La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Filidibenessere Studio di Naturopatia Via Toscani, 62 - Roma Intolleranze alimentari / Test metabolico Iridologia Fiori di bach Erbe, oli essenziali Tecniche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Filidibenessere Studio di Naturopatia Via Toscani, 62 - Roma Intolleranze alimentari / Test metabolico Iridologia Fiori di bach Erbe, oli essenziali Tecniche."— Transcript della presentazione:

1 Filidibenessere Studio di Naturopatia Via Toscani, 62 - Roma Intolleranze alimentari / Test metabolico Iridologia Fiori di bach Erbe, oli essenziali Tecniche antistress Trattamento craniosacrale

2 Medicus curat Natura sanat Ippocrate Ippocrate Medicus curat Natura sanat Ippocrate Ippocrate Läkaren behandlar, naturen botar Lekar leči, priroda ozdravljuje Le medecin soigne, mais c'est la nature qui guérit Natura leczy, lekarz czuwa El médico cura, la naturaleza sana. O médico trata, a natureza cura Der Arzt pflegt, die Natur heilt The physician heals, nature convalesces природа исцеляет, врач лечит Natura uzdrawia, lekarz tylko leczy

3 METODO D.I.M. ANALISI DEL TIPO DI METABOLISMO INTERMEDIO MEDIANTE LODOR TEST. TEST BIOENERGETICO PER LA VERIFICA DI EVENTUALI REAZIONI DI INTOLLERANZA AGLI ALIMENTI ABITUALMENTE ASSUNTI PREPARAZIONE DELLE DIETE PERSONALIZZATE. TEST BIOENERGETICO PER LA SCELTA DEI PRODOTTI PIU ADATTI ( INTEGRATORI ALIMENTARI, DRENANTI, FITOTERAPICI, ECC. )

4 Un originale metodo d'indagine per determinare il METABOLISMO INTERMEDIO, (che è la velocità con cui metabolizziamo i costituenti di tutti gli alimenti) e rendere più efficace un corretto regime alimentare. Test metabolico / Odor Test Il dr. Watson classificò tre diversi tipi di tipologie metaboliche: IPOSSIDATORE (o con Metabolismo Lento) IPEROSSIDATORE (o con Metabolismo Veloce) NORMOSSIDATORE (o con Metabolismo Neutro) Utilizzando i corretti integratori alimentari Drenando opportunamente gli organi emuntori per non sovraccaricarli di tossine. Associando al trattamento una corretta dieta alimentare, per non rendere vano tutto il trattamento di riequilibrio. COME RIPORTARLO AI GIUSTI VALORI ???????

5 Intolleranze alimentari Le intolleranze alimentari sono REAZIONI A CIBI QUOTIDIANI comuni (es: grano, latte, pomodori), che a volte possono provocare patologie come: Cefalee Disordini neurologici Attacchi di panico Patologie Intestinali Sindromi allergiche Obesità Sovrappeso Stanchezza cronica. Guarire dalle intolleranze alimentari non è difficile Una volta individuati con precisione i cibi responsabili del fenomeno, è sufficiente infatti eliminarli completamente dallalimentazione quotidiana per un periodo variabile da quattro a sei settimane, per poter poi reintrodurre lalimento responsabile e, se lorganismo è completamente disintossicato e non riconoscerà più quegli alimenti come estranei e dannosi, li accetterà senza problemi. E' importante quindi individuare con precisione i cibi responsabili del fenomeno e risolvere il problema in modo definitivo.

6 Iridologia Liridologia è scienza di ricerca delle predisposizioni patologiche, così come delle patologie accertate, attraverso un accurato esame delliride per mezzo di strumenti specifici. Il vero ruolo dell'iridologia diventa così quello di permettere unanalisi rapida e completa che consenta di scegliere le terapie naturali più appropriate al caso Come su una carta topografica, le diverse parti delliride sono state collegate a diversi organi e funzioni e le eventuali alterazioni osservate in una localizzazione sono da riferire alla struttura organica e alla funzione rappresentata. Liride ci dà informazioni circa la costituzione e lo stato di salute di una persona. Liridologia è anche unimportante strumento di prevenzione perché permette di cogliere anzitempo segni di predisposizione e quindi di intervenire prima che una certa patologia si manifesti. La luce del corpo e locchio, se dunque il tuo occhio e puro il tuo intero corpo sara pieno di luce..

7 Fiori di Bach Le emozioni negative deprimono la mente e il fisico, indeboliscono il sistema immunitario e rendono quindi più inclini alle malattie. La floriterapia considera le proprietà speciali di 38 fiori, selezionati dal dr. Bach, che sono in grado di intervenire a livello energetico sull'organismo e di alleviare le angosce della vita umana. I fiori di Bach intervengono per consentire un' autoarmonizzazione della personalità umana e conferiscono la possibilità di ridurre, ed eventualmente eliminare, gli stati d'animo negativi (insicurezza, gelosia, timidezza, paura, ecc.) originati da una debolezza caratteriale. Consentono inoltre uno sviluppo armonico della personalità migliorando la resistenza ai disturbi psichici ed a quelli psicosomatici. Il punto di partenza di questo metodo è quello di poter riconoscere gli stati d'animo che turbano l'armonia dell'individuo e il modo in cui si rapporta alla realtà, e affidare al terapeuta la scelta del rimedio giusto.

8 Erbe La cura delle malattie con le piante è antica quanto l'uomo e si può dire che da sempre l'uomo abbia cercato di usare le piante, sia come alimento che come farmaco vero e proprio, per curare i propri disturbi. Questo tipo di terapia basa la propria validità sul concetto fondamentale che le piante contengono i principi attivi, che agiscono sullorganismo umano in maniera naturale e semplice, per riequilibrarlo quando non è più in equilibrio, cioè in grado di funzionare correttamente. La cura attraverso le piante medicinali infatti non può e non deve sostituire la cura farmacologica, ma affiancarsi ad essa in fase di prevenzione per mantenere il nostro benessere o per riequilibrare il nostro organismo. Conoscere il mondo vegetale e saperlo apprezzare ci porta a salvaguardare e rispettare di più la natura che ci circonda e a saper usare di essa con discrezione per vivere più sani L'uso di piante medicinali nella terapia interessa gli apparati cutaneo, mio- articolare, respiratorio, digerente, cardiovascolare, emuntorio sudoriparo e urinario, visivo, genitale femminile, genitale maschile, sistema nervoso.

9 Oli essenziali Laromaterapia è il mondo degli oli essenziali ed è un mondo fatto di odori e di profumi di tutti i tipi, di tutti i colori e tonalità. E la cura delle malattie e la preservazione della salute attraverso gli oli essenziali estratti dalle piante. Il trattamento aromaterapeutico aiuta infatti a mantenersi in buona salute attraverso l'uso corretto e l'applicazione di oli essenziali, che sono i principi attivi delle piante, presenti sotto forma di minuscole goccioline nei fiori, nelle foglie, nella buccia dei frutti, nella resina e nel legno di molte piante. Sono volatili, infiammabili, solubili in olio e in alcool, ma non in acqua. Gli oli essenziali sono assorbiti per via orale ( anche se questa modalità richiede una maggior cautela), cutanea e olfattiva. Laromaterapia trova utilizzo sia a livello fisico sia psicologico, secondo un approccio olistico che cerca di trattare il corpo nella sua globalità, con la ricerca di uno stato di equilibrio completo che garantisca un positivo livello di benessere generale. Dove non cè sintonia, dove non cè armonia, cè infatti malessere, e lì intervengono gli oli essenziali, per riportare in noi lunità e riarmonizzarci con quello che ci circonda

10 Tecniche antistress Tecnica di rilassamento a mediazione corporea (Distensione Immaginativa), che utilizza il rilassamento muscolare per: allentare le tensioni fisiche e mentali ridurre lansia riprendere un contatto positivo con il proprio corpo e con se stessi scaricare rabbia e aggressività trattenute L'allenamento alla percezione dei punti di contatto del corpo e l'orientamento mentale sulle sensazioni che ne risultano hanno la finalità di coinvolgere il corpo intero, e le sue parti, nella produzione dell'attività immaginativa intesa come capacità di rappresentarsi mentalmente oggetti, persone, ambienti, scene che, al momento, non sono presenti nel campo percettivo del soggetto. La contrazione e detensione muscolare dei vari distretti corporei, oltre ad attivare la dinamica attività-passivítà che è una delle caratteristiche della tecnica considerata, rende più facilmente comprensibile e realizzabile il rilassamento imperniato sulla detensione muscolare.

11 Trattamento craniosacrale Si basa sulle innate capacità di autoguarigione del corpo umano dotato di una specifica intelligenza che lo porta ad assestarsi in condizioni di massimo confort con il minimo dispendio di energia. Il Massaggio Craniosacrale prende nome dalle ossa che, insieme alle vertebre, circondano il sistema nervoso centrale, cioè le ossa del cranio e losso sacro. Fa parte delle tecniche terapeutiche di contatto "dolci" e non invasive che stimolano i meccanismi naturali di guarigione. Lavorando delicatamente sulle fasce connettivali, su alcune aree della testa, della spina dorsale e dell'osso sacro, si ottiene un rilassamento delle contratture, un miglioramento del Ritmo Craniosacrale, del Battito Cardiaco e della Respirazione Polmonare. E' particolarmente indicato per dolori cervicali, dolori alla schiena, all'apparato locomotore ed articolare, dismenorrea, mal di testa, condizioni di stress, problemi della mandibola, attività sportive, etc..

12 Marcella Minafra Naturopata e Trainer Istituto RIZA Socio Federazione Italiana Naturopati RIZA Socio Associazione Iridologica Italiana Assiri Per appuntamento: cell sito:www.filiderba.com


Scaricare ppt "Filidibenessere Studio di Naturopatia Via Toscani, 62 - Roma Intolleranze alimentari / Test metabolico Iridologia Fiori di bach Erbe, oli essenziali Tecniche."

Presentazioni simili


Annunci Google