dagli EE.LL. e dalle agenzie formative. Contatti con: lODA TEATRO - UFFICIO SCUOLA di Foggia per ladesione al progetto CINEMA, (Bambini al Cinema, Bambini al teatro). Progetto Il burattinaio a scuola ( La vera storia di Babbo Natale ); Progetto Pilota Alfabetizzazione Motoria (MIUR – C.O.N.I.); Progetto Ricicliamo con Ciò Ciò, classi seconde A/B (Cecilia Coppola – Associazione Cyprea). F.S. Donatella Locurcio

15 Cura dei rapporti Scuola – famiglia attraverso comunicazioni scritte, contatti telefonici e incontri diretti. Organizzazione e calendarizzazione delle seguenti visite guidate: STABILIMENTO VINI COPPA DORO - Foggia BISCOTTIFICIO DOEMI - Foggia AZIENDA DEL GIUDICE - Termoli LIBRERIA EDICOLÈ - Foggia BIBLIOTECA PROVINCIALE Magna Capitana - Foggia F.S. Donatella Locurcio

16 RACCORDO CON LE ALTRE FF.SS., CON IL D.S. E CON IL DSGA Le azioni relative a ciascuna area dintervento sono state svolte nel pieno rispetto dei principi della trasparenza e della lealtà, operando in stretta sinergia sia con i colleghi dellinterclasse di appartenenza sia con le altre Figure di Sistema e mirando sempre a una crescita culturale individuale e di gruppo, nonché al miglioramento della qualità della nostra Scuola. Sistematico è stato il rapporto con il D.S., finalizzato alla condivisione di iniziative e decisioni da intraprendere e alla rendicontazione del lavoro effettuato. Non sono mancati, inoltre, i raccordi con il DSGA, indispensabili per la predisposizione di spazi e sussidi audiovisivi. F.S. Donatella Locurcio

17 PROSPETTO DI SINTESI PUNTI DI FORZA Ampia offerta formativa. Progettazione integrata. Utenza disponibile ad accogliere proposte innovative e a collaborare. Docenti professionalmente qualificati. Raccordo sistematico tra le FF.SS. Buona visibilità della Scuola. PUNTI DI DEBOLEZZA Mancanza di rispetto dellorario dingresso a scuola da parte dellutenza. Adesione a numerose proposte dellextrascuola. Funzionalità degli spazi. Eccessivo carico di lavoro burocratico per i docenti. F.S. Donatella Locurcio

18 GRAZIE PER LATTENZIONE F.S. Donatella Locurcio


Scaricare ppt "RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE CLASSI SECONDE INSEGNANTE DONATELLA LOCURCIO ANNO SCOLASTICO 2009/20101 F.S. Donatella Locurcio DIREZIONE DIDATTICA."

Presentazioni simili


Annunci Google