La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LABORATORIO DI COSTRUZIONI 25 FEBBRAIO 2011 Anno Accademico 2010-2011 PRESENTAZIONE DEL CORSO Facoltà di Architettura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LABORATORIO DI COSTRUZIONI 25 FEBBRAIO 2011 Anno Accademico 2010-2011 PRESENTAZIONE DEL CORSO Facoltà di Architettura."— Transcript della presentazione:

1 LABORATORIO DI COSTRUZIONI 25 FEBBRAIO 2011 Anno Accademico PRESENTAZIONE DEL CORSO Facoltà di Architettura

2 LABORATORIO DI COSTRUZIONI 25 FEBBRAIO 2011 MODULO DI Impianti- ING/IND 11 prof.ing.Marina Mistretta Obiettivi perseguiti: Acquisizione da parte degli allievi dei concetti fondamentali delle condizioni benessere ambientale nei suoi diversi aspetti e delle soluzioni alle principali problematiche progettuali degli impianti fisico-tecnici. Articolazione del corso: Considerato che il corso si articola sullattribuzione di 4 crediti formativi, le lezioni verranno organizzate in due fasi: una prima fase teorica in cui verranno affrontati i temi dal punto di vista teorico, finalizzata alla conoscenza del concetto di benessere ambientale (in particolare visivo) relativo agli ambienti interni in rapporto agli elementi edilizi; una seconda fase, prevalentemente applicativa, sarà destinata a verificare la comprensione degli elementi teorici attraverso lesercitazione progettuale da definire in coordinamento con gli altri docenti. I temi principali affrontati durante il corso saranno i seguenti: Laboratorio di Costruzioni Modulo di Impianti Facoltà di Architettura

3 LABORATORIO DI COSTRUZIONI 25 FEBBRAIO 2011 MODULO DI Impianti- ING/IND 11 prof.ing.Marina Mistretta Contenuti minimi: Benessere termoigrometrico Scambi termici tra il corpo umano e lambiente esterno. Equazione di bilancio ermico. Le variabili ambientali che influiscono sul comfort. Metodo del Fanger. Indici sintetici: Voto Medio previsto (PMV), Percentuale di Individui Insoddisfatti (PPD). Cenni al Metodo ASHRAE. Norma ISO Condizioni di Discomfort localizzato. Controllo delle variabili progettuali ai fini del benessere termico. Applicazioni. Quadro normativo di riferimento Laboratorio di Costruzioni Modulo di Impianti Facoltà di Architettura

4 LABORATORIO DI COSTRUZIONI 25 FEBBRAIO 2011 MODULO DI Impianti- ING/IND 11 prof.ing.Marina Mistretta Contenuti minimi: Illuminotecnica La luce: grandezze fotometriche principali (flusso luminoso, illuminamento, luminanza, intensità luminosa, radianza, efficienze); classificazione delle sorgenti luminose. Requisiti illuminotecnici degli ambienti e loro influenza sul comfort visivo. Il progetto illuminotecnico. Illuminazione naturale e metodo di calcolo relativi. Illuminazione artificiale: tipi di lampade e metodi di calcolo. Integrazione di luce naturale e luce artificiale ai fini del comfort: sistemi di controllo e gestione integrata. Applicazioni. Quadro normativo di riferimento Laboratorio di Costruzioni Modulo di Impianti Facoltà di Architettura

5 LABORATORIO DI COSTRUZIONI 25 FEBBRAIO 2011 MODULO DI Impianti- ING/IND 11 prof.ing.Marina Mistretta Energia solare Breve panoramica sul dimensionamento degli impianti solari: calcolo della radiazione solare in funzione della zona climatica, normative di riferimento, Metodo F-chart, collettori solari termici piani (efficienze e prestazioni termiche), criteri di selezione dei pannelli Pannelli fotovoltaici e tipologie presenti nel mercato; impianti grid-connected e stand alone, rendimenti, materiali costituenti, effetto fotoelettrico. Dimensionamento dei pannelli e della batteria di alimentazione. Diagrammi di carico dellutenza. Quadro normativo di riferimento Laboratorio di Costruzioni Modulo di Impianti Facoltà di Architettura

6 LABORATORIO DI COSTRUZIONI 25 FEBBRAIO 2011 MODULO DI Impianti- ING/IND 11 prof.ing.Marina Mistretta Impianti in edilizia Impianti di climatizzazione Criteri generali per il calcolo degli impianti di climatizzazione. Calcolo dei carichi termici estivo e invernale. Calcolo della potenza di impianto invernale ed estiva. Riferimenti normativi. Richiami sulle dispersioni attraverso gli elementi di involucro. Calcolo del FEN. Canali di distribuzione, tipologie impiantistiche, climatizzazione con impianti a energia solare. Impianti di illuminazione Criteri generali per il dimensionamento di massima degli impianti di illuminazione. Metodo del flusso totale. Scelta delle sorgenti luminose: caratteristiche cromatiche e luminose delle sorgenti. Verifica dellabbagliamento. Progetto illuminotecnico. Laboratorio di Costruzioni Modulo di Impianti Facoltà di Architettura

7 LABORATORIO DI COSTRUZIONI 25 FEBBRAIO 2011 MODULO DI Impianti- ING/IND 11 prof.ing.Marina Mistretta Esercitazione progettuale Ciascun allievo dovrà applicare gli argomenti teorici della disciplina alla propria esercitazione progettuale multidisciplinare. Il tema dellesercitazione verrà stabilito in accordo alle altre discipline del laboratorio e comunque prevedrà il dimensionamento di un impianto solare finalizzato allapprovvigionamento di energia termica ed elettrica. Testi consigliati: Fisica Tecnica- Autori: Sacchi, Caglieris - Ed. UTET. Termodinamica e Trasmissione del Calore – Autore: Yunus A. Çengel – Ed. Mac Graw Hill. Gli impianti nellArchitettura 1 – Autori: DallÒ – Ed. UTET. Gli impianti nellArchitettura 2 – Autori: DallÒ – Ed. UTET. Appunti delle lezioni forniti dal docente. Laboratorio di Costruzioni Modulo di Impianti Facoltà di Architettura


Scaricare ppt "LABORATORIO DI COSTRUZIONI 25 FEBBRAIO 2011 Anno Accademico 2010-2011 PRESENTAZIONE DEL CORSO Facoltà di Architettura."

Presentazioni simili


Annunci Google