La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Linvenzione del progresso Economia,societàcultura nelletà dei lumi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Linvenzione del progresso Economia,societàcultura nelletà dei lumi."— Transcript della presentazione:

1 Linvenzione del progresso Economia,societàcultura nelletà dei lumi

2 Crescita demografica e sviluppo del capitalismo Secolo XVIII: inversione di tendenza nella storia demografica Secolo XVIII: inversione di tendenza nella storia demografica La popolazione cresce senza incontrare più i consueti limiti imposti dalle passate catastrofi (peste, carestie, guerre) La popolazione cresce senza incontrare più i consueti limiti imposti dalle passate catastrofi (peste, carestie, guerre) Da quel momento in poi il movimento ascensionale non si è più arrestato Da quel momento in poi il movimento ascensionale non si è più arrestato

3 Le cifre dellaumento demografico Europa (totale) Inghilte rra SpagnaFranciaItaliaPrussia da 118 milioni da 5 milioni da 6 milioni da 18 milioni da 11 milioni da 3 milioni a 187 milioni a 9 milioni a 11 milioni a 26 milioni a 16 milioni a 6 milioni

4

5

6 Le trasformazioni delleconomia agricola Lo sviluppo demografico è collegato al miglioramento del regime alimentare Lo sviluppo demografico è collegato al miglioramento del regime alimentare Ovvero dellagricoltura (influenza reciproca) Ovvero dellagricoltura (influenza reciproca) Attraverso: lespansione delle culture e la diffusione di nuove piante (mais, patate) Attraverso: lespansione delle culture e la diffusione di nuove piante (mais, patate) Ma soprattutto: lintensificazione delle stesse per aumentarne la redditività Ma soprattutto: lintensificazione delle stesse per aumentarne la redditività

7 Nuovi sistemi produttivi La razionalizzazione delleconomia agricola impone: La razionalizzazione delleconomia agricola impone: 1. Limpiego di capitali 2. Ladozione di tecniche colturali più complesse 3. Il superamento dei limiti imposti dal regime tradizionale (di origine feudale) 4. Una nuova organizzazione sociale e del lavoro 5. Libertà di iniziativa e proprietà privata

8 Gli ostacoli allo sviluppo agricolo 1. Leconomia comunitaria (spazi comuni allinterno della proprietà, libero accesso dei contadini per il pascolo e la raccolta di legna, privilegi, ecc.) 2. Il monopolio fondiario (la terra è nelle mani di pochi aristocratici che non hanno né la mentalità, né i capitali per sfruttarla in maniera moderna, gravata da fedecommessi, manomorta ecclesiastica, ecc.)

9 La rimozione degli ostacoli Rafforzamento della proprietà privata (enclosures iniziate in Inghilterra nel XVI sec.) Rafforzamento della proprietà privata (enclosures iniziate in Inghilterra nel XVI sec.) Lotta contro i demani pubblici, i vincoli al commercio della terra e gli usi civici, tramite pressioni politiche o vere e proprie usurpazioni Lotta contro i demani pubblici, i vincoli al commercio della terra e gli usi civici, tramite pressioni politiche o vere e proprie usurpazioni Trasferimento di parte di beni fondiari dal clero e dalla nobiltà a forze sociali più attive, borghesi Trasferimento di parte di beni fondiari dal clero e dalla nobiltà a forze sociali più attive, borghesi Riorganizzazione diseguale in Europa: si distinguono Inghilterra, Olanda e Italia padana Riorganizzazione diseguale in Europa: si distinguono Inghilterra, Olanda e Italia padana

10 Agricoltura e sviluppo del capitalismo Marx: accumulazione originaria dei capitali Marx: accumulazione originaria dei capitali 1. Capitalismo commerciale (dal sec. XIV al XVII) 2. Capitalismo agricolo (sec. XVIII) 3. Capitalismo industriale (in Inghilterra e in altre zone dellEuropa a partire dalla fine del sec. XVIII – prima rivoluzione industriale; nel resto dEuropa sec. XIX – seconda rivoluzione industriale)

11 Strutture economiche ed ideologie culturali: lIlluminismo Il philosophe si batte contro i pregiudizi e le superstizioni su cui si fonda lAncien Regime Il philosophe si batte contro i pregiudizi e le superstizioni su cui si fonda lAncien Regime Ripone la sua fiducia nella classe media, nelloperosità e nello spirito di iniziativa peculiari della borghesia Ripone la sua fiducia nella classe media, nelloperosità e nello spirito di iniziativa peculiari della borghesia Si fa interprete della rivoluzione economica e sociale in atto Si fa interprete della rivoluzione economica e sociale in atto Si impegna a favore della rimozione degli ostacoli politici ed istituzionali Si impegna a favore della rimozione degli ostacoli politici ed istituzionali

12 Contro lautorità, la tradizione, la rivelazione Il metodo scientifico: esperienza e ragione Il metodo scientifico: esperienza e ragione Il newtonismo trasfuso dallambito naturale a quello delle scienze umane Il newtonismo trasfuso dallambito naturale a quello delle scienze umane Lidea di progresso: sapere e benessere fattori della pubblica felicità Lidea di progresso: sapere e benessere fattori della pubblica felicità LEnciclopedia delle Arti e dei Mestieri di Diderot e dAlembert simbolo di unepoca di trasformazioni ( , 28 volumi illustrati) LEnciclopedia delle Arti e dei Mestieri di Diderot e dAlembert simbolo di unepoca di trasformazioni ( , 28 volumi illustrati)

13

14 Voltaire e la lotta contro loscurantismo Polemico sulla religione rivelata e la Chiesa Polemico sulla religione rivelata e la Chiesa Aristocratico, cosmopolita Aristocratico, cosmopolita Il Dizionario Filosofico (1754) Il Dizionario Filosofico (1754) Il Trattato sulla tolleranza (1762) Il Trattato sulla tolleranza (1762) Il deismo Il deismo

15 Dottrine politiche: Montesquieu Lo spirito delle Leggi (1748) Lo spirito delle Leggi (1748) Costituzionalismo aristocratico Costituzionalismo aristocratico Libertà basata sullequilibrio costituzionale dei poteri (legislativo, esecutivo, giudiziario) Libertà basata sullequilibrio costituzionale dei poteri (legislativo, esecutivo, giudiziario) Libertà individuale Libertà individuale Moderazione sul piano sociale Moderazione sul piano sociale

16 Dottrine politiche: Voltaire Dispotismo illuminato Dispotismo illuminato La monarchia assoluta, guidata da un principe disposto ad ascoltare il philosophe è la migliore garanzia di buon governo per lo sviluppo della borghesia La monarchia assoluta, guidata da un principe disposto ad ascoltare il philosophe è la migliore garanzia di buon governo per lo sviluppo della borghesia Negazione dei privilegi di nobiltà e clero Negazione dei privilegi di nobiltà e clero Necessità naturale del mantenimento delle disparità economiche e sociali Necessità naturale del mantenimento delle disparità economiche e sociali Sfiducia nel popolo Sfiducia nel popolo

17 Dottrine politiche: Rousseau Tutti gli uomini per natura nascono liberi ed eguali Tutti gli uomini per natura nascono liberi ed eguali La stato di natura: un principio ideale (giusnaturalismo) La stato di natura: un principio ideale (giusnaturalismo) La proprietà privata è lorigine della diseguaglianza sociale La proprietà privata è lorigine della diseguaglianza sociale Non va distrutta ma va garantita una più equa ripartizione delle ricchezze Non va distrutta ma va garantita una più equa ripartizione delle ricchezze

18 Dottrine politiche: Rousseau Il Contratto Sociale (1762) – contrattualismo Il Contratto Sociale (1762) – contrattualismo Luomo rinuncia alla libertà naturale per diventare cittadino, accordandosi con i suoi simili Luomo rinuncia alla libertà naturale per diventare cittadino, accordandosi con i suoi simili Lo Stato deve salvaguardare libertà ed eguaglianza Lo Stato deve salvaguardare libertà ed eguaglianza La sovranità è nel popolo e non può essere alienata La sovranità è nel popolo e non può essere alienata Lo Stato si identifica con il popolo. I suoi funzionari sono servitori del popolo Lo Stato si identifica con il popolo. I suoi funzionari sono servitori del popolo La volontà generale è la fonte delle leggi La volontà generale è la fonte delle leggi Democrazia diretta o rappresentativa Democrazia diretta o rappresentativa LEmile e la nascita della pedagogia moderna: leducazione deve essere pubblica, gratuita ed eguale per tutti LEmile e la nascita della pedagogia moderna: leducazione deve essere pubblica, gratuita ed eguale per tutti

19 Dottrine economiche: fisiocrazia e liberismo Fisiocrazia: lagricoltura crea le basi della ricchezza (il surplus), lindustria si limita a trasformare i beni e il commercio a distribuirli Fisiocrazia: lagricoltura crea le basi della ricchezza (il surplus), lindustria si limita a trasformare i beni e il commercio a distribuirli Il liberismo di Quesnay (Tableau économique, 1758) e di Mirabeau: contro il mercantilismo libertà di iniziativa economica e libero scambio. Lo Stato si deve limitare a rimuovere gli ostacoli per la circolazione di merci e capitali e la formazione del profitto Il liberismo di Quesnay (Tableau économique, 1758) e di Mirabeau: contro il mercantilismo libertà di iniziativa economica e libero scambio. Lo Stato si deve limitare a rimuovere gli ostacoli per la circolazione di merci e capitali e la formazione del profitto

20 Dottrine economiche: Adam Smith Ricerca sulla natura e sulle cause della ricchezza delle nazioni (1776) Ricerca sulla natura e sulle cause della ricchezza delle nazioni (1776) La nascita delleconomia politica La nascita delleconomia politica La fonte della ricchezza è il lavoro La fonte della ricchezza è il lavoro La ricerca del profitto da parte del singolo coincide spontaneamente con il benessere collettivo (la mano invisibile del mercato) La ricerca del profitto da parte del singolo coincide spontaneamente con il benessere collettivo (la mano invisibile del mercato) Studio del capitalismo industriale: la situazione inglese (mentre in Francia i fisiocrati si attardano sul capitalismo agrario) Studio del capitalismo industriale: la situazione inglese (mentre in Francia i fisiocrati si attardano sul capitalismo agrario)

21 Espansione e diffusione dellIlluminismo La Massoneria La Massoneria Lessing e Kant in Germania Lessing e Kant in Germania Milano: il Caffè dei fratelli Verri e Dei delitti e delle pene di Cesare Beccaria (1764) Milano: il Caffè dei fratelli Verri e Dei delitti e delle pene di Cesare Beccaria (1764) Napoli: Genovesi e Filangeri Napoli: Genovesi e Filangeri Firenze: lAccademia dei Georgofili Firenze: lAccademia dei Georgofili

22 Il Caffè e il Piano di Legislazione Criminale

23 I viaggi di Goethe in Italia: il Grand Tour


Scaricare ppt "Linvenzione del progresso Economia,societàcultura nelletà dei lumi."

Presentazioni simili


Annunci Google