La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Studi in Scienza e Tecnologia per i Beni Culturali Università degli Studi di Torino FACOLTA DI SCIENZE M.F.N.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Studi in Scienza e Tecnologia per i Beni Culturali Università degli Studi di Torino FACOLTA DI SCIENZE M.F.N."— Transcript della presentazione:

1 Corso di Studi in Scienza e Tecnologia per i Beni Culturali Università degli Studi di Torino FACOLTA DI SCIENZE M.F.N.

2 Caratteristiche del Corso di Laurea: Corso di laurea della Facoltà di Scienze Corso di laurea della Facoltà di Scienze Organizzazione dei corsi in semestri Organizzazione dei corsi in semestri Corso a numero chiuso Corso a numero chiuso Necessaria una frequenza continua ed assidua Necessaria una frequenza continua ed assidua Punti di forza del Corso di Laurea Buon rapporto tra numero docenti / studenti Buon rapporto tra numero docenti / studenti Elevato numero di laureati in corso (80%) Elevato numero di laureati in corso (80%) Impostazione applicativa di molti corsi Impostazione applicativa di molti corsi Corso di laurea accreditato Corso di laurea accreditato

3 30 cfu : Materie Propedeutiche 75 cfu : Materie scientifiche applicate ai Beni Culturali (Biologia, Botanica, Mineralogia, Petrografia, Geologia etc.) 45 cfu : Materie Umanistiche (Storie dellarte, Tecnologia dei materiali, Teoria del restauro, Archeologia, Diritto) 10 cfu a scelta 15 cfu Tirocinio Organizzazione del Corso

4 LAUREA SPECIALISTICA E attivato il biennio specialistico (laurea magistrale 120 cfu) Per due anni potrete approfondire i vari aspetti delle scienze applicate a beni culturali integrando il curriculum con laboratori e corsi avanzati e acquisendo un titolo valido per linserimento nel mondo del lavoro ad un livello dirigenziale

5 LLaurea Triennale (3 anni crediti) CCorso di laurea in Scienza e Tecnologia per i Beni Culturali LLaurea Magistrale ((2 anni – 120 crediti)

6 Accesso a numero programmato: 40 posti Test di ingresso con domande a risposta chiusa - Chimica, fisica e matematica (24) - Cultura generale (26) Tutte le risposte concorrono alla formazione della graduatoria finale Sul sito del corso di laurea è disponibile una simulazione per verificare la propria preparazione

7 Numero di Studenti nel triennio = 110 Numero di Docenti* = 26 4,2 Studenti per Docente *tutti i docenti si dedicano a tempo pieno a ricerca e didattica: rintracciabili e disponibili sempre Piccolo è bello … Sarete coccolati !

8 C F M C = Chimica F = Fisica M = Mineralogia Sede prevalente delle lezioni : Via Nizza 52 - Torino B B = Botanica L = Materie Umanistiche L

9 Cosa studiamo

10 Definizione di Bene Culturale: Ogni testimonianza materiale riguardante luomo e le sue culture Angelo Guarino Presidente del Progetto Finalizzato Beni Culturali CNR

11 BENI CULTURALI Resti Archeologici Gli OGGETTI: Edifici Storici Statue Ceramiche e vetri Dipinti murali quadri e mosaici Gioielli, armi, bronzi Libri, fotografie, mobili Arte Contemporanea - protettivi di restauro

12 BENI CULTURALI Pietra, mattoni crudi I MATERIALI: Laterizi, intonaci Pietra,legno,bronzo Carta, cuoio, fibre, piume Pigmenti, malte ed intonaci Metalli e leghePlastica, materiali sintetici Materiali compositi di vario genere

13 MOTIVAZIONI ALLO STUDIO Ricerca Applicazioni Conoscenza delloggettoConservazione Cause di alterazione Archeometria Conservazione delle tecniche di produzione Modi di RITARDARE i fenomeni di degrado Manutenzione Cambiamento dellambiente Controllo efficacia trattamenti Cambiamento del materiale

14 Che differenza cè tra: Scienza e Tecnologia per i Beni Culturali e Scienze dei Beni Culturali

15 Scienza e Tecnologia per i Beni Culturali è un corso della Facoltà di Scienze MFN La formazione è scientifica, integrata da corsi umanistici. Scienze dei Beni Culturali è un corso della Facoltà di Lettere, che forma degli umanisti (archeologi, storici dellarte …) con alcune nozioni di discipline scientifiche.

16 Organizzazione didattica

17 OBIETTIVIFORMATIVI Conoscenze sia scientifiche (130) che umanistiche (50 cfu) Apprendimento delle tecniche analitiche applicate ai beni culturali Capacità di dialogare con altre figure professionali Esperienze di lavoro pratico in cantieri grazie al tirocinio finale Approccio multidisciplinare alle problematiche di studio ed intervento sui beni culturali

18 Primo anno Corso CFU Chimica dei materiali5 Fisica dei materiali5 Matematica con elementi di statistica5 Informatica5 Lingua inglese3 Biologia vegetale5 Chimica dei beni culturali5 Fisica dei beni culturali5 Archeologia classica5 Archeologia medievale5 Storia dellarte moderna5 Storia dellarte medievale5

19 CorsoCFU Abilità informatiche e matematiche applicate 6 Petrografia 5 Mineralogia applicata 5 Chimica del restauro 5 Antropologia 5 Ecologia 5 Diagnostica chimica 5 Lichenologia applicata ai beni culturali 5 Archivistica e biblioteconomia 5 Museologia 5 Storia e tecnica del restauro 5 Corso a scelta 5 Secondo anno

20 CorsoCFU Geologia applicata 5 Diagnostica fisica e minero-petrografica 5 Laboratorio di tecnologie applicate ai b.c. 5 Microbiologia ed entomologia applicata 5 Fisica tecnica 5 Economia dei beni culturali 5 Legislazione dei beni culturali 5 Corso a scelta 5 Tirocinio 15 Prova finale 6 Terzo anno

21 lo Scienziato per i beni Culturali Ha competenza nei vari settori scientifici e dispone di nozioni in campo umanistico: può affrontare in modo multidisciplinare le problematiche relative ai beni culturali

22 Scienziato per i beni Culturali Una base di conoscenze comuni agli altri corsi della Facoltà: matematica, fisica, chimica, informatica e lingua inglese Solida preparazione di base

23 Scienziato per i beni Culturali Conoscenze specifiche nei vari settori della scienza applicata ai Beni Culturali (tecniche analitiche, chimica, fisica, biologia, studio dei materiali lapidei e da costruzione) Solida preparazione di base Conoscenze scientifiche specialistiche

24 lo Scienziato per i beni Culturali Conoscenze scientifiche specialistiche Corsi specifici tenuti da docenti della facoltà di lettere e filosofia Fondamenti di materie umanistiche Solida preparazione di base

25 lo Scienziato per i beni Culturali Attività pratiche di laboratorio e tirocinio presso imprese di restauro, musei, soprintendenze, laboratori… Laboratori, escursioni, tirocini Solida preparazione di base Conoscenze scientifiche specialistiche Fondamenti di materie umanistiche

26 E dopo … Soprintendenze (cè una forte necessità di figure con formazione sia scientifica che storico-artistica che possano interpretare e rendere fruibili le analisi scientifiche effettuate su beni culturali) Imprese private (restauro e conservazione, prodotti e strumentazioni per lintervento su beni culturali) Laboratori di diagnostica, di analisi e di controllo, sia per la conoscenza degli oggetti sia per la loro conservazione Musei, archivi, biblioteche (conservazione ed analisi)

27 73 cfu : Materie scientifiche applicate ai Beni Culturali (Fisica, Chimica, Biologia, Botanica, Mineralogia, Petrografia, etc.) 15 cfu: laboratori applicativi No Materie Umanistiche 10 cfu a scelta 22 cfu Tesi di Laurea Organizzazione del Corso

28 Primo anno Corso CFU Analisi dei dati sperimentali2 Appl. Magnetismo per i Beni Culturali2 Appl. Colorimetriche per i Beni Culturali2 Chemiometria3 Chimica Fisica dei Beni Culturali5 Complementi di Antropologia3 Cristallizzazione ed alter. dei materiali5 Fisica dellambiente5 Lab. Fisica dellambiente5 Lab. Chimica analitica per i Beni Culturali5 Materiali ceramici e vetro5 Petrografia appl. ai Beni Culturali5 Polimeri per la conservazione5 Tecniche radiagrafiche per i Beni Cult. 2

29 CorsoCFU Archeometallurgia 5 Lab. Materiali polimerici 3 Materiali pittorici 5 Metodologie botaniche per i Beni Culturali 6 Tecniche di datazione 5 Ecologia 5 Diagnostica chimica 5 Corso a scelta 10 Laboratorio pre-laurea 14 Prova finale 8 Secondo anno

30 Presidente: Comm. Didattica: Orientamento: Corso di studi in scienza e tecnologia per i beni culturali

31 Clicca su spazio studenti e scarica la brochure sulla riforma universitaria e lofferta didattica (PDF) Oppure: Sportello Scienze Informa corso Massimo DAzeglio 60/H tel Orario 9-12,14-16 Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali


Scaricare ppt "Corso di Studi in Scienza e Tecnologia per i Beni Culturali Università degli Studi di Torino FACOLTA DI SCIENZE M.F.N."

Presentazioni simili


Annunci Google