La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Linterezza delle politiche sociali per la cittadinanza attiva (Note a margine della crisi) Andrea Vargiu (Università degli Studi di Sassari) AIS Associazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Linterezza delle politiche sociali per la cittadinanza attiva (Note a margine della crisi) Andrea Vargiu (Università degli Studi di Sassari) AIS Associazione."— Transcript della presentazione:

1 Linterezza delle politiche sociali per la cittadinanza attiva (Note a margine della crisi) Andrea Vargiu (Università degli Studi di Sassari) AIS Associazione Italiana di Sociologia Sezione Politiche Sociali Convegno Le politiche sociali in tempo di crisi: dal vecchio al nuovo welfare Bologna 17 febbraio 2012 Andrea Vargiu Università di Sassari Laboratorio FOIST per le Politiche Sociali e i Processi Formativi

2 «E infine, nel nostro progresso verso una ripresa del lavoro abbiamo bisogno di due tipi di protezione contro il ritorno dei mali del vecchio ordine; ci deve essere una stretta supervisione di tutte le attività bancarie e dei crediti e degli investimenti; deve essere posta una fine a qualsiasi speculazione col denaro altrui, e ci devono essere provvedimenti per disporre di moneta in quantità adeguata ma sana.» AIS Associazione Italiana di Sociologia Sezione Politiche Sociali Convegno Le politiche sociali in tempo di crisi: dal vecchio al nuovo welfare Bologna 17 febbraio 2012 Andrea Vargiu Università di Sassari Laboratorio FOIST per le Politiche Sociali e i Processi Formativi Franklin Delano Roosevelt Estratto dal discorso di insediamento alla Presidenza degli Stati Uniti 4 marzo del 1933

3 Il ciclo classico della crisi* AIS Associazione Italiana di Sociologia Sezione Politiche Sociali Convegno Le politiche sociali in tempo di crisi: dal vecchio al nuovo welfare Bologna 17 febbraio 2012 Andrea Vargiu Università di Sassari Laboratorio FOIST per le Politiche Sociali e i Processi Formativi Mania Espansione del credito Nascita nuove soggetti e sviluppo strumenti finanziari innovativi (con possibile aumento frodi) Euforia e aumento delle attività speculative Bolle speculative Panico Modifica dellequilibrio tra vendite e acquisti Calo dei prezzi. Se repentino, causa: Scoppio bolle (svendita titoli e aumento bisogno liquidità) Crash Fallimento di uno o più soggetti Rivelazione frodi e comportamenti scorretti *H.P. Minsky, Can «it» Happen Again? Essays on Instability and Finance (1982) C.P. Kindleberger, R. Aliber, Manias, Panics and Crashes (2007)

4 I modelli di analisi AIS Associazione Italiana di Sociologia Sezione Politiche Sociali Convegno Le politiche sociali in tempo di crisi: dal vecchio al nuovo welfare Bologna 17 febbraio 2012 Andrea Vargiu Università di Sassari Laboratorio FOIST per le Politiche Sociali e i Processi Formativi Limiti più diffusi Spiegazione versus comprensione Modelli causali versus variazioni concomitanti Limitati a fattori economici Temi di interesse Ruolo ideologia Disuguaglianze Mutamento condizioni produzione e consumo Ruolo tecnologie Politiche

5 Ruolo dellideologia AIS Associazione Italiana di Sociologia Sezione Politiche Sociali Convegno Le politiche sociali in tempo di crisi: dal vecchio al nuovo welfare Bologna 17 febbraio 2012 Andrea Vargiu Università di Sassari Laboratorio FOIST per le Politiche Sociali e i Processi Formativi Finanziarizzazione delleconomia «[...] La finanziarizzazione delleconomia è stata cantata – esaltando il modello anglosassone centrato sui mercati, rispetto a quello cosiddetto renano basato sulla centralità della banca – come elemento di flessibilità favorevole alla crescita». (Roncaglia, 2010: 110) Scelte di politica economica «[...] le scelte di politica economica sono certo condizionate dagli interessi in gioco, ma sono anche influenzate, in modo spesso decisivo, dalle interpretazioni sul modo di funzionare delle economie di mercato, cioè dagli orientamenti teorici […]. Possiamo dire che la crisi ha avuto le sue radici culturali in una impostazione teorica che ha favorito il laissez-faire non regolamentato. Non si tratta […] di una opposizione tra mercato e pianificazione, ma di una opposizione tra due diverse idee del mercato». (Roncaglia, 2010) Torna su

6 Disuguaglianze 1: Indice Gini AIS Associazione Italiana di Sociologia Sezione Politiche Sociali Convegno Le politiche sociali in tempo di crisi: dal vecchio al nuovo welfare Bologna 17 febbraio 2012 Andrea Vargiu Università di Sassari Laboratorio FOIST per le Politiche Sociali e i Processi Formativi (Fonte: A.B. Atkinsons, Income inequality in OECD Countries: Data and explanations, 2003) Torna su

7 Disuguaglianze 2: Indice Gini AIS Associazione Italiana di Sociologia Sezione Politiche Sociali Convegno Le politiche sociali in tempo di crisi: dal vecchio al nuovo welfare Bologna 17 febbraio 2012 Andrea Vargiu Università di Sassari Laboratorio FOIST per le Politiche Sociali e i Processi Formativi (Fonte: OCSE: Divided We Stand: Why Inequality Keeps Rising, 2011) Torna su

8 Disuguaglianze 3: Percentili AIS Associazione Italiana di Sociologia Sezione Politiche Sociali Convegno Le politiche sociali in tempo di crisi: dal vecchio al nuovo welfare Bologna 17 febbraio 2012 Andrea Vargiu Università di Sassari Laboratorio FOIST per le Politiche Sociali e i Processi Formativi (Fonte: A.B. Atkinsons, Income inequality in OECD Countries: Data and explanations, 2003) Torna su

9 Disuguaglianze e deregolamentazione AIS Associazione Italiana di Sociologia Sezione Politiche Sociali Convegno Le politiche sociali in tempo di crisi: dal vecchio al nuovo welfare Bologna 17 febbraio 2012 Andrea Vargiu Università di Sassari Laboratorio FOIST per le Politiche Sociali e i Processi Formativi (Fonte: Philippon T., Reshef A., Wages and human capital in the U.S. financial industry: – 2008: 54) Torna su

10 Sostenibilità del debito AIS Associazione Italiana di Sociologia Sezione Politiche Sociali Convegno Le politiche sociali in tempo di crisi: dal vecchio al nuovo welfare Bologna 17 febbraio 2012 Andrea Vargiu Università di Sassari Laboratorio FOIST per le Politiche Sociali e i Processi Formativi (Fonte: Sylos Labini P., Le prospettive delleconomia mondiale : 54) Torna su

11 Anni 70-80: punti di svolta AIS Associazione Italiana di Sociologia Sezione Politiche Sociali Convegno Le politiche sociali in tempo di crisi: dal vecchio al nuovo welfare Bologna 17 febbraio 2012 Andrea Vargiu Università di Sassari Laboratorio FOIST per le Politiche Sociali e i Processi Formativi Politiche economiche 1971: Fine degli accordi di Bretton Woods Politiche nel settore pubblico Fine anni 80: Nuovo Management Pubblico Torna su Modi di produzione e consumo Dal fordismo al post-fordismo Tecnologie Nuove Tecnologie dellInformatica e delle Comunicazioni (NTIC)


Scaricare ppt "Linterezza delle politiche sociali per la cittadinanza attiva (Note a margine della crisi) Andrea Vargiu (Università degli Studi di Sassari) AIS Associazione."

Presentazioni simili


Annunci Google