La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale."— Transcript della presentazione:

1 Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

2 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

3 ITALIANO Risultati complessivi: Scuola Primaria e Secondaria ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

4 MATEMATICA Risultati complessivi: Scuola Primaria e Secondaria ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

5 Prova complessiva di Italiano classi seconde S.P. ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

6 Istituzione scolastica nel suo complesso ITALIANO classi seconde S.P. Classi/Istituto 1 1 Media del punteggio al netto del cheating 2 2 Differenza nei risultati rispetto a classi/scuole con background familiare simile 3 3 Background familiare mediano degli studenti 4 4 Punteggio Puglia (68.7) 5 5 Punteggio Sud (66.1) 6 6 Punteggio Italia (67.9) 7 7 Cheating in percentuale ,1-16,3n.d.37,2% ,6+8,2n.d.2,1% ,0+11,6n.d.0,0% TAEE04900B70,8+2,5basso12,8% CLASSI SECONDE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

7 1 Non viene riportato il dato relativo alle classi con un elevato indice di propensione al cheating (vedi Nota iniziale). 2 Insieme di anomalie che alterano gli esiti della prova. L'effetto del cheating è misurato mediante un indicatore percentuale che esprime quale parte del punteggio osservato è mediamente da attribuire alle predette anomalie. 3 L'ESCS è l'indice di status socio-economico-culturale. Esso misura il livello del background dello studente, considerando principalmente il titolo di studio dei genitori, la loro condizione occupazionale e la disponibilità di risorse economiche. La differenza è calcolata rispetto al risultato medio delle 200 classi/scuole con background socio-economico-culturale (ESCS) più simile a quello della classe/scuola considerata. 4 I livelli del background sono definiti rispetto alla distribuzione nazionale dell'indicatore ESCS. Primo quartile (fino al 25%): livello basso; secondo quartile (dal 25% al 50%); terzo quartile (dal 50% al 75%): livello medio-alto; quarto quartile (dal 75% al 100%): livello alto. 5 La frecce rivolte verso l'alto e verso il basso indicano una differenza rispettivamente positiva e negativa statisticamente significativa, ossia con una probabilità superiore al 95% di verificarsi anche nella popolazione e non solo nel campione. Le frecce orizzontali indicano, invece, una differenza positiva o negativa statisticamente non significativa. NOTE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

8 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

9 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

10 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

11 Punti di Debolezza AmbitoQuesito Media Scuola Media Nazionale Testo narrativo A4, A5a, A5b, A5c, A5d, A5e, A5f, A5g, A5h, A5i, B1, B7, B9, B10, B12, B14 Riordino frasi C1, C3, AmbitoOsservazioni ITALIANO – Scuola Primaria– Classi Seconde Testo NarrativoDifficoltà a fare uninferenza diretta, ricavando uninformazione implicita da una o più informazioni date nel testo. (A4, A5a, A5b, A5c, A5d, A5e, A5f, A5g, A5h, A5i) Difficoltà ad individuare informazioni date esplicitamente nel testo (B1) Difficoltà a ricostruire una parte del testo integrando più informazioni e concetti (B7, B9, B10, B12, B14) Riordino frasiDifficoltà nel riordino di parole in una semplice frase (C1, C3) ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

12 Punti di Forza AmbitoQuesito Media ScuolaMedia Nazionale Testo narrativo A5a, B4, B5 Riordino frasi C4, C6 Proposte La prova dItaliano era costituita da due tipologie testuali. In ogni classe sono emersi punti di forza e di debolezza diversificati. Pertanto sulla base di quanto emerso dallanalisi dei punti di forza e di debolezza si propone di: rendere gli alunni consapevoli dei procedimenti e ragionamenti; operare attraverso una lettura comprensiva, analitica in modo collettivo; potenziare le attività di conversazione; utilizzare prove a risposta multipla. ITALIANO – Scuola Primaria– Classi Seconde ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE CRITICITA: I dati sopra riportati si riferiscono ai risultati ottenuti da una classe attestatasi notevolmente al di sotto della media nazionale. Le restanti due classi seconde hanno fatto registrare risultati superiori alla media nazionale.

13 Prova complessiva di Matematica classi seconde S.P. CLASSI SECONDE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

14 Istituzione scolastica nel suo complesso MATEMATICA classi seconde S.P. Classi/Istituto 1 1 Media del punteggio al netto del cheating 2 2 Differenza nei risultati rispetto a classi/scuole con background familiare simile 3 3 Background familiare mediano degli studenti 4 4 Punteggio Puglia (60.1) 5 5 Punteggio Sud (58.5) 6 6 Punteggio Italia (58.0) 7 7 Cheating in percentuale ,7-6,3n.d.32,4% ,8+1,7n.d.0,1% ,2+9,0n.d.0,4% TAEE04900B64,6+3,1basso10,7% ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

15 1 Non viene riportato il dato relativo alle classi con un elevato indice di propensione al cheating (vedi Nota iniziale). 2 Insieme di anomalie che alterano gli esiti della prova. L'effetto del cheating è misurato mediante un indicatore percentuale che esprime quale parte del punteggio osservato è mediamente da attribuire alle predette anomalie. 3 L'ESCS è l'indice di status socio-economico-culturale. Esso misura il livello del background dello studente, considerando principalmente il titolo di studio dei genitori, la loro condizione occupazionale e la disponibilità di risorse economiche. La differenza è calcolata rispetto al risultato medio delle 200 classi/scuole con background socio-economico-culturale (ESCS) più simile a quello della classe/scuola considerata. 4 I livelli del background sono definiti rispetto alla distribuzione nazionale dell'indicatore ESCS. Primo quartile (fino al 25%): livello basso; secondo quartile (dal 25% al 50%); terzo quartile (dal 50% al 75%): livello medio-alto; quarto quartile (dal 75% al 100%): livello alto. 5 La frecce rivolte verso l'alto e verso il basso indicano una differenza rispettivamente positiva e negativa statisticamente significativa, ossia con una probabilità superiore al 95% di verificarsi anche nella popolazione e non solo nel campione. Le frecce orizzontali indicano, invece, una differenza positiva o negativa statisticamente non significativa. NOTE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

16 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

17 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

18 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

19 Punti di Debolezza AmbitoQuesito Media ScuolaMedia Nazionale Numeri DD10, D20a, D20b, D20c, D20d, Dati e Previsioni D5b Spazio e Figure D7a, D18a, D18b, AmbitoOsservazioni MATEMATICA – Scuola Primaria– Classi Seconde CRITICITA: NumeriDifficoltà a riconoscere i numeri decimali.(D10) Difficoltà a riconoscere e padroneggiare algoritmi e procedure. Eseguire mentalmente semplici operazioni.(D20a, D20b, D20c, D20d) Dati e PrevisioniDifficoltà a rappresentare relazioni e dati con diagrammi, schemi e tabelle..(D5b) Spazio e FigureDifficoltà a riconoscere le forme nello spazio. (D7a) Difficoltà a riconoscere in contesti diversi il carattere misurabile di oggetti e fenomeni e saper utilizzare strumenti di misura. (D18a, D18b) ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

20 Punti di Forza AmbitoQuesito Media ScuolaMedia Nazionale Numeri D3a, D3b, D6, D14, D16, D19 Dati e previsioni D9b non ci sono punti di forza Spazio e figure D7a, D7b, D8, D13 Proposte Dallanalisi delle tre classi si evince che una di esse ha riportato risultati notevolmente superiori alla media nazionale. Inoltre, gli alunni delle tre classi hanno dimostrato una spiccata competenza nellarea dei numeri rispetto alle altre aree. CRITICITA: MATEMATICA – Scuola Primaria– Classi Seconde ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI SECONDE

21 Prova complessiva di Italiano classi quinte S.P. CLASSI QUINTE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

22 Istituzione scolastica nel suo complesso ITALIANO classi quinte Classi/Istituto 1 1 Media del punteggio al netto del cheating 2 2 Differenza nei risultati rispetto a classi/scuole con background familiare simile 3 3 Background familiare mediano degli studenti 4 4 Punteggio Puglia (77.3) 5 5 Punteggio Sud (76.1) 6 6 Punteggio Italia (76.8) 7 7 Cheating in percentuale ,6+6,6basso2,1% ,1+2,6basso0,0% TAEE04900B80,2+4,5basso1,0% ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

23 1 Non viene riportato il dato relativo alle classi con un elevato indice di propensione al cheating (vedi Nota iniziale). 2 Insieme di anomalie che alterano gli esiti della prova. L'effetto del cheating è misurato mediante un indicatore percentuale che esprime quale parte del punteggio osservato è mediamente da attribuire alle predette anomalie. 3 L'ESCS è l'indice di status socio-economico-culturale. Esso misura il livello del background dello studente, considerando principalmente il titolo di studio dei genitori, la loro condizione occupazionale e la disponibilità di risorse economiche. La differenza è calcolata rispetto al risultato medio delle 200 classi/scuole con background socio-economico-culturale (ESCS) più simile a quello della classe/scuola considerata. 4 I livelli del background sono definiti rispetto alla distribuzione nazionale dell'indicatore ESCS. Primo quartile (fino al 25%): livello basso; secondo quartile (dal 25% al 50%); terzo quartile (dal 50% al 75%): livello medio-alto; quarto quartile (dal 75% al 100%): livello alto. 5 La frecce rivolte verso l'alto e verso il basso indicano una differenza rispettivamente positiva e negativa statisticamente significativa, ossia con una probabilità superiore al 95% di verificarsi anche nella popolazione e non solo nel campione. Le frecce orizzontali indicano, invece, una differenza positiva o negativa statisticamente non significativa. NOTE CLASSI QUINTE

24

25 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

26 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

27 Punti di Debolezza AmbitoQuesito Media ScuolaMedia Nazionale Testo narrativo A2, A10, A16b, A16d, A20a, Testo espositivo B4, B5, B8, B9, Grammatica C2, C4a, c4f, C8a AmbitoOsservazioni ITALIANO – Scuola Primaria– Classi Quinte CRITICITA: Non viene riportato il dato relativo ad una classe poiché è stato rilevato un elevato indice di propensione al cheating Testo NarrativoDifficoltà a riconoscere e comprendere il significato letterale e figurato di parole ed espansioni; Riconoscere le relazioni tra parole (A2, A10, A16b, A16d) Difficoltà a sviluppare uninterpretazione di un testo, a partire dal suo contenuto e dalla sua forma, andando al di là di una comprensione letterale. ( A20a) Testo EspositivoDifficoltà ad individuare informazioni date esplicitamente nel testo e a coglierne le relazioni di coesione (B4, B5, B8, B9) GrammaticaDifficoltà a riconoscere il soggetto della frase. C2 Difficoltà nel riconoscere parole che subiscono variazioni nella forma (,C4a, c4f) Difficoltà a riconoscere e saper usare le convenzioni duso dei segni interpuntivi.(C8a) ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

28 Punti di Forza AmbitoQuesito Media ScuolaMedia Nazionale Testo narrativo A20b, A17 Testo espositivo B10, B8 Grammatica C1b, C8b, C8c Proposte La prova dItaliano era costituita da due tipologie testuali e quesiti di grammatica,. In ogni classe sono emersi punti di forza e di debolezza diversificati. Pertanto sulla base di quanto emerso dallanalisi dei punti di forza e di debolezza si propone di: rendere gli alunni consapevoli delle inferenze operate; potenziare la lettura comprensiva e analitica; stimolare e potenziare lo spirito dosservazione per rilevare in un testo i dati espliciti e impliciti; operare attraverso riflessioni collettive sui testi; potenziare le attività di conversazione per migliorare la capacità di argomentare. CRITICITA: ITALIANO – Scuola Primaria– Classi Quinte ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

29 Prova complessiva di Matematica classi quinte S.P. CLASSI QUINTE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

30 Istituzione scolastica nel suo complesso MATEMATICA classi quinte Classi/Istituto 1 1 Media del punteggio al netto del cheating 2 2 Differenza nei risultati rispetto a classi/scuole con background familiare simile 3 3 Background familiare mediano degli studenti 4 4 Punteggio Puglia (53.5) 5 5 Punteggio Sud (53.1) 6 6 Punteggio Italia (52.4) 7 7 Cheating in percentuale ,8+7,4basso0,1% ,1+23,7basso4,0% TAEE04900B67,6+15,5basso2,2% ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

31 1 Non viene riportato il dato relativo alle classi con un elevato indice di propensione al cheating (vedi Nota iniziale). 2 Insieme di anomalie che alterano gli esiti della prova. L'effetto del cheating è misurato mediante un indicatore percentuale che esprime quale parte del punteggio osservato è mediamente da attribuire alle predette anomalie. 3 L'ESCS è l'indice di status socio-economico-culturale. Esso misura il livello del background dello studente, considerando principalmente il titolo di studio dei genitori, la loro condizione occupazionale e la disponibilità di risorse economiche. La differenza è calcolata rispetto al risultato medio delle 200 classi/scuole con background socio-economico-culturale (ESCS) più simile a quello della classe/scuola considerata. 4 I livelli del background sono definiti rispetto alla distribuzione nazionale dell'indicatore ESCS. Primo quartile (fino al 25%): livello basso; secondo quartile (dal 25% al 50%); terzo quartile (dal 50% al 75%): livello medio-alto; quarto quartile (dal 75% al 100%): livello alto. 5 La frecce rivolte verso l'alto e verso il basso indicano una differenza rispettivamente positiva e negativa statisticamente significativa, ossia con una probabilità superiore al 95% di verificarsi anche nella popolazione e non solo nel campione. Le frecce orizzontali indicano, invece, una differenza positiva o negativa statisticamente non significativa. NOTE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

32 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

33 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

34 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

35 Punti di Debolezza AmbitoQuesito Media ScuolaMedia Nazionale Numeri D21a, D25b, D28 Dati e Previsioni D20b, D20c, D33 Spazio e Figure D14, D22, D27 Relazioni e funzioni D13, D23, D29 AmbitoOsservazioni MATEMATICA – Scuola Primaria– Classi Quinte CRITICITA: NumeriDifficoltà a confrontare e ordinare numeri decimali.(D21a) Difficoltà nel riconoscere e padroneggiare algoritmi e procedure. (D25b,D28) Dati e PrevisioniDifficoltà nella valutazione della probabilità di eventi elementari ed equiprobabili. (D20b, d20c)Difficoltà a rappresentare relazioni e dati e utilizzare le rappresentazioni per ricavarne informazioni.(D33) Spazio e FigureDifficoltà ad utilizzare strumenti di misura.(D14, D22) Difficoltà a riconoscere figure ruotate, traslate e riflesse.(D27) Relazioni e funzioniDifficoltà a riprodurre in scala(D13). Difficoltà a passare da una unità di misura allaltra (D23). Difficoltà nella risoluzione di problemi (D29). ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

36 Punti di Forza AmbitoQuesito Media ScuolaMedia Nazionale Numeri D7b, D11, D25b, Dati e Previsioni D12b, D20b, Spazio e Figure D10, D16, D26, Relazioni e Funzioni D8b, D29 Proposte Si propone di partire da situazioni concrete guidando lalunno verso una più consapevole osservazione e valutazione dei dati anche attraverso attività ludiche. CRITICITA: MATEMATICA – Scuola Primaria– Classi Quinte ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI QUINTE

37 Prova complessiva di Italiano classi prime S.S. CLASSI PRIME ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

38 CLASSI PRIME Istituzione scolastica nel suo complesso ITALIANO Classi/Istituto 1 1 Media del punteggio al netto del cheating 2 2 Differenza nei risultati rispetto a classi/scuole con background familiare simile 3 3 Background familiare mediano degli studenti 4 4 Punteggio Puglia (63.5) 5 5 Punteggio Sud (62.1) 6 6 Punteggio Italia (64.4) 7 7 Cheating in percentuale ,4+2,5basso0,0% ,8+4,5basso0,0% ,7+3,7alto0,0% ,1+3,6medio-basso0,0% ,8-3,5medio-basso1,5% ,1-4,3basso0,0% ,9+5,1basso0,0% ,2-2,6basso0,0% TAMM05100A61,9+1,1basso0,2% ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

39 1 Non viene riportato il dato relativo alle classi con un elevato indice di propensione al cheating (vedi Nota iniziale). 2 Insieme di anomalie che alterano gli esiti della prova. L'effetto del cheating è misurato mediante un indicatore percentuale che esprime quale parte del punteggio osservato è mediamente da attribuire alle predette anomalie. 3 L'ESCS è l'indice di status socio-economico-culturale. Esso misura il livello del background dello studente, considerando principalmente il titolo di studio dei genitori, la loro condizione occupazionale e la disponibilità di risorse economiche. La differenza è calcolata rispetto al risultato medio delle 200 classi/scuole con background socio-economico-culturale (ESCS) più simile a quello della classe/scuola considerata. 4 I livelli del background sono definiti rispetto alla distribuzione nazionale dell'indicatore ESCS. Primo quartile (fino al 25%): livello basso; secondo quartile (dal 25% al 50%); terzo quartile (dal 50% al 75%): livello medio-alto; quarto quartile (dal 75% al 100%): livello alto. 5 La frecce rivolte verso l'alto e verso il basso indicano una differenza rispettivamente positiva e negativa statisticamente significativa, ossia con una probabilità superiore al 95% di verificarsi anche nella popolazione e non solo nel campione. Le frecce orizzontali indicano, invece, una differenza positiva o negativa statisticamente non significativa. NOTE CLASSI PRIME ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

40 CLASSI PRIME ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

41 CLASSI PRIME ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

42 CLASSI PRIME ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

43 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE Punti di Debolezza AmbitoQuesito Media ScuolaMedia Nazionale Testo narrativo A1(4),A2(1),A4(2),A7(1),A8(2),A14(1), A17(3), A18(2) 69%697% Testo espositivo B1(1), B2(3), B5(2), B8(2), B10(2), B13(2), B14(1), B15a(1), B15f(1), B16(2) 52,9%54,5% Grammatica C1(7), C2(5), C3(7), C5(1), C7(4), C8(1) 64,7%69% AmbitoOsservazioni ITALIANO – Secondaria di 1°grado – Classi Prime CRITICITA: Difficoltà ad operare consapevolmente sui vari tipi di testo Testo Narrativo Difficoltà a riconoscere e comprendere il significato letterale e figurato di parole ed espressioni verbali ed a riconoscere le relazioni tra parole. Difficoltà a ricostruire il significato globale del testo,integrando più informazioni e concetti, anche formulando inferenze complesse Testo Espositivo Difficoltà a ricostruire informazioni date esplicitamente nel testo integrando informazioni e concetti, formulando inferenze. Difficoltà a cogliere le relazioni di coesione e coerenza testuale. Grammatica Difficoltà a riconoscere le categorie lessicali. Difficoltà a riconoscere i diversi gruppi sintattici di cui si compone una frase. Difficoltà a conoscere e applicare alcune convenzioni ortografiche CLASSI PRIME

44 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE Punti di Forza AmbitoQuesito Media ScuolaMedia Nazionale Testo narrativo A1(1), A3, A9, A11, A14, A16 Testo espositivo B1(2), B15(3) Grammatica C3(5) Proposte La prova dItaliano per le classi prime era composta da due parti: testo narrativo (19 quesiti) e testo espositivo (19 quesiti), grammatica (11 domande). Non è stata rilevata omogeneità tra le diverse classi dei punti di forza e di debolezza. In linea sono emerse difficoltà nella corretta interpretazione del testo, riconducibile ai diversi processi che sottendono la comprensione della lettura. Si propone di potenziare, anche attraverso attività laboratoriali, modalità di lettura attiva e metacognitiva, modificando le strategie tradizionali alfine di permettere allalunno di operare consapevolmente sui diversi tipi di testo. ITALIANO – Secondaria di 1°grado – Classi Prime CRITICITA:

45 NOTE * I numeri in pedice tra parentesi sono la frequenza dellitem ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

46 Prova complessiva di Matematica classi prime S.S. CLASSI PRIME ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

47 CLASSI PRIME Istituzione scolastica nel suo complesso MATEMATICA classi prime Classi/Istituto 1 1 Media del punteggio al netto del cheating 2 2 Differenza nei risultati rispetto a classi/scuole con background familiare simile 3 3 Background familiare mediano degli studenti 4 4 Punteggio Puglia (44.6) 5 5 Punteggio Sud (41.9) 6 6 Punteggio Italia (44.7) 7 7 Cheating in percentuale ,5-2,4basso0,0% ,2+12,5basso0,3% ,9-0,9alto0,0% ,4+2,0medio-basso0,0% ,8-5,9medio-basso11,6% ,2-5,0basso2,6% ,1+1,9basso0,0% ,6-10,7basso4,9% TAMM05100A42,1-1,3basso2,3% ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

48 CLASSI PRIME 1 Non viene riportato il dato relativo alle classi con un elevato indice di propensione al cheating (vedi Nota iniziale). 2 Insieme di anomalie che alterano gli esiti della prova. L'effetto del cheating è misurato mediante un indicatore percentuale che esprime quale parte del punteggio osservato è mediamente da attribuire alle predette anomalie. 3 L'ESCS è l'indice di status socio-economico-culturale. Esso misura il livello del background dello studente, considerando principalmente il titolo di studio dei genitori, la loro condizione occupazionale e la disponibilità di risorse economiche. La differenza è calcolata rispetto al risultato medio delle 200 classi/scuole con background socio-economico-culturale (ESCS) più simile a quello della classe/scuola considerata. 4 I livelli del background sono definiti rispetto alla distribuzione nazionale dell'indicatore ESCS. Primo quartile (fino al 25%): livello basso; secondo quartile (dal 25% al 50%); terzo quartile (dal 50% al 75%): livello medio-alto; quarto quartile (dal 75% al 100%): livello alto. 5 La frecce rivolte verso l'alto e verso il basso indicano una differenza rispettivamente positiva e negativa statisticamente significativa, ossia con una probabilità superiore al 95% di verificarsi anche nella popolazione e non solo nel campione. Le frecce orizzontali indicano, invece, una differenza positiva o negativa statisticamente non significativa. NOTE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

49 CLASSI PRIME ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

50 CLASSI PRIME ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

51 CLASSI PRIME ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

52 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE Punti di Debolezza AmbitoQuesito Numeri D18a, D22, d26, D18b Spazio e figure D10, D30, D14, D24 Dati e Previsioni D2a, D5a, D21b, D21c Relazioni e funzioni D13a, D8, D17a, D28, D29 MATEMATICA – Secondaria di 1°grado – Classi Prime CRITICITA: CLASSI PRIME

53 Prova complessiva di Italiano classi terze S.S. ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

54 Istituzione scolastica nel suo complesso ITALIANO classi terze Classi/Istituto 1 1 Media del punteggio al netto del cheating 2 2 Differenza nei risultati rispetto a classi/scuole con background familiare simile 3 3 Background familiare mediano degli studenti 4 4 Punteggio Puglia (65.7) 5 5 Punteggio Sud (63.2) 6 6 Punteggio Italia (67.3) 7 7 Cheating in percentuale ,6-4,4n.d.0,2% ,1+5,0n.d.0,7% ,5+1,3n.d.1,5% ,2+1,1n.d.0,0% ,3+7,2n.d.0,0% ,6+3,6n.d.1,9% ,6-1,5n.d.0,0% ,3+3,3n.d.0,7% TAMM05100A75,1+3,5medio-alto0,7% CLASSI TERZE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE NOTE

55 1 Non viene riportato il dato relativo alle classi con un elevato indice di propensione al cheating (vedi Nota iniziale). 2 Insieme di anomalie che alterano gli esiti della prova. L'effetto del cheating è misurato mediante un indicatore percentuale che esprime quale parte del punteggio osservato è mediamente da attribuire alle predette anomalie. 3 L'ESCS è l'indice di status socio-economico-culturale. Esso misura il livello del background dello studente, considerando principalmente il titolo di studio dei genitori, la loro condizione occupazionale e la disponibilità di risorse economiche. La differenza è calcolata rispetto al risultato medio delle 200 classi/scuole con background socio-economico-culturale (ESCS) più simile a quello della classe/scuola considerata. 4 I livelli del background sono definiti rispetto alla distribuzione nazionale dell'indicatore ESCS. Primo quartile (fino al 25%): livello basso; secondo quartile (dal 25% al 50%); terzo quartile (dal 50% al 75%): livello medio-alto; quarto quartile (dal 75% al 100%): livello alto. 5 La frecce rivolte verso l'alto e verso il basso indicano una differenza rispettivamente positiva e negativa statisticamente significativa, ossia con una probabilità superiore al 95% di verificarsi anche nella popolazione e non solo nel campione. Le frecce orizzontali indicano, invece, una differenza positiva o negativa statisticamente non significativa. NOTE CLASSI TERZE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

56 CLASSI TERZE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

57 CLASSI TERZE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

58 CLASSI TERZE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

59 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE CLASSI TERZE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

60 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE Punti di Debolezza AmbitoQuesito Media Scuola Media Nazionale Testo narrativoA1, A2 (3), A4 (2), A11, A14 (5), A 17, A18 (2), A22 (2).75,568,8 Testo espositivoB1, B2, B3 (3), B4, B5 (3), B6, B7 (2) 72,964,6 Testo non continuoC1 (3), C3, C4 (2), C5 (4),C7 (2), C8.74,670 GrammaticaD3, D4 (3), D6 (3), D9 (2).76,166,7 AmbitoOsservazioni ITALIANO – Secondaria di 1°grado – Classi Terze CRITICITA: Testo Narrativo Difficoltà a ricostruire il significato del testo integrando più informazioni e concetti, dati sia in modo esplicito che, soprattutto, implicito e operando inferenze (A11, A14, A18, A22) Difficoltà a fare uninferenza diretta, ricavando informazioni dal testo o dallenciclopedia personale dellalunno (A1, A4, A17) Testo Espositivo Difficoltà ad individuare nel testo le informazioni date in modo parafrastico, sinonimico, esplicito (B2, B4,B6,B7) Difficoltà di comprensione lessicale specifica (B1, B3, B5) Testo non continuo Difficoltà a cogliere corrispondenze e relazioni (C1) Difficoltà a fare uninferenza, ricavando informazioni dal esplicite e implicite dal testo e dalle conoscenze dellalunno (C3, C4, C5, C7, C8) Grammatica Difficoltà nel riconoscimento e analisi delle parti del discorso, soprattutto del pronome (D4, D6) Difficoltà nella sintassi della frase (D3, D9)

61 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE Punti di Forza AmbitoQuesito Media ScuolaMedia Nazionale Testo narrativoA1, A2(2)*, A4, A8, A10, A11, A12(2), A13, A14(2), A15, A16, A18, A19(3), A20(4), A21(2), A22 75,568,8 Testo espositivoB1(4), B2(5), B3(2), B4(4), B5(2),B6, B8(2) 72,964,6 Testo non continuoC1(2), C4, C2, C8 74,670 GrammaticaD1(3), D2, D3(2), D4(3), D5, D6(3), D7(2), D9, D10, D11(7), 76,166,7 Osservazioni e Proposte La prova dItaliano era costituita da tre tipologie testuali e undici quesiti di grammatica, per un totale di 49 quesiti. In ogni classe sono emersi punti di forza e di debolezza diversificati, ma riconducibili ai sette aspetti individuati dal quadro di riferimento ditaliano(vedi nota). Pertanto sulla base di quanto emerso dallanalisi dei punti di forza e di debolezza si propone di: coinvolgere gli alunni in lezioni più partecipative con lausilio di strumenti multimediali (PC e Lim) contestualizzare la lettura di brani e potenziare lanalisi testuale stimolare e potenziare lo spirito dosservazione per rilevare in un testo i dati espliciti e impliciti. leggere e analizzare testi non continui potenziare le attività di conversazione per migliorare la capacità di argomentare. incrementare gli incontri dipartimentali e interdipartimentali. ITALIANO – Secondaria di 1°grado – Classi Terze NOTE

62 * I numeri in pedice tra parentesi sono la frequenza dellitem ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

63 Prova complessiva di Matematica classi terze S.S. CLASSI TERZE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

64 Istituzione scolastica nel suo complesso MATEMATICA classi terze Classi/Istituto 1 1 Media del punteggio al netto del cheating 2 2 Differenza nei risultati rispetto a classi/scuole con background familiare simile 3 3 Background familiare mediano degli studenti 4 4 Punteggio Puglia (50.6) 5 5 Punteggio Sud (46.8) 6 6 Punteggio Italia (49.5) 7 7 Cheating in percentuale ,6-1,8n.d.0,9% ,5-0,9n.d.35,5% ,2-8,3n.d.0,3% ,4+5,0n.d.2,9% ,5+15,0n.d.5,5% ,5-11,0n.d.1,1% ,9+7,4n.d.0,0% ,5+6,0n.d.0,0% TAMM05100A54,4+0,4medio-alto6,4% CLASSI TERZE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

65 1 Non viene riportato il dato relativo alle classi con un elevato indice di propensione al cheating (vedi Nota iniziale). 2 Insieme di anomalie che alterano gli esiti della prova. L'effetto del cheating è misurato mediante un indicatore percentuale che esprime quale parte del punteggio osservato è mediamente da attribuire alle predette anomalie. 3 L'ESCS è l'indice di status socio-economico-culturale. Esso misura il livello del background dello studente, considerando principalmente il titolo di studio dei genitori, la loro condizione occupazionale e la disponibilità di risorse economiche. La differenza è calcolata rispetto al risultato medio delle 200 classi/scuole con background socio-economico-culturale (ESCS) più simile a quello della classe/scuola considerata. 4 I livelli del background sono definiti rispetto alla distribuzione nazionale dell'indicatore ESCS. Primo quartile (fino al 25%): livello basso; secondo quartile (dal 25% al 50%); terzo quartile (dal 50% al 75%): livello medio-alto; quarto quartile (dal 75% al 100%): livello alto. 5 La frecce rivolte verso l'alto e verso il basso indicano una differenza rispettivamente positiva e negativa statisticamente significativa, ossia con una probabilità superiore al 95% di verificarsi anche nella popolazione e non solo nel campione. Le frecce orizzontali indicano, invece, una differenza positiva o negativa statisticamente non significativa. NOTE CLASSI TERZE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

66 CLASSI TERZE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

67 CLASSI TERZE ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

68 CLASSI TERZE

69 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE

70 ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale Via Don Minzoni, n GROTTAGLIE Punti di Debolezza AmbitoQuesito Numeri E2-c ; E 21-b Spazio e figure E14-b Dati e Previsioni E10-b Relazioni e funzioni E4-c; E17-a, E17-b MATEMATICA – Secondaria di 1°grado – Classi Terze CRITICITA: CLASSI TERZE


Scaricare ppt "Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione ISTITUTO COMPRENSIVO FRANCESCO GIACOMO PIGNATELLI Sede Centrale."

Presentazioni simili


Annunci Google