La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La vera storia delle tre Grazie (fuggite dalla Primavera di Botticelli)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La vera storia delle tre Grazie (fuggite dalla Primavera di Botticelli)"— Transcript della presentazione:

1 La vera storia delle tre Grazie (fuggite dalla Primavera di Botticelli)

2 Che noia stare sempre in questa posizione… Non lo dire a me, mi si è incastrata la mano … Beh…potremmo anche andare al mare, no? Vengo anchiiiiiiioooo

3 E così fecero, raccolsero tutti i fiori e se ne vestirono. Portarono Cupido con loro, travestito da cane.

4 Finalmente libere! Che vento

5 Stai attenta! Non sei mai uscita dal quadro. non devi prendere freddo non devi fare il bagno… bla bla…

6 Ma che vuole quella racchia, è solo invidiosa: nonostante i secoli, ho delle gambe splendide, guardate un po!

7 Cupido, guarda quella! Ha più di 500 anni e si sente un pomo acerbo…

8 Che palle!!! Fai come vuoi, io apparecchio la tavola, che se deve pur magna! Condivido la vita con due cerebrolese..

9 Schizzinosa!!! Una volta per tutte me ne vado! Vado a leggere il mio libro preferito…

10


Scaricare ppt "La vera storia delle tre Grazie (fuggite dalla Primavera di Botticelli)"

Presentazioni simili


Annunci Google