La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ITIS L. DA VINCI CARPI AZIENDE APERTE 2002 © Classe 2F.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ITIS L. DA VINCI CARPI AZIENDE APERTE 2002 © Classe 2F."— Transcript della presentazione:

1 ITIS L. DA VINCI CARPI AZIENDE APERTE 2002 © Classe 2F

2 Dondi jersey L'industria, che opera nel settore tessile- abbigliamento, è leader nella progettazione e produzione di tessuti a maglia altamente creativi.

3 Con oltre 70 telai circolari, questa industria oggi produce circa 2 milioni di metri l'anno di tessuti. La tessitura

4 Le macchine per maglieria circolari sono in grado di produrre tessuto tubolare con un moto costante di rotazione.

5 La tessitura Uno stesso telaio consente di realizzare una elevata gamma di tessuti.

6 La campionatura La campionatura consiste nel preparare campioni di un prodotto di serie per poterlo presentare ai possibili acquirenti.

7 Il controllo Al termine del processo di tessitura, oppure in linea con questo, viene effettuato un controllo di qualità. Questo può essere svolto da opportune macchine ottiche, oppure da addetti che scorrono lentamente il tessuto su di un piano fortemente illuminato, e pinzano al tessuto una nota identificante il difetto là dove riscontrato. Tale processo è quindi lento e tendenzialmente ad elevato contenuto di manodopera.

8 Gli addetti Nell'azienda lavorano 110 addetti.

9 PARTENA Lindustria Partena opera nel settore della meccanica carpigiana da più di 50 anni, è nata nel 1949 con il marchio CAM.

10 L'ufficio tecnico In questo ufficio lavorano tecnici specializzati che progettano e disegnano le varie macchine. Si utilizzano solo i computer che hanno sostituito i vecchi tecnigrafi.

11 Lo stabilimento Nel reparto produttivo vengono fabbricati i componenti per lassemblaggio di macchinari destinati alle aziende farmaceutiche.

12 Lo stabilimento Reparto di collaudo, dove vengono testati i macchinari.

13 Camera bianca Questa macchina è addetta ai test di simulazione del funzionamento dei vari macchinari. Si trova nella camera bianca, un luogo che riproduce lambiente farmaceutico.

14 Operai al lavoro Controlli e accertamenti su questi sofisticati macchinari adibiti alla produzione dei blister.

15 Pannello di controllo Quadro elettrico per il funzionamento di un complesso macchinario farmaceutico.

16 Processo elettronico Per completare il processo di confezionamento si applica sul blister un velo di alluminio su cui viene stampato il marchio della ditta farmaceutica e il nome del medicinale.

17 Processo elettronico Alla fine del processo avviene lultima fase che consiste nello scarto del materiale difettoso mentre quello idoneo viene imballato pronto per la spedizione

18 Banco di lavoro Banco di lavorazione dove si utilizzano strumenti di misura di alta precisione.


Scaricare ppt "ITIS L. DA VINCI CARPI AZIENDE APERTE 2002 © Classe 2F."

Presentazioni simili


Annunci Google