La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FARFALLE in GIARDINO Progetto continuità scuola infanzia e primaria «Europa» «Il giardino delle farfalle» a.s. 2012 - 13.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FARFALLE in GIARDINO Progetto continuità scuola infanzia e primaria «Europa» «Il giardino delle farfalle» a.s. 2012 - 13."— Transcript della presentazione:

1 FARFALLE in GIARDINO Progetto continuità scuola infanzia e primaria «Europa» «Il giardino delle farfalle» a.s

2 Il macaone (papilio machaon)

3 Il podalirio (Iphiclides podalirius)

4 Cavolaia maggiore ( Pieris brassicae)

5 Cavolaia minore (Artogeia napi)

6 Cavolaia minore (Artogeia rapae)

7 Colia (Colias crocea)

8 Colia (Colias hyale)

9 Cedronella (Gonepterix rhamni)

10 Cedronella (Gonepterix cleopatra)

11 Pieride del biancospino (Aporia crataegi)

12 Icaro blu (Polyommatus icarus)

13 Celastrina (Celastrina argiolus)

14 Silvano minore (Limenitis reducta)

15 Caraxe (Caraxes jasius)

16 Apatura (Apatura iris)

17 Fritillaria minore (Mellicta spp.)

18 Fritillaria minore (Melitaea spp.)

19 Pafia (Argynnis paphia)

20 Latona (Issoria lathonia)

21 Vanessa atalanta (Vanessa atalanta)

22 Vanessa io (Inachis io)

23 Vanessa del cardo (Cynthia cardui)

24 Vanessa c bianca (Polygonia c album)

25 Vanessa egea (Polygonia egea)

26 Vanessa dellortica (Alias urticae)

27 Ninfa minore (Coenonynpha pamphilius)

28 Macchia del bosco (Pararge aegeria)

29 Bruna dei muri (Lasiommata megera) Il bruco La crisalide

30 Bruna dei prati (Maniola jurtina)

31 Esperide venato (Ochlodes venatus) uovo bruco

32 Pavonia maggiore (Saturnia pyri)

33 Pavonia minore (Eudia pavonia)

34 Falena colibrì (Macrogrlossum stellatarum)

35 Sfinge del convolvolo (Agrius convolvuli)

36 Catocala (Catocala nupta) Bruco che si prepara a imbozzolarsi

37 Catocala (Catocala elocata)

38 Zigane (Zygaena spp.)

39 Arzia caia (Arctia caja)

40 Falena tigrata (Euplagia quadripunctaria)

41 Che cosè una farfalla? LA FARFALLA È UN INSETTO. E FRA GLI INSETTI È SICURAMENTE PIÙ BELLO E SIMPATICO DI UNA MOSCA, UNA VESPA O UNA ZANZARA. PERÒ APPARTENGONO TUTTE AD UNA STESSA FAMIGLIA CHE SI RICONOSCE PER ALCUNE CARATTERISTICHE COMUNI IDENTICHE: IL CORPO DIVISO IN TRE PARTI (CAPO, TORACE, ADDOME) LE ANTENNE (2) LE 6 ZAMPE( TRE PER LATO) LE 4 ALI.

42 Ecco qualche insetto del nostro giardino:

43 Come nasce una farfalla? BRUCO UOVO CRISALIDE SFARFALLAMENTO

44 Quando nascono le farfalle? NOI VEDIAMO VOLARE LE FARFALLE IN PRIMAVERA E IN ESTATE, CIOÈ NELLE STAGIONI PIÙ CALDE, QUANDO CI SONO MOLTI FIORI E MATURANO MOLTI FRUTTI. LA MAGGIOR PARTE DELLE FARFALLE NASCONO IN QUESTE STAGIONI, FRA APRILE E GIUGNO E FRA LUGLIO E SETTEMBRE (DUE GENERAZIONI). ALCUNE CRISALIDI RIMANGONO SENZA TRASFORMARSI DALL AUTUNNO ALLA PRIMAVERA DELL ANNO DOPO. LE FARFALLE NON VIVONO MOLTO A LUNGO. FRA QUELLE CHE VIVONO DI PIÙ CI SONO LE CEDRONELLE, LA VANESSA IO E LA SATURNIA DEL PERO (RIVEDI LE IMMAGINI).

45 Ciclo di vita delle farfalle

46 Che cosa mangia il bruco? I BRUCHI SONO DEI GRAN MANGIONI! APPENA NATI COMINCIANO SUBITO A NUTRIRSI DELLA FOGLIA SULLA QUALE LA FARFALLA HA DEPOSTO LUOVO E CONTINUANO COSÌ PER ACCUMULARE LE ENERGIE PER CRESCERE. COME I BAMBINI ANCHE LORO HANNO BISOGNO DI VITAMINE,PROTEINE, SALI MINERALI, FIBRE, ACQUA. TUTTO QUESTO LO TROVANO NELLE FOGLIE DELLE PIANTE SULLE QUALI ABITANO. CRESCONO TALMENTE IN FRETTA CHE DEVONO CAMBIARE LA «TAGLIA» DEL LORO «ABITO» PIÙ DI UNA VOLTA, PRIMA DI TRASFORMARSI IN FARFALLE.

47 Che cosa mangia la farfalla? ANCHE LA FARFALLA HA BISOGNO DELLE PIANTE PER SOPRAVVIVERE. INFATTI PROPRIO SU DI ESSE TROVA IL CIBO CHE LE SERVE PER RIMANERE IN SALUTE E PREPARARSI A DEPORRE LE UOVA. A DIFFERENZA DEL BRUCO, PERÒ, NON SI CIBA DELLE FOGLIE PERCHÉ NON PUÒ MORDERE. LA BOCCA DELLA FARFALLA INFATTI HA LA FORMA DI UNA PROBOSCIDE ARROTOLATA (SPIRITROMBA) E SERVE PER SUCCHIARE. LA FARFALLA SI CIBA QUINDI DI LIQUIDI, CHE VA A SUCCHIARE CON LA SPIRITROMBA NELLE COROLLE DEI FIORI ( NETTARE) O NEI FRUTTI CADUTI DAGLI ALBERI, CHE STANNO MARCENDO.

48 La spiritromba

49 Ma chi si mangia le farfalle? NOI ESSERI UMANI PER CRESCERE MANGIAMO SIA PIANTE CHE ANIMALI. ANCHE LE FARFALLE DEVONO STARE ATTENTE AI CACCIATORI, PRONTI A PAPPARSELE IN UN SOLO BOCCONE. INFATTI NON VOLANO VELOCEMENTE E SPESSO SONO BEN VISIBILI A CAUSA DEI BELLISSIMI COLORI DELLE LORO ALI. I PRINCIPALI CACCIATORI DI FARFALLE SONO UCCELLI, LUCERTOLE, RANE, ALTRI INSETTI E RAGNI.

50 Prepariamo una casa per le farfalle nel nostro giardino ARBUSTO CENTRALE DI BUDDLEIA DAVIDII O ALBERO DELLE FARFALLE PIANTE TAPPEZZANTI E BASSE, DA NETTARE E NUTRICI PIANTE DI ALTEZZA MEDIA DA NETTARE E NUTRICI, FRA LE QUALI FAREMO CRESCERE ANCHE LORTICA

51 Ecco le piante per il nostro giardino ALBERO DELLE FARFALLE

52 ALISSO GIALLO PHACELIA

53 COSMOS ZINNIA NANA

54 NASTURZIO PRIMULA SELVATICA

55 RUTA MENTA

56 CAVOLO ORNAMENTALE LAVANDA

57 ORIGANO SALVIA

58 E finalmente: ecco il giardino delle farfalle della scuola Europa!

59 I PRIMI A TROVARE POSTO SONO TRE ARBUSTI DI BUDDLEIA DAVIDII, LALBERO DELLE FARFALLE

60

61

62

63

64

65

66

67

68


Scaricare ppt "FARFALLE in GIARDINO Progetto continuità scuola infanzia e primaria «Europa» «Il giardino delle farfalle» a.s. 2012 - 13."

Presentazioni simili


Annunci Google