La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL CONGRESSO DI VIENNA. Il dipinto rappresenta i rappresentanti delle nazioni riunite a Vienna; le decisioni furono prese dagli stati vincitori, ma moltre.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL CONGRESSO DI VIENNA. Il dipinto rappresenta i rappresentanti delle nazioni riunite a Vienna; le decisioni furono prese dagli stati vincitori, ma moltre."— Transcript della presentazione:

1 IL CONGRESSO DI VIENNA

2 Il dipinto rappresenta i rappresentanti delle nazioni riunite a Vienna; le decisioni furono prese dagli stati vincitori, ma moltre altre nazioni parteciparono al congresso.

3 LEuropa dominata dalla Francia di Napoleone, prima del Congresso

4 LEuropa dopo il Congresso di Vienna

5 La Francia torna ad avere i confini precedenti alla Rivoluzione Francese e sale al trono Luigi XVIII, fratello del re ghigliottinato La Russia acquisisce la Finlandia e parte della Polonia. La Austria torna ad essere uno stato esteso, ma ci sono molte spinte autonomistiche al suo interno, dato che convivono popoli molto diversi La Prussia acquisisce il bacino della Ruhr e terre nella zona renana. LInghilterra acquisisce alcune colonie francesi. La Polonia viene divisa tra Prussia e Austria. Belgio e Olanda, popoli molto diversi, vengono uniti per formare uno stato cuscinetto vicino alla Francia. Viene sancita la fine del Sacro Romano Impero e i 39 stati della Germania vengono uniti in una confederazione.

6 LItalia dopo il Congresso di Vienna

7 Il Regno di Sardegna dei Savoia è indipendente e acquisisce la Liguria perché funge da stato cuscinetto vicino alla Francia. La Lombardia e il Veneto entrano a far parte dei domini austriaci sotto limperatore dAsburgo. Il Ducato di Parma viene dato alla figlia dellimperatore dAustria, ex moglie di Napoleone. Il Granducato di Modena viene dato a un membro della famiglia degli Asburgo. Il Granducato di Toscana viene dato al fratello dellimperatore dAustria. Lo Stato pontificio torna al Papa; è uno stato indipendente. Il Regno delle due Sicilie torna ai Borboni, alleati degli Asburgo.

8 CONSEGUENZE DEL CONGRESSO DI VIENNA In nome del legittimismo e dellequilibrio viene negata laspirazione dei popoli allautodeterminazione e allindipendenza Si vuole restaurare lAncien Regime e lassolutismo. Attraverso la repressione poliziesca e la censura si soffocano gli ideali di libertà che la Rivoluzione Francese aveva diffuso. Si afferma un clima reazionario.

9 MA ERA POSSIBILE RESTAURARE IL PASSATO? I fatti successivi dimostrarono limpossibilità di ritornare allAncien Regime; troppi cambiamenti erano avvenuti dopo la Rivoluzione Francese. Le idee di libertà e le aspirazioni nazionali dei popoli non poterono essere cancellati, nemmeno con la repressione violenta. Perciò durante la Restaurazione inizieranno i moti per lindipendenza che ridisegneranno la cartina politica dellEuropa e affermeranno un nuovo modo di pensare.

10

11


Scaricare ppt "IL CONGRESSO DI VIENNA. Il dipinto rappresenta i rappresentanti delle nazioni riunite a Vienna; le decisioni furono prese dagli stati vincitori, ma moltre."

Presentazioni simili


Annunci Google