La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Aggrapparsi..... alla vita!!!

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Aggrapparsi..... alla vita!!!"— Transcript della presentazione:

1

2 Aggrapparsi..... alla vita!!!

3 Un fotografo preparava la copertina per un servizio su una operazione chirurgica che doveva correggere un problema di spina bifida su un bimbo all'interno di un utero materno, un feto di appena 21 settimane: doveva essere un autentico miracolo medico. Non poteva assolutamente immaginare che su una macchina fotografica potesse essere registrato il più grande ed eloquente grido in favore della vita conosciuto fino ad allora.

4 Mentre Paul Harris realizzava la copertina nell'Università di Vanderbilt, a Nashville, Tennessee, Stati Uniti, la notizia fu considerata stupefacente nello sviluppo di questo tipo di chirurgia. Mai si poteva immaginare di fissare proprio il momento in cui il bambino faceva uscire la sua piccola mano dall'interno dell'utero della madre, provando a prendere una delle dita del medico che lo stava per operare.

5 La foto, spettacolare, fu pubblicata in vari quotidiani degli Stati Uniti e causò ripercussioni nel mondo fino a raggiungere l'Irlanda, dove fu resa nota mentre si stava svolgendo una delle più grandi manifestazioni mai fatte contro la legalizzazione dell'aborto. La piccola mano che commosse il mondo, appartiene a Samuel Alexander, nato poi il 28 Dicembre (nel giorno in cui fu scattata la foto aveva appena 5 mesi di gestazione).

6 La mente umana non può neppure immaginare una cosa simile: la fotografia che state per vedere è più eloquente di qualsiasi immaginazione. La vita del bambino stava letteralmente pendendo da un filo. Gli specialisti sapevano che non potevano mantenerlo vivo fuori dall'utero materno e che dovevano operarlo dentro, correggendo la mortale anomalia e risanando alla fine l'utero perché il bambino potesse continuare a crescere normalmente fino al parto.

7 Per questo l'immagine fu considerata come una delle fotografie mediche più importanti degli ultimi tempi e il ricordo di una delle operazioni più straordinarie registrate nel mondo. Samuel é il paziente più giovane che ha subìto questo tipo di intervento, ed ora, fuori dall'utero della madre, Samuel Alexander Arms, può stringere nuovamente la mano al Dott. Bruner che lha operato.

8 La presentatrice della televisione Justine McCarthy disse che era impossibile non commuoversi vedendo limmagine fortissima di questa piccola mano che afferra il dito del chirurgo e che gli chiede di salvargli la vita. Guardate la vita, e lasciate che il vostro cuore si commuova…… E pensare, che forse anche noi, fino ad ora abbiamo pensato che…..in fondo, non si tratta di una vita umana!!!

9

10 La vita, il regalo più bello, dipende da tutti noi!!!


Scaricare ppt "Aggrapparsi..... alla vita!!!"

Presentazioni simili


Annunci Google