La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

NOO La Trigonometria NOO !!! IIS Ferraris-Pacioli classe 3NA Allievi: Critelli A. Riitano A. Macario G. Sacco R. Veraldi S. Nisticò F. Prof.ssa Alessandra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "NOO La Trigonometria NOO !!! IIS Ferraris-Pacioli classe 3NA Allievi: Critelli A. Riitano A. Macario G. Sacco R. Veraldi S. Nisticò F. Prof.ssa Alessandra."— Transcript della presentazione:

1

2 NOO La Trigonometria NOO !!! IIS Ferraris-Pacioli classe 3NA Allievi: Critelli A. Riitano A. Macario G. Sacco R. Veraldi S. Nisticò F. Prof.ssa Alessandra Sia IIS Ferraris-Pacioli classe 3NA Allievi: Critelli A. Riitano A. Macario G. Sacco R. Veraldi S. Nisticò F. Prof.ssa Alessandra Sia

3 GONIOMETRIA Definizione di angolo Gradi e Radianti Funzioni Goniometriche : seno e coseno Formule Goniometriche Tabelle

4 Definizione di angolo Langolo è una porzione di piano compresa tra due semirette con la stessa origine. Gli angoli possono essere concavi e convessi Concavi:contiene il prolungamento dei lati Convesso:non contiene il prolungamento dei lati Anglo retto misura 90° Anglo acuto minore di 90° Anglo ottuso maggiore di 90° Anglo piatto misura 180° Anglo giro misura 360

5 Definizione di angolo Due angoli si dicono complementari quando la somma è uguale a 90° Due angoli si dicono supplementari quando la loro somma è 180° Due angoli si dicono esplementari quando la loro somma è 360°

6 Gradi e Radianti Si chiama grado lampiezza dell angolo che è la 360 parte dell angolo giro Si chiama radiante l arco rettificato di lunghezza uguale al raggio, l angolo che sottende un radiante si chiama angolo radiante Gradi Radianti Per la trasformazione si utilizza la seguente proporzione: X°:180°=Xr: X°= 180°*XrXr= X°* 180°

7 Funzioni Goniometriche Consideriamo la circonferenza goniometrica (origine (0,0),raggio unitario),e prendiamo un punto P che si muove sulla circonferenza descrivendo un angolo al centro Si chiama sen di lordinata del punto P sen( ) Si chiama coseno di lascissa di P cos( ) Il seno di un angolo è positivo nel primo e secondo quadrante, nel terzo e quarto negativo Il coseno è positivo nel primo e quarto, negativo secondo e terzo

8

9 Formule Goniometriche 1° formula fondamentale della trigonometria e le sue formule inverse Sin 2 + Cos 2 =1 Sin 2 =1 - Cos 2 Cos 2 =1 - Sin 2 … e le altre… Tg( ) =Sin( ) /Cos ( ) cotg ( ) =Cos( ) / Sin( ) cosec( ) =1/ Sin( ) sec ( ) =1/cos( )

10

11 E ancora non avete visto niente………….. Continua…………………………


Scaricare ppt "NOO La Trigonometria NOO !!! IIS Ferraris-Pacioli classe 3NA Allievi: Critelli A. Riitano A. Macario G. Sacco R. Veraldi S. Nisticò F. Prof.ssa Alessandra."

Presentazioni simili


Annunci Google