La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VAN GOGH V I N C E N T (1853-1890) Godetevi la pittura con la musica. Per il massimo godimento, Si prega di lasciare che le diapositive avanzino automaticamente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VAN GOGH V I N C E N T (1853-1890) Godetevi la pittura con la musica. Per il massimo godimento, Si prega di lasciare che le diapositive avanzino automaticamente."— Transcript della presentazione:

1

2 VAN GOGH V I N C E N T ( ) Godetevi la pittura con la musica. Per il massimo godimento, Si prega di lasciare che le diapositive avanzino automaticamente in sincronia con la musica. Music: Vincent (Starry, Starry Night) Composed & Performed by Don Mclean Sicuramente avrete gli altoparlanti accesi Ora, premere la barra spaziatrice o clic del mouse per iniziare, Siediti e lascia che lo spettacolo abbia inizio

3 Starry, starry night, dipingere le pennellate blu e grigio.

4 Affacciatevi su un giorno d'estate

5 con gli occhi che conoscono l'oscurità nella mia anima Ombre sulle colline

6 disegna alberi e le giunchiglie, cattura la brezza e i brividi invernali

7 come biancheria a colori sul terreno Ora capisco

8 ciò che si è tentato di dire a me,

9 quanto si è sofferto per la salute, Come si è tentato di renderlo libero

10 Non avrebbe dovuto ascoltare, non sapeva come fare.

11 forse adesso ti ascoltano

12 Starry, starry night,

13 fiammeggianti fiori che brillantemente ardono,

14 vorticose nuvole in un misto viola riflettono negli occhi di Vincent di China Blu

15 Tonalità dei colori che cambiano,

16 campi di grano d'ambra, al mattino

17 descrivo facce allineate nel dolore calme sotto lamorevole mano dell'artista

18 Ora capisco Come si è tentato di rendermi libero..

19 ciò che si è tentato di dire a me, quanto hai sofferto per la tua salute Come si è tentato di renderti libero.

20 Non avrebbe ascoltato. Non sapeva come fare. Forse ti ascolterebbe adesso

21 Perché non poteva amarsi

22 ma il tuo amore era vero, e quando eri senza speranza sei stato lasciato a guardare le stelle, quella notte stellata

23 Hai afferrato la tua vita, come spesso fanno gli amanti; Ma sono in grado di dirti, Vincent, questo mondo non ha mai capito una bella persona come te.

24 Starry, starry night,

25 ritratti appesi nelle sale vuote,

26 teste incorniciate su pareti senza nome,

27 con occhi che guardano il mondo e non puoi dimenticare. Come gli stranieri che hai incontrato,

28 uomini vecchi in abiti laceri,

29 le spine argentate delle rose rosse si trovano schiacciate e rotte sulla neve vergine.

30 Ora credo di sapere ciò che si è tentato di dire a me, quanto ho sofferto per la mia salute

31 Come si è tentato di renderti libero. Non avresti ascoltato. Non sono contenti ancora

32 Forse, non lo saranno mai.

33 V I N C E N T VANGOGH Spero ti sia piaciuto lo spettacolo. Sentiti libero di condividerlo con gli altri. Sentiti libero di condividerlo con gli altri.


Scaricare ppt "VAN GOGH V I N C E N T (1853-1890) Godetevi la pittura con la musica. Per il massimo godimento, Si prega di lasciare che le diapositive avanzino automaticamente."

Presentazioni simili


Annunci Google