La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fattori di crescita PRP nella cura delle tendinopatie e delle entesopatie F.Trincas, D. Gamberoni, R. Ceffa, F.A. Grassi S.C. di Ortopedia e Traumatologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fattori di crescita PRP nella cura delle tendinopatie e delle entesopatie F.Trincas, D. Gamberoni, R. Ceffa, F.A. Grassi S.C. di Ortopedia e Traumatologia."— Transcript della presentazione:

1 Fattori di crescita PRP nella cura delle tendinopatie e delle entesopatie F.Trincas, D. Gamberoni, R. Ceffa, F.A. Grassi S.C. di Ortopedia e Traumatologia Università del Piemonte Orientale A. AvogadroA. Avogadro A.O.U. Maggiore della Carità NOVARA

2 CASISTICA Dal 2010: 7 pazienti (9 trattamenti) 5 Epicondiliti ( 3 monolaterali, 1 bilaterale) 1 Epitrocleite 3 Fasciti plantari (1 monolaterale, 1 bilaterale)

3 METODI Criteri di inclusione Diagnosi di tendinopatia o entesopatia (anamnesi, esame clinico ed ecografico) Fallimento dei trattamenti conservativi (FANS, Ortesi,Terapia Fisica,Infiltrazioni locali di cortisone) Sintomatologia presente da almeno 6 mesi che interferisce con qualità di vita Consenso informato del paziente

4 METODI Criteri di esclusione Malattia neoplastica, chemioterapia, radioterapia o immunosoppressione Malattie autoimmuni accertate Malattie metaboliche severe Gravidanza Terapia cronica con steroidi o FANS Piastrinopenia

5 METODI Valutazione Anamnestica (eventuale indicazione alla RM) Dolore (VAS) Clinica Ecografica (ecografia basale) Epicondilite/Epitrocleite : QuickDASH score, Nirschl score (adattabile al piede) Esame CEUS

6 METODI 1.Prelievo sangue venoso (30cc gomito, 60cc altro) 2. Iniezione del sangue anticoagulato nel tubo sterile Recover TM 3. Centrifugazione (3200RPM per 15) 4. Estrazione del PRP (3cc, 6cc), aggiunta 0.05ml di NaHCO Disinfezione della cute 6. Anestesia Locale 7. Iniezione del PRP(3cc gomito, 6cc altro) 8. Medicazione a piatto 2006,Recover TM Platelet Separation Kit (Biomet Europe).Accelerating the Body's Natural Healing Process Trattamento eseguito utilizzando il sistema Recover TM Platelet Separation Kit (Biomet Europe):

7 METODI Trucchi Perforazioni multiple Sfruttamento caratteristiche dellago lanceolato per cruentare Eventuali tempi accessori (fasciotomia plantare)

8 METODI Programma di graduale recupero funzionale Primi giorni: ghiaccio, analgesici Dal 2°giorno: esercizi di allungamento dellunità muscolo-tendinea. Dal 14° giorno: esercizi di potenziamento muscolare Dal 28° giorno: ripresa dellattività fisica

9 RISULTATI

10

11

12 RISULTATI ECOGRAFIA BASALE PZPre-intervento20 giorni90 giorni giorni ra TCE ISPESSITO, IPOECOGENO PERSISTE IPOECOGENICITA TCE DISOMOGENEA IPOECOGENICITA TCE E TESSUTI PERITENDINEI MIGLIORAMENTO ECOGENICITA TCE ra TCE ISPESSITO, IPOECOGENO PERSISTE IPOECOGENICITA TCE DISOMOGENEA IPOECOGENICITA TCE E TESSUTI PERITENDINEI MIGLIORAMENTO ECOGENICITA TCE o ml TCE ISPESSITO, IPOECOGENO PERSISTE IPOECOGENICITA TCE DISOMOGENEA E MODESTA IPOECOGENICITA TCE MIGLIORAMENTO ECOGENICITA TCE ds m TCE ISPESSITO, IPOECOGENO PERSISTE IPOECOGENICITA TCE SINTOMI CLINICI INVARIATI. A 300 GIORNI:INTERVENTO CHIR. DI PLASTICA DEI TENDINI EPICONDILOIDEI SEC. NIRSCHL. mpmp TCE ISPESSITO, IPOECOGENO DISOMOGENEA IPOECOGENICITA INSERZIONE TCE TCE ISPESSITO,IPOECOGEN O TENDINE DISOMOGENEO E LIEVEMENTE ISPESSITO bc TCF ISPESSITO, IPOECOGENO DISOMOGENEA IPOECOGENICITA TCF IPOECOGENICITA PERITENDINEA -

13 RISULTATI CEUS PZPre-intervento20 giorni90 giorni giorni ra NO SEGNALE AREA IPOECOGENA INCREMENTO SEGNALI VASCOLARI TCE NON INCREMENTO SEGNALI VASCOLARI TCE ra NO SEGNALE AREA IPOECOGENA INCREMENTO SEGNALI VASCOLARI TCE NON INCREMENTO SEGNALI VASCOLARI TCE o ml TENUI SEGNI VASCOLARIZZAZIONE TCE INCREMENTO SEGNALI VASCOLARI TCE INCREMENTO VASCOLARIZZ. PERITENDINEA TCE NON INCREMENTO SEGNALI VASCOLARI TCE ds m NO SEGNALE AREA IPOECOGENA, LIEVE PERILESIONALE INCREMENTO SEGNALI VASCOLARI TCE MODESTO AUMENTO SEGNALE INTRATENDINEO, MAGGIORE PERITENDINEO SINTOMI CLINICI INVARIATI. A 300 GIORNI:INTERVENTO CHIR. DI PLASTICA DEI TENDINI EPICONDILOIDEI SEC. NIRSCHL. mpmp INCREMENTO VASCOLARIZZ. PERITENDINEA TCE AUMENTO SEGNALE INSERZIONE TCE SCARSI SEGNALI VASCOLARI INTRA E PERITENDINEI bc IPOVASCOLARIZZAZION E TCE NETTO INCREMENTO SEGNALI VASCOLARI TCE INCREMENTO SEGNALI VASCOLARI TCE -

14 CONCLUSIONI Esperienza preliminare Mininvasività Buoni risultati clinici Processi riparativi tissutali: metodo CEUS ecografico curva di apprendimento costi diretti, ?? costi indiretti Facile revisione chirurgica tradizionale

15 GRAZIE


Scaricare ppt "Fattori di crescita PRP nella cura delle tendinopatie e delle entesopatie F.Trincas, D. Gamberoni, R. Ceffa, F.A. Grassi S.C. di Ortopedia e Traumatologia."

Presentazioni simili


Annunci Google