La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cluster in Germania © VDI/VDE-IT 25.04.2014 Ricerca dell'eccellenza Helmut Kergel, Vice responsabile.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cluster in Germania © VDI/VDE-IT 25.04.2014 Ricerca dell'eccellenza Helmut Kergel, Vice responsabile."— Transcript della presentazione:

1 Cluster in Germania © VDI/VDE-IT Ricerca dell'eccellenza Helmut Kergel, Vice responsabile del Dipartimento Collaborazioni tecnologiche internazionali e cluster Direttore European Secretariat for Cluster Analysis / Segretariato europeo per l'analisi dei cluster (ESCA) VDI/VDE Innovation + Technik GmbH Steinplatz 1, Berlino/Germania

2 Innovazione + Tecnica Provvedimenti in materia di politica dei cluster in Germania a livello federale - a livello regionale © VDI/VDE-IT

3 Innovazione + Tecnica Rafforzare i punti di forza Ricerca dell'eccellenza in materia di cluster © VDI/VDE-IT Marchio di qualità "L'eccellenza del Baden-Württemberg in materia di cluster"

4 Innovazione + Tecnica BioRegio: una storia di successo Messa in atto di una competizione remunerativa L'obiettivo era lo sviluppo di regioni (cluster) competitive a livello internazionale nel settore futuristico delle biotecnologie 17 contributi alla competizione 3 regioni (cluster) sono state premiate (più un premio speciale) Finanziamento pari a 90 milioni di per i vincitori ( ) Da cui la creazione di quasi 1 miliardo di di risorse supplementari per la ricerca e lo sviluppo Anche le regioni non finanziate ne hanno approfittato a lungo termine, ad esempio: BioTop, BioValley, …www.biotop.dewww.biovalley.de Bibliografia: © VDI/VDE-IT

5 Innovazione + Tecnica © VDI/VDE-IT Competizione tra cluster di spicco Iniziativa del Ministero federale dellIstruzione e della Ricerca Inizio: 2008 Rivolta a cluster già esistenti Tecnologia aperta Ciascun cluster riceve un finanziamento pari a 40 milioni di complessivamente per 5 anni In tutto vengono finanziati 15 cluster, la selezione avviene nell'ambito di una competizione composta da tre prove Fonti:

6 Pagina 6 Marchio di qualità "Kompetenznetze Deutschland" (Reti di competenze Germania) "Kompetenznetze Deutschland" è un marchio registrato = soltanto le reti con le migliori prestazioni hanno il diritto di utilizzare il marchio il Comitato economico, in collaborazione con il BMWi (Ministero federale dellEconomia e della Tecnologia), decide il Portfolio delle 100 migliori reti regionali innovative in Germania L'iniziativa offre ai soci i seguenti vantaggi: Adesione come marchio di qualità Rappresentazione a livello nazionale e internazionale (canali d'azione orientati verso l'esterno) Scambio reciproco con le altre reti di competenze facenti parte dell'iniziativa (canali d'azione orientati verso l'interno)

7 Pagina 7 Canali d'azione orientati verso l'esterno Maggiore visibilità per investitori nazionali e internazionali in cerca di una collaborazione e di un'ubicazione, scienziati e responsabili delle decisioni del mondo imprenditoriale, politico e amministrativo Rappresentazione di tutte le reti sul sito internet: in tedesco e inglese / Il sito viene visitato da circa visitatori al mese Pubblicazione della "Relazione annuale 2010/2011" in tedesco e inglese Presentazione dell'iniziativa in occasione di fiere e manifestazioni

8 Pagina 8 Canali d'azione orientati verso l'interno Il centro operativo dell'iniziativa ha sviluppato diversi servizi esclusivi e valori aggiunti per i membri: Supporto allo sviluppo e alla trasformazione Possibilità di collegamento orizzontale tra reti di competenze sia nell'ambito degli stessi settori d'innovazione che di settori diversi Accesso a infrastrutture comunicative innovative Competizione interna all'iniziativa "Kompetenznetz" (rete di competenze) e pubblicazione dei contributi in una Guida di Best Practice" Scambio di esperienze tra i membri e seminari "Finanziamento sostenibile di reti" "Modelli comunicativi e pubbliche relazioni"

9 go-cluster: EXZELLENT VERNETZT! (go-cluster: COLLEGAMENTO IN RETE ECCELLENTE!) Un provvedimento d'eccellenza del Ministero federale dellEconomia e della Tecnologia 9

10 Distribuzione regionale dei membri

11 Contenuto dei provvedimenti 11 Modulo 1 Collegamento in rete Analisi delle tendenze in materia di politica dei cluster Programmi di collaborazione tra cluster Provvedimenti di armonizzazione del BMWi Pubbliche relazioni Modulo 2 Piattaforma dei cluster Implementazione della piattaforma dei cluster Riavvio strumento di valutazione dello sviluppo Creazione di un dialogo tra federazione e regioni Modulo 3 Impulsi deccellenza Confronto delle prestazioni secondo ECEI Sviluppo di servizi adeguati Scambio di esperienze Identificazione di cluster dellinnovazione Modulo 4 Promozione Supporto alle modalità di promozione

12 Modulo 2 – Piattaforma dei cluster in Germania Svolgimento periodico di riunioni tra i rappresentanti della federazione, delle regioni e gli attori dei cluster Ulteriore sviluppo della politica dei cluster Implementazione della piattaforma dei cluster in Germania quale portale di informazioni online: 12

13 Innovazione + Tecnica Che cos'è l'eccellenza in materia di cluster? Focalizzazione sulla gestione dei cluster © VDI/VDE-IT La gestione dei cluster rappresenta il motore nonché il catalizzatore per la reciproca collaborazione tra i membri della rete, i contatti esterni della rete, la percezione a livello nazionale e internazionale del cluster, il conseguimento di effetti positivi per i membri della rete Focalizzazione sulla gestione dei cluster: indipendenza da industria, tecnologia, settore condizioni quadro regionali e non

14 Innovazione + Tecnica Come si può definire la qualità? Diverse attività volte alla misurazione dell'eccellenza in materia di gestione dei cluster Kompetenznetze Deutschland (dal 2008) benchmarking/a livello nazionale European Cluster Excellence Initiative / Iniziativa europea d'eccellenza in materia di cluster ( ), marchio di qualità NGPExcellence ( ) benchmarking/a livello europeo European Secretariat for Cluster Analysis / Segretariato europeo per l'analisi dei cluster (ESCA, dalla fine del 2011) © VDI/VDE-IT

15 Innovazione + Tecnica European Secretariat for Cluster Analysis / Segretariato europeo per l'analisi dei cluster Il one-stop-shop (sportello unico) per il benchmarking e il marchio di qualità (Quality Label) in materia di gestione dei cluster Mette a disposizione delle organizzazioni di cluster i risultati e le scoperte dei diversi progetti e delle diverse attività È sempre più riconosciuto e richiesto a livello internazionale Comitati impegnati a livello internazionale garantiscono il rispetto degli standard Insediato presso VDI/VDE Innovation + Technik Gmbh, si compone di un back office e di una rete internazionale di qualificati esperti in materia di benchmarking ESCA e specialisti delle valutazioni per il marchio GOLD © VDI/VDE-IT

16 Innovazione + Tecnica Benchmarking dei cluster - Autovalutazione - Non è richiesta nessuna dimostrazione delle dichiarazioni fatte - Strumento per un continuo processo di miglioramento - Confronto con i colleghi - Stimolazione di processi di miglioramento - Preparazione per il marchio GOLD Attualmente disponibile: © VDI/VDE-IT Marcatura dell'eccellenza in materia di gestione dei cluster - Valutazione esterna - Devono essere fornite le dimostrazioni di tutte le dichiarazioni e le informazioni rilasciate - L'obiettivo è la dimostrazione e la testimonianza dell'eccellenza - Criteri d'eccellenza assoluti - Interferenza politica non possibile

17 Innovazione + Tecnica Ricerca dell'eccellenza in materia di cluster (Ottobre 2010 – Marzo 2013) © VDI/VDE-IT

18 Future Position X Kunststoffinstitut Lüdenscheid microTEC Südwest VDC Fellbach Chemie Cluster Bayern Photonics BW Offshore Center Danmark Innovationnetwork Lifestyle – Interior & Clothing NODE - Norwegian Offshore & Drilling Engineering Minalogic Systematic - Paris Region Systems & ICT Cluster Eco World Styria Kunststoff Cluster Silicon Saxony FEMAC - Agricultural Machinery Cluster Dimostrazione dell'eccellenza in materia di cluster (Marzo 2012 – Marzo 2013)

19 Innovazione + Tecnica Eccellente gestione dei cluster Caratteristiche principali Orientamento verso la clientela: nei confronti di un ampio spettro di clienti estremamente diversi (ben oltre i membri effettivi) Strategia: formazione di strategie, orientamento verso il futuro e le esigenze, realizzazione, monitoraggio, attualizzazione, … Servizi: orientamento verso la domanda, spettro adeguato di servizi diversificati, quantità/frequenza adeguata, … Comunicazione: visibilità a livello internazionale, nazionale, internamente ed esternamente, … Esperienza della squadra: esperienze derivanti da industria, ricerca e sviluppo, formazione, amministrazione pubblica e settore industriale/economico; grado di messa in rete; competenza gestionale e manageriale, esperienze internazionali e competenze linguistiche, … © VDI/VDE-IT

20 Cluster in Germania © VDI/VDE-IT Ricerca dell'eccellenza Helmut Kergel, Vice responsabile del Dipartimento Collaborazioni tecnologiche internazionali e cluster Direttore European Secretariat for Cluster Analysis (ESCA) / Segretariato europeo per l'analisi dei cluster VDI/VDE Innovation + Technik GmbH Steinplatz 1, Berlino/Germania

21 Innovazione + Tecnica VDI/VDE Innovation + Technik GmbH © VDI/VDE-IT La società in sintesi Fondata nel 1978 Azionisti: Verein Deutscher Ingenieure GmbH (VDI, Associazione tedesca degli ingegneri) e Verband der Elektrotechnik Elektronik Informationstechnik e.V. (VDE, Associazione per le tecnologie informatiche, elettriche ed elettroniche) Oltre 270+ dipendenti (ingegneri, esperti in scienze sociali ed economisti); fatturato 2011 > 20 milioni di Uffici a Berlino, Dresda e Monaco Servizi di consulenza statali nel campo dell'innovazione, della tecnologia e della ricerca Progetti in tutto il mondo Internet: ;

22 Innovazione + Tecnica © VDI/VDE-IT Esperienze sulle questioni in materia di politica dei cluster e cluster Sede principale dell'iniziativa tedesca in materia di cluster "Kompetenznetze Deutschland" (fino ad Aprile 2012) Gestione di go-cluster, la nuova iniziativa leader in materia di cluster in Germania (da Luglio 2012) Gestione dell'iniziativa tedesca in materia di cluster "ZIM-NEMO" Governance/gestione di cluster e reti Consulenza e formazione per gli addetti in materia di politica dei cluster e manager dei cluster Coinvolgimento nei principali gruppi di lavoro internazionali, comitati consultivi e progetti Studi, analisi, pubblicazioni scientifiche, … Valutazione, mappatura e benchmarking Host di ESCA – European Secretariat for Cluster Analysis


Scaricare ppt "Cluster in Germania © VDI/VDE-IT 25.04.2014 Ricerca dell'eccellenza Helmut Kergel, Vice responsabile."

Presentazioni simili


Annunci Google