La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Edizione 2008 ver 2.0 – Tutti i diritti riservati.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Edizione 2008 ver 2.0 – Tutti i diritti riservati."— Transcript della presentazione:

1 Edizione 2008 ver 2.0 – Tutti i diritti riservati

2

3 Air Salento volo training 1 Ispezione pre-volo 2 Controlli pre-avviamento 3 Controlli pre-decollo 4 Decollo e salita 5 Controlli pre-atterraggio 6 Spegnimento motore

4 Air Salento volo training Sequenza 1 Ispezione pre-volo (da CHECK LIST – Pioneer 200)

5 1.1 Carburante - Verifica serbatoio e televel 0 Controllare nel cockpit che i Magneti siano su OFF

6 1.2 Spurgo benzina - Gascolator - Serbatoio

7 1.3 Elica - Verifica eventuali giochi e/o ammaccature - Bulloni ogiva

8 1.4 Viti cofano motore

9 1.5 Ruotino anteriore - Pressione – condizioni - bulloneria 1.6 Carrello principale - Pressione – perdite liquido - bulloneria

10 1.7 Semiala destra 1.7 (1) - Bordo dattacco 1.7 (2) - Tubo Pitot libero 1.7 (3) - Alettone destro e bilanciere 1.7 (4) - Flap

11 1.8 Fianco destro fusoliera - Struttura integra

12 1.9 Piani di coda e Trim - Cerniere – bulloneria – staffe di ancoraggio - Trim

13 1.10 Timone - Cerniere – bulloneria

14 1.11 Fianco sinistro fusoliera - Struttura integra

15 1.12 Semiala sinistra - Ripetere i controlli della semiala destra

16 1.13 Comandi e tiranteria interni liberi

17 Air Salento volo training Sequenza 2 Controlli pre-avviamento (da CHECK LIST – Pioneer 200)

18 2.2 (1) Utenze OFF 2.2 (2) Breakers inseriti 2.7 Magneti ON RPM 2.3 Manetta al minimo 2.13 (2) Radio 2.8 Avviamento 2.13(1) Utenze ON (Master radio, Nav lights) Freno stazionamento inserire 2.2(3) Rubinetto carburante APERTO 2.4 Choke inserire (se motore freddo) 2.5 Verificare Area Libera 2.6 VIA DALLELICA 2.10 Pressione olio arco verde 3 sec 2.11 Choke OFF (se inserito) 2.14 Check temperature in arco verde -Acqua = 60° C -Olio = 50° C 2.12 Flap retrarre 2.1(2) - Sicura paracadute disinserire

19 Air Salento volo training Sequenza 3 Controlli pre-decollo (da CHECK LIST – Pioneer 200)

20 3.1 - Freno stazionamento inserire 3.9 Faro atterraggio ON 3.6(1) Prova manetta al minimo 3.5(2) Prova Magneti per 3 sec. 1+2 (caduta inferiore a 200 RPM) 3.5(1) RPM 3.2 -Altimetro regolare 3.6(2) Quindi 2500 RPM Tettuccio chiuso e bloccato 3.4 TRIM Profondità Neutro 3.10 Pompa carburante ON Rubinetto carburante APERTO - Calcolare autonomia 3.11 Flap 1^ Tacca 3.12 Chiamata Radio 3.7 Cinture allacciate 3.13 Finale Libero 3.14 ! Allineamento e decollo!

21 Air Salento volo training Sequenza 4 Decollo e Salita (da CHECK LIST – Pioneer 200)

22 Sequenze collegate FRAME

23 4.1 - Rotazione a 50 km/h - Decollo a 80Km - Velocità di salita 100 Km/h Trim a cabrare 4.3 (1) -Mantieni direzione (bussola) - A 300 ft (segue) 4.3 (2) - Faro atterraggio off 4.3 (3) - Pompa carburante OFF 4.3 (4) - Flap UP 4.3 (5) Potenza ridurre a RPM 4.4 (1) - A 500 ft (segue) 4.4 (2) - Livella e mantieni quota 4.4 (3) Al raggiungimento velocità (160 Km/h) / Potenza ridurre a RPM inizio ed avanzamento sequenza DECOLLO e SALITA (4) -Trim quanto necessario

24 Air Salento volo training Sequenza 5 Controlli pre-atterraggio (da CHECK LIST – Pioneer 200)

25 Sequenze collegate FRAME

26 5.2 (1) - Velocità ridurre a 110 km/h 5.1 (2) -Quota: mantenere Faro atterraggio ON Pompa carburante ON Flap: 1^TACCA 5.1 (1) Potenza ridurre 5.6 Potenza applicare inizio ed avanzamento sequenza CONTROLLI PRE ATTERRAGGIO (2) -Trim a cabrare Finale a 100 km/h Flap: 2^TACCA Ridurre

27 Air Salento volo training Sequenza 6 Spegnimento motore (da CHECK LIST – Pioneer 200)

28 6.5 (2) Utenze OFF Faro atterraggio OFF 6.6 Temperature in arco verde (6.7) Magneti 1+2 OFF 6.2 Motore al minimo 6.3 TRIM Neutro 6.4 Flap 3^ Tacca 6.5 (1) Utenze OFF Radio 6.5 (3) Utenze OFF Master Radio OFF 6.8 (1) A elica ferma: Batteria OFF 6.5 (4) Utenze OFF Nav lights OFF 6.1 Pompa carburante OFF 6.8 (2) Sicura paracadute inserire

29 Nota Oltre lapprendimento delle sequenze collegate, si ricordi che è fondamentale per un pilota: lallenamento (volo) luso costante ed appropriato della check list


Scaricare ppt "Edizione 2008 ver 2.0 – Tutti i diritti riservati."

Presentazioni simili


Annunci Google