La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROTOCOLLI NATUROPATICI Prima di dare rimedi dai protocolli bisogna sempre controllare:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROTOCOLLI NATUROPATICI Prima di dare rimedi dai protocolli bisogna sempre controllare:"— Transcript della presentazione:

1 PROTOCOLLI NATUROPATICI Prima di dare rimedi dai protocolli bisogna sempre controllare:

2 Trattamenti naturopatici di base Correzione dellalimentazione Integrazione di elementi carenti ( vitamine, amminoacidi, minerali, acidi grassi polinsaturi) Acidosi (Tessuti, connettivo, rene o pelle) Detossificazione epatica e drenaggio vie biliari Disbiosi

3 VALUTARE E TRATTARE Sistema neurovegetativo (disturbi del sonno) Sistema Endocrino (Estrogeni) Una volta valutati ed eventualmente trattati questi punti allora si possono dare rimedi presenti nei protocolli

4 ACNE Cause Principali: Ormonali Estrogeni Aromatasi Testosterone 5 Alfa Reduttasi Diidrotestosterone

5 Cause Secondarie Sovraccarico da Colle Iperstimolazione asse dello stress: Ipertono parasimpatico Deficit emuntoriale: Fegato Vescica Biliare Intestino

6 Piante ad attività anti aromatasi Camelia Sinensis The verde 3 tazze al dì o Estratto secco Titolato in Polifenoli Totali 94% di cui 84% EGCG ( Epigallo catechine gallato)100mg 3-4 al dì

7 OLIGOELEMENTI Zinco-Rame 3 volte a settimana Fiale da 2 ml da tenere per 1 minuto sotto la lingua

8 Piante ad attività anti 5 Alfa reduttasi Serenoa Repens o Sabal Serrulata o Saw Palmetto Estratto secco Titolato in Acidi Grassi Liberi 95% mg 2 volte al dì ai pasti

9 Sovrainfezione batterica Propioni bacterium acnes Trattamento elettivo Oli essenziali per via esterna Olio Vegetale Rosa Rubiginosa o Calendula Officinalis ( 20-30% ) Su cui aggiungere una miscela di oli essenziali antiinfettivi della specie biochimica Alcoli/Monoterpenoli Pelargonium Asperum ( Geranio rosato) Cymbopogon Martini (Palmarosa) Aniba Roseodora ( Legno di rosa) In parti uguali ( ana parti) al 10%

10 Evitare di iperstimolare lemuntore pelle con maschere dargilla o con luso di piante drenanti cutanee come la Arctium Lappa (Bardana) o Viola Tricolor per non aggravare la situazione. Completare il trattamento riequilibrando eventuale carenze nutrizionali e con trattamenti antistress ( Massaggi attività fisica ecc.)

11 ECZEMA SECCO Cause: Acidosi Nel caso sia presente eccesso di acidi bisogna provvedere alla riduzione del sovraccarico ed eventuale drenaggio degli acidi rimuovendoli dal connettivo con massaggi (drenaggio del mesenchima) e attività fisica aerobica.

12 ALLERGIA Nel caso non vi sia un reale sovraccarico leczema secco è causato da un iperreattività del sistema immunitario nei confronti di sostanze con cui si è venuti a contatto, nel qual caso oltre ad evitare il contatto stesso bisogna riequilibrare il piatto immunologico responsabile delle allergie

13 TH1 TH2 Th1 e Th2 sono linfociti derivati da il linfocita Th che significa T Helper il quale una volta venuto a contatto con determinate sostanze si specifica in 1 o 2 classe per organizzare una risposta specifica contro specifiche sostanze

14 LINFOCITA TH TH1 VIRUS CELLULE TUMORALI TH2 BATTERI (disbiosiI) ALLERGENI ( intolleranze alimentari) CORTISOLO ESTROGENI

15 LINFOCITA TH2 Linfocita B Plasmacellula Produzione di Anticorpi IG risposta infiammatoria umorale

16 LINFOCITA TH1 Risposta cellulo mediata Si trasforma in cellule in grado di distruggere la cellula infettata o ammalata ( CD8 )

17 PROTOCOLLO Una volta riequilibrati i fattori che iperstimolano il piatto Th2 allora si possono dare delle piante in grado di ridurre la risposta infiammatoria e ad attività antiossidante per prevenire i danni dei radicali liberi rilasciati nellinfiammazione

18 Boswellia serrata Estratto secco titolato in Acidi Boswellici 75% 300 mg 2-3 al dì Ribes Nigrum 3 perle gelatinose di olio da 500mg o T.M (Flavonoidi) o MG Gel Aloe Vera Estratto secco titolato in acemannano tale da avere mg al dì di acemannano da assumere a stomaco vuoto

19 Via Esterna Aromaterapia Gel di aloe vera o Olio vegetale di Calendula o Rosa Mosqueta su cui aggiungere Olio essenziale di Lavanda Angustifolia e Eucalipto citriodora ana parti al 10%.

20 ECZEMA UMIDO Sovraccarico di COLLE o Defict di eliminazione Fegato Cistifellea Intestino o carenza vitaminica gruppo B in particolare Biotina e Riboflavina

21 OLIGOELEMENTI La diatesi di riferimento è MANGANESE-RAME 3 volte a settimana 2ml sotto la lingua per 1 minuto prima di colazione ZOLFO 1-2 fiale al dì

22 PIANTE AD ATTIVITA INIBITRICE SECREZIONE SEBACEA Viola Tricolor TM. Ulmus Campestris MG Juglans Regia MG Via esterna: come per il secco

23 HERPES Cause: Eccesso TH2 che deprime il piatto TH1 ( Disbiosi, stress, acidosi, estrogeni ecc.). Diatesi II Immunodepressione, astenia Sovraccarico di zuccheri- inibizione immunitaria

24 OLIGOELEMENTI A seconda delle condizioni dinsorgenza In seguito a stress MN-CO Nel periodo premestruale ZN-CU Immunodepressione, astenia MN-CU 3 volte a settimana In fase acuta CU 1-3 fiale al dì ad azione antiinfiammatoria e antiinfettiva

25 FUNGHI MEDICINALI Coryolus versicolor Potente attivatore del piatto TH1 e modulatore del TH2 Estratto titolato al 30% in polisaccaridi 1-3 cps al dì da 330 mg Vitamina C 180mg al dì

26 PIANTE IMMUNOSTIMOLANTI Se il soggetto affetto da herpes è un diatesi II Echinacea Purpurea Estratto Titolato in polisaccaridi al 16% e echinacoside 4% 300 mg 3 al dì Astragalus membranaceus Estratto Titolato 35% polisaccaridi, 300 mg 3 al dì.

27 PIANTE IMMUNOMODULANTI Se il soggetto è un Diatesi I III Uncaria Tomentosa Estratto Titolato 3% alcaloidi ossindolici pentaciclici 6% glucosidi acido quinovico, 300 mg 3 al dì Aloe Vera gel Estratto Titolato in Acemannano, mg al dì

28 AZIONE ANTIVIRALE Propoli Estratto Titolato15% in Galangina – 300 mg 3 al dì.

29 VIA ESTERNA OLI ESSENZIALI SPECIE BIOCHIMICA MONTERPENOLI/ALCOLI O.E. Melaleuca Alternifolia (Tea tree oil) O.E. Eugenia Caryophillata (Chiodi di garofano) O.E. Thymus Vulgaris a Linalolo O.E. Thymus Vulgaris a Thujanolo ( 1 o più oli in parti uguali) a seconda della localizzazione diluizione diversa Labiale 4% Genitale 4% Zooster 20% su Olio vegetale di Iperico

30 PSORIASI Malattia autoimmune da eccesso del piatto TH2 Aggravata da sovraccarico di Acidi e Leucotrieni e Metalli pesanti Spesso cattiva detossificazione epatica Generalmente Diatesi I III Diatesi I e III Ipersensibilità agli acidi e cattiva detossificazione fasi I e II

31 PIANTE AD ATTIVITA ANTIINFIAMMATORIA E IMMUNO MODULANTE Boswellia Serrata Estratto Titolato Ac. Boswellici 75%, 300 mg al dì. Uncaria Tomentosa Estratto Titolato 3% Alcaloidi Ossindolici pentaciclici, 6% Glucosidi dellAcido Quinovico – 300 mg 3 al dì. Aloe Vera gel Estratto Titolato in Acemannano, mg al dì

32 VIA ESTERNA OLI ESSENZIALI Olio di Calendula (20-30%) o Olio di Argan o Pomata allacido gliciretico con O.E. Lavanda Angustifolia, O.E. Eucalipto Citriodora ana parti al 20%. Se è presente una sovrainfezione micotica, aggiungere 10% di O.E. Melaleuca Alternifolia.

33 APPARATO RESPIRATORIO RINITE, SINUSITE Diatesi II o eccesso TH2 (Diatesi I-III) Colle, Disbiosi, problemi strutturali ( deviazione setto nasale)

34 VIA INALATORIA Diffusori aromatici con OLI A SPECIE BIOCHIMICA 1,8 CINEOLO O.E.Ravintsara, O.E. Eucalipto Radiata O.E. Citrus Limonum O.E. Mirto Cineolifero ana parti.

35 AEROSOL 1 Fiala Acqua di Sirmione o equivalente acqua solforata 1 Fiala di Rame gluconato 1 Fiala Propoli Oppure SPRAY NASALE Nasyamap spray (Maharishi ayurveda) 2-3 spruzzi al dì

36 LARINGE FARINGE, TONSILLE Diatesi: Manganese-Rame o Rame-Oro- Argento. Azione antinfiammatoria e antinfettiva. Bismuto 2-3 fiale al dì, o Rame fino a 6 fiale al dì nella fase acuta

37 Propoli Estratto Titolato 15% Galangina 300 mg 4-5 al dì O.E Ravintsara O.E. Eucalipto Radiata 4 gocce di ognuno in un cucchiaino di miele 2-3 volte al dì. Inoltre è possibile utilizzare questi oli puri sulle catene linfonodali sottomandibolari,parotidee e mastoidee. Ravintsara

38 FORMULAZIONE ALTERNATIVA AGLI OLI ESSENZIALI, PER BAMBINI Abies pectinata MG 50 gocce al mattino. (Ottimo rimineralizzante e stimola il sistema reticolo endoteliale) Rosa Canina MG 50 gocce a pranzo. ( Rinforza il sistema reticolo endoteliale, - Infezioni recidivanti delle prime vie aeree nellinfanzia.) Betulla Verrucosa (gemme) 50 gocce alla sera. ( tonico, antiinfettivo, antiinfiammatorio)

39 AZIONE LOCALE, GARGARISMI Gargarismi con : TM Plantago Major TM Phytolacca ana parti, 40 gocce in un bicchiere dacqua per gargarismi ( Tannini) Con abbassamento di voce: Sysimbrium Officinalis (Erisimo).

40 GARGARISMI Nei bambini si possono fare sciacqui con piante a Tannini e Mucillagini Juglans regia (noce) Agrimonia eupatoria (agrimonia) Rubus fructicosus (rovo) Vaccinium mirtillus (mirtillo nero), Potentilla erecta (potentilla) ana parti tisana al 3%.

41 BRONCHITE, BRONCHITE ASMATICA Cause: immunodepressione, stress, disbiosi. Sovraccarico: colle. Diatesi: Manganese-Rame o Rame-Oro- Argento Oligoelementi complementare Rame

42 PIANTE AD AZIONE IMMUNOSTIMOLANTE UTILI PER DIATESI II E IV Eleuterococcus Senticosus Estratto Titolato 3% eleuterosidi, 300 mg 3-4 al dì Echinacea angustifolia Estratto Titolato 16% polisaccaridi 4% Echinacoside, 300 mg 3 al dì Astragalus membranaceus Estratto Titolato 35% polisaccaridi, 300 mg 3 al dì.

43 Piante ad azione immunomodulante utili per Diatesi I e III Aloe Vera gel Estratto Titolato in Acemannano, mg al dì. Uncaria Tomentosa Estratto Titolato 3% alcaloidi ossindolici pentaciclici 6% glucosidi acido quinovico, 300 mg 3 al dì

44 AEROSOL 1 Fiala Acqua di Sirmione o equivalente acqua solforata 1 Fiala di Rame gluconato 1 Fiala Propoli

45 SCIROPPO AROMATICO Sciroppi ad azione mucolitica e antiinfiammatoria con piante: Grindelia Robusta ( flavonoidi ad azione antispasmodica, saponine ad azione espettorante, acidi diterpenici, fra cui l'acido grindelico, con proprietà antibatteriche) Verbascum Thapsus (saponina, fitosterolo, principi amari)

46 Marrubium vulgaris (Olio essenziale, principio amaro, saponine,tannino, mucillagini, vitamina C, flavonoidi e antociani) Adhatoda vasica (Alcaloidi)

47 OLI ESSENZIALI Ad ogni cucchiaio di sciroppo aggiungere 3 gocce a scelta tra questi oli essenziali Eugenya caryophillata (Fenoli) Thymus vulgaris a Thuyanolo (Monoterpenoli) Cupressus sempervirens (Monoterpenoli) Ravintsara ( Monoterpenoli, 1,8 cineolo)

48 ALTRE PIANTE MUCOLITICHE E ANTINFIAMMATORIE Balsamo del Perù, Balsamo del Tolù 3 compresse al dì ( Balsami) Malva silvestris (malva), Altaea officinalis (altea), Lichen islandicus (lichene dIslanda) (Mucillagini) M a l v a s i l v e s t r i s ( m a l v a ), A l t a e a o f f i c i n a l i s ( a l t e a ), L i c h e n i s l a n d i c u s ( l i c h e n e d I s l a n d a ) ( M u c i l l a g i n i )

49 ASMA ALLERGICA LALLERGIA RAPPRESENTA UN ECCESSO DEL PIATTO TH2 CON RILASCIO FINALE DI MEDIATORI CHIMICI DELLINFIAMMAZIONE QUALI: P.A.F. ( Platelet Activacting Factor) Leucotrieni Istamina

50 DIATESI I Oligoelementi: Mn 3 volte a settimana iniziare con 1 poi 2 fiale e poi 3 per 45 giorni S (Zolfo) 3 volte a settimana alternato a Manganese

51 PIANTE AD ATTIVITA ANTIALLERGICA Ginkgo Biloba Estratto Titolato 24% flavonoidi 6% ginkgolidi, 80 mg 2-3 al dì (azione antiPAF) controindicato con i farmaci anticoagulanti Boswellia Serrata Estratto Titolato acidi boswellici 75%, 300 mg 3 al dì (azione antileucotrieni) Glycirrhiza Glabra Estratto Titolato al 20% in glicirizzina, 200 mg di glicirizzina al dì (azione cortison-like). Mirtillo Estratto Titolato al 25% in Antocianosidi ( azione antiistaminica) Quercetina (Flavonoide attività antiistaminica) 500 mg 3-4 al dì

52 PIANTE CONTRO IL BRONCOSPASMO Camelia Sinensis (the verde).(Teofillina) Grindelia Robusta (grindelia) TM. Adatoda Vasica Estratto Titolato 15% alcaloidi, 300 mg 3 al dì Prilla frutescens, perle da 500 mg 3 al dì.( Omega 3) Nigella Sativa, perle da 500 mg 3 al dì.(Omega 3) Ribes Nigrum perle da 500 mg al dì.( Omega 3) Drosera Rotundifolia TM Helicrisum Italicum TM Viburnum Lantana MG Fagus selvatica MG


Scaricare ppt "PROTOCOLLI NATUROPATICI Prima di dare rimedi dai protocolli bisogna sempre controllare:"

Presentazioni simili


Annunci Google