La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Master di II livello su «La gestione del paziente con Tumore Primitivo del Fegato» Direttore Adolfo Francesco Attili Ordinario Gasroenterologia Sapienza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Master di II livello su «La gestione del paziente con Tumore Primitivo del Fegato» Direttore Adolfo Francesco Attili Ordinario Gasroenterologia Sapienza."— Transcript della presentazione:

1 Master di II livello su «La gestione del paziente con Tumore Primitivo del Fegato» Direttore Adolfo Francesco Attili Ordinario Gasroenterologia Sapienza – Università di Roma

2 Master di II livello su «La gestione del paziente con Tumore Primitivo del Fegato» Obiettivo Il Master si propone di formare professionalità nel campo della diagnosi e della terapia delle neoplasie epatiche primitive, epatocarcinoma e colangiocarcinoma, valide a livello nazionale ed europeo. Questi esperti saranno in grado di gestire il paziente guidandolo ed indirizzandolo nel labirinto delle opzioni terapeutiche proposte da chirurghi, epatologi, oncologi, radiologi

3 Master di II livello su «La gestione del paziente con Tumore Primitivo del Fegato» Obiettivo I discenti dovranno acquisire: unapprofondita preparazione scientifica e culturale nella gestione del paziente con epatocarcinoma e colangiocarcinoma al fine di migliorare i percorsi diagnostici sia in termini di efficacia che di economia sanitaria. una elevata conoscenza dei meccanismi patogenetici, clinici e della storia naturale della malattia al fine di programmare scelte terapeutiche adeguate e follow-up ottimizzati. capacità per la diagnosi e lindividuazione della corretta terapia delle neoplasie epatiche maligne primitive del fegato.

4 Master di II livello su «La gestione del paziente con Tumore Primitivo del Fegato» Offerta formativa Lezioni frontali Partecipazione al Liver Tumor Board anche per via telematica con la piattaforma Adobe Connect E-learning Partecipazione a gruppi di discussione Journal Club Autoapprendimento Continuing Education via Twitter, Facebook

5 Master di II livello su «La gestione del paziente con Tumore Primitivo del Fegato» Caratteristiche AA Durata: 1 anno Didattica indirizzata al sapere, allaver visto fare e soprattutto al saper fare Docenti: non solo dalla Sapienza ma anche da altre università e istituti di ricerca nazionali e internazionali Discenti: 12 da tutte le province della Regione Lazio Le attività del Master sono possibili grazie ad un GRANT educazionale incondizionato delle Ditte BAYER e MSD


Scaricare ppt "Master di II livello su «La gestione del paziente con Tumore Primitivo del Fegato» Direttore Adolfo Francesco Attili Ordinario Gasroenterologia Sapienza."

Presentazioni simili


Annunci Google