La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1) NIETZSCHE, I GHIACCI E LE CIME. In previsione del fatto che fra breve dovrò affrontare all'umanità con lesigenza più grave che le sia mai stata posta,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1) NIETZSCHE, I GHIACCI E LE CIME. In previsione del fatto che fra breve dovrò affrontare all'umanità con lesigenza più grave che le sia mai stata posta,"— Transcript della presentazione:

1 1) NIETZSCHE, I GHIACCI E LE CIME

2 In previsione del fatto che fra breve dovrò affrontare all'umanità con lesigenza più grave che le sia mai stata posta, mi pare indispensabile dire chi sono. [...] Ascoltatemi! Poiché io sono questo e questaltro. E soprattutto non confondetemi con altri! Ad esempio io non sono affatto un orco, un mostro di immoralità: sono il contrario di quella specie d'uomo che finora é stata onorata come virtuosa.[...] Sono un discepolo del filosofo Dioniso, preferirei essere un satiro piuttosto che un santo. [...] L'ultima cosa che io mi sognerei di promettere sarebbe di correggere l'umanità. Io non innalzerò nuovi idoli; gli antichi forse potrebbero imparare che cosa significhi avere i piedi d'argilla. Rovesciare gli idoli - così io chiamo gli ideali - ecco il mio compito. [...] Chi sa respirare l'aria che circola nei miei scritti, sa che é l'aria delle grandi altezze, che é un'aria forte. [...] Il ghiaccio è vicino, la solitudine è immensa – ma come giacciono tranquille nella luce tutte le cose! Come si respira liberamente! Quante cose sentiamo sotto di noi! La filosofia nel senso in cui finora l'ho interpretata e vissuta fino ad oggi, é libera vita tra i ghiacci e le alte cime, é la ricerca di tutto ciò che vi é di strano e di enigmatico nell'esistenza…". LETTURA PER IMMAGINI…

3 F. Kupka, Meditazione (1899) Interpretazione di : R. Brandt, Filosofia nella pittura: da Giorgione a Magritte, Mondadori, Milano, 2003, pp. 386 sgg. - Meditazione sugli elementi - Originario: natura nuda - Oltre e sopra la massa - Nudità = verità - Verità? - Sublime o ridicolo?

4 A. Soder, Ex libris per F. B. Sutter, xilografia (1907)

5 Interpretazione di : R. Brandt, Filosofia nella pittura… - Vir eroicus - Aquila - Quattro elementi Nietzsche/fuoco - Al di sopra degli altri uomini - Ascesa intellettuale - Ridicolo e sublime…

6 Interpretazione di : R. Brandt, Filosofia nella pittura… - Ascesa della conoscenza (anti-platonica) - Occhiali caduti (non può vedere) - Scritta: sciens nescieri (in quanto sapiente, non saprai) - due teschi - fiume (…della vita o delloblio, della morte?) - Il non-senso… Max Klinger (il filosofo), 1885

7 Picasso, 1909 Chi sa respirare l'aria che circola nei miei scritti, sa che é l'aria delle grandi altezze, che é un'aria forte. [...] Il ghiaccio è vicino, la solitudine è immensa – ma come giacciono tranquille nella luce tutte le cose! Come si respira liberamente! Quante cose sentiamo sotto di noi! La filosofia nel senso in cui finora l'ho interpretata e vissuta fino ad oggi, é libera vita tra i ghiacci e le alte cime; é la ricerca di tutto ciò che vi é di strano e di enigmatico nell'esistenza…". M. Heidegger, Introduzione alla metafisica (1935), tr. it. Mursia, Milano, 1990, p. 24 (inattualità della filosofia) Se con uno sguardo penetrato di pensiero, ci apriamo nella direzione della domanda [filosofica] rinunciamo a soffermarci in una qualunque delle solite sfere dellessente. Ci poniamo al di là di ciò che è allordine del giorno. Il nostro interrogare si spinge al di là dellusuale e di ciò che rientra nellordine quotidiano. Nietzsche ha detto una volta: Un filosofo è un uomo che vive, vede ascolta, sospetta, spera e costantemente sogna cose straordinarie. Filosofare significa interrogarsi su ciò che è fuori dellordinario, (…) e fuori dellordinario è questo stesso domandare. Lo stesso N. aggiunge: La filosofia è la scelta di vivere tra i ghiacchi e le alte cime. Filosofare è uno stra-ordinario porre domande su quello che è fuori dallordinario


Scaricare ppt "1) NIETZSCHE, I GHIACCI E LE CIME. In previsione del fatto che fra breve dovrò affrontare all'umanità con lesigenza più grave che le sia mai stata posta,"

Presentazioni simili


Annunci Google