La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Marco Messia nascosto Matteo Gesù Maestro Giovanni Verbo incarnato Luca Profeta, Servo sofferente, Salvatore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Marco Messia nascosto Matteo Gesù Maestro Giovanni Verbo incarnato Luca Profeta, Servo sofferente, Salvatore."— Transcript della presentazione:

1

2 Marco Messia nascosto Matteo Gesù Maestro Giovanni Verbo incarnato Luca Profeta, Servo sofferente, Salvatore

3 Sensibilità storica Tema compimento Uso Scrittura Il Disegno di Dio…continua! Anticipa Gesù come Salvatore e Cristo Umanità di Gesù

4 prof»thj in Lc 29 volte, in At 30 volte Per Rambert questo titolo risale a Gesù stesso È importante per capire la coscienza profetica di Gesù È il profeta messianico mandato da Dio, nella linea dei nabim dellAT Non usato da apostoli Declino di questo titolo nella Chiesa primitiva Gesù è il Santo, pieno di Spirito Santo e da lui guidato Alcuni testi: Lc 7, , ,47-51 At 3,22 + 7, ,38

5 did£skaloj in Lc 17 volte, in At 1 volta Usato da non discepoli, i discepoli usano «capo» Utile per incontrare la cultura ellenistica Insegnamento pubblico allarga cerchia dei discepoli Lc evoca lazione di Gesù prima dellinsegnamento Per Normann Cristo ha dato degli ordini, più che degli insegnamenti Alcuni testi: Lc 5,5 + 8, , , ,19 At 10, ,47

6 In Lc 25 volte, in At 1 volta Figura legata allapocalittica…Dn 7,13 Di solito ricorre negli annunci della passione e rex e al ritorno glorioso di Cristo Curioso luso di At 7,56 fatto da Stefano martire = imitatore Gesù Secondo ONeill anche Giacomo martire ha usato questo titolo Dubbio sul fatto che i primi martiri di Gerusalemme lo abbiano usato Alcuni testi: Lc 9,58 + 9, ; 12,8.40; 17,22; 18,8.31; 24,7 At 7,56

7 Paj zeoà In Lc mai, in At diverse volte Figura legata al «servo del Signore» isaiano, che è comunque chiave interpretaztiva della passione di Cristo. Menard sostiene che Gesù intende il suo ministero come profeta-messia sofferente Roberts sostiene una forte influenza di Is 53 sul kerygma primitivo (vs. Van Iersel) Per Lc non è un titolo cristologico, ma ha una funzione heilsgeschtlich (nella storia della salvezza) Per Krankl è la liturgia il primo ambito della denominazione di Gesù come servo Alcuni testi: Lc 9,22; 22,19.37; 24, At 3,13.26; 4,27.30; 8,26-35

8 uƒÕj toà Dan…d in Lc 4 volte, in At mai Attenzione allaspetto politico di questo titolo Secondo Burger 3 linee di pensiero che confluiscono nel Figlio di Davide Lc (18,35-43; 19,28-40; 20,41-44) interpreta 3 testi di Mc con riserva La risposta sarà diversa da Mc e Lc la da in At Il figlio di David può essere il Signore di David in quanto Dio lo ha rex Alcuni testi: Lc 18,35-43; 19,28-40; 20,41-44 At 2,32ss.; At 13

9 uƒÕj toà qeoà in Lc 6 volte, in At 1 volta Per George Lc intende il titolo in senso messianico, si compie a fasi Linnovazione cristiana sta nellobbedienza e nellumiltà del servo Per Lc è importante il passaggio dal Messia delle profezie al Figlio del Vangelo Usato per lo più da poteri sovrumani che da essere umani Lc sottolinea figliolanza e intimità col Padre e legame con Spirito Alcuni testi: Lc 1,32.35; 3,22; 4,41; 9,35; 10,23; 22,67-70 At 9,20; cf. At 13,33

10 cristÒj in Lc 12 volte, in At 25 volte Per le attese del popolo era linviato escatologico valore politico cautela Collegato alla discendenza davidica, ma inadeguata rispetto a ciò che scribi attendevano Titolo privilegiato x Lc, anche se incomprensibile per greci e raro nome proprio Uso editoriale o reminiscenza apostolica? Titolo legato alle discussioni con ebrei e nome proprio da liturgie Alcuni testi: Lc 1,28; 4,41; 9,20; 19,11; 22,67 At 2,38; 3,6.20; 4,10; 10,38

11 kÚrioj in Lc 104 volte, in At 107 volte Nel giudaismo indicava Dio stesso poi attribuito a Gesù da subito Cadbury nota luso stereotipato di «Signore», senza riferimento alla sua signoria Signore Gesù diventa un modo di dire della comunità cristiana Da significato messianico a valenza escatologica e uso liturgico Per de la Potterie ha una messianicità che diventa evidente con rex Alcuni testi: Lc 1,43; 2,11; 7,13.19; 10,1; 19,31.34; 24,3.24 At 2,36; 9,5; 10,36;

12 La rex e ascensione danno un carattere specifico al nostro tempo Lorigine davidica del Messia compie unattività inaspettata; è un profeta carismatico Lc racconta le opere di Dio compiute attraverso Gesù sua funzione soteriologica La santità di Gesù invita i credenti ad agire ruolo Spirito e Chiesa Continuità nelle fasi della storia della salvezza e fedeltà di Dio a mandare messaggeri Specificità titoli di Gesù


Scaricare ppt "Marco Messia nascosto Matteo Gesù Maestro Giovanni Verbo incarnato Luca Profeta, Servo sofferente, Salvatore."

Presentazioni simili


Annunci Google